Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 ... 8   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

arti marziali...

(Letto 5933 volte)

arti marziali...

« del: 13 Aprile 2008, 01:46:52 »

ragazzi non ne capisco un caxxo e vorrei iniziare secondo la vostra esperienza personale...la migliore in assoluto e'?

grazie

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: arti marziali...

« Risposta #1 del: 13 Aprile 2008, 02:22:14 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 01:46:52

ragazzi non ne capisco un caxxo e vorrei iniziare secondo la vostra esperienza personale...la migliore in assoluto e'?

grazie

Ciao,
un "migliore" non esiste quando si parla di arti marziali, in quanto ovviamente è in gioco l'attitudine e l'abilità del praticante, e, più importante ancora, il gusto e la passione personale.

Da istruttore di kung fu, non posso che dirti che sicuramente questa è una delle discipline più complete in campo marziale, in quanto hai la possibilità di studiare qualsiasi situazione di combattimento: vi sono tecniche di calcio, pugno, combattimento ravvicinato, combattimento a terra, prese, leve articolari etc. etc. Ovviamente poi molto dipende anche da che stile si pratica nella scuola che deciderai di frequentare e soprattutto dall'avere dei buoni maestri Wink.

Le discipline marziali comunque sono tante e variegate.. magari potresti cominciare con lo specificare cosa ti piacerebbe ottenere dalla pratica, quanto pensi di dedicartici e con che obiettivo (dal mantenersi in forma al fare tornei internazionali  Grin).

Loggato


"Ogni volta che ho visto una donna che mi piaceva ho sempre cercato di conoscerla, ma soprattutto di farci l'amore."

Hitman

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Your dreams
  • Posts: 162

Re: arti marziali...

« Risposta #2 del: 13 Aprile 2008, 03:11:00 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 01:46:52

ragazzi non ne capisco un caxxo e vorrei iniziare secondo la vostra esperienza personale...la migliore in assoluto e'?

grazie

Ciao jason, questo è il mio consiglio:
se vuoi un arte marziale tecnica e adatta al combattimento da strada (rissa) a mani nude e con armi.... fai jeet kune do (questa a mio avviso è un pò il mm delle arti marziali nonchè arte marziale inventata da bruce lee). Se invece vuoi uno sport da combattimento e allo stesso tempo buone capacità combat ma una tecnica non troppo sofisticata, fai kick o thay (niente armi, ma tante botte), vuoi invece tecnica e sport, ma non rissa e niente armi, fai savate o taekwondo (che è l`unica arte marziale olimpica).

Queste a mio parere sono le migliori, sempre considerando cosa si cerca
notte

« Ultima modifica: 13 Aprile 2008, 03:19:03 da Frankyhigh »

Loggato

Frankyhigh

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 37

Re: arti marziali...

« Risposta #3 del: 13 Aprile 2008, 06:58:51 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 01:46:52

ragazzi non ne capisco un caxxo e vorrei iniziare secondo la vostra esperienza personale...la migliore in assoluto e'?

grazie

Ciao Wink Dipende da cosa vuoi ottenere e da quanto tempo vuoi dedicarci.

Ti dico a grandi linea le alternative:
puoi voler:
1-fare sport/migliorare il fisico
2-seguire una via spirituale
3-imparare a difenderti da un'aggressione
4-imparare a menare le mani

Ora andiamo nel caso specifico:
1- più o meno qualunque disciplina scegli ti migliora il fisico
2-in questo caso devi dedicarci tempo (anni), se vuoi subito il risultato 3 o 4 lascia stare questa alternativa
3- un buon corso di autodifesa ti insegna le basi per un'aggressione in un tempo brevissimo, non diventi rambo, ma sai cavartela soprattutto se l'aggressore non se lo aspetta
4- in questo caso la strada è uno sport di contatto kick, thai o anche judo

Ora scegli Wink

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: arti marziali...

« Risposta #4 del: 13 Aprile 2008, 12:14:59 »

Citato da: Hitman il 13 Aprile 2008, 02:22:14

Le discipline marziali comunque sono tante e variegate.. magari potresti cominciare con lo specificare cosa ti piacerebbe ottenere dalla pratica, quanto pensi di dedicartici e con che obiettivo (dal mantenersi in forma al fare tornei internazionali  Grin).

come tutto e' sempre una frase di un'amico che ti ci fa' pensare

sai... il risultato non e' il miglioramento del fisico ,per il quale vado gia' in palestra ,ma per difendermi anche da piu' avversari,per sapere che posso rompere il culo a tutti e evitare di farlo poiche' non voglio fargli male...voglio che se uno mi minaccia con un'arma posso toglierglela,voglio aquisire quell'abilita' in piu'

proprio come in altri campi  di questa cosa non ne capisco molto e percio' chiedo a voi...io sarei disposto a spenderci 3 sessioni a settimana solo... che non so' cosa scegliere inoltre la palestra posso continuare a farla lo stesso credo....giusto?

mi avete dato buoni spunti e per questo vi ringrazio solo un'altra domandina

jeet kune do e kung fu quali dei due si adatta meglio ai risultati che voglio ottenere?

grazie mille amici

Jason

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: arti marziali...

« Risposta #5 del: 13 Aprile 2008, 13:05:04 »

Citazione

il risultato non e' il miglioramento del fisico ,per il quale vado gia' in palestra ,ma per difendermi anche da piu' avversari,per sapere che posso rompere il culo a tutti e evitare di farlo poiche' non voglio fargli male...voglio che se uno mi minaccia con un'arma posso toglierglela,voglio aquisire quell'abilita' in piu'

Citazione

jeet kune do e kung fu quali dei due si adatta meglio ai risultati che voglio ottenere?

secondo me un paletto di ferro di 4 kg... altro che arte marziale Wink

cmq io ho praticato per 5 anni karate, e certe tecniche di velocità di visuale e di prontezza si acquisiscono dopo diversi anni... almeno 7-8 per voler combinare qualcosa di serio

però devo dire  che i primi anni sono tipo di inner game... ti inizi a rendere conto delle tue possibilità, di come sfruttare il tuo corpo, stare sul ring con un amico è come fare le newbie mission, in previsione dell'hb9 (o calibro9 Wink)

se vuoi meno tecnica e più esplosività, la thai boxe dovrebbe essere l'ideale. si usano mani piedi testa gomiti ginocchia meglio di così
il jeet kune do è bello ma è difficile trovare palestre
ho il manuale di jkd di bruce lee a casa magari vediamo se si può fare uno scambio equo.. Wink

Loggato


First we get the talkin, then we get the touchin
If we get pass the phone games we'll be fuckin
-50 Cent

hiwalani

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 207
  • new life

Re: arti marziali...

« Risposta #6 del: 13 Aprile 2008, 13:08:48 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 12:14:59

jeet kune do e kung fu quali dei due si adatta meglio ai risultati che voglio ottenere?

Secondo me jeet kune do. Perchè il fine del jeet kune do è proprio quello che hai detto tu! Non prevede una preparazione atletica, che è demandata a te e in altre sedi (e non va a interferire), non è uno sport, il solo fine è il combattimento da strada, non ci sono regole e limitazioni sportive, no categorie di peso, si fa sparring con il contatto e cercando di essere il più realistici possibili (ad esempio è contemplato anche il mordere. Quando si fanno le tecniche di lotta, ad esempio, si tiene in considerazione anche che l'avversario possa morderti, cosa che le altre arti in genere non considerano), prevede esercizi di inner non orientati alla meditazione  Wink Infatti, nel combattimento da strada la sicurezza e l'aggressività sono fondamentali, senza aggressività difficilmente preverrai su qualcuno che magari conosce meno tecniche, ma che fa rissa dalla mattina alla sera, è super aggressivo e ha imparato sul campo (training on the job) tutti i trucchetti necessari.... e ti dico che sono efficaci. Per questo, il jeet kune do, prende in considerazione anche  questo tipo di problematiche.

Inoltre, si studia il combattimento a mani nude, con armi e mani nude contro armi, si studia il combattimento contro più avversari.. (tutte cose che non è scontato trovare quando si inizia a studiare una arte marziale). A proposito, molto importante, non è tradizionale, si evolve col tempo e in base alle esigenze del contesto (microcalibrazione !? )
Questo relativamente all'arte marziale.

Consiglio: Tieni presente, non so quanti anni hai, ma col tempo diventa sempre più difficile trovare il tempo per allenarsi seriamente (palestra) e fare contemporaneamente anche arti marziali (provato sulla mia pelle... ora faccio solo un pò di palestra, quando riesco :-() quindi il jeet kune do ha anche il vantaggio che è una arte semplice, si impara in fretta e non ha bisogno di tante sedute settimanali, 2 sono più che sufficienti (potresti addirittura farne 1 a settimana come lezione privata).

Io ho un passato da taekwondo-ka, poi da jeet kune do-ka.... quello che ti dico è frutto della mia esperienza di molti anni ma è un pò datata, nel senso che da parecchi anni ho abbandonato quel campo.... Ai tempi avevo una vera e propria passione!!!  però non credo che ci siano stati nel settore molti sconvolgimenti...

Infine, occhio alle scuole, quando lo praticavo io era una arte appana scoperta in Italia, ma già c’era un bailame di scuole più o meno serie, cercane una con istruttori seri nella tua zona, affidati al passa parola.

Loggato

Frankyhigh

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 37

Re: arti marziali...

« Risposta #7 del: 13 Aprile 2008, 13:29:10 »

risposta di andy::io personalmente contro le minace multiple andrei a fare Krav Maga.

Attualmente con una cintura nera di tkd e anni di shoto kan,direi che me la passo abbastanza bene Cheesy

nat:: ti dico cosa fare:
informati sulle palestre che fanno arti marziali, telefona, chiedi una o due lezioni di prova, fatti un'idea e parla con il maestro.
Alla fine dei conti fai quella che ti piace di più.

Tra le vere arti marziali,La differenza non la fa l'arte marziale, la fai tu e IL MAESTRO. In giro ci sono anti di quei pezzenti che pensano di insegnare!!! Inoltre ci sono un sacco di nuove discipline che vanno di moda e la gente ci fa soldi sopra.

Fuggi dai maestri che ti dicono: TI RENDERò IN GRADO DI SPACCARE LA FACCIA A CHIUNQUE
Fuggi  da quelli che ti regalano le cinture per farti contento, conosco dei cintura nera che si farebbero picchiare da un bambino
Fuggi da quelli che ti insegnano mille tecniche e non impari bene manco una. Arte maziale è sapere fare poche cose fatte bene.

Loggato


quelle sue faccine da msn umane che riesce a fare sono assurde © Lù

è molto cambiato da quando l'ho visto la prima volta, ottimo autocontrollo e tratta chiunque:pua,sof,ug,hb come persone e le fa sentire bene © Knives

un Vero uomo dal profilo umano , sempre sorridente energia alle stelle..mi ha sempre fatto spaccare dalle risate © Lù

Nerd © Zlatan

SOF © Kant

prostituta!!! © La migliore amica

BAU!!! © Il cane

Nat

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 117
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: In the bushes in front of your girlfriend's house
  • Posts: 973
  • No one can hurt me — that's my job. B. Katye

Re: arti marziali...

« Risposta #8 del: 13 Aprile 2008, 16:44:43 »

Citato da: Nat il 13 Aprile 2008, 13:29:10

risposta di andy::io personalmente contro le minace multiple andrei a fare Krav Maga.

Straquoto: è l'arte insegnata agli agenti segreti del Mossad israeliano...quindi è tutto dire

Io faccio Kick da un paio d'anni e mi trovo bene. Quando avrò una buona tecnica e vorrò cambiare farò Krav

PS: quando ho iniziato pensavo "ora saprò difendermi e saprò colpire qualcuno per far male"...ora che pratico so che è meglio sempre evitare perchè mi sono reso conto che se conosci un arte (a maggior ragione se bene) puoi fare davvero male
PS2: un insegnante valido ti dirà sempre EVITA i problemi sempre e prima di farti fare combattimento ti massacrerà le p**e sulla tecnica e sulla preparazione atletica

Loggato

The DJ

  • CSI-4-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: N/A
  • Posts: 177

Re: arti marziali...

« Risposta #9 del: 13 Aprile 2008, 17:08:11 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 12:14:59

 per difendermi anche da piu' avversari,per sapere che posso rompere il culo a tutti e evitare di farlo poiche' non voglio fargli male...voglio che se uno mi minaccia con un'arma posso toglierglela,voglio aquisire quell'abilita' in piu'

jeet kune do e kung fu quali dei due si adatta meglio ai risultati che voglio ottenere?

Ovviamente Jeet Kune do, è nato per questo, fatti una ricerca su internet su Bruce. Per quanto poi si riesca ad allenare "l'inner game delle arti marziali" tramite la pratica e ad promuovere convinzioni potenzianti, la vera differenza la fa la predisposizione naturale, come nel sarge infatti, di conseguenza impara il jeet e ti potenzierai di brutto, a livello tecnico e mentale, ma poi, in una situazione reale, quando l'adrenalina ottenebra il cervello viene fuori la parte di te più profonda e il farcela o meno dipende al 70% da quanto sono grosse le palle che hai.

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: arti marziali...

« Risposta #10 del: 13 Aprile 2008, 18:29:32 »

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 12:14:59

sai... il risultato non e' il miglioramento del fisico ,per il quale vado gia' in palestra ,ma per difendermi anche da piu' avversari,per sapere che posso rompere il culo a tutti e evitare di farlo poiche' non voglio fargli male...voglio che se uno mi minaccia con un'arma posso toglierglela,voglio aquisire quell'abilita' in piu'

Rompere il culo "a tutti" è un utopia dei film di van dame Wink Se vuoi comunque imparare ti serve uno sport di contatto: opzione 4. Fai kick o thai. Ma vai in una palestra dove lo fanno sul serio, quelle dove ti danno i guantoni e vi fanno prendere a pugni. Quando trovi quello cattivo che ti mena sai di aver raggiunto risultati quando cominci a menarlo tu.

Auguri Wink

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: arti marziali...

« Risposta #11 del: 13 Aprile 2008, 18:37:15 »

Citato da: Satira il 13 Aprile 2008, 18:29:32

Ma vai in una palestra dove lo fanno sul serio, quelle dove ti danno i guantoni e vi fanno prendere a pugni. Quando trovi quello cattivo che ti mena sai di aver raggiunto risultati quando cominci a menarlo tu.

quoto. ci sono palestre che fanno passare di grado 6 volte in un anno  Shocked diventi cintura nera e sei peggio di un coniglio.
la serietà è la prima cosa ma
tutto va fatto per gradi. se appena entri ti rompono setto nasale zigomo e 3 molari credo ne usciresti solo peggiorato....
un consiglio: oltre alle solite cose (controllare docce e spogliatoi, assistere a un paio di lezioni prima di scegliere) fai un bel discorso con l'insegnante. cerca di capire come struttura il corso, a cosa ti può portare.

Loggato


First we get the talkin, then we get the touchin
If we get pass the phone games we'll be fuckin
-50 Cent

hiwalani

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 207
  • new life

Re: arti marziali...

« Risposta #12 del: 13 Aprile 2008, 18:49:51 »

wing chun  tutta la vita è da strada e non ha nulla a che vedere con kick ecc...

il krav maca  spacca il culo ma il kung fu gli sta sopra
va a fare wing chun senza ombra di dubbio ..
ho visto decine di combattimenti essendo un appassionato e ogni volta che c'è uno che fa wing chun
vince ....comunque ci vuole impegno ...è una arte statica rispetto a molte c'è poca aerobica ma sta una spanna sopra alle altre ....

ho parlato con diversi maestri di kung fu e tutti mi hanno detto di fare wing chun e dopo che sono entrato nell'ottica del kung fu di fare jeet kune do , se inizi dal jeet kune do non ne capiresti l'essenza;)
queste sono le parole che mi ha detto più di una persona

Loggato


DUE STEP AVANTI ANCHE TRE A VOLTE Wink

hitch

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 75
  • Offline Offline
  • Posts: 456
  • INNER GAME

Re: arti marziali...

« Risposta #13 del: 13 Aprile 2008, 18:55:22 »

Siete davvero una risorsa!!! Grin
avete qualche suggerimento su Milano come palestre?
 Io pratico l'allenamento in palesta 4 volte a settima e sono abbastanza allenato di base, qualche anno fa facevo tai-chi(non ho imparato a pestare nessuno ma diventi stra flessibile) e sono interessato al kraw maga e jeet kune do(ho provato il kung-fu ma mi sembra poco pratico all'occorrenza Uglystupid)
Ciao
Guru

Loggato

guru

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Posts: 13

Re: arti marziali...

« Risposta #14 del: 14 Aprile 2008, 01:02:02 »

Citato da: hitch il 13 Aprile 2008, 18:49:51

wing chun  tutta la vita è da strada e non ha nulla a che vedere con kick ecc...

Ovviamente wing chun è sempre uno stile di kung fu (lo dico per qualche neofita eventuale  Grin).
Tra JKD e kung fu a mio avviso è impossibile scegliere un vincitore assoluto.
Personalmente non ho mai praticato JKD ma conosco bene la filosofia e gli intenti che hanno portato Bruce Lee alla sua creazione: si tratta di un'arte derivata dal kung fu e pertanto non ha evidenti vantaggi o svantaggi rispetto a quest'ultimo (ricordo poi che kung fu è un termine generico, che comprende un'infinita di stili diversi, interni ed esterni).
Come qualcuno ha detto sopra, io consiglio di fare qualche giro e chiedere nelle varie palestre, parlare con i maestri e usufruire di qualche lezione di prova: per un principiante è importante, ancor più dello stile scelto, avere un insegnante capace (passare dal wing chun all'hung gar o al choy lee fut è sempre possibile successivamente - non è consigliato però praticare più stili contemporaneamente: affidati ad una scuola che segua uno stile soltanto).

A tempo perso io pratico anche Tai Chi (altro stile - interno, questa volta - del kung fu) che è veramente devastante nel combattimento a contatto, ma richiede anni ed anni di perfezionamento per avere risultati apprezzabili (per cui sconsigliato nel tuo caso suppongo, Jason).

Citato da: Jason N. Dohring il 13 Aprile 2008, 12:14:59

proprio come in altri campi  di questa cosa non ne capisco molto e percio' chiedo a voi...io sarei disposto a spenderci 3 sessioni a settimana solo... che non so' cosa scegliere inoltre la palestra posso continuare a farla lo stesso credo....giusto?

Ti parlo francamente, ed in base alla mia esperienza: se vuoi avere i massimi risultati (in termini di agilità, velocità e potenza) l'allenamento con i pesi è in generale sconsigliato (inteso nei classici termini del bodybuilding).
Poiché però al giorno d'oggi anche l'occhio vuole la sua parte, ed a me per primo piace avere qualche muscolo in evidenza (che le arti marziali non ti danno, lavorando sull'allungamento della muscolatura e non sulla contrazione), puoi tranquillamente portare avanti entrambe le attività, basta che tu sia cosciente che non potrai eccellere in nessuno dei due settori (non diventerai né Arnold né Bruce per capirci Laughing, ma fortunatamente è probabile che questo non sia il tuo obiettivo  Grin).

Loggato


"Ogni volta che ho visto una donna che mi piaceva ho sempre cercato di conoscerla, ma soprattutto di farci l'amore."

Hitman

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Your dreams
  • Posts: 162
Pagine: [1] 2 3 ... 8   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: