Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

LUNGO: Il Ritorno dell' AFC che è in me

(Letto 853 volte)

LUNGO: Il Ritorno dell' AFC che è in me

« del: 28 Agosto 2008, 00:12:36 »

Ragazzi Aiuto, sono caduto in uno stato di one-itis allucinante.
Ho cercato di trattenermi e cercare di uscirne da solo  in qualche modo
ma ormai sono mesi e sto per scoppiare, ne devo parlare con qualcuno.
La mia situazione è aggravata dal fatto che non posso fare a meno di vederla
per oltre 8 ore al giorno (se mi va bene), in pratica è la mia collega di lavoro
Lavoriamo assieme nello stessa stanza, io e lei da soli....
Lei è un'HB8, HB9 se teniamo in considerazione anche il suo socialproof.
Tutti mi domandano di lei, tutti continuano a ricordarmi che è bellissima e anche
molto bona, molto affascinante e anche intelligente, mai incontrato donne cosi
nella mia vita.
Il mio game, a parte l' approccio iniziale, non è stato dei migliori ho atteso
troppo tempo prima di ogni mossa, sono stato preso emotivamente dal primo momento e
ad oggi, mi vergogno a dirlo, non sono arrivato nemmeno al kiss klose.
adesso mi ucciderete:
Inizia a lavorare nell' azienda dove lavoro io da marzo 2008, mi viene dato il compito
di istruirla sulle mansioni da svolgere e le faccio mettere la scrivania accanto alla mia.
Kino da parte mia e anche ricambiato, gli IOI da parte sua cèrano, ed erano anche troppi, (si lisciava sempre i capelli, manteneva il contatto visivo, si passava continuamente il lucidalabbra etc) Sembrava che avessi la situazione in pugno....
Lei, abitando a 15 min dal lavoro preferiva non rientrare a casa per il pranzo, ma
mangiare qualcosa al locale poco vicino il posto di lavoro. Notate le tre ore di attesa
prima di rientrare il pomeriggio #chiudo per prenderci un caffè dopo pranzo e da allora
ho avuto alti e bassi di one-itis, in pratica, da marzo a metà giugno, ogni giorno, prendevamo
sto fottuto caffè, che il più delle volte lasciavo pagare a lei e trascorrevamo le tre ore assieme, a volte con qualche amico mio, ma il più delle volte da soli, non ho mai *chiuso...
I colleghi hanno notato qualcosa di diverso in me, e ci vedevano anche bene assieme, (forse
mi sono lasciato condizionare?)
inizia da parte mia il nervosismo, mi mangio le mani per gli errori commessi, ma ci sono andato
piano per via del fatto che lavora con me. Lei in quel periodo era fidanzata, ma pareva che
l' Amog Distruction Funzionasse discretamente.

***punto di rottura****

Verso la metà di giugno, lei si lascia con il suo ragazzo e non so come mai cè un forte pushing
da parte sua, cerco di salvare la situazione con altrettanto push-pull, ma obiettivamente parlando ho ottenuto poco, l' avevo persa per sempre.... Faccio qualche giro con la macchina per riflettere sulla strategia da adottare per uscire dalla one-itis, e boom, faccio un incidente con la macchina.
Le mando un sms sul cell dicendole che l'indomani non sarei andato a lavorare, di avvisare il capo e tac, arriva la sua chiamata, l' ho rassicurata,ma la situazione era tragica...
Inizio ad andare a lavorare con il motorino, push da parte sua alle stelle, ma nemmeno io scherzavo fino a che, boom, mi investono con il motorino.
solito messaggino inviatole per informare che l'indomani non sarei andato in ufficio e che stavolta mi sono fatto male.
Stavolta Non rispondo alle sue chiamate fino al giorno dopo (lo so che è squallido, ma la one-itis è una malattia che ti fà fare cose molto stupide).
Bene, adesso sono completamente a piedi ed impossibilitato a Guidare Mezzi di trasporto
per circa un mese....
Decido comunque di andare a lavorare, lei si è offerta di venirmi a prendere e riportarmi a casa
o con la macchina sua oppure prestata da qualche collega di lavoro (abbiamo anche approfittato
per qualche caffè mooooooltooooooo lungooooooooo prima di andare a lavoro), pareva che la situazione si fosse ristabilita, Mi invita a cena a casa sua, mi presenta i suoi genitori ed i suoi fratelli; ore al bar a prendere il caffè fino a che il capo prontamente ci richiama.
In questo frangente lei è diventata molto brava con il lavoro, fà il 60% delle cose che facevo prima io, ma la paga è bassa e poche sono le gratificazioni, mi confida che lascerà molto presto ed è in cerca di un nuovo lavoro. io inizialmente le faccio notare che sarei rovinato senza di lei, ma poi, accortomi dell' errore commesso le ho detto di fare ciò che è meglio per il suo futuro, ci tengo davvero a questa ragazza e non vorrei si rovinasse il futuro per uno stupido lavoro.

Appena inferie, la lascio sulle spine per due settimana circa una situazione lavorativa che la
riguarda da vicina che non sto qui a raccontare, mi richiama qualche giorno prima di rientrare
mi ha chiesto che ho fatto in questi giorni (shit test riconosciuto in ritardo) e prostitutate varie...mi liquida dicendo che la stanno chiamando da casa.

In quel mentre, ho avuto le ferie + brutte della mia vita, senza macchina, senza moto,
problemi fisici per via dell' incidente e una one-itis da risolvere, ma come?
il mio paese non offre molte possibilità, alle 20:00 non cè più nessuno per le strade
ed è difficile spostarsi nelle mie condizioni, pertanto mi sono dedicato alla rilettura
delle perle che mi hanno fatto conoscere il mondo della seduzione, dai post di jazz
al mistery metod e via dicendo....devo ammettere che il mio frame è risalito, d'altra parte
dal fondo si può solo salire....

Il rientro....

Al rientro, lei è sempre in ritardo come al solito, come entra i suoi occhi emanavano una luce
che non ho mai visto era veramente bellissima...Mi invita per il caffè, ma io posticipo dopo qalche ora le chiedo di portarmelo, ma nulla (shit test da parte mia fallito).
Il Mio atteggiamento è un po diverso da quello precedente, cerco di seguire più accuratamente
le tecniche approfondite in questi giorni mai l'interazione è molto lineare.

La Bomba....

Decido di Testare un pochettino la situazione chiamando una ragazza con la quale lei si è confidata nei giorni in cui si è lasciata con il ragazzo (so che parlerano di lui) come volevasi dimostrare tac, le chiede se si è rifatto vivo e se la sta rincorrendo.. (io facendo finta di essere preso dal mio lavoro ascolto quella che per mè è stata una pugnalta al cuore.)
Si sta frequentando con un altro ragazzo anche lui bello come il suo ex (lo sospettavo da come guardava l cellulare insistentemente e da come scrivevai sms) e specifica che lei
si mette solo con i fotomodelli, qui scatta il confronto tra me e quest'ipotetico modello,
io non sono bello, non lo sono mai stato, sto cercando di curarmi per diventarlo,ma ammetto con enormi difficolta.

Ragazzi, vi chiedo di aiutarmi a superare questa one-itis, chiedo un aiuto morale più che altro,
so che è dura, è nella stanza con me tutto il giorno e non posso ignorarla,

Consigli ???

riconosco che è un game  bruciato, molti errori da parte mia, è uscito alla grande l' AFC che è in me e non riesco + a ragionare con la testa.

Grazie Anticipatamente
e scusate per la lunghezza del post.

Loggato

skizzo

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 3

Re: LUNGO: Il Ritorno dell' AFC che è in me

« Risposta #1 del: 28 Agosto 2008, 08:56:37 »

Ciao,
premesso che mi dispiace per la lunga serie di sfortune che ti hanno accompagnato negli ultimi mesi, credo che il primo passo per alleviare la sofferenza da one-itis sia quello di riconoscere che probabilmente hai sopravvalutato tutta la situazione sin dall'inizio.
I comportamenti di lei che descrivi sono normale cortesia verso un collega, o comunque quel leggero flirting che aiuta a far passare meglio le 8 ore di ogni ufficio; per esperienza è meglio non prenderlo troppo sul serio.
Ora è importante de-idealizzarla, farla scendere da un piedistallo in cui tu stesso l'hai messa (e sul quale probabilmente lei neanche si sente a suo agio); però mi raccomando nel fare questo non diventare improvvisamente scostante con lei e soprattutto ti prego di non mischiare piu' lavoro e game.
Ripeto: rimani gentile con lei come sei sempre stato, e non dare piu' alcun valore ai gesti con cui lei ricambia la tua gentilezza.
Passerà.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: LUNGO: Il Ritorno dell' AFC che è in me

« Risposta #2 del: 28 Agosto 2008, 09:35:28 »

Ciao skizzo,
potresi scriverti una miriade di cazzate per tirarti su il morale, potrei citarti alcune mi esperienze recentissime molto simili alle tue (game al lavoro) ma non lo farò ... sai perchè ?

perchè cosi darei troppa importanza ad una cosa che non ne ha, nemmeno per te ne ha ma non puoi saperlo in quanto il 1ITIS come effetto primario causa annebbiamento nella percezione della realtà e rifiuto nell'accetazione dell'unica soluzione possibile... ovvero...

GFTOW
(Go fuck ten other woman - Vatti a scopare altre 10 donne)

cioè non è un modo di dire... intendo proprio che devi prendere carta e penna, segnare 10 tacche vericali e smetterla di pensare a qualsiasi cosa (va beh ti concedo giusto il lavoro) fino a quando non hai barrato tutte e 10 le tacche con 10 chiusure.. non importa che chiusure siano... CHIUDILE E BASTA.

Fatto questo torna qui, posta i risultati e se sei ancora in 1ITIS giuro che cambio il mio alias in "Femmina Beta" e me lo tengo fino a fine anno...  Grin

Non ti prendo per il culo, per me è stato cosi... non è servito nemmeno arrivare a 10, alla terza chiusura (un k-close di poco conto) la tipa che stava diventando un ossessione per me ha avuto un crollo di valore stile Wall Street '29.
Adesso la situazione è cambiata... lei è quella che mi segue con lo sguardo ogni volta che metto il naso fuori dall'ufficio, potrei riscoparmela semplicemente invitandola per un aperitivo a casa mia ma non lo farò... questa è la mia vittoria.

Vuoi guarire ? La cura ce l'hai... è senza controindicazioni... AIUTATI

Alpha

EDIT: Ringrazio Kleos perchè è stato il primo a darmi questo consiglio quando ho sottoposto il mio problema alla community  Wink

« Ultima modifica: 28 Agosto 2008, 09:41:10 da Maschio Alpha »

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: