Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

(Letto 6995 volte)

TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« del: 12 Maggio 2008, 01:13:09 »

Ho più volte citato il Territorio Virtuale (acronimo TV), indicandolo come l'unico modo per
mostrare l'alpha nascosto in ognuno di noi.
Prima di decrivere in soldoni come si crea, riprendo due concetti citati.

l'Immagine Virtuale e l'Immagine Reale.
Se vi guardate allo specchio, difficilmente vi vedrete brutti, anche se non siete visti come belli.
Se invece vedete un vostro video, spesso troverete delle differenze rispetto alla visione di voi
che avevate allo specchio.
Queste differenze sono spesso percepite come peggiorative, ovvero ci si vede molto più brutti
in video rispetto che allo specchio.
La differenza fra le due immagini (che in realtà sono originate dallo stesso oggetto) è dovuta al
vostro cervello.
Quando vi specchiate, ricostruite inconsciamente l'immagine riflessa con la mente, rendendo belli
con il vostro vissuto, dettagli che non necessariamente sono belli. Se una espressione non vi piace,
reagite sostituendola con una piacevole. Con lo specchio, interagite, e con l'interazione riflettete
un'immagine bella.
Quello che vedete è l'Immagine Virtuale (Acronimo IV) che è il come vedete voi stessi,
indipendentemente da quello che avete ottenuto dalla vita e dalla natura.

In un video, non avete modo di interagire con la vostra immagine: si vede quindi l'Immagine Reale.
L'Immagine Reale (Acronimo IR), è quello che una persona vede di voi in base alla
vostra estetica, ed al modo di rapportarvi, al vostro Bl soggetto a condizionamenti.

Se una persona non è bella, non necessariamente non piace: se riesce a mostrare la propria IV,
piacerà comunque, ma ha bisogno di tempo per poter esprimere L'IV.

UNa donna può essere attratta dalla vostra IR, considerandovi "bello", o dalla vostra IV,
considerandovi dapprima "interessante", e poi "Bello", anche se non lo siete affatto.

Diventa evidente quindi, che l'attrazione in una donna non interessata dall'IR, possa essere generata
 solo dopo una fase di interazione profonda. (1)
La fase nella quale "usiamo" la donna come uno specchio, è la creazione del Territorio Virtuale
 ((Acronimo TV)

Il Territorio virtuale, è il terreno dove L'IV diventa evidente e visibile, e rappresenta l'Alpha
assoluto(2).
La creazione del TV non serve solo a sostituire l'IR con l'IV.
Per poter riprogrammare i valori di una donna ed essere riconosciuti come "Il Montone"
(ovvero il suo "uomo ideale")(3), occorre farle "rivivere" il suo percorso di crescita, quindi
agire sui suoi ricordi in modo da farle ricordare l'infanzia collegandola alla contemporaneità.
Questo processo di totalizzazione del ricordo avviene in un tempo soggettivo che tocca a voi gestire.
Il terzo fattore, è la relativizzazione del tempo: la donna non deve rimanere legata al suo concetto
di tempo, ma ad uno nuovo, che gestite voi. Questo serve per non farvi sentire come "effimero",
ma stabile nel tempo.
La stabilità nel tempo é uno dei massimi fattori di sicurezza che potete conferire, ed è il miglior
sistema per prevenire ripensamenti dell'ultimo minuto.
Se riuscite in questa opera d'arte, diventerete il suo modello, "Il Montone", e si innamorerà di voi.

Creazione del Territorio Virtuale.
La creazione del TV si articola in 4 fasi.

1) Fase di Apertura
Durante la prima, si deve rilassare la donna con discorsi poco seri, che hanno per scopo il farla
ridere ed il creare curiosità attorno alla vostra persona.
IN questa fase ci si gioca parte dei contrasti attuati durante l'apertura, e si costruiscono ciambelle
dialettiche se serve (4).
Si possono anche introdurre elementi di moderata drammaticità, ma sempre in chiave semicomica.
Il nostro atteggiamento, pur conservando caratteristiche prettamente maschili (spalle aperte etc),
sarà addolcito da movomento lenti, aggraziati, sarà *elegante*.
La gestualità non deve essere marcatamente da adulto, ma piuttosto da "cucciolo".
Mai fare movimenti diretti verso di lei, come ad esempio offrirle una segaretta tendendo il braccio.
Ella percepisce animalescamente il territorio che la attornia, e sentirebbe questo gesto come una
invasione. Fate quindi in modo, che qualsiasi movimento verso di lei, sia completo *solo* se lei
compie l'altra metà.
Non statele quindi appiccicato, non mostrate mai il petto frontalmente, ma sempre di tre quarti.
quando muovette le mani, fatelo usando l'accortezza di tenere il polso *sempre* leggermente piegato.
Nessun contatto fisico.

2) Fase del Disorientamento Spazio-Temporale
La seconda fase, ha per obbiettivo il disorientamento temporale.
Tramite la Tecnica delle Corrispondenze (5) si passa di pala in frasca tramite racconti che vadano
a toccare ricordi che tocchino la sfera delle cose amate dai bambini, o comunque indirettamente
la sfera infantile (6).
Gli argomenti principe sono gli animali e tutto ciò che gli gira attorno, i giochi infantili, i giochi di
ruolo e le storie fantastiche costruite li per li.
Il bl è quello della fase due.

3) fase della Sfera Personale.
In questa fase si possono toccare fatti relativi a problematiche legate alla sofferenza infantile,
all'ego, o comunque a cio che abbiamo di profondo e nascosto (comprese le sofferenze per amore).
Le donne cominciano a rispondere spontaneamente esibendo racconti della propria sfera emotiva.
Le donne parlano per il piacere di parlare, e se vi parlano è perchè vi ritengono all'altezza di capirle.
Quando le donne cominciano a parlare molto (spontaneamente, ovvero senza essere interrogate),
vi stanno in realtà gratificando (7).
Le tematiche della donna non devono essere libere, perchè la loro attenzione si riconcentrerebbe
sul reale, ricostruendo un corretto equilibrio spazio temporale.
Se parlano troppo, non devono essere interrotte verbalmente, ma indirettamente:
io uso due routines molto semplici.
La prima è seguire qualsiasi cosa con lo sguardo ed indicarla improvvisamente facendo un commento
stupito. La seconda è... sbadigliare.
Poi ridate interesse alla donna cambiando posizione, ovvero avvicinandovi o cambiando addirittura
location.
Il Bl comincia ad assumere una valenza più marcatamente maschile.
Il motivo di questa variazione nelle fasi, è legato alla percezione del fisico maschile come un potenziale
pericolo. Se si ostenta il potenziale nelle prime fasi, non si predispone la donna alla fase della sfera
Personale, mentre se si posticipa in questa fase, esso verrà apprezzato come un attributo del Montone
svincolato dal timore. Il bl comprende il tono della voce, che deve progressivamente abbassarsi.
Usando le mani come strumento descrittivo, cominceremo ad aprire i polsi gradualmente, mostrando il
palmo della mano che sinora abbiamo celato.
Non appena abbiamo i primi segnali di gradimento (ne parlerò diffusamente in seguito), cominceremo
a girarci onde mostrare le spalle per intero, ponendoci frontalmente alla donna.
In questa fase, potremo consentirci dei movimenti che a tratti diventano più rapidi, e che portano le
nostre mani più vicino alla donna. La mimica quindi evidenzia dei contrasti.
La mimica generale rallenta e descrive ampi gesti per sottolineare le fasi del racconto o dell'interazione.
Possono esserci contatti, ma è bene non cercarli. Se avvengono, e si mantiene il contatto per qualche
attimo, un buon sistema per percepire se si sta varcando la soglia dell'attrazione è lo scusarsi ed il
ritrarre la mano. La mimica della donna darà delle conferme inequivocabili di dove si trova.

4) Fase di Riprogrammazione dei Valori.
IN questa fase la donna è a suo agio, si è generato un clima di estrema confidenzache la fa sentire
affine.
Non teme più la vostra fisicità, si sente mentalmente protetta e comincia a pensare come potrebbe
essere una storia con voi. Ma non siete voi a parlarle di questo...
Quello che sta succedendo è che lei prova le stesse sensazioni che ha vissuto con uomini ai quali è
stata legata in modo forte.
Questo suo stato interiore la porta a comportarsi esattamente come farebbe con il suo Montone.
E in questa fase che viene generata l'attrazione, nel senso che la donna che si interroga, comincia
a valutarvi da un punto di vista sessuale.
Se i segnali di gradimento continuano ad arrivare (in genere in questa fase si è seduti), cominceremo
*lentamente* a prendere possesso del territorio reale.
E' quindi consentito avvicinarsi, e portare il proprio busto in posizione eretta.
La vostra mimica arriverà quindi a perdere le caratteristiche di iniziale effeminatezza per diventare
completamente maschile: in questa fase si inizia a cercare il contatto fisico.
Il contatto fisico deve avvenire in modo subdolo, ovvero non deve essere richiesto.
La donna deve pensare di agire spontaneamente, mentre in realtà, siete voi che la pilotate.
La conferma di questo avviene con giochini come la taglia delle scarpe, o la routine degli anelli ( 8 )
che devono essere introdotti repentinamente.
IL segreto, come al solito è non chiedere ma indurre. In questa fase si può cominciare a fare kino.
Notare che per un kino efficace, occorre avere ben presente la sessualità delle donne, e quello che
effettivamente piace a queste ultime.

A questo punto il territorio virtuale è ultimato, la donna riprogramata vi vede come il suo Montone ed
è predisposta al contatto sessuale.
IL contatto con le labbra, che sarà oggetto di un ulteriore post, è il contratto che suggella la totale
accettazione della vostra persona al ruolo di Montone.

TermYnator   

(1) Questo dimostra inequivocabilmente che le fasi del MM descrivano solo le interazioni basate
su attrazione pregressa. L'attrazione, volendo usare la cronologia ed i termini del famoso metodo,
dovrebbe infatti essere collocata dopo la fase di comfort, e non prima. A meno che non si rimorchi
naturalmente, ed in tal caso l'autore ha ottenuto dei risultati senza in realtà capire perchè...
Certo è che se si aprono solo set "recettivi" non ci si trovarà mai ad aprire donne non interessate a priori.
Ma è facile fare un metodo con questi presupposti!!

(2) Leggere il TermYpensiero "Introduzione", ed il TermYpensiero 3:"L'uomo"

(3) Leggere il TermYpensiero 2:"Le donne", ed il TermYpensiero 7:"Tipi "psicologici" feminili".

(4) Leggere il TermYpensiero 6:"Tarli e Teoria del Contrasto"

(5) Leggere il TermYpensiero 5:"La Tecnica delle Corrispondenze"

(6) La routine dei salmoni ed il grande mare nel post "L'attrice" o racconti come quello della zebra
nel post "Direct con sorpresa"

(7) Allan e Barbara Pease: "Perchèle donne non sanno leggere le cartine e gli uomini non si fermano
mai a chiedere?" Sonzogno 2001

(8) Leggere il TermYpensiero 8:"Esempio di Tecniche old Shool applicate"
Routine degli anelli:
Fatele notare la particolarità di un suo anello o di un suo bracciale, senza avvicinarvi, o allungare la mano,
e fate un'osservazione su un dettaglio(piccolo) dell'oggetto.
Lei, istintivamente, porterà l'oggetto nel campo visivo, in genere all'altezza del suo petto.
Lo guarderà, e subito dopo rivolgerà lo sguardo a voi.
Non appena si ristabilisce il contatto visivo,  abbassate leggermente il capo nella sua direzione,
mantenendo il busto immobile, con l'atteggiamento di chi sforza l'occhio per vedere meglio, un po'
come fanno i miopi.
Nel 99% dei casi, porgerà la mano, e solo allora, prima che abbia completato il movimento, avvicinerete
la vostra ode porla sotto la sua.
Il contatto deve essere effettuato con i soli polpastrelli, e preferibilmente non con tutte le dita.
A seconda dell'espressione e della rapidità con cui fornisce la mano, calibrerete la vostra risposta:
se non esita e sorride, c'è predisposizione fisica, e potete passare a qualcosa di più "pesante",
continuando ad "invadere" il territorio.
Se invece offre la mano con riluttanza, prima che abbia finito il gesto, ritirate la testa indietro,
riportate il busto indietro e dite "Mi sembrava più bello"...
Riprendete quindi una mimica meno maschile, perchè qualcosa ancora non funziona a dovere.

© 2006 TermYnator

« Ultima modifica: 12 Maggio 2008, 01:20:54 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #1 del: 14 Maggio 2008, 15:04:59 »

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

3) fase della Sfera Personale.
In questa fase si possono toccare fatti relativi a problematiche legate alla sofferenza infantile,
all'ego, o comunque a cio che abbiamo di profondo e nascosto (comprese le sofferenze per amore). 

Potrebbe essere rischioso parlare di fatti non troppo allegri, sofferenze d'amore etc etc.??

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

Se parlano troppo, non devono essere interrotte verbalmente, ma indirettamente:
io uso due routines molto semplici.
La prima è seguire qualsiasi cosa con lo sguardo ed indicarla improvvisamente facendo un commento
stupito. La seconda è... sbadigliare.
Poi ridate interesse alla donna cambiando posizione, ovvero avvicinandovi o cambiando addirittura
location.

perchè vanno interrotte? Potrebbe pensare che le stai mancando di rispetto?

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

La mimica generale rallenta e descrive ampi gesti per sottolineare le fasi del racconto o dell'interazione.
Possono esserci contatti, ma è bene non cercarli. Se avvengono, e si mantiene il contatto per qualche
attimo, un buon sistema per percepire se si sta varcando la soglia dell'attrazione è lo scusarsi ed il
ritrarre la mano. La mimica della donna darà delle conferme inequivocabili di dove si trova.

Anche la classica kino escalation ci da la possibilià di avere conferme leggendo il suo comportamente imemdiatemente dopo il nostro kino. Per dire, domenica stavo sargiando una ragazza, sono partito da toccarle un braccio, ho battuto il 5, le ho spostato i capelli sull'orecchio per guardarle glie orecchini e poi le ho messo le mani su un fiocchetto della camicia in mezzo alle pere, piccole pere, ma cmq è sempre una zona intima per loro. Non ho notato sue resistenze di alcun tipo, rimasta impassibile, infatti alla fine non l'ho chiusa! ahahahha  Laughing

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

La donna deve pensare di agire spontaneamente, mentre in realtà, siete voi che la pilotate.
La conferma di questo avviene con giochini come la taglia delle scarpe, o la routine degli anelli ( 8 )
che devono essere introdotti repentinamente.

Di routine degli anelli se ne trovano diverse in giro, quale consigli te? E che gioco è la taglia delle scarpe? semplicemente affiancare i piedi? O forse l'avevi già postata?  Shocked

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

IL segreto, come al solito è non chiedere ma indurre. In questa fase si può cominciare a fare kino.
Notare che per un kino efficace, occorre avere ben presente la sessualità delle donne, e quello che
effettivamente piace a queste ultime.

Termy consigli di iniziare da qui la kino, ma c'è chi dice nei set di toccare almeno due componenti del set entro una decina di secondi o cmq toccare presto il target perchè un segnale inconscio i dominanza. Cioè anche a me non toccare per niente il target per un pò sembra quasi che non siamo sciolti, che abbiamo paura ecc.ecc.

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

(7) Allan e Barbara Pease: "Perchèle donne non sanno leggere le cartine e gli uomini non si fermano
mai a chiedere?" Sonzogno 2001

I libri di Allan Pease di regalo a mia madre e poi li leggo io! ahahahah
Ho finito ora di leggere perchè gli uomini non tirano mai giù l'asse del water....molto bello. Quello che citi tu ce l'ho e lo stavo giusto sfogliando ieri sera.

Citato da: TermYnator il 12 Maggio 2008, 01:13:09

Se invece offre la mano con riluttanza, prima che abbia finito il gesto, ritirate la testa indietro,
riportate il busto indietro e dite "Mi sembrava più bello"...
Riprendete quindi una mimica meno maschile, perchè qualcosa ancora non funziona a dovere.

ahahaha fantastica!  Laughing

Bella Papà Termy!

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #2 del: 15 Maggio 2008, 01:00:35 »

Citato da: zlatan il 14 Maggio 2008, 15:04:59

Potrebbe essere rischioso parlare di fatti non troppo allegri, sofferenze d'amore etc etc.??

No. Se lo fai nel modo giusto, solleciti i suoi istinti materni. In pratica apri la porta del suo lato emotivo, ed entra molto più facilmente in empatia con te.
Ed è per questo motivo che in questa fase cominci a muoverti in modo molto maschio: per non essere presi sotto l'ala della chioccia, ma ricordargli che sei un adulto.
Emotivamente, però, il suo percorso nei tuoi confronti è gia iniziato, si tratta solo di trasformarlo in un amore teso alla riproduzione.

Citazione

perchè vanno interrotte? Potrebbe pensare che le stai mancando di rispetto?

SE cominciano a parlare troppo, rischiano di rivivere situazioni personali troppo intensamente. Questo riporta la loro attenzione su se stesse escludendoti.
Se questo avviene, devi ricominciare da capo, ma loro sapranno gia quello che farai, riconosceranno i tuoi movimenti, e ti bloccheranno in friendly-zone.
Quindi, devi riportare l'attenzione su di te, "neggandole". In realtà, simuli un calo di attenzione nei suoi confronti, cosa molto più sottile ed efficace di uno stupido neg.

Citazione

Anche la classica kino escalation ci da la possibilià di avere conferme leggendo il suo comportamente imemdiatemente dopo il nostro kino. Per dire, domenica stavo sargiando una ragazza, sono partito da toccarle un braccio, ho battuto il 5, le ho spostato i capelli sull'orecchio per guardarle glie orecchini e poi le ho messo le mani su un fiocchetto della camicia in mezzo alle pere, piccole pere, ma cmq è sempre una zona intima per loro. Non ho notato sue resistenze di alcun tipo, rimasta impassibile, infatti alla fine non l'ho chiusa! ahahahha  Laughing

ma... ROTFL!
La kino escalation presenta una marea di problemi su donne attratte, ma su donne non attratte è devastante.
Prova ad andare da un topone di 25 anni che non ti caga di striscio, e fagli la kino escalation: ti fa lo schiaffo sul muson...
Le donne devono accettarti per dartela. Se non ti hanno accettato (non sono attratte e non si fidano) il tuo kino sarà recepito come una violenza.
Erigeranno barriere, e se va bene si limiteranno a shittestarti.

Citazione

Di routine degli anelli se ne trovano diverse in giro, quale consigli te? E che gioco è la taglia delle scarpe? semplicemente affiancare i piedi? O forse l'avevi già postata?  Shocked

Zlat, i numerini fra parentesi, sono i rimandi alle note in calce. La routine degli anelli l'ho riportata per intero, la routine della taglia delle scarpe è questa:

Citazione

Termy consigli di iniziare da qui la kino, ma c'è chi dice nei set di toccare almeno due componenti del set entro una decina di secondi o cmq toccare presto il target perchè un segnale inconscio i dominanza. Cioè anche a me non toccare per niente il target per un pò sembra quasi che non siamo sciolti, che abbiamo paura ecc.ecc.

Se vuoi che le donne non abbiano reticenza nei tuoi confronti, devi dargli sicurezza. Il primo segnale di sicurezza che devi dare è il fatto di dimostrare che le rispetti.
Se violi il loro spazio vitale, non mostri rispetto, ma dimostri aggressività.
E l'aggressività è sinonimo di paura. Se invece aspetti che siano recettive ad essere toccate, dimostri sensibilità nei loro confronti, e generi aspettative, ovvero attrazione:
Il 90 % delle donne non è soddisfatta dagli uomini perchè questi non sanno capire i loro tempi.
Soprattutto se vuoi ONS (ed il "TermYator's Method" è scritto per questo fine) devi tenere bene a mente questo principio.

Zlat, quand'è che cominciamo a fare qualche esperimento per fieldtestare il TermYpensiero su di te?  Smile

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #3 del: 15 Maggio 2008, 08:58:55 »

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 01:00:35

Zlat, i numerini fra parentesi, sono i rimandi alle note in calce. La routine degli anelli l'ho riportata per intero, la routine della taglia delle scarpe è questa:

Si Termy avevo capito ma mentre leggevo avevo già scritto per non dimenticarmi cosa dovevo chiederti, quindi la routine essendo in fondo l'ho letta da ultimo e mi son dimenticato di cancellare la domanda!  Smile

Però quella delle scarpe non me l'hai scritta? Razz Shocked

Cmq grazie ancora tantissimo per le spiegazioni.

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 01:00:35

Zlat, quand'è che cominciamo a fare qualche esperimento per fieldtestare il TermYpensiero su di te?  Smile

TermYnator

Su di me in che senso??  Shocked  Non vorrete mica farmi fare la fine di Hitch del post in OffTopic??  Confused                                  Laughing

Cerco intanto di assimilare la teroia, quando sono a sargiare parto intanto con il cercare di osservare il più possibile. Poi essendo abituato a fare in altro modo devo solo riuscire col tempo a mischiare le cose secondo la mia persona, il mio stile, il mio modo di fare ecc ecc.

Indicami tu la retta via Termy.... Evil

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #4 del: 15 Maggio 2008, 09:52:18 »

Molto interessante il distinguo tra IR e IV.
Già a livello intuitivo mi ero accorto che allo specchio mi piacevo di piu', perchè immediatamente adattavo postura e espressione facciale a quello che vedevo riflesso; nelle interazioni reali l'unico feedback che abbiamo è quello delle persone che ci stanno intorno.
Una curiosità: da tempo, visto che io e i miei amici abbiamo l'abitudine di girare con la macchina fotografica sempre in tasca, dopo ogni serata riguardo con attenzione le foto delle mie interazioni.
Non mi piaccio per niente nelle foto in cui sono consapevole della macchina fotografica (eFFe direbbe che sono monoespressivo - residuo di insicurezza, probabilmente), mentre trovo straordinarie quelle in cui vengo ripreso di nascosto, specialmente quando interagisco con una HB. Questo significa che sto iniziando a microcalibrare non solo davanti allo specchio, ma davanti agli occhi delle HB.

Tutto questo per dire che, sebbene io sia brutto in senso statico (oggettivo), in alcuni casi di dinamismo appaio molto migliore; attenzione però che questo non è sempre un vantaggio, perchè mi contringe ad essere sempre al massimo della forma e non mi concede la possibilità di rilassarmi neanche un minuto.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #5 del: 15 Maggio 2008, 11:27:29 »

Citazione

Non mi piaccio per niente nelle foto in cui sono consapevole della macchina fotografica (eFFe direbbe che sono monoespressivo - residuo di insicurezza, probabilmente), mentre trovo straordinarie quelle in cui vengo ripreso di nascosto, specialmente quando interagisco con una HB. Questo significa che sto iniziando a microcalibrare non solo davanti allo specchio, ma davanti agli occhi delle HB.

Fermo restando che la macchina fotografica coglie solo UN ISTANTE della realta', noi compiamo miliardi di movimenti facciali in pochi secondi.
Quanti di questi vengono percepiti da chi ci osserva ?

Noi li percepiamo nel loro insieme
Spesso anch'io non mi piaccio nelle foto, ma penso che sia piu' importante il feedback degli altri che il mio su me stesso !  Smile

Citazione

Tutto questo per dire che, sebbene io sia brutto in senso statico (oggettivo), in alcuni casi di dinamismo appaio molto migliore; attenzione però che questo non è sempre un vantaggio, perchè mi contringe ad essere sempre al massimo della forma e non mi concede la possibilità di rilassarmi neanche un minuto.

Questo e' cio che pensi della tua immagina.
Ma cosa ne pensano gli altri ?

Stesso discorso vale per la VOCE.
L'ho letto da qualche parte, non so dove, ma di una cosa sono sicuro :
Noi percepiamo la nostra voce con un determinato suono (che viene influenzato dalle nostre vibrazioni interne)
All'esterno la nostra voce viene percepita con un suono diverso dagli altri.
Infatti quando ci ascoltiamo nelle registrazioni ci sembra diversa : e' la nostra voce ascoltandola dall'ESTERNO !

Penso che possiamo lavorarci duramente su immagine e voce, ma e' come smussare degli angoli di un qualcosa predeterminato, che ha gia' una sua forma.
Secondo me la vera scoperta sta nell'ascoltare gli istinti piu' profondi della nostra personalita' per arrivare fino alle viscere di noi stessi, dopodiche' assecondare questi istinti, senza filtri.

A quel punto la nostra immagine splendera' da sola in qualunque stato di forma.

Loggato

Sting

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 56
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 652

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #6 del: 15 Maggio 2008, 11:46:39 »

Citato da: zlatan il 15 Maggio 2008, 08:58:55

Si Termy avevo capito ma mentre leggevo avevo già scritto per non dimenticarmi cosa dovevo chiederti, quindi la routine essendo in fondo l'ho letta da ultimo e mi son dimenticato di cancellare la domanda!  Smile

Però quella delle scarpe non me l'hai scritta? Razz Shocked

Minchia è vero, comincio veramente  a dare segni di cedimento!

Routine della taglia delle scarpe:
Prlando, polarizzi il discorso sui piedi, tipo:
spiegare che dal tipo di piede si possono rivelare cose molto più interessanti rispetto a
quelle che si vedono in una mano.
Prima che possano commentare in alcun modo questa affermazione, allunghi una gamba a 25 /30
centimetri dal suo piede, e guadando il tuo, le dici: "che piede piccolo che hai, quanto porti?"
La distanza deve consentirle di attaccare il suo piede al tuo, senza fare movimenti eccessivi, ma allungando la gamba.
Se attacca il suo piede al tuo, per confrontare le dimensioni,  non ti teme più, ed è recettiva al contatto,.
Se non lo fa, aspettare un po' e tentare con un altro test.

Citazione

Su di me in che senso??  Shocked  Non vorrete mica farmi fare la fine di Hitch del post in OffTopic??  Confused                                  Laughing
...
Indicami tu la retta via Termy.... Evil

Quella del post Off-Topic non era la retta via, bensì la via rettale... Laughing

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #7 del: 15 Maggio 2008, 12:44:44 »

Citato da: ^X^ il 15 Maggio 2008, 09:52:18

Molto interessante il distinguo tra IR e IV.
Già a livello intuitivo mi ero accorto che allo specchio mi piacevo di piu', perchè immediatamente adattavo postura e espressione facciale a quello che vedevo riflesso; nelle interazioni reali l'unico feedback che abbiamo è quello delle persone che ci stanno intorno.

Ciao ^X^, è da un po' che non ti leggevo!  Smile
Ho descrito dell'IV l'aspetto evidente, quello che ne rende tangibile l'esistenza.
Ma potrei scrivere un libro su cosa sia realmente.
L'IV, si rivela allo specchio come immagine positiva, perchè riflettendoti (comunicando) rimuovi dei ricordi negativi associati a dei dettagli del viso.
E' arcidimostrato che l'uomo non memorizzi i concetti in modo univoco, ma secondo schemi soggettivi per associazione di idee.
Durante l'infanzia, vieni educato ad associare a dei tratti somatici delle caratteristiche peculiari della persona, caratteristiche che richiamerai immmediatamente associandole a chi hai davanti, quando vedi qui tratti somatici. Un po' come faceva Lombroso.
Se vedi una foto, vedrai una lista di caratteri somatici, e ti farai inconsciamente una lista di caratteristiche con bilancio negativo/positivo.
Se invece interagisci, e alla vista di un dettaglio negativo rispondi con un atteggiamento che dimostra il contrario, chi hai davanti cambierà idea, e rimuoverà il concetto della prima impressione, che è culturale.
In modo molto riduttivo ed elementare, sto spiegando il perchè nella fase 4 uso il lemma "Riprogrammare i valori della Femina".
Queste risposte, sono tratte dal tuo vissuto intimo, e fanno parte del Vero Uomo nascosto, quello che descrivo nel TermYpensiero 3:"L'Uomo".
Quando interagisci con lo specchio, quindi, tiri fuori "dialetticamente" i tuoi veri valori senza condizionamenti, e sono quelli che ti rendono attraente.
Questo ti chiarisce anche una frase che scrivo spesso, motivando il rufiuto ad assumere modelli a noi estranei (uomo alpha e cazzate varie):
"Un Vero Uomo è il maestro di se stesso",
perchè è dentro di te che si trova la chiave per mostrare L'IV.

Citazione

Tutto questo per dire che, sebbene io sia brutto in senso statico (oggettivo), in alcuni casi di dinamismo appaio molto migliore; attenzione però che questo non è sempre un vantaggio, perchè mi contringe ad essere sempre al massimo della forma e non mi concede la possibilità di rilassarmi neanche un minuto.

Quello che definisci "dinamismo", è il succedersi delle frasi che lanci in reazione a dei segnali degli interlocutori.
E' il linguaggio inconscio, con il quale tu affermi l'IV.
Quando vivrai liberamente la tua interiorità, senza pensare a cosa stanno recependo gli altri (cosa che in realtà ti condizione e snatura il tuo comportamento) sarai sempre in quella condizione, e non dovrai più preoccuparti.

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #8 del: 15 Maggio 2008, 17:10:08 »

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 11:46:39

Minchia è vero, comincio veramente  a dare segni di cedimento!

Nonno, se hai bisogno di una badante drante il giorno non ti preoccupare, non ti affiancheremo la classica rumena (magari con due pere così (gesto delle mani) ahahaha) ma verremo a turno noi, uno per uno, e ti saremo sempre vicino, stai tranquillo.  Laughing

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 11:46:39

Routine della taglia delle scarpe:
Prlando, polarizzi il discorso sui piedi, tipo:
spiegare che dal tipo di piede si possono rivelare cose molto più interessanti rispetto a
quelle che si vedono in una mano.
Prima che possano commentare in alcun modo questa affermazione, allunghi una gamba a 25 /30
centimetri dal suo piede, e guadando il tuo, le dici: "che piede piccolo che hai, quanto porti?"
La distanza deve consentirle di attaccare il suo piede al tuo, senza fare movimenti eccessivi, ma allungando la gamba.
Se attacca il suo piede al tuo, per confrontare le dimensioni,  non ti teme più, ed è recettiva al contatto,.
Se non lo fa, aspettare un po' e tentare con un altro test.

Ah ok, sono quasi sicuro che l'avevi già postata.
Nel caso dovessi continuare sul quel discorso potrei solo dire che nel passato la lunghezza dei piedi per i maschi era paragonata alla lunghezza del pene, ma scoprire cosa c'è dietro al mio 45...bhè...lasciamo perdere va... Wink

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 11:46:39

Quella del post Off-Topic non era la retta via, bensì la via rettale... Laughing

TermYnator

Nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!

Zlatan

« Ultima modifica: 15 Maggio 2008, 18:54:50 da zlatan »

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #9 del: 15 Maggio 2008, 19:38:21 »

Citato da: TermYnator il 15 Maggio 2008, 12:44:44

Ciao ^X^, è da un po' che non ti leggevo!  Smile

Ciao,
il fatto è che sono molto piu' attivo da altre parti, e concettualmente non amo molto fare crossposting. Magari in futuro cambierò idea... bho...

Per il resto, grazie dei chiarimenti

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #10 del: 25 Giugno 2008, 11:37:46 »

(1) Questo dimostra inequivocabilmente che le fasi del MM descrivano solo le interazioni basate
su attrazione pregressa. L'attrazione, volendo usare la cronologia ed i termini del famoso metodo,
dovrebbe infatti essere collocata dopo la fase di comfort, e non prima. A meno che non si rimorchi
naturalmente, ed in tal caso l'autore ha ottenuto dei risultati senza in realtà capire perchè...
Certo è che se si aprono solo set "recettivi" non ci si trovarà mai ad aprire donne non interessate a priori.
Ma è facile fare un metodo con questi presupposti!!

Ciao Ragazzi,
vi confesso in realtà che ho sempre avuto dei grossi dubbi e tanta confusione riguardo la "fase di attrazione",
e leggendo il Mistery Method, la sezione apposita nel forum e altre chicche trovate qui e li sui forum devo dire
che non sono mai riuscito a chiarire questa cosa. Leggendo questo (e altri) passo di TermY invece, mi trovo in completa
sintonia con le sue affermazioni, perchè del resto a meno che una donna, dopo avermi visto, non mi lanci EC
abbastanza espliciti per farmi capire che le piaccio,come faccio a sapere, dal nulla,
se è attratta da me o meno ? O ancora... cosa posso fare, dire,sempre dal nulla,
per risultare ai suoi occhi attraente? Di certo sono d'accordo con il fatto che ricorrere a un pò di sano peacocking,
sia di grande aiuto , ma non credo che generi attrazione, casomai suscità curiosità. I suggerimenti del Mistery Method
mi sembrano un pò contraddittori, lanci un neg ben calibrato , ok, ma serve a mostrare disinteresse, non è detto
che generi attrazione... Ti metti il lucidalabbra forse vuole un pò ricalcare l'immagine della donna "incuriosendola",
ma siamo sempre li... se non ti conosce come può essere attratta a meno che non ti reputi a colpo d'occhio il suo
Brad Pitt? senza considerare che in un locale se Dio vuole di ragazzi carini ce ne sono tanti
(si spera anche di ragazze:D) Ecco appunto che nella mia confusione mi troverei d'accordo con TermY nel posizionare
la suddetta fase dopo quella di comfort...
Ovviamente attendo le vostre opinioni perchè è una cosa su cui ragiono da tempo e vorrei chiarirmi le idee.
Grazie a tutti!

Loggato


pane ar pane vino ar vino e se c'hai problemi viemme sotto

Er Freddo

  • CSI - Corso Sperimentale
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 110
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Residenza: Roma
  • Posts: 393
  • :D

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #11 del: 25 Giugno 2008, 15:14:07 »

sono sempre piu' convinto che col termine "attrazione" Mystery intende una cosa diversa da quella riportata da TermYnator e Er Freddo.

Dire che conviene fare attrazione dopo la fase di comfort equivale ad affermare che per sedurre una donna bisogna prima diventare suoi amici, per poi arraparla.

Niente di piu' falso alla riprova dei fatti. Se l'avessi capito prima non avrei buttato 20 anni della mia vita a farmi seghe.

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #12 del: 25 Giugno 2008, 15:35:17 »

Ciao Effe,
io sono ancora in confuse mode  Uglystupid, quindi può darsi anche che non abbia capito bene il concetto che spiega Mistery, imho, data la tua risposta, ti chiedo: per te la fase di attraction quando avviene? come avviene ? quando decidi di aprire un set, in che modo induci un'hb ad essere attratta dalla tua persona?
grazie  Wink 

Loggato


pane ar pane vino ar vino e se c'hai problemi viemme sotto

Er Freddo

  • CSI - Corso Sperimentale
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 110
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Residenza: Roma
  • Posts: 393
  • :D

ps

« Risposta #13 del: 25 Giugno 2008, 16:30:03 »

ovviamente la domanda è rivolta anche a tutti gli altri  Wink

Loggato


pane ar pane vino ar vino e se c'hai problemi viemme sotto

Er Freddo

  • CSI - Corso Sperimentale
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 110
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Residenza: Roma
  • Posts: 393
  • :D

Re: TermYpensiero 14) Il Territorio Virtuale

« Risposta #14 del: 25 Giugno 2008, 16:34:33 »

Citato da: -eFFe- il 25 Giugno 2008, 15:14:07

sono sempre piu' convinto che col termine "attrazione" Mystery intende una cosa diversa da quella riportata da TermYnator e Er Freddo.
Dire che conviene fare attrazione dopo la fase di comfort equivale ad affermare che per sedurre una donna bisogna prima diventare suoi amici, per poi arraparla.
Niente di piu' falso alla riprova dei fatti. Se l'avessi capito prima non avrei buttato 20 anni della mia vita a farmi seghe.

L'attraction di mister y è fisica.
E l'attrazione fisica la fai su donna gia attratta, non su donna indifferente o solo curiosa.
Arrapare una donna da zero è una proiezione maschile ed illusoria del nostro erotismo sulla sfera feminile.
Una cazzata.

Inoltre, perquanto ritenga il MM impreciso e pieno di inversioni, penso che neanche lui consideri il suo
"comfort" come il "fare l'amico".

Nel TermYnator's method, le ultime tre fasi del Territorio Virtuale sono qualcosa di molto diverso dal fare l'amico.
Sono fasi che inducono una comunicazione molto intima, diretta e senza superstrutture dovute all'immagine reale.
Molto diverso dal fare l'amico...
Ti invito quindi a consederarle due scuole di pensiero molto diverse, non assimilabili come metodica e come terminologia.
Non a caso, uso termini miei...

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: