Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

una domanda sugli openers

(Letto 2619 volte)

una domanda sugli openers

« del: 02 Maggio 2008, 20:18:12 »

scusate ma sono ancora un principiante e non ho mai usato gli openers dal vivo anche per la paura...
l'opener diretto "ciao,ti voglio conoscere" si puo' usare per strada all'improvviso? nel senso che ad esempio vedo una ragazza carina per strada o sul treno , rispettando la regola dei 3 secondi gli dico subito " ciao, ti voglio conoscere"  con un sorriso, la ragazza pensa che sono un tipo strano e mi vede storto, scappa... anche gli opinion openers "vi posso chiedere un'opinione femminile da 10 secondi?" mi sembrano un po' fuori dalla realta', le ragazze pensano che sto fuori di testa... ma funzionano veramente?? e come funzionano??
so che faccio tante pippe mentali come un afc(purtroppo lo sono ancora...) , ma devo chiarire le cose per superare la mia insicurezza.
aspetto i vostri consigli! grazie!

Loggato


"Vuoi che ti dia la formula per… il successo? E' abbastanza semplice, davvero. Raddoppia il tuo numero di
fallimenti… Pensi che il fallimento sia il nemico del successo. Ma non è assolutamente così… Puoi essere
scoraggiato dal fallimento, oppure puoi imparare da esso. Quindi datti da fare e fai degli errori. Fai tutti quelli che
puoi. Perché ricorda che è lì dove troverai il successo. Nel punto più lontano del fallimento"
Thomas J. Watson

sole

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Residenza: foligno
  • Posts: 105

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #1 del: 02 Maggio 2008, 21:43:24 »

La realtà è cio che tu pensi che sia

 Coolsmiley

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #2 del: 02 Maggio 2008, 21:51:31 »

Ciao amico, funziona tutto.

Ti consiglio però, almeno all'inizio, di sceglierti quello che più ti piace / più congruente con te.

Sei giapponese giusto? Giocatela su quello, chiedi come si dice una parola in italiano, o dove sta una via, insomma fai che sia congruente

Loggato


quelle sue faccine da msn umane che riesce a fare sono assurde © Lù

è molto cambiato da quando l'ho visto la prima volta, ottimo autocontrollo e tratta chiunque:pua,sof,ug,hb come persone e le fa sentire bene © Knives

un Vero uomo dal profilo umano , sempre sorridente energia alle stelle..mi ha sempre fatto spaccare dalle risate © Lù

Nerd © Zlatan

SOF © Kant

prostituta!!! © La migliore amica

BAU!!! © Il cane

Nat

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 117
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: In the bushes in front of your girlfriend's house
  • Posts: 973
  • No one can hurt me — that's my job. B. Katye

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #3 del: 03 Maggio 2008, 08:05:23 »

Quoto in pieno con quanto detto da Kant e Nat.

Anch'io agli inizi mi sentivo a disagio andando da una hb e dicendo la prima escrementata che mi passava per la testo. Ma ho potuto constatare che una risposta non te la leva nessuno. Poi ovviamente dipende anche tanto da come ti poni quando fai la tua domanda.
Dal tuo BL, dalla Delivery evia dicendo.

Come ha detto Nat trovati un opener congruente con te, dato che sei agli inizi avere un opener fisso è meglio, ed inizia a provarlo piano piano ti diverrà naturale porgere quella domanda e ti sentirai meno a disagio a farla.

Loggato


Sii come una goccia d' acqua che cade in un bicchiere... Così come lei si adatta al fondo del bicchiere, tu ti devi adattare alle avversità della vita e reagire di conseguenza

MisterPsycho

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: Massa-Carrara
  • Posts: 38

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #4 del: 03 Maggio 2008, 08:43:16 »

Sole incomincia col chiedere le vie, l'ora etc..e vedrai che pian piano ti aprirai  Wink
Socializzare non ha mai fatto male a nessuno.
A meno che tu non vada da una vecchiotta a chiedere, come ho fatto io, dov' è il "tnt kamasutra"  Laughing ti rispondono con cortesia.
Stammi bene
Mik

Loggato


Se non si agisce, non è possibile nessun progresso e non può essere corretto alcun errore

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi,domani appassirà

Mik

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 202

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #5 del: 03 Maggio 2008, 08:53:58 »

Io ho aperto 2 signore sui 65 anni complimentandomi con chi di loro avesse quell'ottimo profumo che si sentiva a metri di distanza....maledette, non mi dovete provocare con Insolence di Guerlain sennò divento un coniglio infoiato.

Loggato


Estìlo!  Si legge Estìlo, con l'accento sulla "i".

Estilo_

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Posts: 328

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #6 del: 03 Maggio 2008, 10:33:08 »

un consiglietto spassionato...

intanto apri, non ti chiedere se l'apertura puo' andare bene o male, non dipendera' da cosa dici, ma da come... se devo essere sincero l'ho capito dopo tanto il vero significato di questa frase...

Loggato

extreme

  • Sbrodolino
  • SI-Creators
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 92
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: florence
  • Posts: 1241
  • Scemo chi legge
  • WWW

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #7 del: 03 Maggio 2008, 11:01:25 »

Citato da: extreme il 03 Maggio 2008, 10:33:08

non ti chiedere se l'apertura puo' andare bene o male

Badboy mi sembra che dica (picchiatemi se mi sbaglio  Knuppel ) di aprire CON L'INTENZIONE DI FALLIRE le prime volte. Quindi solo per puro esercizio.

Loggato


Se non si agisce, non è possibile nessun progresso e non può essere corretto alcun errore

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi,domani appassirà

Mik

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 202

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #8 del: 03 Maggio 2008, 11:05:34 »

Penso che più che con L'INTENZIONE di fallire intenda privi di aspettative e quindi di neediness.
Dice anche che le prime volte non bisogna uscire dicendosi "devo uscire a sargiare per f-chiudere un'hb" ma "devo uscire e divertirmi".

Loggato


Estìlo!  Si legge Estìlo, con l'accento sulla "i".

Estilo_

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Posts: 328

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #9 del: 03 Maggio 2008, 11:14:00 »

Grazie della correzione estilo  Wink
Quindi sole, non preoccuparti se non ricevi la riposta che vorresti da un hb.
Rifletti, impara dagli errori, perchè il falllimento non è altro che la chiave per il successo.

Mik

Loggato


Se non si agisce, non è possibile nessun progresso e non può essere corretto alcun errore

Cogli la rosa quando è il momento, che il tempo, lo sai, vola e lo stesso fiore che sboccia oggi,domani appassirà

Mik

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 202

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #10 del: 04 Maggio 2008, 08:06:54 »

grazie per i consigli!
cmq per le prime volte per abituarmi apro e ringrazio le ragazze poi posso andarmene, giusto?

Loggato


"Vuoi che ti dia la formula per… il successo? E' abbastanza semplice, davvero. Raddoppia il tuo numero di
fallimenti… Pensi che il fallimento sia il nemico del successo. Ma non è assolutamente così… Puoi essere
scoraggiato dal fallimento, oppure puoi imparare da esso. Quindi datti da fare e fai degli errori. Fai tutti quelli che
puoi. Perché ricorda che è lì dove troverai il successo. Nel punto più lontano del fallimento"
Thomas J. Watson

sole

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Residenza: foligno
  • Posts: 105

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #11 del: 04 Maggio 2008, 09:55:40 »

il grazie non so se lo direi...
Magari finirei con qualcosa : " ah, ok, vabbè io devo scappare, dai che ci becchiamo in giro magari " e poi eject senza voltarsi = loro solitramente si dicono ma che tipo particolare e gli rimmarrai impresso.

Ps: la cortesia a volte può renderti afc... quindi non usarla troppo Wink ovviamente non entrare dicendo " oh prostitute,cosa fate?" ma neanche "ciao, scusate ma avrei una domanda da farvi, cosa ne pensate ...?"

Loggato

firelover

  • legilimens on training
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 54
  • Posts: 412

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #12 del: 04 Maggio 2008, 13:18:08 »

Devo esprimere il mio dissendo su questo punto: la cortesia è una virtù, come l'educazione, la gentilezza. Abbiate classe sempre. Io ringrazio sempre anche se prendo un crash e sono stato 1 minuto li a parlare, saluto e auguro buona serata. Io sono migliore di loro.

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #13 del: 04 Maggio 2008, 15:10:28 »

Come in tutte le cose dev'esserci una giusta via di mezzo.

ringraziare e scusarsi (esplicitamente o meno) per il disturbo è una cosa sbagliata: io non sono mai di disturbo.

ringraziare per la gentilezza dimostrata e quindi dimostrare a mia volta gentilezza, cortesia e classe è una cosa da fare poichè è appunto una virtù.

Loggato


Estìlo!  Si legge Estìlo, con l'accento sulla "i".

Estilo_

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Posts: 328

Re: una domanda sugli openers

« Risposta #14 del: 04 Maggio 2008, 15:11:35 »

Citato da: firelover il 04 Maggio 2008, 09:55:40

Ps: la cortesia a volte può renderti afc... quindi non usarla troppo Wink ovviamente non entrare dicendo " oh prostitute,cosa fate?" ma neanche "ciao, scusate ma avrei una domanda da farvi, cosa ne pensate ...?"

Bhà...io ringrazio spesso...nn è da AFC è semplice cortesia e poi lo faccio in tono "dolce" e piace sempre, in compenso non apro mai chiedendo...apro ordinando  Grin

Bhà, comunque negli opener alla fine non importa cosa dici..ma come lo dici..
Ieri ad esempio, serata in disco, un gruppetto da 6 o 7 tipe(dal 6 al 7 e un'ug), predo uno dei miei amici afc che aveva gli occhiali da sole e prendendolo per il braccio mi sono piazzato davanti a loro e le ho detto che il mio amico cieco aveva perso il cane  Confused
Ovviamente questa è una prostitutata senza precedenti, ma si sono messe a ridere e mentre il mio amichetto AFC faceva cenno che nn c'era niente da fare per la cazzata che avevo detto, l'ho lasciato e mi sono seduto con loro...ovviamente in modo brutale e senza chiedere buahah!
E da li un froscio di idi(ovviamente di tutte le hb), targhet, isolation, comfort e solita routine...

L'importante non è cosa dici ma come lo dici!
E ancora più importante...divertiti e gli altri si divertiranno con te!

Loggato


--> Lu che interroga Knives riguardo i misteri della vita

knives

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 46
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 403
  • Bards We Are, Bards Will Be, Bards We Always Been!
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: