Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

vado dalle mie amiche

(Letto 716 volte)

vado dalle mie amiche

« del: 13 Aprile 2013, 15:04:01 »

Ho approcciato una hb molto carina in discoteca a una serata di salsa. dopo averci ballato la bachata ed averci parlato un pochettino Lei mi dice vado dalle mie amiche. Io però non la seguo.
Quando una HB ti dice così al fine di non perdere il feeling creatosi conviene dire mo vengo con te e mi presento alle amiche.
é successo invece che non sono andato e due ragazzi le hanno approcciate. io ho aspettato poi quando si sono spostati sono andati di nuovo. siccome io faccio salsa le ho provato ha insegnare qualcosa ma lei ha detto che non sapeva ballare e si metteva vergogna. penso diceva la verità no? cmq non riesco ad andare oltre nell'approccio. poi vengono quei due e le spiegano qualcosa ovviamente quei due non ne capiscono un tubo ed sarebbe stato uno spettacolo ridicolo guardarli mentre gli dicono escrementate per approcciarla se non fosse perchè lei ha accettato di farsi istruire da quei due poppanti. Dopo non sono riuscito più ad approcciarla un po perchè ci stavano quei due e un pò perchè non sapevo che cosa dire oltre quello che avevo detto. Che avreste detto o fatto al posto mio?
Perchè sono riusciti a convincerla? forse il rimorso di non essersi buttata con me le ha fatto pensare ho perso la possibilità di ballare con quello li ora non mi faccio sfuggire questi due?  quindi il mio compito è stato di favorirli. Io faccio tanta fatica e gli altri hanno il risultato
 che ne pensate della mia teoria?

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador

Re: vado dalle mie amiche

« Risposta #1 del: 13 Aprile 2013, 20:42:05 »

Non sono un esperto, ma provo a dire la mia.
Allora, sicuramente l'hai aperta bene, perchè altrimenti non avrebbe neanche accettato di ballare e parlare con te. Dopo il ballo e un po' di interazione, però, ti ha detto "vado dalle mie amiche" e non ti ha più cagato. Da ciò deduco che tu abbia sbagliato qualcosa nel mezzo, ovvero mentre ci ballavi/parlavi. Ti cito un pezzo del TM (tratto da "La donna")

Citato da: TermYnator il 13 Aprile 2008, 05:23:24

Insigni psicologi americani, in un test comparato fra uomini e donne, evidenziarono come la
reazione di fronte ad un pericolo sia diversa.
Gli uomini, tendono ad affrontare il pericolo frontalmente e solitariamente. E se capiscono
di non avere scampo, scappano.
Le donne, invece, tendono a ripartire il rischio "orizzontalmente",
ovvero comunicano a chi le sta vicino che c'è un pericolo, in modo da coinvolgere il
numero più alto possibile di soggetti.
La motivazione di questo comportamento è insita nel solito retaggio atavico:
di fronte ad un predatore, il gruppo consente due possibilità di sopravvivenza in più al singolo.
La prima è quella di disorientarlo, mostrandogli un insieme di prede, in modo da non consentirgli
l'individuazione di un solo bersaglio, che decreterebbe un attacco repentino e mortale.
La seconda è il terrorizzare il predatore con urla e lanci di oggetti.
Questo dualismo ci aiuta a capire un'altra fetta di comportamenti femminili.
Se una donna alla quale parliamo inizia a guardarsi rapidamente intorno, o ferma la prima
"amica" che passa buttandole li una frase inutile (tipo "ci vediamo fra un po", in un luogo
dove ci si incontra ogni 30 secondi), è perchè si sente minacciata. Ovviamente da voi...

Quindi, rispondere immediatamente mettendola a proprio agio, possibilmente dandole segnali
protettivi.

Forse è questo il motivo per cui ha cambiato idea. Cioè, anche se all'inizio ti ha permesso di aver a che fare con lei, dopo, per qualche motivo, ha cambiato idea e ha deciso che non si sentiva sicura con te. Quindi ha interrotto l'interazione.
Però c'è anche un'altra ipotesi, e cioè che magari era interessata a te e la facevi sentire a suo agio, ma che sia andata dalle sue amiche perchè ce ne fosse effettivamente bisogno. E a quel punto, vedendo che non l'hai cercata più, ha (erroneamente) pensato "ah peccato... forse non gli interesso" e ci ha messo una pietra sopra lasciandosi aprire da altri tizi.

« Ultima modifica: 13 Aprile 2013, 20:55:23 da Lupo »

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: vado dalle mie amiche

« Risposta #2 del: 14 Aprile 2013, 21:32:36 »

Ragazzi, per me il discorso è assai più semplice. Nelle serate di balli latini, la gente va lì per ballare, in particolare le donne, per cui aver accettato un ballo con un tizio non ha alcun significato particolare. Si poteva tentare qualcosina in più, ma dubito avrebbe sortito effetto.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: vado dalle mie amiche

« Risposta #3 del: 14 Aprile 2013, 23:49:12 »

Citato da: Shark72 il 14 Aprile 2013, 21:32:36

Ragazzi, per me il discorso è assai più semplice. Nelle serate di balli latini, la gente va lì per ballare, in particolare le donne, per cui aver accettato un ballo con un tizio non ha alcun significato particolare. Si poteva tentare qualcosina in più, ma dubito avrebbe sortito effetto.

Dunque perché la ragazza lo ha evitato successivamente?

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: vado dalle mie amiche

« Risposta #4 del: 15 Aprile 2013, 09:19:39 »

Semplice, le andava di farsi un giro di bachata, ma non era interessata ad approfondire la conoscenza con lui. E' una situazione assolutamente comune nelle serate di balli latini : ripeto, lì si va fondamentalmente per ballare, quindi, a meno che uno non sia impresentabile, puzzi o le faccia un rutto in faccia, difficilmente la tipa non accoppiata rifiuta un giro di salsa o di bachata. Ma da qui a voler conoscere meglio il "cavaliere" con propositi scoperecci, c'è di mezzo una fila di case.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: