Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Ripartire da Zero: Università

(Letto 1167 volte)

Ripartire da Zero: Università

« del: 27 Settembre 2011, 19:24:29 »

Buonasera a tutti.

Dopo aver tergiversato nello status di AFC fino a circa sei mesi fa, ho deciso di darmi una regolata cominciando a lavorare da 0 sui fondamentali per un buon game: ho drasticamente migliorato EC, kino, routines, alphaness nel look e nei modi...insomma un perfezionamento tout-court.
I risultati si sono visti (in tutta franchezza sono anche stato ejectato pessimamente), ma ho affinato le mie inizialmente impacciate tecniche in maniera notevole, arrivando quasi a k-chiudermi una hb8 in breve tempo, la quale mi ha rivelato proprio sul momento di avere già un montone.

Il mio miglior game arriva qualche mese fa, quando decido a liceo pressochè finito di sargiarmi una hb6.5; conduco il tutto in maniera impeccabile: EC, grande uso di kino-routines e k-close che arriva dopo appena due giorni.
Il tutto va a finire in una LTR di qualche mese, che termina in un f-close mai arrivato, a causa dei soliti timori femminili che non sono ancora riuscito a disarmare.

Ora il panorama è diverso, ho cominciato da qualche settimana l'università ma sembro aver perso quello smalto che aveva fatto di me un alpha al liceo: nessuna interazione col prossimo, circolo sociale che rasenta lo 0, mancanza di mordente.
Tuttavia, ho adocchiato al mio corso di facoltà una hb8, facente parte di un circolo tutto al femminile che varia dai 2 ai 6 elementi (abbastanza eterogeneo, conta sia di hb che di ug paurose), che ho già targettato per un futuro game. Il target sembra stare abbastanza sulle sue, se non quando è dentro al set stesso; è da notare che all'interno di questo set non ho ancora riscontrato una presenza maschile.
Pensavo di cominciare col sedermi vicino a lei, ma, dato che si tengono il posto le une con le altre, non vorrei partire col piede sbagliato, nè tantomeno sono disposto ad aprirla mentre va al bagno dato che mi sembra un opener da beta.

Sto cercando di motivarmi per poter partire al più presto con quest'operazione (tempus fugit), ma ho bisogno innanzitutto sia di dritte approfondite per quanto riguarda il contesto universitario, sia per quanto riguarda il target nello specifico.

Grazie per l'attenzione.

Loggato

Bushido

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 3

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #1 del: 27 Settembre 2011, 20:28:04 »

Benvenuto !!  Smile
Premetto di non frequentare ancora l'università, quindi posso solamente immaginare l'ambiente universitario.
Comunque, a mio parere, non dev'essere poi tanto difficile socializzare i primi giorni/settimane di università, per cui con scuse banali dovrebbe essere abbastanza semplice interagire con altri.
In fondo dubito fortemente che tutti si conoscano già dai primi giorni o che tutti siano della stessa città/compagnia.
Sicuramente, una buona percentuale di studenti è sola all'ingresso in facoltà.
Per cui secondo me ti converrebbe aprire altri ragazzi/e e non il circolo sociale del target, in modo che tramite presentazioni tu potrai arrivare facilmente alla/e preda/e, e socializzare di più nel frattempo.
Il tutto solo per socializzare, senza scopi rimorchiatori.
Al meno nel primo periodo poi, ti verranno presentate le gigie e saranno guai  Evil  Passo la parola agli universitari

Loggato

Bosem

  • CSI-2-Iced
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 32
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 177

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #2 del: 28 Settembre 2011, 01:24:00 »

Citato da: Bushido il 27 Settembre 2011, 19:24:29

Ora il panorama è diverso, ho cominciato da qualche settimana l'università ma sembro aver perso quello smalto che aveva fatto di me un alpha al liceo: nessuna interazione col prossimo, circolo sociale che rasenta lo 0, mancanza di mordente.
Tuttavia, ho adocchiato al mio corso di facoltà una hb8, facente parte di un circolo tutto al femminile che varia dai 2 ai 6 elementi (abbastanza eterogeneo, conta sia di hb che di ug paurose), che ho già targettato per un futuro game. Il target sembra stare abbastanza sulle sue, se non quando è dentro al set stesso; è da notare che all'interno di questo set non ho ancora riscontrato una presenza maschile.
Pensavo di cominciare col sedermi vicino a lei, ma, dato che si tengono il posto le une con le altre, non vorrei partire col piede sbagliato, nè tantomeno sono disposto ad aprirla mentre va al bagno dato che mi sembra un opener da beta.

Da quanto scrivi non mi sembra che tu abbia poi questa grande padronanza del gioco..

Se vuoi un consiglio, almeno per un po', evita di considerare bersaglio qualunque soggetto all'università salvo che non ti arrivino segnali di interesse eclatanti.

Piuttosto di prendere qualche palo clamoroso in un ambiente che dovrai frequentare per anni, forse è meglio se arrivi abbastanza neutro, e magari cerchi di inserirti in qualche giro buono .

Ciao, P. 

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #3 del: 28 Settembre 2011, 09:00:58 »

Sono in linea con quanto ti ha risposto il Messicano. Non avere fretta di giocarti qualche target, piuttosto cerca di partecipare a serate ed eventi organizzati dai PR studenti, e di entrare in qualche giro che organizza feste nelle case, specialmente tra i "fuori sede". E vedrai che se non sei proprio imbranato, il tuo ce lo tiri fuori.

S.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #4 del: 28 Settembre 2011, 15:13:54 »

Entra nell' ESN della tua zona, fidati Smile

Loggato

BarneyS.

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 56

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #5 del: 28 Settembre 2011, 18:42:18 »

Ragazzi non si tratta di goffaggine, quanto di poca esperienza nel sarge vero e proprio: non ho alcun problema nel creare TV o intrattenere facendo il C&F, fatto sta che non so ancora incanalarli propriamente per giocarmi un target al 100% del potenziale.

Dato che mi consigliate un approccio più graduale, sto notando che sempre più hb stanno venendo sargiate fin da subito: il mio timore è quello di attendere e attendere, per poi dovermi accontentare delle briciole; eventualmente è meglio quindi che parta col costruire social proof o, a parte nell'inserirmi in qualche giro, ci sono altri aspetti di cui non sto tenendo conto?

Immagino possiate capire la voglia di rimettersi in discussione!  Wink

Loggato

Bushido

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 3

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #6 del: 29 Settembre 2011, 00:23:04 »

Citato da: Bushido il 28 Settembre 2011, 18:42:18

Dato che mi consigliate un approccio più graduale, sto notando che sempre più hb stanno venendo sargiate fin da subito: il mio timore è quello di attendere e attendere, per poi dovermi accontentare delle briciole; eventualmente è meglio quindi che parta col costruire social proof o, a parte nell'inserirmi in qualche giro, ci sono altri aspetti di cui non sto tenendo conto?

Che tipo di social proof pensi di costruirti?

Entra subito in qualche circolo, se possibile in più di uno. Evita quelli troppo caxxoni se ti vuoi laureare Wink

Ciao, P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #7 del: 29 Settembre 2011, 09:11:04 »

Citato da: Poncho il 29 Settembre 2011, 00:23:04

Che tipo di social proof pensi di costruirti?

Entra subito in qualche circolo, se possibile in più di uno. Evita quelli troppo caxxoni se ti vuoi laureare Wink

Ciao, P.

Già..se io in quegli anni ragionavo con la mentalità di ora, col caxxo che mi laureavo !  Laughing

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #8 del: 04 Ottobre 2011, 21:15:49 »

Sul libro Bad Boys Lifestyle ho visto che c'è un capitolo apposta per l'università!
Da veramente ottimi spunti per crearsi un social circle grande e parecchio utile all'interno dell'università...specialmente i primi giorni!

Loggato

Erekose

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 10

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #9 del: 05 Ottobre 2011, 14:33:26 »

Citato da: Erekose il 04 Ottobre 2011, 21:15:49

Sul libro Bad Boys Lifestyle ho visto che c'è un capitolo apposta per l'università!
Da veramente ottimi spunti per crearsi un social circle grande e parecchio utile all'interno dell'università...specialmente i primi giorni!

info su questo libro?

Loggato

BarneyS.

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 56

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #10 del: 06 Ottobre 2011, 04:31:25 »

Citato da: BarneyS. il 05 Ottobre 2011, 14:33:26

info su questo libro?

dipende se è fatto per le università italiane o americane... nel secondo caso, temo che due terzi del materiale sia adatto per nettarsi le terga (dopo adeguata stropicciatura, ovviamente)..

Ciao, P. 

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #11 del: 06 Ottobre 2011, 22:47:30 »

E' fatto per qualsiasi università...poi cmq BadBoy è europeo quindi cultura simile. In ogni caso è solo per crearsi un social cirle puntando sul fatto che nei primi giorni dell'università, nessuno conosce nessuno, quindi è bene approfittarne per crearsi gruppi e poi vivere di rendinta!
In ogni caso, scarica il libro(su google dovresti trovarlo)!E' verso la fine il capitoletto università!

Loggato

Erekose

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 10

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #12 del: 12 Ottobre 2011, 02:44:54 »

Citato da: Erekose il 06 Ottobre 2011, 22:47:30

E' fatto per qualsiasi università...poi cmq BadBoy è europeo quindi cultura simile. In ogni caso è solo per crearsi un social cirle puntando sul fatto che nei primi giorni dell'università, nessuno conosce nessuno, quindi è bene approfittarne per crearsi gruppi e poi vivere di rendinta!
In ogni caso, scarica il libro(su google dovresti trovarlo)!E' verso la fine il capitoletto università!

Diciamo che la vita universitaria italiana è assai diversa da quella del resto di europa. Da noi (spesso) si prende l'università vicino casa, mentre nel resto del mondo ci si sposta, questo implica uno stile di vita completamente diverso, visto che l'ambiente universitario diventa una sorta di microcosmo a se stante, mentre da noi al più è un'estensione dell'ambiente "normale".
Per dire.. da queste parti di "feste universitarie" se ne organizza qualcuna durante l'anno, al limite c'è qualche locale che fa una serata universitaria settimanale, ma è completamente diverso da paesi dove ci sono dei locali appositi (che magari sono gestiti da studenti) che fanno solo feste universitarie.

diciamo che da noi iniziare col piede giusto è un po' meno vitale che altrove. Per fortuna Smile

Ciao, P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #13 del: 12 Ottobre 2011, 19:45:16 »

Bhè, può comunque essere utile, sarà anche vero che la maggior parte di gente viene da vicino l'università, come è anche vero che c'è molta gente che viene da lontano e che è più facile fare conoscenza nell'imbarazzo iniziale di un posto nuovo dove siete accomunati dal fatto di essere nuove matricole:

Tratto dal libro di BadBoy:

Citazione

Diventare Il Re Del Tuo College

Per voi ragazzi del college, questo è qualcosa che è stato testato e provato ed è puro ORO. Questo funziona solo se state andando in un nuovo college, dove la maggior parte delle persone non conosce già gli altri. Non c’è bisogno di avere qualche pazza abilità per farlo, ognuno può farlo, e è semplice. È fondamentalmente un processo naturale umano che puoi usare per far crescere la tua vita sociale.

Quando le persone giovani arrivano al college, molti di loro non conoscono gli altri, perciò presto o tardi avranno bisogno di farsi amici o entrare in un gruppo già stabilito. Solitamente passa qualche settimana prima che ogni circolo di amici sia formato. Dopo un po’ di settimane, vedrai molti circoli con 5 o 10 membri per gruppo.

Una volta che sono formati, molti di questi dureranno fino alla vera fine dei giorni del college, fino alla laurea. È difficile manipolare dei gruppi già stabiliti. La sola cosa che puoi fare in questo caso è entrare nel gruppo, ma dopo non puoi porti come leader, poiché sei un nuovo membro. La via più facile per entrare in un gruppo già stabilito è di “rimorchiare” una persona dal gruppo e creare rapport con lei. Lei o lui ti inviteranno ad uscire e ti agganceranno al resto del gruppo.  Allora lentamente puoi creare rapport con tutti gli altri membri e in questo modo diventerai una parte intrinseca di questo circolo di amici.

Ma devo dire che questo non è il modo in cui mi piace farlo. Il mio stile è più creare un gruppo e controllarlo e questo è quello che voglio insegnarti.

I primi 7-10 giorni sono particolarmente cruciali. In questi primi pochi giorni saranno creati circoli sociali. Il punto è creare un circolo sociale di 6-7 HB, farsele amiche, e stabilire te stesso come leader del gruppo. Puoi immaginare il rispetto e l’ammirazione che otterrai andando in un club con 10 HB? Fondamentalmente, con questo tipo di social proof puoi avere qualunque ragazza nel club.

O avere un party in casa e invitare le loro altre amiche. Presto ti troverai a vivere la tua vita circondato da HB. Questo è lo stile di vita di cui sto parlando. Quindi lasciami insegnare come farlo…

Durante il primo e il secondo giorno del college la gente sarà estremamente amichevole, perché saranno nervosi e ansiosi nel nuovo ambiente, il nuovo contesto nelle loro vite. Alcuni sembreranno persi, come pecore che si sono spostate dal gregge. Si sentiranno soli e avranno un incredibile bisogno di incontrare nuove persone e farsi amici per rimuovere l’antipatico sentimento di solitudine e isolamento. Puoi usare questa conoscenza per fare la differenza nella tua vita.

Non essere timido; sii amichevole ed estroverso con tutti, non c’è la pressione di sedurli o roba tipo questa. Puoi andare dritto al rapport senza riguardo per l’attrazione. È solo essere amichevoli, fighi e normali e conoscere la gente che passerà i prossimi pochi anni con te. Detto questo, non essere strano e non parlare della tua ossessiva abitudine di giocare col computer e la tua dipendenza dal porno in internet. Devi ancora voler sembrare come una persona figa.

Naturalmente durate questi primi pochi giorni ci saranno molti eventi, sessioni introduttive, letture iniziali e altro ancora. L’informazione è normalmente pubblicizzata chiaramente nel college quindi dovresti informarti in anticipo e essere sicuro di sapere come le cose vanno avanti. Quando vai a uno di questi eventi assicurati di provare a sederti accanto a una HB che vuoi befriendare. Inizia una conversazione, condividi qualche fatto basilare su te stesso. Da dove vieni, i tuoi hobbies, la tua famiglia; fai con lei questo genere di conversazioni. Dille che stai cercando persone giuste da frequentare e lei ti sembra giusta. Scambiatevi i numeri, frequentala dopo la lezione o la lettura, escici per un caffè o per un drink. Solo per essere amichevoli e cercare di farsi nuovi amici. Non cercare di rimorchiarla! Non ancora, comunque… puoi incontrarla in classe, nella hall, nei dormitori. Ovunque.

Il giorno dopo o nella classe dopo, fai la stessa cosa con un’altra HB. Siediti vicino a lei in classe, parlaci per 20-30 minuti, costruisci rapport, frequentala in seguito, ma questa volta invita la ragazza di prima insieme a lei. O anche di più se è possibile.

Vedrai non appena ti siederai vicino a due ragazze che loro inizieranno a connettersi. Sono estremamente brave a rapportarsi e costruire rapport con gli altri se hanno una ragione per farlo. Specialmente le HB, perché hanno più cose in comune di quanto gli altri possano capire. Allora, tutto ciò che devi fare è isolare due o più ragazza ovunque e lasciarle connettere da sole.

Non colpirle o cercare di sedurle durante le prime poche settimane. Il social proof che ti creerai frequentando queste ragazze ti darà tonnellate di altre ragazze. Questo è tutto sul crearsi uno stile di vita che ti porterà perpetuamente belle ragazze. Se decidi che vuoi avere vantaggio dalla solitudine di molte ragazze nella nuova situazione, allora con tutti i mezzi cercane una e seducila. Ma non inserirla nel tuo gruppo. Portare una ragazza con cui hai dormito nel tuo circolo sociale può essere pericoloso. Le altre ragazze non ti aiuteranno a cercare altre ragazze finché sarai “occupato” o la ragazza con cui dormi potrebbe spargere voci su di te e distruggere la tua reputazione se tu la scarichi. È meglio mantenere le due attività separate.

Quindi dopo che trascorrono 5-7 giorni, puoi collezionare 6-10 ragazze nel tuo circolo sociale. Radunale insieme a intervalli regolari. Una volta che sono insieme, e conoscono le altre (per fare questo serviranno uno o due incontri), inizieranno a diventare buone amiche. Si scambieranno i numeri di telefono, l’email e si manterranno in contatto. Vedrai come più tardi pianificheranno per studiare assieme, per scambiarsi libri e appunti per la classe.

Dopo 10 giorni, cerca di incontrarle insieme di tanto in tanto per andare assieme ai party. Più cose farete tutti insieme, più amiche diventeranno. Cerca di creare eventi che le legheranno assieme ancora di più. Naturalmente più esperienze il gruppo ha assieme, più cose avranno di cui parlare domani e più ragioni avranno di frequentarsi il giorno dopo ancora. In questo modo staranno sempre insieme. Sii il leader del circolo e organizza le cose da fare.

Inizia ad organizzare feste a casa e lascia che le tue nuove amiche HB invitino le loro amiche al party. A causa del fatto che piaci a tutte e perché sei il loro LEADER, le ragazze che vengono da fuori del gruppo avranno automaticamente ATTRAZIONE per te.

Puoi anche portarle nei club. Divertirti con loro. Abbracciarle e portartele in giro. Le altre ragazze nel club noteranno questo e si fideranno di te, inizieranno a provarci con te. Le ragazze vogliono sempre avere quello che hanno le altre. Puoi facilmente arrivare al punto in cuoi non hai assolutamente bisogno di rimorchiare ragazze, invece, saranno tutte attorno a te e avrai solo bisogno di scegliere quella che vuoi. Probabilmente tutto questo sembra un po’ complicato al momento, ma è molto facile da fare di quanto possa immaginare.

A volte è difficile organizzare un gruppo composto solamente da ragazze. Solitamente avrai uno o due altri ragazzi all’interno, e questo è bene solo quando tu sei il leader e approvi la loro presenza. Quando uscirete, questi sono i ragazzi che compreranno da bere per le ragazze. Proteggeranno anche le ragazze dagli altri ragazzi ubriachi dentro il club che potrebbero dare loro fastidio. Allora fondamentalmente, possono essere utili.

Allora se organizzi tutto e prendi le decisioni per il gruppo, pensi per loro. Vedranno te come l’uomo alpha e naturalmente ti seguiranno.

Più tardi, se vuoi, puoi lasciare questo circolo sociale per un altro. Solitamente nel circolo una nuova persona alzerà la testa e diventerà il leader e deciderà tutto per il gruppo. Quindi puoi saltare dentro e fuori nuovi gruppi per darti a una maggiore varietà di persone.

« Ultima modifica: 12 Ottobre 2011, 20:05:20 da Erekose »

Loggato

Erekose

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 10

Re: Ripartire da Zero: Università

« Risposta #14 del: 18 Ottobre 2011, 16:38:55 »

Citato da: Erekose il 12 Ottobre 2011, 19:45:16

Tratto dal libro di BadBoy:

ottimi spunti secondo me Smile

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: