Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

RMP? FRM? Chi ci capisce piu'

(Letto 1012 volte)

RMP? FRM? Chi ci capisce piu'

« del: 28 Ottobre 2011, 12:51:13 »

Vi saluto, nel frattempo ho cominciato una LTR che dura da 6 mesi e qualcosa, ma che adesso e' a un punto critico.
storia sua:  lei e' piena di insicurezze e paure, da DUE anni non scopava con nessuno per sua scelta, per sua scelta non voleva nessuna relazione, era un ex-velina ingrassata per problemi familiari e relazionali(le e' stato fatto parecchio male) e che si sta 'ricomponendo', anche quando andava in disco da giovane mi racconta che rimaneva distante e timida, e' quindi una Marchesona, ha il complesso del seno, ha un solo miglior amico ed e' un suo ex di 4 anni fa, sono rimasti amici per via della moltitudine di tempo passato insieme(lei era innamorata pazza e lui la rifiutava), lui era il tipico mdp impacciato, col sesso una schiappa, insomma dopo un po' si e' stufata m le cose sono in parte cambiatea comunque ha un'idea di lui come l'unico uomo che riesce a comprenderla ma anche come persona con cui non starebbe insieme anche per rispetto verso di lui, lui invece e' rimasto alla loro storia nel senso che deve ancora dispiegare il volo verso altri nidi, lei cerca maschi che la facciano sentire donna, e' parecchio intelligente ma emotiva alle stelle, basta una parola sbagliata o un incomprensione per assistere a scene di mutismo o di incazzatura.

breve storia: le do appuntamento per vederci da amici, cosi' per 6-7 volte, ci ho parlato tanto perche' con lei avevo intenzione da subito per una LTR, dopo un mesetto le do un bacio, quindi mi dice di pensarci bene(dovevo viaggiare per una settimana) dopo questa settimana le faccio capire di volerla, penso che sia diventata una FRM nel frattempo, si bagna solo a vedermi e toccarmi, si scopa, si chiacchera e si scopa, all'inizio ero parecchio impacciato perche' voleva un'uomo che la dominasse, cosa che non sapevo fare e che ho imparato con lei, lei mi riempiva di complimenti e apprezzamenti mentre io no ritenendola una cosa da mocciani, discussioni ma non incomprensioni, le cose sono in parte cambiate, so come soddisfarla(con me ha fatto il miglior sesso), le faccio complimenti e apprezzamenti ... ma ... lei non li fa piu' a me, con il tempo si e' allontanata in parte per miei errori(le avevo fatto capire che ero uno pieno di ragazze e dopo 3 mesi le ho detto che era la mia prima storia seria) e in parte perche' BOH.

A lei ci tengo perche' e' una delle uniche persone con cui riesco a parlare(l'altra e' un maschio), pero' non so che fare, lei mi dice che sente noi distanti, che vede me come uno sconosciuto, che non abbiamo progetti(prima li avevamo ma perche' ci credeva), non ha fiducia, non si sente al sicuro, protetta, non si sente compresa(mi dice che si e' innamorata perche' pensava io la potessi comprendere e che secondo lei la comprendevo di piu' prima), non vorrei che da FRM per via dei miei errori sia diventata RMP e queste sono soltanto tattiche per riavvicinarmi e quindi se le dicessi 'ok, e' finita, facciamocene una ragione', la perdo per sempre.. per ora terro' un profilo basso cosi' ho tempo per capire cosa fare, sto pensando di 'riconquistarla' con il TV che avevo gia' fatto inconsciamente in passato(di proposito, non volevo utilizzare schemi),
grazie a chiunque risponda

Loggato


Vedi ragazzo… ci sono due cose per cui vale la pena di vivere, al primo posto c'è la figa, ma al secondo posto, seppur con grande distacco, c'è la Ferrari. [Frank Slade(Al Pacino) - Profumo di Donna]

Per me un quadro di un videogioco non vale una scoreggia di una figa. - TermYnator

antel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 139
  • Chi semina amore, raccoglie patate.

NON E' CHE TI STIA METTENDO ALLA PROVA?

« Risposta #1 del: 28 Ottobre 2011, 13:27:37 »

Boh, difficile, da così lontano, sentendo solo una campana...
Guarda, magari dirò una cazzata, ma se proprio nessuno ti risponde,
ti dò almeno qualcosa su cui pensare.
Io, nella tua situazione farei così:
andrei da lei
e me la prenderei strappandole il cuore!
I casi sono due se non funziona:
1- Non hai fatto abbastanza valere il tuo cuore
2- Non vale abbastanza il suo di lei cuore.
Se non altro non farai la figura del babbeo mononeurone:
quando uno vuole una donna
se la prende(in senso figurato!!!),
perché forse sta mettendo alla prova il tuo sentimento.
In culo alla balena!

Loggato


"L'unica cosa che mi interessa é la vita, la vita."

H.C.B.

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 15

Re: RMP? FRM? Chi ci capisce piu'

« Risposta #2 del: 28 Ottobre 2011, 13:38:03 »

Citato da: antel il 28 Ottobre 2011, 12:51:13

(mi dice che si e' innamorata perche' pensava io la potessi comprendere e che secondo lei la comprendevo di piu' prima)

Secondo me questa è una cazzata colossale, una ragazza non si innamore perchè pensava che tu la potessi comprendere..
"Wow, antel può comprendermi. Mi innamoro!"

Secondo il mio modesto parere lei sta campando un pò in aria scuse strampalate per lasciarti. Questi sono i classici discorsi da donna che si è rotta le palle.
Magari, anzi spero vivamente di sbagliarmi perchè a quanto ho capito tu ci tieni e parecchio alla ragazza in questione.. Se vuoi un consiglio non fare teorie sul TermYpensiero, perchè tu ci sei dentro fino al collo e a meno di un'obiettività che solo i maestri acquisiscono dopo un sacco di esperienze e di tempo, non riesci a dare un parere imparziale a questa faccenda (in sostanza lascia perdere per il momento Marchesona, FRM, RMP ecc.. ragiona con la tua testa e ricorda che di questi modelli descritti da TermY esistono diverse sfumature e ogni ragazza è diversa da un'altra). Sicuramente ci saranno stati episodi che tu non hai menzionato che hanno portato a questa involuzione nel rapporto. Cerca di andare a istinto, secondo te cosa c'è che non va? Perchè prima si comportava in un modo e ora in un altro? Da quanto tempo va avanti questa situazione? Perchè dice di non aver fiducia, che è la base di un rapporto? Insomma mio caro, che minchia hai combinato? Smile

Loggato


..Perchè è in questo tuo vagare, che risposte troverai..

hartrock

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 126

Re: RMP? FRM? Chi ci capisce piu'

« Risposta #3 del: 28 Ottobre 2011, 15:12:13 »

Citato da: antel il 28 Ottobre 2011, 12:51:13

Vi saluto, nel frattempo ho cominciato una LTR che dura da 6 mesi e qualcosa, ma che adesso e' a un punto critico.

Descrivi in modo un po troppo scarno le tue "colpe", limitandoti a scrivere che le hai detto di avere avuto una moltitudine di donne.
Bisognerebbe invece capire cosa è successo con più dettagli.
In breve: una RMP può diventare una FRM a rischio. Ma è praticamente impossibile che una donna in fase FrM diventi RmP stando con lo stesso uomo che l'ha resa FrM. Quindi stai sbagliando da questo punto di vista.
Quello che invece succede spesso, è che una donnna genuinamente FrM possa perdere il "montone" di riferimento. In questi casi, molto semplicemente rimane FrM, ma single: ovvero molla l'uomo che ritiene superato, e va alla ricerca di un uomo migliore.
Questo cambiamento avviene per diverse cause, nonostante la donna fosse stata genuinamente innamorata.

- La prima causa, è una delusione dovuta al rendersi conto che le qualità che l'hanno fatta innamorare, non si rivelano una realtà nel tempo. La maggior parte delle volte, questo avviene quando si romanza eccessivamente la propria vita, o quando si porta una maschera funzionale al rimorchio, ma destinata a crollare nel tempo.
- La seconda causa è l'avere comportamenti da playboy, che su una FrM spono devastanti: tenderà a non fidarsi, ed a temere di ritrovarsi innamorata di un uomo che appartiene alla tipologia che ha sempre cercato di evitare. Questo sentirsi legata ad un qualcuno di "sbagliato", genera insicurezze, lamentele, ed in generale un clima deprimente, che spesso sfocia in liti dovute al fatto che lei tenti di far da se, facendoti sentire un incapace, o una persona inutile. Quest'ultimo comportamento, deriva dalla volontà di lei di rendersi indipendente dal legame.

Soluzioni.
a) non stare troppo a fasciarti la testa sul cosa fare: inevitabilmente attueresti dei comportamenti che non ti appartengono, e risulteresti artefatto verificando i suoi dubbi.
b) Evita nella maniera più assoluta di avere comportamenti da playboy in sua presenza, o in presenza di persone che potrebbero riferirle la cosa. Quando stai con lei, evita nella maniera più assoluta di guardare altre donne: sforzati di ignorarle.
c) riscopri il piacere di far delle cose con lei, e falle con gioia. La condivisione di nuove esperienze consolida la coppia e la riporta sui binari della crescita comune.

Di più, con gli elementi che hai dato, non posso dire.
 

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: RMP? FRM? Chi ci capisce piu'

« Risposta #4 del: 28 Ottobre 2011, 19:11:31 »

Citato da: TermYnator il 28 Ottobre 2011, 15:12:13

Descrivi in modo un po troppo scarno le tue "colpe", limitandoti a scrivere che le hai detto di avere avuto una moltitudine di donne.
Bisognerebbe invece capire cosa è successo con più dettagli.

Diciamo che non le ho mentito ma ho fatto 'finta' di essere un playboy perche' ero insicuro e sapere che lei mi riteneva irragiungibile mi dava sicurezza nell'approccio futuro. Colpe grosse non ci sono, di errori si', ho cambiato spesso modi di fare per capire come fronteggiare le sue 'crisi' ma ora naturalmente pensa che sono un doppiogiochista, non vede in me una figura ferma coerente e presente, si ricorda tutto cio' che dico, per questo e' anche interessante, sento che mi fa crescere come uomo.

Citazione

Quello che invece succede spesso, è che una donnna genuinamente FrM possa perdere il "montone" di riferimento. In questi casi, molto semplicemente rimane FrM, ma single: ovvero molla l'uomo che ritiene superato, e va alla ricerca di un uomo migliore.
Questo cambiamento avviene per diverse cause, nonostante la donna fosse stata genuinamente innamorata.

- La prima causa, è una delusione dovuta al rendersi conto che le qualità che l'hanno fatta innamorare, non si rivelano una realtà nel tempo. La maggior parte delle volte, questo avviene quando si romanza eccessivamente la propria vita, o quando si porta una maschera funzionale al rimorchio, ma destinata a crollare nel tempo.

E' esattamente questo che le e' successo, lei era innamoratissima di questo ragazzo che ora e' il suo miglior amico e nel tempo ha aperto gli occhi e si e' resa conto che non era cio' che cercava, leggendo piu' sotto capirete perche'.

Citazione

- La seconda causa è l'avere comportamenti da playboy, che su una FrM sono devastanti: tenderà a non fidarsi, ed a temere di ritrovarsi innamorata di un uomo che appartiene alla tipologia che ha sempre cercato di evitare. Questo sentirsi legata ad un qualcuno di "sbagliato", genera insicurezze, lamentele, ed in generale un clima deprimente

Questo e' cio' che e' successo tra me e lei all'inizio quando mi credeva un playboy, ora che sa che non lo sono, sono comunque rimaste queste insicurezze, lamentele e clima deprimente, e' parecchio gelosa, un giorno non le ho detto che andavo ad un locale e parlandoci via sms mi scriveva 'ritieniti single, fai quello che vuoi, ora sei libero, etc' questo Dopo averle detto che non ero pieno di donne.

Citazione

Soluzioni.

Ho parlato con un'amico che ha visto sia lei che il suo miglior amico, ti forniro' piu' dettagli che ci hanno portato ad una per me strana conclusione.
Indizi:
Si lamenta che ogni uomo con cui e' stata non era abbastanza uomo e prima o poi il legame cedeva perche' l'uomo si sottometteva al suo volere e lei perdeva d'interesse oppure l'uomo non aveva progetti.
Ha lasciato quello che ora e' il suo miglior amico per queste ragioni e dice che lui la rispetta mentre agli occhi di tutti lui e' sottomesso al suo volere, non ha piu' avuto una relazione con nessun'altra e segue il suo pensiero e le sue risposte automatiche.
All'inizio quando c'era piu' affiatamento, ero piu' 'Alpha', non mi lasciavo a paroline dolci, a carezze o rassicurazioni, non le ero addosso piu' di tanto.. ora si', cosa ho ottenuto?

Siamo giunti alla conclusione che sia giusto ritornare ai miei passi all'inizio della relazione, cambiati perche' mi ero convinto delle sue parole per essere piu' 'accondiscendente' nei suoi confronti, mi sono quasi convinto che devo agire come all'inizio se voglio che abbia ancora interesse e quando sara' al top come ai tempi cerchero' di migliorarla ulteriormente in modo che non devo stare una vita a fare i tira e molla(da commenti di molte persone che la conoscevano prima, ora risulta una persona piu' aperta e 'simpatica' rispetto a prima che ci fossi io).
Ho ottenuto un piccolo indizio che sia la via giusta, oggi mi ha chiesto se ci vedevamo e le ho detto che dovevo lavorare su un progetto(progetto che conosce) e stasera mi ha scritto 'avevo voglia di vederti.'.

« Ultima modifica: 28 Ottobre 2011, 19:13:40 da antel »

Loggato


Vedi ragazzo… ci sono due cose per cui vale la pena di vivere, al primo posto c'è la figa, ma al secondo posto, seppur con grande distacco, c'è la Ferrari. [Frank Slade(Al Pacino) - Profumo di Donna]

Per me un quadro di un videogioco non vale una scoreggia di una figa. - TermYnator

antel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 139
  • Chi semina amore, raccoglie patate.
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: