Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Narcisismo.

(Letto 3003 volte)

Narcisismo.

« del: 17 Aprile 2009, 12:50:29 »

Vorrei proporre una riflessione su uno degli aspetti a doppio taglio della personalità del 'seduttore'.

Riporto da:
http://it.wikipedia.org/w...stico_di_personalit%C3%A0

La diagnosi secondo il criterio DSM IV* richiede che almeno cinque dei seguenti sintomi siano presenti in modo tale da formare un pattern pervasivo, cioè che rimane tendenzialmente costante in situazioni e relazioni diverse:

   1. Senso grandioso del sé ovvero senso esagerato della propria importanza
   2. È occupato/a da fantasie di successo illimitato, di potere, effetto sugli altri, bellezza, o di amore ideale
   3. Crede di essere "speciale" e unico/a, e di poter essere capito/a solo da persone speciali; o è eccessivamente preoccupato da ricercare vicinanza/essere associato a persone di status (in qualche ambito) molto alto
   4. Desidera o richiede un’ammirazione eccessiva rispetto al normale o al suo reale valore
   5. Ha un forte sentimento di propri diritti e facoltà, è irrealisticamente convinto che altri individui/situazioni debbano soddisfare le sue aspettative
   6. Approfitta degli altri per raggiungere i propri scopi, e non ne prova rimorso
   7. È carente di empatia: non si accorge (non riconosce) o non dà importanza a sentimenti altrui, non desidera identificarsi con i loro desideri
   8. Prova spesso invidia ed è generalmente convinto che altri provino invidia per lui/lei
   9. Modalità affettiva di tipo predatorio (rapporti di forza sbilanciati, con scarso impegno personale, desidera ricevere più di quello che dà, che altri siano affettivamente coinvolti più di quanto lui/lei lo è)

Nota: le tabelle diagnostiche dell' Organizzazione Mondiale della Sanità (ICD-9 e ICD-10) non riportano il disturbo narcisistico né un equivalente di questa patologia.

Vi riconoscete nella descrizione? Quali dei marpioni che avete conosciuto/letto vi sembrano più vicini alla descrizione?
Importante notare che il narcisismo può esistere anche in una forma sana... o border line, prima ancora di patologica.

Da un punto di vista personale, queste poche righe mi hanno fatto riflettere più del forum negli ultimi tre o quattro mesi. Parola chiave: "Autocritica"

Acqua

_________________________
*nota di Acqua: il DSM è una classificazione medica dei disturbi psicologici, adottato come standard internazionale insieme all'ICD.

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Narcisismo.

« Risposta #1 del: 17 Aprile 2009, 13:10:10 »

Molto interessante  Thumbs Up

Intanto ti vorrei chiedere se c'e' una differenza in psicologia tra narcisismo ed egocentrismo, e se si' qual'e'.

Almeno un paio di persone che conosco le considero narcisiste o almeno borderline... siamo sui 4-5 punti presenti.

Quelli che riscontro piu' frequentemente sono questi:

Citato da: Acqua il 17 Aprile 2009, 12:50:29

La diagnosi secondo il criterio DSM IV* richiede che almeno cinque dei seguenti sintomi siano presenti in modo tale da formare un pattern pervasivo, cioè che rimane tendenzialmente costante in situazioni e relazioni diverse:

   1. Senso grandioso del sé ovvero senso esagerato della propria importanza
   2. È occupato/a da fantasie di successo illimitato, di potere, effetto sugli altri, bellezza, o di amore ideale
   3. Crede di essere "speciale" e unico/a, e di poter essere capito/a solo da persone speciali; o è eccessivamente preoccupato da ricercare vicinanza/essere associato a persone di status (in qualche ambito) molto alto
   5. Ha un forte sentimento di propri diritti e facoltà, è irrealisticamente convinto che altri individui/situazioni debbano soddisfare le sue aspettative
   7. È carente di empatia: non si accorge (non riconosce) o non dà importanza a sentimenti altrui, non desidera identificarsi con i loro desideri
   9. Modalità affettiva di tipo predatorio (rapporti di forza sbilanciati, con scarso impegno personale, desidera ricevere più di quello che dà, che altri siano affettivamente coinvolti più di quanto lui/lei lo è)

i punti 2 e 3 solo in parte, mentre il punto 7 e' molto marcato.
A volte riscontro una ricerca dell'attenzione altrui, che non saprei se va identificata col punto 4...

Citazione

Vi riconoscete nella descrizione?

sinceramente no, a volte manifesto solo sintomi del tipo 2 e 3, e nelle relazioni di tipo FB sono ovviamente di tipo 9 (ma e' dettato dalla situazione di poco coinvolgimento affettivo).

Citazione

Quali dei marpioni che avete conosciuto/letto vi sembrano più vicini alla descrizione?

ne conosco un paio; di quelli letti non posso dare un giudizio perche' la persona reale e' molto piu' ricca e complessa rispetto al "personaggio" del forum.

Importante notare che il narcisismo può esistere anche in una forma sana... o border line, prima ancora di patologica.

Altra domanda:
e' attendibile il giudizio su di se'? e' piu' attendibile quello dato dagli altri?
Credo che spesso divergano.

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Narcisismo.

« Risposta #2 del: 17 Aprile 2009, 13:22:28 »

Premesso che io non sono affatto un marpione, ti rispondo che non mi riconosco in nessuno dei punti del narcisismo, mentre invece mi si addice in parte la descrizione del disturbo istrionico:

http://it.wikipedia.org/wiki/Disturbo_istrionico_di_personalit%C3%A0

La caratteristica essenziale dell'HPD è l'eccessiva emotività e ricerca di attenzione. Queste persone sono vitali, drammatiche ed entusiastiche. Possono essere a volte tendenti alle provocazioni sessuali inappropriate, all'espressione di emozioni forti tramite uno stile impressionistico, e sono facilmente influenzati dagli altri.
...
Per essere diagnosticato come disturbo deve manifestarsi in una varietà di contesti con la presenza di almeno cinque dei seguenti sintomi:

   1. la persona è a disagio in situazioni nelle quali non è al centro dell'attenzione
   2. l'interazione con gli altri è spesso caratterizzata da comportamento sessualmente seducente o provocante
   3. manifesta un'espressione delle emozioni rapidamente mutevole e superficiale
   4. costantemente utilizza l'aspetto fisico per attirare l'attenzione su di sé
   5. lo stile dell'eloquio è eccessivamente impressionistico e privo di dettagli
   6. mostra autodrammatizzazione, teatralità, ed espressione esagerata delle emozioni
   7. è suggestionabile, per esempio è facilmente influenzato dagli altri e dalle circostanze
   8. considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.

Nel mio particolare caso, ritrovo i punti 1-2-3-5-6-8. L'unico in cui non mi ritrovo affatto è il punto 7, non sono affatto suggestionabile.

Hope this helps

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Narcisismo.

« Risposta #3 del: 17 Aprile 2009, 16:02:06 »

Citato da: Acqua il 17 Aprile 2009, 12:50:29

Da un punto di vista personale, queste poche righe mi hanno fatto riflettere più del forum negli ultimi tre o quattro mesi. Parola chiave: "Autocritica"

Ti dirò sinceramente quello che penso:
i 9 punti sembrano la descrizione delle caratteristiche dei nati nel leone.
Nello specifico, le ultime 4 quelle del leone negativo e le prime quelle del leone positivo.
Detto questo, sono molto più interessato alle tue riflessioni: che hai pensato?

@^X^:
La sindrome istrionica, mi sembra molto più preoccupante della sindrome narcisistica:
i punti pari sono caratteristiche del seduttore standard,
mentre quelli dispari sono quelli del morto di pippe standard...

Detto questo, ricordo che Morelli però tromba una sega.
Indi, fanculo gli strizzapiselli...

TermYnator

« Ultima modifica: 17 Aprile 2009, 16:24:38 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Narcisismo.

« Risposta #4 del: 17 Aprile 2009, 17:12:30 »

Per il disturbo narcisistico, sono colpevole dei punti 2 e 3. Nell'istrionico non mi ritrovo.

Se non sbaglio ce n'erano altri 2 di disturbi, vero strizzapiselli?? Tongue

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Narcisismo.

« Risposta #5 del: 17 Aprile 2009, 17:20:33 »

A me onestamente la maggioranza non sembrano negativi come punti (a parte il 7, forse). E poi molto spesso vedere le cose in un modo ti porta a trovarti in situazioni ed a fare percorsi che altrimenti non faresti.

Lo vedo un problema solo se accompagnato da un disagio interiore.. Sarà che sono Narcisista? Non credo..

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Narcisismo.

« Risposta #6 del: 17 Aprile 2009, 19:12:27 »

Citato da: TermYnator il 17 Aprile 2009, 16:02:06

@^X^:
La sindrome istrionica, mi sembra molto più preoccupante della sindrome narcisistica:
i punti pari sono caratteristiche del seduttore standard,
mentre quelli dispari sono quelli del morto di pippe standard...

Evidentemente non posso che dissentire con vigore  Laughing
Infatti secondo la mia scala dei valori i punti dell'istrione, specialmente l'impressionismo emotivo e l'entusiasmo, sono piu' positivi di quelli del narciso... figura con la quale non vado generalmente d'accordo.
Sulla questione del seduttore standard/morto di pippe, non sono altresi' d'accordo: tutto dipende dall'accezione che dai ai singoli comportamenti. Infatti secondo me non esistono comportamenti da morto di pippe, ma solo tentativi di comportamenti che rendono morto di pippe.
Mi spiego meglio, pensa al punto 1: la ricerca dell'essere al centro dell'attenzione.
Per un carattere da lupo come il tuo, capisco la tua diffidenza. Ma un conto è tentare di essere al centro dell'attenzione (e questo, concordo, è da sfigato), ben altro è riuscirci. Io infatti da solo mi annoio: l'ho fatto piu' volte per dimostrare di esserne capace, ma se posso scegliere evito di uscire da solo. Non è questo che influenza la vita sessuale.

Ora scappo, ma continuiamno...

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Narcisismo.

« Risposta #7 del: 17 Aprile 2009, 20:53:57 »

Citato da: TermYnator il 17 Aprile 2009, 16:02:06

Ti dirò sinceramente quello che penso:
i 9 punti sembrano la descrizione delle caratteristiche dei nati nel leone.
Nello specifico, le ultime 4 quelle del leone negativo e le prime quelle del leone positivo.

che differenza c'è fra leone positivo e negativo?

Loggato


'solo  il pelo di figa può dire quanto sei bravo con le donne'

cassim


Sono un sof storico, ce l'ho piccino e amo la palla

trombler

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Posts: 209

Re: Narcisismo.

« Risposta #8 del: 17 Aprile 2009, 21:29:00 »

Citato da: trombler il 17 Aprile 2009, 20:53:57

che differenza c'è fra leone positivo e negativo?

tranquillo...tu fai parte della terza tipologia: il solleone, diminutivo di sof-leone  Exclamation

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Narcisismo.

« Risposta #9 del: 18 Aprile 2009, 00:55:54 »

Citato da: trombler il 17 Aprile 2009, 20:53:57

che differenza c'è fra leone positivo e negativo?

Dipende dall'influsso di alcuni pianeti, che renderebbero negative alcune caratteristiche del segno.
Tipo, il carisma, che è una caratteristica del segno, in un leone negativo diventa un ridicolo tentativo di impartire ordini agli altri, e via dicendo.

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Narcisismo.

« Risposta #10 del: 18 Aprile 2009, 01:17:15 »

Citato da: ^X^ il 17 Aprile 2009, 19:12:27

Evidentemente non posso che dissentire con vigore  Laughing
Infatti secondo la mia scala dei valori i punti dell'istrione, specialmente l'impressionismo emotivo e l'entusiasmo, sono piu' positivi di quelli del narciso... figura con la quale non vado generalmente d'accordo.
Sulla questione del seduttore standard/morto di pippe, non sono altresi' d'accordo: tutto dipende dall'accezione che dai ai singoli comportamenti. Infatti secondo me non esistono comportamenti da morto di pippe, ma solo tentativi di comportamenti che rendono morto di pippe.
Mi spiego meglio, pensa al punto 1: la ricerca dell'essere al centro dell'attenzione.
Per un carattere da lupo come il tuo, capisco la tua diffidenza. Ma un conto è tentare di essere al centro dell'attenzione (e questo, concordo, è da sfigato), ben altro è riuscirci. Io infatti da solo mi annoio: l'ho fatto piu' volte per dimostrare di esserne capace, ma se posso scegliere evito di uscire da solo. Non è questo che influenza la vita sessuale.

Vediamo:
1. la persona è a disagio in situazioni nelle quali non è al centro dell'attenzione
Quindi prova disagio perchè non riesce a porsi al centro dell'attenzione. Tipico comportamento da gregario MdP.
Cosa che invece un seduttore completo riesce sempre a fare, risultando sempre al centro di tutto.

2. l'interazione con gli altri è spesso caratterizzata da comportamento sessualmente seducente o provocante
Giusto! sennò che ci stai a fare con gli altri?  Laughing

3. manifesta un'espressione delle emozioni rapidamente mutevole e superficiale
Ovvero è instabile, perchè dipende fortemente dal contesto: in realtà succede perchè non riesce a dominarlo, e quindi ne è vittima, e va in tilt emozionale: tipico del MdP.

4. costantemente utilizza l'aspetto fisico per attirare l'attenzione su di sé
Mi sembra cosa buona e giusta...

5. lo stile dell'eloquio è eccessivamente impressionistico e privo di dettagli
Praticamente sorvola, usa un linguaggio non figurato, sintetico, da ingegnere MdP.

6. mostra autodrammatizzazione, teatralità, ed espressione esagerata delle emozioni
Tipico dei mattatori: la teatralità è un elemento fondamentale del seduttore che fa leva sulle emozioni della sua platea per sedurla. Istrioni tipici: Vittorio Gassman, e Gigi Proietti.

7. è suggestionabile, per esempio è facilmente influenzato dagli altri e dalle circostanze
Ribadisce il punto 3: stessa motivazione, quindi MdP.

8. considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.
Ovvero, tende ad infatuarsi subito, a pensare di avere amicizie profonde, ovvero a cercare entrare in "rapport" prestissimo, per poi prendere delle sonore inculate.
Altra caratteristica che ho riscontrato in tutti i grossi seduttori che ho conosciuto.

Non ho trovato l'entusiasmo però.

TermYnator

« Ultima modifica: 18 Aprile 2009, 01:23:57 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Narcisismo.

« Risposta #11 del: 18 Aprile 2009, 01:27:42 »

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

8. considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.
Ovvero, tende ad infatuarsi subito, a pensare di avere amicizie profonde, ovvero a cercare entrare in "rapport" prestissimo, per poi prendere delle sonore inculate.
Altra caratteristica che ho riscontrato in tutti i grossi seduttori che ho conosciuto.

Ripensandoci ne sono vittima...

Molto interessante anche la visione di ^X^ che al di fuori di questa lista, per il punto 1 sta dicendo la stessa cosa tua.
Interessante la visione del "tentativo di comportamento", molto interessante. La vedo anch'io così, perché come ho detto spesso chi fa il figo/duro/ricco/simpatico effettivamente non lo è. O quantomeno lo fa per compensare carenze in altri settori.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: Narcisismo.

« Risposta #12 del: 18 Aprile 2009, 01:30:50 »

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

8. considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.
Ovvero, tende ad infatuarsi subito, a pensare di avere amicizie profonde, ovvero a cercare entrare in "rapport" prestissimo, per poi prendere delle sonore inculate.
Altra caratteristica che ho riscontrato in tutti i grossi seduttori che ho conosciuto.
TermYnator

quindi tutti i grossi seduttori che hai conosciuto si sono presi delle sonore inculate?(oggi mi sento in giornata di allievo curioso..)

Loggato


'solo  il pelo di figa può dire quanto sei bravo con le donne'

cassim


Sono un sof storico, ce l'ho piccino e amo la palla

trombler

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Posts: 209

Re: Narcisismo.

« Risposta #13 del: 18 Aprile 2009, 01:31:44 »

Citato da: james.mar il 17 Aprile 2009, 21:29:00

tranquillo...tu fai parte della terza tipologia: il solleone, diminutivo di sof-leone  Exclamation

aahahahahahah..ah..ah..........ah....ma vaffa.....

Loggato


'solo  il pelo di figa può dire quanto sei bravo con le donne'

cassim


Sono un sof storico, ce l'ho piccino e amo la palla

trombler

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Posts: 209

Re: Narcisismo.

« Risposta #14 del: 18 Aprile 2009, 09:46:15 »

Vedi Termy,
il punto è che tu prendi una lista di caratteristiche che non ti appartengono, e cerchi a tutti i costi di trovarci accezioni negative. Si potrebbe fare benissimo con qualunque lista di caratteristiche, quindi per questa volta pur comprendendoti non sei obiettivo. Per esempio io potrei dirti che il "Senso grandioso del sé ovvero senso esagerato della propria importanza" (punto 1 narcisista) è la perfetta caratteristica dell'AFC Mysteryano che dopo aver letto il MM e fatto due facebook-chiusure, si sente un seduttore  Laughing

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

1. la persona è a disagio in situazioni nelle quali non è al centro dell'attenzione
Quindi prova disagio perchè non riesce a porsi al centro dell'attenzione. Tipico comportamento da gregario MdP.
Cosa che invece un seduttore completo riesce sempre a fare, risultando sempre al centro di tutto.

Una persona non è a disagio sempre perchè non riesce ad essere al centro dell'attenzione, ma come dicevo il senso di disagio (inteso come noia) è cio' che mi spinge ad esserlo. E spesso a riuscirci. Se non mi sentissi a disagio non avrei motivo per essere al centro dell'attenzione!

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

2. l'interazione con gli altri è spesso caratterizzata da comportamento sessualmente seducente o provocante
Giusto! sennò che ci stai a fare con gli altri?  Laughing

Su questo, limitatamente al genere femminile, sono d'accordo con te. E' un limite, non per caso stiamo parlando di disturbi della personalità  Exclamation

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

3. manifesta un'espressione delle emozioni rapidamente mutevole e superficiale
Ovvero è instabile, perchè dipende fortemente dal contesto: in realtà succede perchè non riesce a dominarlo, e quindi ne è vittima, e va in tilt emozionale: tipico del MdP.

Ma assolutamente no, non tutti i contesti sono dominabili (dissento da questa visione aggressiva della vita) e comunque l'emozionalità mutevole non necessariamente porta al tilt emozionale... semplicemente ci sono alti e bassi emozionali che sono di fatto il motore di certe personalità, che peraltro odierebbero la stabilità.

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

4. costantemente utilizza l'aspetto fisico per attirare l'attenzione su di sé
Mi sembra cosa buona e giusta...

...nonchè fonte di salvezza  Laughing qui non so che dire, non potendolo fare...

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

5. lo stile dell'eloquio è eccessivamente impressionistico e privo di dettagli
Praticamente sorvola, usa un linguaggio non figurato, sintetico, da ingegnere MdP.

Esattamente l'opposto di un ingegnere, il quale userà un linguaggio eccessivamente dettagliato e assolutamente non in grado di suscitare interesse e emozioni.

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

6. mostra autodrammatizzazione, teatralità, ed espressione esagerata delle emozioni
Tipico dei mattatori: la teatralità è un elemento fondamentale del seduttore che fa leva sulle emozioni della sua platea per sedurla. Istrioni tipici: Vittorio Gassman, e Gigi Proietti.

Si, concordo, e aggiungo appunto il tono entusiastico con cui si descrivono fatti e situazioni, quello che non ritrovavi nella descizione.

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

7. è suggestionabile, per esempio è facilmente influenzato dagli altri e dalle circostanze
Ribadisce il punto 3: stessa motivazione, quindi MdP.

Qui sono d'accordo con te, infatti non mi ci ritrovo per nulla

Citato da: TermYnator il 18 Aprile 2009, 01:17:15

8. considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.
Ovvero, tende ad infatuarsi subito, a pensare di avere amicizie profonde, ovvero a cercare entrare in "rapport" prestissimo, per poi prendere delle sonore inculate.
Altra caratteristica che ho riscontrato in tutti i grossi seduttori che ho conosciuto.

Qui non capisco perchè devi aggiungere "per poi prendere delle sonore inculate". Non è la mia esperienza, è una estrapolazione che non capisco ne condivido, non è una successione logica della frase precedente... al limite c i si accorge che l'intimità non è reciproca, e senza troppi problemi ci si adatta.

Insomma, per riassumere, sono contento che per una volta sono in perfetto disaccordo con te... Smile Secondo me dipende dal fatto che tu hai incontrato molte persone sfigate (MdP, AFC o come vuoi) con le caratteristiche istrioniche, mentre io ho incontrato molte persone fastidiose con le caratteristiche narcisistiche.
Quindi, per un ovvio processo mentale, entrambi tendiamo a fare la generalizzazione all'inverso che non è sempre vera. Prima o poi riusciremo a conoscerci meglio, in modo da colmare questa lacuna.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: