Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Mantenere un rapporto

(Letto 1521 volte)

Mantenere un rapporto

« del: 24 Agosto 2011, 19:25:27 »

Ciao.
Negli ultimi due-tre anni (da quando ho cominciato a giocare, praticamente), il 90% delle mie storie finivano dopo il primo k-close, il che voleva dire prima/seconda uscita. Dopo di chè la ragazza diventava fredda, si faceva sentire sempre meno, e io (che odio insistere e sembrare petulante) la lasciavo andare.

Quest'anno un'esperienza mi ha fatto scoprire un buon modo per tenersi stretta la ragazza, anche dopo averla baciata. Sparire tu, o perlomeno non scriverle.
Tornato dal viaggio in cui ho "imparato" questo, mi sono visto subito con una ragazza che mi giocavo da un paio di mesi, ma essendo al tempo fidanzata (si son lasciati mentre ero via) ci scrivevamo al ritmo di una volta a settimana, e non ho mai calcato la mano.
Fatto sta che quando ci siamo visti ci siamo baciati; non le ho scritto il giorno dopo ma è stata lei, tanto che ho saputo da un'amica che ha detto "non mi ha ancora scritto e non so se sia un bene o un male".
Il giorno dopo lei è partita in vacanza per un mese; tornata, mi ha ri-tirato fuori la storia che avrei dovuto darle ripetizioni, così due volte a settimana andavo da lei.

La differenza rispetto a tutte le altre storie è stata che, per la prima volta in vita mia, dopo 3-4 volte che ci vedevamo, ho chiarito la situazione. Le ho parlato e le ho detto che non volevo una storia seria: lei, sollevata, ha detto che per lei valeva lo stesso.
Ho aggiunto anche che, nel caso uno dei due non avesse voluto più continuare la "relazione", sarebbe stato maturo parlarne a voce e non semplicemente sparire nel nulla.

Tutto ok, ieri ha dato gli esami e ora che "non le servo più" non ha più la scusa e il motivo per invitarmi a casa sua (era quasi sempre lei a chiedermelo). L'altro ieri, appena tornato da casa sua, mi ha subito scritto su facebook preoccupata per l'esame e si è creato un po' di "comfort", che ho notato perchè il nostro rapporto è stato basato sempre sulla reciproca presa per il culo in simpatia. Avevo la sensazione che la relazione potesse salire di livello.

Ora che non c'è più la scusa ripetizioni ho deciso di chiederle di uscire, invitandola da me a vedere un film.
L'ho trovata più fredda del solito, ha detto una cosa del tipo " se non ho niente da fare e se sono a casa ok"

Saranno le mestruazioni, lo scaxxo, il caldo, mie seghe mentali, o qualcosa comincia a non andare?

Chiedo consiglio a quelli che hanno esperienza in tenersi strette le ragazze dopo alcuni k-close, sia per continuare una storia non seria, sia per affacciarsi verso una LTR.

Devo cambiare atteggiamento? Che devo fare?

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #1 del: 24 Agosto 2011, 22:48:31 »

Ho anche pensato che magari l'ho spaventata chiedendole di venire da me.. illuminatemi Smile

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #2 del: 26 Agosto 2011, 03:14:01 »

Sì ma te la sei già trombata o no? Perché da quello che scrivi non si capisce...
E se no, è ovvio che con la scusa del film l'hai spaventata. Vieni a vedere un film da me = vieni a scopare da me.

Morale, dalle più tempo e continua come hai fatto ora, senza calcare troppo la mano ma comunque facendo sentire nel giusto modo la tua presenza. Perché farsi cercare a vita non pagherà.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #3 del: 26 Agosto 2011, 08:06:07 »

Più che come tenertele strette dovresti prima capire perchè scappano dopo il primo appuntamento.. 90% è una % troppo alta.

Loggato


Donna de quarant'anni buttela a fiume co' tutti li panni. (proverbio romano)

maxcavezzi

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 39
  • Residenza: genova
  • Posts: 1118

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #4 del: 26 Agosto 2011, 08:44:16 »

Non è che hai la fiatella oppure non sai baciare?

Loggato

éclat de rire

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 32
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 295

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #5 del: 26 Agosto 2011, 09:53:57 »

Citato da: sixteen il 26 Agosto 2011, 08:44:16

Non è che hai la fiatella oppure non sai baciare?

Oddio detta così sembra anche una motivazione plausibile ma non credo proprio...
Alla fine quando mi capita di baciarle andiamo avanti anche per un bel po', e con lei in particolare...

Citato da: maxcavezzi il 26 Agosto 2011, 08:06:07

Più che come tenertele strette dovresti prima capire perchè scappano dopo il primo appuntamento.. 90% è una % troppo alta.

Io credo che sia il fatto di attaccarmi troppo subito dopo il k-close, infatti in questo caso è durata molto di più del solito perchè son stato più freddo all'inizio.

Citato da: SunBeam il 26 Agosto 2011, 03:14:01

Sì ma te la sei già trombata o no? Perché da quello che scrivi non si capisce...
E se no, è ovvio che con la scusa del film l'hai spaventata. Vieni a vedere un film da me = vieni a scopare da me.

Morale, dalle più tempo e continua come hai fatto ora, senza calcare troppo la mano ma comunque facendo sentire nel giusto modo la tua presenza. Perché farsi cercare a vita non pagherà.

No, non me la sono ancora trombata, solo baci e ditalini finora.

Comunque è quello il punto: riuscire a fare sentire la presenza nel modo giusto, senza sembrare pressante.
Che consigliate per ora? L'appuntamento è ancora da definire e se non le chiedo niente per me non si fa neanche sentire... aspetto e se non scrive lascio stare? annullo con una scusa? cambio location ?

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #6 del: 26 Agosto 2011, 13:18:29 »

Sempre via facebook (ha perso il cellulare) oggi le ho chiesto per domani, se sarebbe venuta, che avrei dovuto saperlo perchè nel caso avevo altri programmi.
Come mi aspettavo ha detto di no (va in piscina).
Le ho detto, comunque di non farsi strane idee per il fatto di averla invitata a casa.. Non so se ho fatto bene ma ci tenevo molto al fatto che lo sapesse.

È senza dubbio più fredda, e questa situazione l'ho vissuta tante volte. Ho sempre avuto il dubbio:
a)non le va più di andare avanti
b)vuole che muovo il culo
Avendo sempre risposto a) e avendo sempre avuto feedback pressochè negativi, questa volta provo a muovere il culo, alla fine se faccio sempre la stessa cosa non posso lamentarmi che i risultati non cambino.

Adesso però sono in territorio sconosciuto. Aiutatemi: che si fa in questo caso? Le richiedo di uscire fra qualche giorno? mi faccio sentire più spesso?

ps. che bello, sto sperimentando, e nonostante a momenti ci stia male mi sto divertendo un mondo, io vivo per questo!

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #7 del: 26 Agosto 2011, 23:58:23 »

Ok siamo arrivati al solito punto: lei fredda e io che mi preparo il discorso per chiudere la storia.
L'ho sentita prima perchè avevo bisogno di un mio dizionario che avevo dimenticato da lei.
Non può, è occupata, "casomai passa anche se non ci sono che te lo da mia sorella" ecc..
Io le ho detto tranquillamente, visto che vengo là a quel punto mi fa piacere vederti.
-Ci vediamo settimana prossima?
-Inizio gli allenamenti
Ho detto: siccome settimana prossima spero di lavorare dimmi quando hai un momento buono e vedo se coincide con i miei.

Insomma: il suo comportamento è: faccio di tutto per romperti il caxxo in modo che non ci vediamo.

Siccome mi capita SEMPRE, devo prendere atto e andare là e chiudere la storia o è questo il momento in cui bisogna mostrare l'interesse e dare la svolta?
A me farebbe piacere continuare, però a un livello diverso, se perchè vedo che non gliene frega niente preferisco chiudere.

« Ultima modifica: 27 Agosto 2011, 00:00:48 da PatrickJane »

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #8 del: 29 Agosto 2011, 13:44:10 »

Citato da: PatrickJane il 26 Agosto 2011, 23:58:23

Ok siamo arrivati al solito punto: lei fredda e io che mi preparo il discorso per chiudere la storia.
L'ho sentita prima perchè avevo bisogno di un mio dizionario che avevo dimenticato da lei.
Non può, è occupata, "casomai passa anche se non ci sono che te lo da mia sorella" ecc..
Io le ho detto tranquillamente, visto che vengo là a quel punto mi fa piacere vederti.
-Ci vediamo settimana prossima?
-Inizio gli allenamenti
Ho detto: siccome settimana prossima spero di lavorare dimmi quando hai un momento buono e vedo se coincide con i miei.

Insomma: il suo comportamento è: faccio di tutto per romperti il caxxo in modo che non ci vediamo.

Siccome mi capita SEMPRE, devo prendere atto e andare là e chiudere la storia o è questo il momento in cui bisogna mostrare l'interesse e dare la svolta?
A me farebbe piacere continuare, però a un livello diverso, se perchè vedo che non gliene frega niente preferisco chiudere.

Se posso darti un consiglio...
Se vuoi chiudere la storia, fallo, ma non è necessario che lei lo sappia ed in questo modo è più probabile che tu ottenga risultati che non con un ultimatum esplicito.
Ovvero, se tanto per te "chiudere la storia" significa tornare a pensare ai fatti tuoi e non renderti più disponibile, FALLO DA ORA, non c'è bisogno che tu metta un annuncio sul giornale anche perchè potrebbe apparire come un tentativo per smuovere le acque stagnanti, capisci ?
In questo modo gli scenari probabili si riducono a due ed in entrambi i casi ne uscirete vincitori ENTRAMBI (win-win)

- Lei nota il tuo allontanamento e dato che ci tiene, torna alla carica, tu LE FAI CAPIRE (cioè non a parole ma a fatti) che non sei disposto ad inseguire ma al massimo di avere un rapporto alla pari, altrimenti si può chiudere subito.

- Lei se ne fotte sega della tua assenza ed ognuno condurrà la propria vita, ma con meno risentimento e forse anche con la possibilità di una riapertura futura... proprio in virtù di una storia mai nata e dell'assenza di risentimento.

In bocca al lupo  Wink

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #9 del: 29 Agosto 2011, 14:27:08 »

Citato da: Maschio Alpha il 29 Agosto 2011, 13:44:10

Se posso darti un consiglio...
Se vuoi chiudere la storia, fallo, ma non è necessario che lei lo sappia ed in questo modo è più probabile che tu ottenga risultati che non con un ultimatum esplicito.
Ovvero, se tanto per te "chiudere la storia" significa tornare a pensare ai fatti tuoi e non renderti più disponibile, FALLO DA ORA, non c'è bisogno che tu metta un annuncio sul giornale anche perchè potrebbe apparire come un tentativo per smuovere le acque stagnanti, capisci ?
In questo modo gli scenari probabili si riducono a due ed in entrambi i casi ne uscirete vincitori ENTRAMBI (win-win)

- Lei nota il tuo allontanamento e dato che ci tiene, torna alla carica, tu LE FAI CAPIRE (cioè non a parole ma a fatti) che non sei disposto ad inseguire ma al massimo di avere un rapporto alla pari, altrimenti si può chiudere subito.

- Lei se ne fotte sega della tua assenza ed ognuno condurrà la propria vita, ma con meno risentimento e forse anche con la possibilità di una riapertura futura... proprio in virtù di una storia mai nata e dell'assenza di risentimento.

In bocca al lupo  Wink

Sono decisamente d'accordo con il tuo consiglio, il problema è che ho tenuto questo atteggiamento del "non definire la chiusura" in tante situazioni diverse, e adesso come adesso sento il bisogno, più che di riavere la ragazza in questione, di capire meglio cosa non va nelle mie relazioni.
E l'unica cosa possibile mi sembra parlarne con lei, anche se so che dovrò prendere con cautela quello che mi dirà.
Se hai\avete altre idee son qui che non aspetto altro Smile

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #10 del: 30 Agosto 2011, 11:48:03 »

Citato da: PatrickJane il 29 Agosto 2011, 14:27:08

Sono decisamente d'accordo con il tuo consiglio, il problema è che ho tenuto questo atteggiamento del "non definire la chiusura" in tante situazioni diverse, e adesso come adesso sento il bisogno, più che di riavere la ragazza in questione, di capire meglio cosa non va nelle mie relazioni.
E l'unica cosa possibile mi sembra parlarne con lei, anche se so che dovrò prendere con cautela quello che mi dirà.
Se hai\avete altre idee son qui che non aspetto altro Smile

Certo che ho un altra idea, il problema è che nasce dalla mia esperienza e non certo da un ragionamento coerente e scientifico quindi non mi aspetto che tu lo colga...se lo farai, tanto meglio.
Io credo che...
TU stia cercando la soluzione dei tuoi problemi ESATTAMENTE dove l'hai sempre cercata, ovvero ovunque tranne che in te stesso.
Credi che una ragazzina possa darti un input, un indicazione illuminante, che possa guidarti nel capire ciò che sbagli e non capisci che è proprio in questo atteggiamento che nasce il tuo errore. Ciò che noti in seguito non è altro che la ripercussione, l'effetto butterfly di questo tuo fare.

Ne vuoi una dimostrazione ?

"...anche se so che dovrò prendere con cautela quello che mi dirà."

E' evidente che già a priori tu SAI che le sue parole hanno un peso enorme per te, sia in negativo che in positivo, probabilmente hanno il potere di buttarti a terra quando non rispettano le tue aspettative ed invece di motivarti e farti sentire alle stelle quando ti sorprendono positivamente.
QUESTO E' CONTROPRODUCENTE. Nasce da un interpretazione sbagliata della TUA vita e del ruolo che tu ricopri sia nel mondo e sia nelle relazioni che vivi.

Vuoi una costruire e vivere una relazione sana ?
Bene, allora inizia ad averla con TE STESSO, perchè se non hai nulla da offrire agli altri, come puoi aspettarti di condividere qualcosa ? cosa condividi ? i tuoi bisogni ? le tue necessità ? le tue richieste ? le tue frustrazioni ?
Quando imparerai a non aver bisogno di nessuno, saranno gli altri ad aver bisogno di te  Wink

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #11 del: 30 Agosto 2011, 13:07:19 »

Citato da: Maschio Alpha il 30 Agosto 2011, 11:48:03

Certo che ho un altra idea, il problema è che nasce dalla mia esperienza e non certo da un ragionamento coerente e scientifico quindi non mi aspetto che tu lo colga...se lo farai, tanto meglio.
Io credo che...
TU stia cercando la soluzione dei tuoi problemi ESATTAMENTE dove l'hai sempre cercata, ovvero ovunque tranne che in te stesso.
Credi che una ragazzina possa darti un input, un indicazione illuminante, che possa guidarti nel capire ciò che sbagli e non capisci che è proprio in questo atteggiamento che nasce il tuo errore. Ciò che noti in seguito non è altro che la ripercussione, l'effetto butterfly di questo tuo fare.

Ne vuoi una dimostrazione ?

"...anche se so che dovrò prendere con cautela quello che mi dirà."

E' evidente che già a priori tu SAI che le sue parole hanno un peso enorme per te, sia in negativo che in positivo, probabilmente hanno il potere di buttarti a terra quando non rispettano le tue aspettative ed invece di motivarti e farti sentire alle stelle quando ti sorprendono positivamente.
QUESTO E' CONTROPRODUCENTE. Nasce da un interpretazione sbagliata della TUA vita e del ruolo che tu ricopri sia nel mondo e sia nelle relazioni che vivi.

Vuoi una costruire e vivere una relazione sana ?
Bene, allora inizia ad averla con TE STESSO, perchè se non hai nulla da offrire agli altri, come puoi aspettarti di condividere qualcosa ? cosa condividi ? i tuoi bisogni ? le tue necessità ? le tue richieste ? le tue frustrazioni ?
Quando imparerai a non aver bisogno di nessuno, saranno gli altri ad aver bisogno di te  Wink

A.

Ho letto il post tre volte, giuro, ma non riesco a convincermi.
Sono d'accordo sul fatto che devo ancora migliorare per quanto riguarda la soddisfazione personale, nel senso che ancora adesso il mio umore e la mia energia dipendono un po' dai risultati nel game.

Indubbiamente però rispetto a una volta ho una positività, felicità interiore, che anche adesso che mi sono andate male due situazioni in due giorni di seguito, e ho altri problemini per conto mio, riesco a riconoscere; non parlo di quell'ottimismo patetico a prescindere da tutto e tutti, ma di una base di contentezza e soddisfazione interiore che non è rimovibile.

Quello su cui non sono d'accordo è il fatto che io cerchi l'input, che mi guidino a capire.
Questa situazione è un caso, ma io ho sempre cercato in me ciò che non va, altrimenti non avrei aperto questo thread chiedendo come fare a mantenere un rapporto. Avrei detto "un'altra porcella, amen, ma io sto andando alla grande".
Anche la frase che hai citato: con cautela intendevo che so a priori che non sarà mai sincera, non che potrei starne male ecc...

Probabilmente ho spiegato troppo poco ma ho l'impressione che tu abbia colto solo un lato della situazione, o meglio il problema è in parte anche quello che dici tu ma non è così "esagerato" come lo descrivi, o almeno come traspare dal tuo post.
In ogni caso grazie, ogni consiglio è oro colato per me!

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #12 del: 31 Agosto 2011, 14:04:11 »

Citazione

...capire meglio cosa non va nelle mie relazioni.
E l'unica cosa possibile mi sembra parlarne con lei...

Citazione

so a priori che non sarà mai sincera

Beh, io non ti vedo, leggo le tue parole e colgo le tue (in)coerenze.
A me pare che ti stia molto a cuore questo tuo problema nelle relazioni ma se l'unica via che hai è cercare risposte in una ragazza con cui parti già dal presupposto che potrebbe mentirti... beh, a me non sembra una strada buona. Ma non sono certo io che dovrò percorrerla  Wink

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #13 del: 31 Agosto 2011, 18:38:44 »

Citato da: Maschio Alpha il 31 Agosto 2011, 14:04:11

Beh, io non ti vedo, leggo le tue parole e colgo le tue (in)coerenze.
A me pare che ti stia molto a cuore questo tuo problema nelle relazioni ma se l'unica via che hai è cercare risposte in una ragazza con cui parti già dal presupposto che potrebbe mentirti... beh, a me non sembra una strada buona. Ma non sono certo io che dovrò percorrerla  Wink

Sì, ho riletto anche i miei post e capisco.
Sono stato poco chiaro e addirittura incoerente a tratti.

Il concetto è: ho sempre avuto un atteggiamento avendo risultati pressochè sempre uguali.
In questo caso, parlando con lei della nostra situazione (non della mia difficoltà nelle relazioni), voglio vedere se cambia qualcosa, o comunque se finisce in modo diverso rispetto alle altre volte in cui non si parlava e ci si lasciava andare.

Il problema mi sta molto a cuore e le soluzioni che mi sono venute in mente, oltre a chiedere consiglio qui, sono state parlarne con un paio di amici fidati (un'amica anche) e analizzare le mie varie esperienze passate.
Non saprei come altro risolvere il problema, sempre che non sia un problema che non esiste e magari ho beccato solo ragazze che volevano divertirsi (anche perchè la maggior parte di loro era appena uscita da una storia o addirittura alcune ancora fidanzate)

In ogni caso grazie perchè è un momento "clou" nel mio miglioramento personale e spero di prendere la strada giusta.

« Ultima modifica: 31 Agosto 2011, 18:44:10 da PatrickJane »

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141

Re: Mantenere un rapporto

« Risposta #14 del: 04 Settembre 2011, 20:48:15 »

Aggiorno:
eravamo rimasti che lei doveva farmi sapere quando aveva un po' di tempo, perchè io (stanco di proporre sempre e sentire rifiuti) le avevo detto: ascolta, facciamo prima che mi dici tu.

Questo succedeva mercoledì; oggi le ho scritto su FB perchè mi sembra palese che stia scappando, e le ho chiesto quando li troviamo 10 minuti per parlare.

Non copio tutta la conversazione, ma senza parlarne veramente (non le ho fatto il discorso che avrei voluto farle di persona, ma solo fatto notare un paio di cose) a leggere quello che scrive non è cambiato assolutamente niente, è solo che non ha proprio tempo in questo momento. Insomma, come se mi stessi facendo tutti i castelli mentali per niente quando da 10 giorni sta "scappando".

Ma sono davvero idiota io (è sincera lei - dubito) o continua a cercare di prendermi per il culo ?
Cioè, confermate il mio pensiero (è finita e sta scappando; conclusione dettata dalle esperienze che ho avuto) o sto prendendo un abbaglio assurdo?

Non ho mai riso così tanto comunque, perchè mi sembra di prenderci per il culo Smile

« Ultima modifica: 04 Settembre 2011, 20:56:58 da PatrickJane »

Loggato

PatrickJane

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 141
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: