Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

solitudine

(Letto 1367 volte)

solitudine

« del: 10 Giugno 2013, 22:09:25 »

salve a tutti, colgo l'occasione per porre una domanda e al tempo stesso per ringraziare anticipatamente chi mi vorrà aiutare.  Sono molto arrabbiato e disilluso. premesso il fatto che sono uno che ha partecipato a corsi di seduzione e acquistato tanto materiale...mi sono reso conto che in questo mondo conta esclusivamente l'apparire.bella scoperta eh? Eh già perché se non hai amici, se non sei importante socialmente....puoi essere simpatico romantico pieno di buone intenzioni...usare tutte le routine che vuoi....ma questo non interessa alle donne...loro vogliono l'uomo con la U maiuscola vero? Chi è l'uomo con la u maiuscola...be quello che ha tanti amici che è importante e che cura l'immagine......non quello che comprende i loror bisogni e cura l'immagine al tempo stesso...come ci insegnano nei corsi......allora tutte le donne ti si appiccicano come piattole....mi domando se un rapporto che si basa sull'immagine......sia davvero vero amore....cioè secondo voi è davvero possibile parlare di amore? secondo voi è davvero possibile usando tutte queste tecniche....costruire un rapporto serio? uno che non ha amici non potrà mai essere accettato perché secondo gli schemi di una donna non hai alto valore...e allora che fare se sei solo...semplice coltivare nuovi amici!!!!! perché non ci ho pensato prima? eh già peccato che quando esci gli altri ti isolano e tu sei lo sfigato della serata!!!!! nessuno accetta nessuno...questa è la realtà... Cosa deve fare uno che è SOLO che non ha amici per entrare nella testa di una donna?

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: solitudine

« Risposta #1 del: 10 Giugno 2013, 22:41:16 »

Da quanto leggo, hai le idee un pò confuse su cosa realmente serve per riuscire nella seduzione. Non è raro che questi corsi, pagati a caro prezzo, sortiscono come effetto peggiorare la situazione. Ora sono fuori con il telefono, domani ti rispondo con calma.
Ciao.

S.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: solitudine

« Risposta #2 del: 10 Giugno 2013, 23:23:40 »

Citato da: Armwrestle il 10 Giugno 2013, 22:09:25

cioè secondo voi è davvero possibile parlare di amore? secondo voi è davvero possibile usando tutte queste tecniche....costruire un rapporto serio?

No.
Le tecniche che hai appreso attraverso tutti i corsi e i libri, si possono paragonare agli espedienti adottati quotidianamente dai ladruncoli per raggirare il povero malcapitato e fare il guadagno della giornata a spese altrui. Perchè lo fanno? Perchè aspirano alla ricchezza, eppure passeranno tutta la vita a nascondersi come topi accettando come compromesso la limitazione della propria libertà. Che senso ha tutto questo? Nessuno. Tutto questo serve solo per tirare a campare nella speranza di fare il colpo grosso un domani e sistemarsi per sempre. Ma il colpo grosso non arriva.

Citato da: Armwrestle il 10 Giugno 2013, 22:09:25

Eh già perché se non hai amici, se non sei importante socialmente....puoi essere simpatico romantico pieno di buone intenzioni...usare tutte le routine che vuoi....ma questo non interessa alle donne...loro vogliono l'uomo con la U maiuscola vero? Chi è l'uomo con la u maiuscola...be quello che ha tanti amici che è importante e che cura l'immagine......non quello che comprende i loror bisogni e cura l'immagine al tempo stesso...come ci insegnano nei corsi......allora tutte le donne ti si appiccicano come piattole....

Tieni a mente questo: viviamo nell'era dell'immagine, dell'estetica e dell'apparenza; dal loro primo minuto di vita, ogni giorno, per 12 anni (periodo dell'adolescenza femminile), le donne sono state martellate fino allo sfinimento da predeterminati canoni. Noi uomini non siamo da meno. Il punto è che il mondo funziona in questa maniera, quindi ci si deve adattare.
Questo non significa che non possano nascere rapporti seri, assolutamente. Significa solo che dobbiamo metterci nelle condizioni di far nascere questi rapporti seri, e l'unico modo per farlo è badare all'immagine e renderla piacevole: solo così, riusciremo ad entrare nei piani alti della gnocca che da MdP abbiamo sempre sognato, perchè ci verrà data la possibilità di esprimere davvero noi stessi. Sarai anche una persona intelligente e spiritosa, ma se ti vesti a caxxo di cane o hai un brutto fisico che non ti decidi a migliorare, i piani alti resteranno alti e nessuno ti dirà dove sono le scale.
Purtroppo, a causa del condizionamento commerciale della bellezza e dell'estetica, la nostra società è permeata da un'allucinante sindrome che io chiamo "sindrome del baco da seta": quando il baco da seta è un verme, fa schifo e non lo vuole nessuna ragazza... figurati Cheesy un giorno, le stesse ragazze che schifarono il baco da seta in passato, le vedrai lanciare maledizioni di fronte alla vetrina di una boutique che espone un vestito in seta da 600 EUR. Perchè? Perchè il verme rivoltante è diventato un vestito stupendo, non se lo potranno permettere, e bestemmieranno i santi di non aver preso quel verme quando era ancora un orrendo verme.
Traduciamo in linguaggio marpionico: migliorati senza pensare a quello che vogliono/dicono le donne, perchè spesso non lo sanno neanche loro. Preoccupati piuttosto di diventare un vestito di seta che tutte faranno a botte per indossare.
Il romanticismo serve, seppur nella giusta misura, ma anche l'ironia, la profondità, la leggerezza, il gusto nel vestire, nel modo di presentarsi... insomma, migliorarsi e fare lavoro su se stessi, perchè tutto quello che hai dentro lo trovi all'esterno. Se dentro hai "le donne sono escremente, vogliono questo e poi prendono quest'altro" troverai esattamente delle donne escremente che vogliono questo e prendono quest'altro. E' semplice.
Prima ti ho fatto l'esempio dei ladruncoli associandoli a questi "guru" della seduzione di cui hai letto libri e seguito corsi: sai questi guru cosa hanno dentro? Hanno un'incompletezza di fondo della propria persona, e questa incompletezza la ritrovano nelle donne che rimorchiano successivamente, la ritrovano nei rapporti che intrattengono con gli altri, e allora iniziano ad essere insoddisfatti e a collezionare donne su donne pur di non ammettere che si stanno nascondendo come i topi dietro a tecniche del caxxo. E sai da chi si stanno nascondendo? Da loro stessi, dai loro problemi irrisolti. Sono dei caxxoni e non hanno il coraggio di ammetterlo, e ti insegnano che le donne non ti guardano se non le maltratti e non segui gli "schemi"... ma quali schemi? Non esistono schemi, se sei una persona di gradevole presenza, sei divertente e hai qualcosa di interessante da dire, puoi rimorchiare benissimo anche senza conoscere mezzo mondo.
Per carità, anche nella precaria condizione esistenziale dei "guru" si può rimorchiare, ma IMHO il target si abbassa notevolmente, o quantomeno, si abbassa la qualità dei rapporti.
Fatti un bel formattone al cervello, svuota la mente, e ricomincia da qui.
http://seduzioneitaliana....-version-for-italianlair/

« Ultima modifica: 10 Giugno 2013, 23:34:10 da Lupo »

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: solitudine

« Risposta #3 del: 10 Giugno 2013, 23:48:06 »

Citato da: Armwrestle il 10 Giugno 2013, 22:09:25

mi sono reso conto che in questo mondo conta esclusivamente l'apparire

ma questa è una palla bella e buona; un aspetto piacevole certo non guasta, e quindi va curato. ma non è il fattore principale. e non serve stare a citare studi antropologici: è l'uomo che dà una importanza clamorosa all'aspetto; la donna molto di meno, sono altre le cose che valuta. te devi pensare che sotto sotto non siamo troppo diverse dagli uomini delle caverne; un alpha a quel tempo non era certo il damerino fighetto che si guarda allo specchio, ma la bestia che sa menare, cacciare, procurare cibo, e proteggere la donna e la prole dai nemici. tale discorso va attualizzato, ovviamente, e la cultura è un fattore che si somma alla genetica. ma sta di fatto che uomo si arrapa alla vista di una tetta, e si sega come un disperato sui pornazzi. la donna no

tra l'altro basta che ti guardi attorno, e scoprirai che la maggior parte degli uomini si fidanzano e non sono affatto questi adoni. quindi si curare l'aspetto; no pensare che questo è l'unico fattore che conta, perchè è una cazzata grossa come una casa

Citato da: Armwrestle il 10 Giugno 2013, 22:09:25

secondo voi è davvero possibile usando tutte queste tecniche....costruire un rapporto serio?

le tecniche. mah, tocca capire di che tecniche parliamo. ma pure se paragonassimo le tecniche seduttive alle arti marziali, allora le tecniche funzionano, ma è l'uomo esperto e padrone di queste a far si che funzionino. quindi torniamo all'uomo: è un certo tipo di uomo che funziona, non la tecnica del caxxo che ti avranno potuto vendere (truffandoti)

io preferisco parlare di conoscenze, di un certo tipo di comprensione di certe dinamiche (che non può mai essere solo astratto, ma va verificato, capito sul campo; serve l'esperienza), poi ci possono essere degli accorgimenti, si può apprendere qualche strategia, certo. ma non hanno tutta questa importanza. e chi vende libri o corsi promettendo di insegnare a rimorchiare in poco tempo è un truffatore; chi non rimorchia ha generalmente dei problemi di fondo, dei conflitti con se stesso, con il mondo, con l'altro sesso.

Tali mezzucci funzionano con chi è già pronto e sa rimorchiare; si mette in gioco, prova un po' di più, e rapidamente riesce. non certo con il complessato che non rimorchia

Il lavoro da fare non è quindi nell'imparare qualche tecnica strana stile kung fu, ma è un lavoro su se stessi, sulle proprie insicurezze, sulle paure, su certe cose che in noi non vanno; ma non è che ti leggi mistery esci e rimorchi; sarebbe troppo facile...

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: solitudine

« Risposta #4 del: 11 Giugno 2013, 07:47:13 »

Citato da: Armwrestle il 10 Giugno 2013, 22:09:25

Cosa deve fare uno che è SOLO che non ha amici per entrare nella testa di una donna?

Hai sottolineato troppo quel "solo" per pensare ad altro, alle donne ecc ecc, per il momento. Guardati dentro.
All'ingresso dell'oracolo di Delfi c'era un'iscrizione: "conosci te stesso".
Se non ricordo male anche un certo Alessandro Magno ne venne impressionato.. e non era proprio l'ultimo arrivato quindi...  Buck
Si lo so, sembra una menata motivazionale,ma io partirei da li.

« Ultima modifica: 11 Giugno 2013, 07:49:57 da Spartacvs »

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: solitudine

« Risposta #5 del: 11 Giugno 2013, 11:49:05 »

Gli altri ti hanno risposto bene. Quindi fuori dubbio il fatto che questi libri e corsi proposti da questi pseudo-guru, altro non siano che espedienti per spillare quattrini a soggetti in evidente difficoltà.

Se non si è seduttivi, è evidente che ci sono delle lacune nel nostro essere, che vanno colmate : se ciò non avviene, non è certo applicando questo o quel metodo che si rimorchia. Rifletti bene su queste parole :

Citato da: Albachiara il 10 Giugno 2013, 23:48:06

chi non rimorchia ha generalmente dei problemi di fondo, dei conflitti con se stesso, con il mondo, con l'altro sesso.

Tali mezzucci funzionano con chi è già pronto e sa rimorchiare; si mette in gioco, prova un po' di più, e rapidamente riesce. non certo con il complessato che non rimorchia

Il lavoro da fare non è quindi nell'imparare qualche tecnica strana stile kung fu, ma è un lavoro su se stessi, sulle proprie insicurezze, sulle paure, su certe cose che in noi non vanno; ma non è che ti leggi mistery esci e rimorchi; sarebbe troppo facile...

Tornando a quanto affermi tu, se lamenti fattori limitanti come un aspetto mediocre, e una vita sociale inesistente, sono lacune oggettive e reali, su cui devi assolutamente lavorare sopra, e con un pò di impegno, si possono ottenere grossi miglioramenti. Sull' aspetto fisico, ti hanno già risposto gli altri, è un biglietto da visita in sostanza,  e quindi, devi curarlo al meglio sotto ogni versante, sia riguardo la prestanza fisica in senso stretto che al look (vestire come si deve, azzeccare il taglio di capelli, se non ne hai optare per la rasata invece che per ridicoli riporti, ecc.) : del resto, te se vedessi in un locale una cicciona puzzolente, andresti lì per conoscerla ? Non direi proprio. E perchè allora, se io sono un ciccione trasandato e vestito male, una tipa dovrebbe darmi corda, se mi avvicino per rimorchiarla ?

Soffermiamoci ora sull' avere tanti amici, idea su cui sei fissato. E' evidente che avere una vita sociale ricca e intensa ha la sua importanza e può avvantaggiare : conosci facilmente gente nuova, interagendo con molte persone sei più spigliato, più sveglio, ecc : ma certo non serve di essere un party-boy. Il meccanismo della riprova sociale ha la sua importanza, inutile negarlo : se uno viene visto in giro sempre solo , e magari , come presumibile, ha la postura e le faccia di un cane bastonato, è evidente che non può suscitare un grande impatto. Del resto, tu entreresti a mangiare in un ristorante dove non vedi mai nessuno?

La buona notizia è che nulla è impossibile : io sono ripartito 5 anni fa dopo la fine del mio matrimonio, che ero ridotto a passare le serate e i fine settimana al pc e alla play station.

Non so nulla riguardo a te, età, provenienza, vissuto, ecc., ma credo puoi trovare utile queste letture

http://seduzioneitaliana....me-secondo-shark-parte-1/

http://seduzioneitaliana....me-secondo-shark-parte-2/

http://seduzioneitaliana....me-secondo-shark-parte-3/

http://seduzioneitaliana....me-secondo-shark-parte-4/

http://seduzioneitaliana....me-secondo-shark-parte-5/

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: solitudine

« Risposta #6 del: 11 Giugno 2013, 13:13:07 »

 Smile colgo l'occasione per ringraziare tutti di cuore...i vostri consigli mi hanno aperto gli occhi....sopratutto shark72...ho letto i tuoi file e gli trovo molto utili......grazie davvero  Wink.....scusate se vi pongo una domanda di curiosità...ma da novellino...sto cercando il più possibile di apprendere questa arte ..anche ponendomi domande costruttive...ma secondo voi è possibile diventare un seduttore in solitaria? ho letto alcuni topic che parlavano dell'argomento...e mi domandavo se il personaggio di james bondes secondo voi quanto può diventare reale. mi viene in mente lui perchè sembra il tipico personaggio...niente vita privata che riesce ugualmente ad attrarre le donne...si tratta lo so, di un personaggio immaginario...ma secondo voi è possibile? grazie a tutti di cuore   Grin

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: solitudine

« Risposta #7 del: 11 Giugno 2013, 13:20:52 »

Citato da: Armwrestle il 11 Giugno 2013, 13:13:07

Smile colgo l'occasione per ringraziare tutti di cuore...i vostri consigli mi hanno aperto gli occhi....sopratutto shark72...ho letto i tuoi file e gli trovo molto utili......grazie davvero  Wink.....scusate se vi pongo una domanda di curiosità...ma da novellino...sto cercando il più possibile di apprendere questa arte ..anche ponendomi domande costruttive...ma secondo voi è possibile diventare un seduttore in solitaria? ho letto alcuni topic che parlavano dell'argomento...e mi domandavo se il personaggio di james bondes secondo voi quanto può diventare reale. mi viene in mente lui perchè sembra il tipico personaggio...niente vita privata che riesce ugualmente ad attrarre le donne...si tratta lo so, di un personaggio immaginario...ma secondo voi è possibile? grazie a tutti di cuore   Grin

"Vodka e martini... agitato e non mescolato"!  Laughing
Io credo che anche quando si esce in gruppo un seduttore sia sempre in "solitaria".
Lascia perdere lo smoking, l'aston martin, l'MI6 ecc ecc, chi di noi non vorrebbe essere quello li?
Ma la vita è un'altra cosa, al massimo puoi crearti un personaggio "di stile", se ne hai il fisico di ruolo col quale affermare la tua figura fisica, e contemporaneamente riempire di tarli la testa delle donne.
L'hai letto il termypensiero qui sul forum?

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: solitudine

« Risposta #8 del: 12 Giugno 2013, 11:43:31 »

 Wink Si spartacus ho letto il termypensiero ma più che vado avanti nello studio di quest'arte e più che mi rendo conto che quello che voglio dalla vita sono solo storielle...non voglio rapporti fissi....è come se mi fossi disiilluso...sono sulla strada del donnaiolo!!!!

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: solitudine

« Risposta #9 del: 12 Giugno 2013, 12:53:01 »

Citato da: Armwrestle il 12 Giugno 2013, 11:43:31

Wink Si spartacus ho letto il termypensiero ma più che vado avanti nello studio di quest'arte e più che mi rendo conto che quello che voglio dalla vita sono solo storielle...non voglio rapporti fissi....è come se mi fossi disiilluso...sono sulla strada del donnaiolo!!!!

Se sei un modello alto 1.90, un bel ragazzo, hai doti naturali da seduttore, o una via di mezzo... vesti bene e le femmine ti corrono appresso e ti si scopano nei cessi nulla da dire. E' inutile che stai qui sopra.
Se non è tutto ciò e sei qui sopra per imparare allora c'è una base fondamentale... anche quella che vuole la storiella ti indentificherà sempre come un "montone" che scuote tutte le sue certezze, pure per un brevissimo periodo di tempo. Anche se non lo ammetterà mai. E dovrai imparare a diventarlo, quel montone.

« Ultima modifica: 12 Giugno 2013, 13:03:32 da Spartacvs »

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: solitudine

« Risposta #10 del: 12 Giugno 2013, 14:26:27 »

 Wink spartacus grazie per la risposta......personalmente non sono un modello ma non me la cavo male...quello che mi manca nella seduzione è suscitare la curiosità di una donna.....a me basta avvicinarne una che subito mi da il ben servito....credo che nella fase di costruzione comfort sono abbastanza capace...riesco a spostare una conversazione su argomenti femminili...che a loro piacciono...ma è nella fase di rottura del ghiaccio che loro....non ti permettono neanche di avvicinarle.....credo che l'errore che faccio di fondo sia telegrafare troppo interesse come dice mystery...senza considerare il fatto che se voglio uscire per andare a caccia devo andare da solo e questo mi rende difficile il tutto.....ti ringrazio molto per i tuoi consigli Grin

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: solitudine

« Risposta #11 del: 12 Giugno 2013, 15:28:15 »

Citato da: Armwrestle il 12 Giugno 2013, 14:26:27

Wink spartacus grazie per la risposta......personalmente non sono un modello ma non me la cavo male...quello che mi manca nella seduzione è suscitare la curiosità di una donna.....a me basta avvicinarne una che subito mi da il ben servito....

Quand'è così c'è da lavorare sull'indiretto e su un bl molto neutro che non faccia intimorire la donna.

Citato da: Armwrestle il 12 Giugno 2013, 14:26:27

senza considerare il fatto che se voglio uscire per andare a caccia devo andare da solo e questo mi rende difficile il tutto.....ti ringrazio molto per i tuoi consigli Grin

Prego, calcola che io sono uno strenuo sostenitore, più dei consigli, del concetto del "laboratorio di idee" dove qui dentro siamo tutti alla pari. Però hai ancora ribadito la solitudine del seduttore.
Il seduttore al 99% è sempre da solo.

ps: c'è molto materiale di termynator sul forum sull'indiretto e sul body labnguage, prova a dargli un'occhiata.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: solitudine

« Risposta #12 del: 12 Giugno 2013, 16:02:04 »

Armwrestle, i miei thread che ti ho linkato, sono pieni di spunti da applicare in solitaria, in quanto l' impianto di gioco descritto non prevede la presenza di alcuna spalla.

E anche secondo l' assai più nobile TermYpensiero, il seduttore è un animale solitario.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: solitudine

« Risposta #13 del: 12 Giugno 2013, 16:31:28 »

 Smile Si ho letto il termypensiero e anche i link di shark 72 e devo dire che mi avete veramente aperto gli occhi......il materiale che ho appena letto...mi è di grande aiuto...sia dal punto di vista pratico che psicologico.....ora ho finalmente capito che la solitudine va usata come un punto di forza...secondo termynator il seduttore è un lupo solitario.....è che leggendo il metodo mystery e cercando di metterlo in pratica mi ero fatto l'idea ( sbagliata) che per sedurre ci fosse bisogno necessariamente di una spalla...invece non è così. mi sono iscritto da poco ma devo dire che grazie a voi ho trovato un grande aiuto.....davvero grazie di cuore. non avete idea dell'aiuto che mi avete dato... Thumbs Up

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: solitudine

« Risposta #14 del: 12 Giugno 2013, 16:56:04 »

Ora sei te che ti devi aiutare . Ma perchè non ci dici qualcosa di più riguardo a te, in particolare età, provenienza, e vissuto ? In tal modo, puoi ricevere indicazioni meno generiche e più circostanziate.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: