Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Un piede in due scarpe

(Letto 7799 volte)

Un piede in due scarpe

« del: 26 Aprile 2012, 17:21:29 »

Ciao a tutti, vorrei partire chiedendo un consiglio maschile per una mia situazione, ed allargare il confronto sul tema scottante del tradimento.
Qest'estate ho conosciuto un uomo durante un tirocinio in un'altra città, e c'è stata subito dell'attrazione reciproca, anche se non è accaduto nulla perchè entrambi impegnati (lui ha 30 anni e convive da tre). Un paio di mesi fa, sono andata nella sua città per motivi di studio e, dal momento in cui ci siamo sempre sentiti in maniera amichevole nei mesi precedenti (sempre tramite chat), abbiamo deciso di prenderci un caffè...siamo stati insieme un paio d'ore neanche e molto spontaneamente ci siamo baciati...
Sono tornata nella mia città, ma adesso sono due mesi che ci sentiamo per messaggi e chat quasi quotidianamente...io sono libera al momento, e lui mi aveva inizialmente proposto di rivederci dalle mie parti per passare qualche ora in più insieme, affinchè possa chiarirsi la situazione in un senso o nell'altro. Io non gli ho chiesto mai nulla, non avevo programmato quel bacio, ma neanche mi aspettavo che poi ci saremmo continuati a sentire! Comunque, ho risposto dicendo che per me potremmo incontrarci un giorno, ma senza che lui si faccia strane aspettative, perchè non intendo lasciarmi coinvolgere in una situazione simile ed ho chiarito che mi aspetto che dopo questo incontro lui prenda una decisione, perchè non ce ne saranno altri. Lui sembrava essere d'accordo, ma di fatto non mi ha mai comunicato un giorno (io l'argomento non lo prendo) nonostante continui a cercarmi quasi tutti i giorni per parlare... e non sono mai stata io a contattarlo.
Mi ha chiesto in diverse occasioni, se in un' eventualità sarei disposta ad impegnarmi con lui, io gli ho detto che sono domande fuori luogo, e comunque non posso sapere nulla se non ci conosciamo meglio.
Secondo voi, dovrei smettere anche di rispondergli?
Lui dice che per me prova qualcosa di forte, è stato un colpo di fulmine e se fosse libero sarebbe già con me, ma anche con la sua compagna le cose vanno bene, non stanno in crisi...come è possibile?dice che avrebbe bisogno di conoscermi meglio per capire cosa provi per me.
 Ovviamente, nonostante non lo cerchi, nè gli comunichi i miei sentimenti, mi sono presa una bella cotta...ho anche lasciato la persona con cui stavo da due anni, ma a lui neanche l'ho detto per una questione di dignità personale (ovviamente invece il mio ex è a conoscenza del mio interesse per quest'altro uomo).

In generale invece, come considerate il tradimento? Vi è mai capitato di tradire, pur essendo innamorati della volstra donna?

Loggato

Ellen

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 11

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #1 del: 26 Aprile 2012, 17:43:00 »

Citato da: Ellen il 26 Aprile 2012, 17:21:29

 Ovviamente, nonostante non lo cerchi, nè gli comunichi i miei sentimenti, mi sono presa una bella cotta...ho anche lasciato la persona con cui stavo da due anni, ma a lui neanche l'ho detto per una questione di dignità personale (ovviamente invece il mio ex è a conoscenza del mio interesse per quest'altro uomo).

Lascio le risposte alle tue domande ad utenti molti più esperti di me.
Ti avverto, sarò un pò cattivo Evil, ma vorrei comunque puntualizzare, con tutto rispetto, che hai lasciato il ragazzo con cui stavi da due anni, non per colpa di questo ragazzo con cui ti sei baciata, ma semplicemente per altri motivi che vanno al di la di quello che ti stà succedendo. Forse questo ragazzo è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Ma attenzione, è facile dare delle colpe a terze persone per spiegare le proprie azioni, semplicemente non ci stavi così bene con il tuo ex e basta. Ora che la "cavolata" l'hai fatta, scusa se mi permetto, rischi di rimanere senza l'uno e senza l'altro. E se fossi nell'altro, non poggerei tanta fiducia in te. La dignità personale indirettamente l'hai già persa così. :S

(inutile dire che sono contro il tradimento, mi pare si sia capito  Smile)

« Ultima modifica: 26 Aprile 2012, 17:45:03 da Cooper »

Loggato


Il fallimento è la via più veloce che porta al successo. Se fallisci qualcosa sai bene cosa non fare e come agire in futuro.

Cooper

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: MILANO
  • Posts: 130

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #2 del: 26 Aprile 2012, 17:46:17 »

Che vuoi che ti dica, se questa persona ti interessa, conoscilo meglio, e vedi come va..non c'è altro sistema. Non sei certo la prima, nè sarai l' ultima, che lascia il proprio uomo per mettersi con un altro.

Il tradimento, per me, non è una cosa nè positiva, nè negativa, è una cosa che fa parte della natura umana, punto e basta. Se tutte le donne impegnate fossero inarrivabili, al mondo non esisterebbero le corna, invece ne esistono in uantitè industriale..sempre sono esistite, e sempre esisteranno, inutile fare facili moralismi.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #3 del: 26 Aprile 2012, 18:05:26 »

XCooper.. Forse non mi sono spiegata...non ho mai detto di aver lasciato il mio ex per causa dell'altro, non gliel'ho comunicato appunto per evitare che l'uomo in questione si sentisse chiamato in causa nella mia decisione. Quando ci siamo baciati io ero già single, anche se da poco. Quando ho chiuso con l'ex invece, oltre alle motivazioni principali, gli ho anche confessato di provare attrazione per un altro, a conferma della opportunità di chiudere la nostra storia.
Comunque, non ritengo di aver perso la dignità...non capisco perchè quelle che debbano sentirsi umiliate siano sempre le donne!Dopo aver lasciato il mio ragazzo, ho baciato un uomo impegnato, che convive da tre anni...sicuro che sia io quella scorretta???

Loggato

Ellen

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 11

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #4 del: 26 Aprile 2012, 18:42:37 »

Citato da: Ellen il 26 Aprile 2012, 18:05:26

Comunque, non ritengo di aver perso la dignità...non capisco perchè quelle che debbano sentirsi umiliate siano sempre le donne!Dopo aver lasciato il mio ragazzo, ho baciato un uomo impegnato, che convive da tre anni...sicuro che sia io quella scorretta???

Scusami, ma non è vera questa cosa, qui nessuno ti giudica. Queste cose accadono ogni giorno, anche nelle migliori delle relazioni sia se si è uomini oppure donne e perdonami, ma non capisco neanche quale umiliazione ci sia da tutto ciò. Tu hai fatto semplicemente quello che ti sentivi di fare, ottimo se ti stà bene. Ma la cosa "non glielo dico per dignità personale", mi suona abbastanza male. Se hai lasciato il tuo ex, lo hai fatto per i tuoi motivi, allora perché dovrebbe minare la tua dignità personale se lui lo venisse a sapere? Non ce n'è motivo!Ce ne sarebbe invece se hai lasciato il tuo ex, proprio a causa di quest'uomo.

Ho espresso il mio parere sulla questione e come la vedo. Capisco, la paura di esser presa in giro, ma ti ribalto quello che ti ho detto prima: la poggeresti la tua fiducia su un uomo che tradisce la propria donna?

Loggato


Il fallimento è la via più veloce che porta al successo. Se fallisci qualcosa sai bene cosa non fare e come agire in futuro.

Cooper

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: MILANO
  • Posts: 130

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #5 del: 27 Aprile 2012, 00:13:20 »

Citato da: Ellen il 26 Aprile 2012, 17:21:29

Ciao a tutti, vorrei partire chiedendo un consiglio maschile per una mia situazione, ed allargare il confronto sul tema scottante del tradimento.
[..]
 Ovviamente, nonostante non lo cerchi, nè gli comunichi i miei sentimenti, mi sono presa una bella cotta...ho anche lasciato la persona con cui stavo da due anni, ma a lui neanche l'ho detto per una questione di dignità personale (ovviamente invece il mio ex è a conoscenza del mio interesse per quest'altro uomo).

In generale invece, come considerate il tradimento? Vi è mai capitato di tradire, pur essendo innamorati della volstra donna?

Per me la differenza sta nel diverso concetto di "amore" per uomo e per la donna. Ti direi che per la donna c'e' l'"amore", per l'uomo c'e' l'"immensa stima".  Il risultato finale e' che entrambi vogliono rimanere col partner (la donna perche' innamorata, l'uomo perche' pensa di stare con la miglior persona possibile).
Dal punto di vista pratico questo implica che l'uomo abbia poche remore a "tradire" perche' in realta' per l'uomo trombare un'altra non e' "tradire", nel senso che dopo puo' tornare a casa tranquillamente senza che questo mini il rapporto (come diceva qualcuno "per me trombare una e' come mangiarmi un cheesburgher, ma la mia donna non mi capirebbe quindi evito di fare casini").
La donna invece si "innamora" nel senso che vede solo un uomo quando e' innamorata. La donna innamorata non tradisce manco se gl'arriva bredpitt sotto casa con mazzo di rose e boccia di sciampagn. La donna tradisce quando non e' innamorata, quando arriva a farlo significa che il rapporto e' in situazione critica.

Dal punto di vista dell'effetto sul rapporto, e' piu' "grave" il fatto che la donna PENSI di tradire con un'altra persona, che che l'uomo effettivamente vada a letto con un altra.

Per quanto mi riguarda parto dal presupposto che il tradimento esista e sia moooolto comune, quindi mi ritengo fortunato se non vengo tradito.

P.
ps vai, trombalo e vedi un po' come evolve la cosa Wink

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Un piede in due scarpe

« Risposta #6 del: 27 Aprile 2012, 08:12:05 »

Alla fine, col messicano, quando c'è da trombare, ci si trova sempre d' accordo !  Cheesy

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: