Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

I segreti della casta

(Letto 3179 volte)

I segreti della casta

« del: 18 Luglio 2011, 22:23:45 »

su facebook sta spopolando: in 48 ora ha raggiunto 300.000 iscritti; ogni secondo il numero cresce (basta fare F5 per constatare)

http://www.facebook.com/p...tecitorio/232643153433351

http://isegretidellacasta.blogspot.com/

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374

Re: I segreti della casta

« Risposta #1 del: 18 Luglio 2011, 22:39:25 »

questi dementi avrebbero dovuto farsi un giro nell'ex DDR o nell'URSS per vedere quale era una casta che davvero aveva delle cose da nascondere...

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: I segreti della casta

« Risposta #2 del: 18 Luglio 2011, 23:25:42 »

un buffone come tanti

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: I segreti della casta

« Risposta #3 del: 19 Luglio 2011, 02:03:44 »

Citato da: Nad il 18 Luglio 2011, 22:39:25

questi dementi avrebbero dovuto farsi un giro nell'ex DDR o nell'URSS per vedere quale era una casta che davvero aveva delle cose da nascondere...

Forse dalle tue parti la notizia non è arrivata, ma nel 1989 è caduto il muro di Berlino, nel 1991 l'URSS si è sciolta...

"loro non sono comunisti" mi pare una scusa un po' del caxxo per giustificare chi ruba a 4 mani (anche i tuoi soldi).

Ciao, P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: I segreti della casta

« Risposta #4 del: 19 Luglio 2011, 12:42:22 »

Citato da: Poncho il 19 Luglio 2011, 02:03:44

Ciao, P.

Fosse per me, ti bannerei solo per il fatto che lasci sempre questa firma del caxxo in calce ai tuoi post.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: I segreti della casta

« Risposta #5 del: 19 Luglio 2011, 12:52:09 »

Citato da: Poncho il 19 Luglio 2011, 02:03:44

"loro non sono comunisti" mi pare una scusa un po' del caxxo per giustificare chi ruba a 4 mani (anche i tuoi soldi).

e di grazia, dove e quando avrei giustificato questi lestofanti?

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: I segreti della casta

« Risposta #6 del: 20 Luglio 2011, 04:05:37 »

Citato da: Nad il 19 Luglio 2011, 12:52:09

e di grazia, dove e quando avrei giustificato questi lestofanti?

beh spiegami allora il significato del tuo post, perché io lo interpreto così.

Citato da: Nad il 18 Luglio 2011, 22:39:25

questi dementi avrebbero dovuto farsi un giro nell'ex DDR o nell'URSS per vedere quale era una casta che davvero aveva delle cose da nascondere...

P, Ciao.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: I segreti della casta

« Risposta #7 del: 20 Luglio 2011, 17:03:07 »

Citato da: Poncho il 20 Luglio 2011, 04:05:37

beh spiegami allora il significato del tuo post, perché io lo interpreto così.

segreti della casta implica che ci siano una marea di cose che fanno all'insaputa dei più; ma questo è falso, dato che non fanno altro che uscire libri, articoli, reportage il cui unico scopo è sprostitutare i politici

le cose erano drammaticamente diverse nei regimi totalitari, dove davvero le fonti di informazione erano pilotate dai regimi stessi, e dove quel che si sapeva era quel che la nomklatura voleva fosse saputa

in sostanza, l'immagine in una quasi democrazia come la nostra di quelli al potere non è distorta come lo è in un regime totalitario; tutto qui

inoltre, per come la vedo io, l'antipolitica è il cancro del nostro tempo; sono i forcaioli, i manettari, quelli che sputavano e lanciavano le monete su bettino, come la lega da una parte, gli ex-msi, e i di pietro fin tanto che era pm, e che poi ne hanno preso il posto riuscendo a fare clamorosamente molto peggio, che ci hanno portato a questa seconda repubblica di cacca; la corruzione è un fenomeno inestirpabile, e tutti sti proclami contro i ladri, questa lotta morale contro i disonesti e gli approfittatori è frutto di una retorica neomillenarista, più vicina ad una visione religiosa della politica (quale mi immagino possa sviluppare uno stato islamico ad esempio) che a quella che dovrebbe ispirare uno stato liberal-democratico

inoltre sti buffoni scrivono sti libri di cacca, che non cambiano nulla di nulla, si fanno i soldi (perchè l'argomento tira), e intanto si continua a pensare che la soluzione sia più stato, più tasse, più regolamentazione; si continua a pensare che la colpa sia degli individui singoli (ladri e mariuoli) e non di un sistema che produce e si articola mediante determinati incentivi

insomma, si guarda ai risultati, ma giammai si tenta di capire perchè la situazione è quella che vediamo

solita storia, insomma

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: I segreti della casta

« Risposta #8 del: 21 Luglio 2011, 03:54:22 »

Citato da: Nad il 20 Luglio 2011, 17:03:07

inoltre, per come la vedo io, l'antipolitica è il cancro del nostro tempo; sono i forcaioli, i manettari, quelli che sputavano e lanciavano le monete su bettino, come la lega da una parte, gli ex-msi, e i di pietro fin tanto che era pm, e che poi ne hanno preso il posto riuscendo a fare clamorosamente molto peggio, che ci hanno portato a questa seconda repubblica di cacca; la corruzione è un fenomeno inestirpabile, e tutti sti proclami contro i ladri, questa lotta morale contro i disonesti e gli approfittatori è frutto di una retorica neomillenarista, più vicina ad una visione religiosa della politica (quale mi immagino possa sviluppare uno stato islamico ad esempio) che a quella che dovrebbe ispirare uno stato liberal-democratico

e qual'è la soluzione, allora?

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: I segreti della casta

« Risposta #9 del: 21 Luglio 2011, 09:56:13 »

Citato da: Poncho il 21 Luglio 2011, 03:54:22

e qual'è la soluzione, allora?

Anzitutto togliere il voto ai comunisti come te.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: I segreti della casta

« Risposta #10 del: 21 Luglio 2011, 11:21:50 »

Citato da: Poncho il 21 Luglio 2011, 03:54:22

e qual'è la soluzione, allora?

perche' deve esserci per forza una soluzione realizzabile?

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1104
  • Un seduttore in GH e cravatta

Re: I segreti della casta

« Risposta #11 del: 21 Luglio 2011, 11:34:40 »

Il costo della politica e della burocrazia non è mai stato un problema fino ad oggi.
Oggi non ci sono più i soldi di prima, e anche questa voce inizia a pesare, e anche consistentemente.
Vedere la ri-immissione del ticket sui medicinali, l'aumento del prezzo della benzina in un momento di crisi, per racimolare soldi, e sapere che Irene Pivetti ha diritto alla scorta, all'auto blu, ad un ufficio per il quale è lo stato che le paga l'affitto e ad una pensione vitalizia è uno scandalo che un lavoratore metalmeccanico che guadagna 1000 euro il mese e che deve pagare il ticket su una medicina non può sopportare.
Sapete una sega voi bimbi-minkia di quali siano le difficoltà della gente.

Quale democrazia? Ma dov'è la democrazia? Pensate davvero che ci sia?
Ce ne sarebbe di più qualora tornasse il Duce al governo, spazzasse via questi politici di cacca che vivono sulle spalle di chi lavora e non producono nè ricchezza nè servizi e che spazzasse via una magistratura FINTA come la nostra.
Ma attenzione, il ritorno a un regime totalitario, in Italia come in Europa non è affatto da escludere nel prossimo futuro.
Sveglia, coglioni!

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: I segreti della casta

« Risposta #12 del: 21 Luglio 2011, 11:47:19 »

Citato da: kant il 21 Luglio 2011, 11:34:40

Ce ne sarebbe di più qualora tornasse il Duce al governo

Dux  Thumbs Up

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: I segreti della casta

« Risposta #13 del: 21 Luglio 2011, 12:50:15 »

Citato da: Poncho il 21 Luglio 2011, 03:54:22

e qual ' è la soluzione, allora?

primo: evitiamo apostrofi dove non vi è necessità

poi

la soluzione è un autocrazia alla putin; io cito putin e non il fascismo, perchè quella di putin è totalmente scevra da implicazioni ideologiche, costruzione di uomini nuovi ecc; un'  autocrazia consente finalmente di avere un governo che governa,e che manda in siberia chi rompe troppo i coglioni

ci vuole un tipo senza troppi scrupoli, e che abbia qualcuno (non di sinistra) che gli dica quali sono quelle 3/4 cose da fare per rilanciare un attimo l'economia, per dare una bella mazzata ai giudici, e qualche altra cosuccia

quello che vediamo invece è che democrazia vuol dire solo demagogia, dove si fa a gara a chi spare più cagate per convincere la portinaia, il benzinaio, il giornalaio che, con tutto il rispetto, capiscono una sega del caxxo che ci vuole per mandare avanti un paese

Nella situazione attuale siamo condannati ad una situazione di stallo e stasi perenne, perchè non si potrà mai togliere un privilegio a nessuno, perchè questo ti monta un casino, e nessuno politico vuole casini (LOL)

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: I segreti della casta

« Risposta #14 del: 21 Luglio 2011, 12:55:35 »

Citato da: Nad il 21 Luglio 2011, 12:50:15

la portinaia, il benzinaio, il giornalaio che, con tutto il rispetto, capiscono una sega del caxxo che ci vuole per mandare avanti un paese

Nessun rispetto per il vile popolino.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: