Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

il metodo e gli errori

(Letto 837 volte)

il metodo e gli errori

« del: 28 Febbraio 2014, 17:27:15 »

Dopo averlo stampato ho studiato il TermyPensiero . Adesso sto cercando di applicarlo e fare il più possibible pratica, ma i risultati non si vedono affatto.

Vi scrivo per chiedervi se riuscite a capire cosa stia sbagliando (e migliorarlo).

Ieri ero ad una serata a casa di amici. Ho parlato con 3 ragazze usando la Tecnica delle Corrispondenze
È quella che mi ha interessato di più e fin da subito ho trovato di poter riuscire abbastanza bene (leggo molto, vado al cinema e al teatro e non sono timido) . L'ho anche provata a casa e passare da un discorso all'altro non mi dava fastidio . Ma nell'arena reale ho avuto difficoltà a gestire il Come ed il Quando. Passavo velocissimamente da un argomento all'altro senza continuità.

Con la Prima penso che il mio errore sia stato parlare davvero troppo velocemente, inoltre ho parlato quasi solo io. Praticamente un Woody Allen ma senza frecciatine brillanti ogni frase.

 Con la Seconda è andata un po' meglio, abbiamo parlato entrambi nelle stesse quantità e riso parecchio (una ragazza molto sveglia). Però dopo l'hanno chiamata i suoi amici. L'ho seguita per un po, qualche scambio ma non siamo più riusciti a riprendere una vera conversazione .

La Terza ha cominciato lei a parlarmi. In realtà era caruccia ma davvero molto idiota e mentre le parlavo e cercavo di "farla entrare in territorio" l'unico feedback che abbia ricevuto era lei che si arricciava i capelli e mi faceva <siii? Ma come sai queste cose?> alla fine non avevo idea di cosa pensasse di me ma io stesso non ero granché interessato e cercavo solo di riprendermi quella seconda di chi ti parlavo. Per tutto il tempo ho provato ad osservare le spalle e la postura ma non ero affatto sicuro di quello che stessi leggendo .

Quello che voglio capire è Quando iniziare ad usare questa tecnica? Quanto a lungo? Se ciò che dico dipende dalle mie esperienze, come miglioro il Come lo dico? Cioè come si usa questa tecnica di repentini cambi di argomento , riuscendo comunque a parlare con fascino?

Qualche consiglio in più, oltre a quello che Termynator ha scritto, sull'Osservazione ? Sia PRE apertura, cioè la Cold Reading e il cercare di capire che tipa è o cosa le piaccia; sia sul Linguaggio del Corpo DURANTE la conversazione stessa.

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #1 del: 28 Febbraio 2014, 21:16:50 »

Citato da: TeoMat il 28 Febbraio 2014, 17:27:15

Quello che voglio capire è Quando iniziare ad usare questa tecnica? Quanto a lungo?

Ciao, questa tecnica si usa dopo che lei si sia toccata i capelli almeno 3 volte, e in genere dopo che sia arrosita leggermente, ecco perché non funziona!

Oh, si scherza eh, non ti incazzare! Cheesy

No, in realtà, l'errore lo commetti ancora prima di "aprire", e lo commetti pensando che queste "tecniche" si usino in determinati momenti, un po' come se fossero delle mosse o dei trucchi da attuare in un videogioco.

La sostanza invece, è ben diversa: quel metodo lì che hai stampato, va assimilato non imparato a memoria, è un po' un "metametodo" che mette in moto un percorso di crescita.

Se studi una materia a memoria, il prof ti fa una domanda trasversa e tu non sai più che dire.Se invece la assimili quella materia, il prof può chiederti la luna: tu, sulla base di ciò che hai imparato, gli costruisci la luna.

(non so quanto sia calzante e intelligente l'esempio, se posso cercare una scussa, è colpa del vino a cena che era troppo Cheesy)

In fin dei conti, il TM mette per iscritto ciò che si fa in un  rimorchio riuscito, le tecniche descritte,allo stesso modo, non sono altro che la spiegazione delle prassi che avvengono nel suddetto rimorchio.

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #2 del: 01 Marzo 2014, 12:14:30 »

Citato da: Gardenia il 28 Febbraio 2014, 21:16:50

Oh, si scherza eh, non ti incazzare! Cheesy
 ...
La sostanza invece, è ben diversa: quel metodo lì che hai stampato, va assimilato non imparato a memoria, è un po' un "metametodo" che mette in moto un percorso di crescita.
...
(non so quanto sia calzante e intelligente l'esempio, se posso cercare una scussa, è colpa del vino a cena che era troppo Cheesy)

No, no , figurati! Capisco benissimo cosa intendi.  Il problema però rimane: non ne so più di prima e non porto a casa più risultati di prima.
Ti do assolutamente ragione sul fatto che non serva imparare a memoria il "sistema di un altro", però, non sapendo nè leggere nè scivere, ho cominciato a studiarmi Questo  perchè me lo hanno consigliato in tanti. Il problema è che quando cerco di fare pratica non riesco a tradurre in realtà ciò che ho letto in teoria, non riesco proprio a capire a che punto mi trovi del suddetto metodo e come passare al successivo.
Paradossalmente mi trovo peggio di prima...

Non so se sono riuscito a spiegarmi bene.

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #3 del: 01 Marzo 2014, 14:55:38 »

Citato da: TeoMat il 01 Marzo 2014, 12:14:30

No, no , figurati! Capisco benissimo cosa intendi.  Il problema però rimane: non ne so più di prima e non porto a casa più risultati di prima.
Ti do assolutamente ragione sul fatto che non serva imparare a memoria il "sistema di un altro", però, non sapendo nè leggere nè scivere, ho cominciato a studiarmi Questo  perchè me lo hanno consigliato in tanti. Il problema è che quando cerco di fare pratica non riesco a tradurre in realtà ciò che ho letto in teoria, non riesco proprio a capire a che punto mi trovi del suddetto metodo e come passare al successivo.
Paradossalmente mi trovo peggio di prima...

Non so se sono riuscito a spiegarmi bene.

Condivido peinamente il consiglio dato dall'amico gardenia e colgo l'occasione per darti il mio. Se c'è una cosa che ho imparato in mesi di frequentazione del forum e di seduzione pane e salame è che qui o ci si viene per fare un processo di crescita che porta noi a essere visti come uomini completi e quindi trombanti oppure se si pensa di poter diventare Casanova in un mese, be allora meglio affidarsi alla mano amica. Il motivo per cui molti corsi firmati made in usa sono delle cagate belle e buone è proprio il fatto che pensano di poter cancellare anni di sfigataggine con complessi che uno di noi si porta dietro da anni in pochi mesi...un po' come una specie di formula magica: il risultato è che nn solo non diventi Casanova ma ti senti anche preso per il culo e allora cominci a rintanarti nel motto "le donne sono tutte troie...l'unico modo per scopare è andare con le escort..." e così inizia la discesa verso la rovina. Sedurre significa invece fare un percorso di crescita, scoprire se stessi. Quello che ho imparato e che sto testando su me stesso..è che la seduzione è una conseguenza di un a persona completa che ha conosciuto se stessa e che ha sviluppato quelle che TermY chiama le qualità evolutive vincenti( fisicità e creatività) oltre alla comunicazione di altri valori fondamentali. Se da nerd, pensi che andando una sera in disco a sparare escrementate tonrerai a casa vincitore...quando non hai qualità sviluppate, è come per una squadra di serie c andare in casa del barcellona e pensare di vincere la partita...il risultato è una umiliazione completa. Chi decide di diventare un seduttore non vuole "la pappa scodellata...", ma deve prima concentrarsi su se stesso e sul coltivare se stesso. Questo è anche lo scopo della seduzione pane e salame di shark72 che ti consiglio di leggere nella sezione best of. Intanto coltivi te stesso e i fondamentali che è molto meglio che staresene in casa a farsi seghe Cheesy...da qui potrai scoprire l'alpha che c'è in te e quindi sedurre secondo quelle metodiche indicate nel TM...ma ciò che seduce non è la frase fatta o una serie di processi presi alla lettera come una ricetta di un dolce...ciò che seduce è quello che tu comunichi di essere e quello che sei. Uno dei motivi, per cui un mdp non seduce è che non comunica niente. Immaginati la scena di un morto di fica la cui unica passione è andare su internet in siti porno..va da una tipa e non solo non apre bocca, ma di cosa vuoi che parli se non ha niente da comunicare?? è come la vertina di un negozio che non offre niente. La tipa lo guarda e lo bolla come uno sfigato, ma il suddetto amico mdp se si fa mesi forse anche un anno di cura di se e dei fondamentali va in palestra, comincia a lavorare come pr in disco, oppure impara a ballare...be quando andrà da una tipa il gioco sarà diverso.. quello che sto dicendo è che non basta l'applicazione di un metodo ma lo sviluppo di se stessi sta alla base del metodo. Ti faccio un es. l'anno scorso io di seduzione non sapevo na mazza....poi ho iniziato a frequentare il forum e a coltivare me stesso...ieri ero in palestra e noto una ragazza sui 20 anni la osservo attentamemte mi avvicino e le chiedo come si trova nell'allenamento ci rompo il ghiaccio scambio di battute...me la darà? non lo so ma quello che so è che intanto ci provo...poi si vedrà. Quindi fai le tue esperienze e non demolirti, cura te stesso le tue passioni  e le tue qualità il tempo e l'esperienza farà il resto Wink

« Ultima modifica: 01 Marzo 2014, 15:04:55 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #4 del: 01 Marzo 2014, 15:24:33 »

Citato da: Armwrestle il 01 Marzo 2014, 14:55:38

.. quello che sto dicendo è che non basta l'applicazione di un metodo ma lo sviluppo di se stessi sta alla base del metodo. Ti faccio un es. l'anno scorso io di seduzione non sapevo na mazza....poi ho iniziato a frequentare il forum e a coltivare me stesso...ieri ero in palestra e noto una ragazza sui 20 anni la osservo attentamemte mi avvicino e le chiedo come si trova nell'allenamento ci rompo il ghiaccio scambio di battute...me la darà? non lo so ma quello che so è che intanto ci provo...poi si vedrà.

bravissimo Arm!  Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up Thumbs Up
questo è lo spirito giusto!!!!
SMACK!  Wink

Loggato


Learning to love yourself, it is the greatest love of all (W. Houston)

Rachel

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Età: 45
  • Posts: 165

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #5 del: 01 Marzo 2014, 18:48:44 »

Citato da: Armwrestle il 01 Marzo 2014, 14:55:38

me la darà? non lo so ma quello che so è che intanto ci provo...poi si vedrà. Quindi fai le tue esperienze e non demolirti, cura te stesso le tue passioni  e le tue qualità il tempo e l'esperienza farà il resto Wink

Ti ringrazio . E' già questo lo spirito con cui mi muovo Smile Vediamo che succede.

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #6 del: 01 Marzo 2014, 18:53:19 »

Citato da: Armwrestle il 01 Marzo 2014, 14:55:38

...Quello che ho imparato e che sto testando su me stesso..è che la seduzione è una conseguenza di un a persona completa che ha conosciuto se stessa e che ha sviluppato quelle che TermY chiama le qualità evolutive vincenti( fisicità e creatività) oltre alla comunicazione di altri valori fondamentali...

Ed hai visto con i tuoi occhi la sera che sei uscito con gli amici del Clan ADM, che tale modo di porsi in realtà da risultati senza che si vedano azioni eclatanti, routines inutili o altri funambolismi da circo  Exclamation

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #7 del: 03 Marzo 2014, 18:29:21 »

Citato da: TermYnator il 01 Marzo 2014, 18:53:19

Ed hai visto con i tuoi occhi la sera che sei uscito con gli amici del Clan ADM, che tale modo di porsi in realtà da risultati senza che si vedano azioni eclatanti, routines inutili o altri funambolismi da circo  Exclamation

Un momento. Chiarisco: non cerco funambolismi nè scorciatoie, cerco disciplina e metodologia (nel singnificato etimologico più profondo e più bello delle parole) .

Piano piano, procedo con ordine.
 La mia vita è ricca. I miei interessi sono molteplici. Leggo molto. Viaggio ogni estate . Ho lavorato per due anni ma ora ho potuto riprendere gli studi, senza mai smettere di allenarmi.
Sopratutto mi piace il cinema. Lo amo proprio. Ma non perchè seguo quale star si mette con chi, ma faccio l'analisi del film, ne studio la struttura, il modo in cui sono realizzati.

Perchè vi racconto questi cavoli? Perchè non voglio che passi l'immagini che io abbia una vita vuota priva di esperienze, di interessi o di attività.  Nelle presentazioni avevo accennato al servizio volontatio in parrocchia, che mi è stato etichettato come "dipingere la cacca", a me invece sta dando parecchie soddisfazioni, è un progetto che ormai ha preso piede e sta dando i primi risultati nel quartiere.

Sto cercando di dire che ho argomenti di cui parlare. Ho delle cose in cui riesco bene. Non sono depresso e non sono neanche brutto: è che non scopo.
Se non poco e dopo moooolti casini e sudate.

Da qualche parte sul forum (che leggo spesso), ho trovato una frase che mi ha colpito , credo , ma potrei sbagliami, fosse proprio di T. : "anche i vostri padri hanno conquistato vostra madre al terzo appuntamento, e non avevano mai sentito parlare  di seduzione rapida, qui si pretende di più"  .
Era una frase del genere. Non ricordo le parole esatte ma il concetto è quello: scegliere la qualità e non buttarsi sui grandi numeri, riuscire entro tre appuntamenti anzi potendo anche una che hai conosciuto quella sera.
Ebbene, tranne in una sola occasione, delle 6 ragazze con cui sono stato mi sono impegnato al massimo e c'è voluto parecchio tempo.Aaltro che la terza volta che le vedo, lì neanche un bacio.

Io capisco benissimo cosa intendete.Non c’è una formula magica da inserire in un unico modo. Non basta scaricare 1-2-10-100 routines di seguito. Sedurre è qualcosa di diverso. E’ un lavoro è un lavoro più sottile, e per ridurlo all’osso e privarlo di troppi sofismi, suppongo consista nell’ acquisire quelle caratteristiche che ti rendono desiderabile (per il proseguimento della specie direi) e saperle mostrare prima e meglio dei contendenti. 

Per questo sono qua a farmi provocare (bonariamente, come confronto non come scontro Cool) . Ho trovato 9 tra siti e "Maestri" che mi hanno inseguito ,  e a lungo anche, per farmi fare un loro corso. E questi erano quelli che ritengo  più interessanti, gli altri li ho scartati sul sito int. dopo secondi (letteralmente) .
L'unico che leggo e cerco di comprendere è anche l'unico che mi ha detto esplicitamente : non ti prendo come allivo,( aka non prendo i tuoi soldi) , per l'appunto Termynator (non sapete che urto mi dia chiamare la gente, uomini adulti, in questi modi, ma sto al gioco).

Ora , non cerco un frasario pronto, cerco un ritmo.
Non voglio evitare la fatica. Voglio evitare lo spreco di energie inutilmente.
Perciò vi chiedo solo questo : non prendetemi per un bamboccione, ma non perchè mi offendo, ma perchè non lo sono e non mi va di perdere tempo a spiegarlo.

Non mi mancano le cose di cui parlare. Ci sono molte attività in cui sono bravo . Ho molti amici, ma sopratutto ho molte amiche. Queste amiche si confidano con me, ci parlano, mi ascoltano e... non me la danno.
Non riesco ad “Alfizzarmi” ai loro occhi, o quanto meno a mostrare una carica erotica.
Ovvio, non sono il tipo che apre alla gente per strada, ma ci sto provando anche solo per gioco, però se mi presentate qualcuno ad un tavolo ci parlo.
Non riesco a gestire tutta questa questione dello specchio, del capire come mi vedono gli altri.
Posso parlare ed essere interessante , ma non capisco come essere seducente .
Chi mi conosce spesso pensa che io sia un uomo intelligente, ma pur provando non riesco a diventare affascinante  nel senso che vorrei.

Sopratutto, non so per niente come toccare nel modo giusto , la famosa Kino Escalation mi è ignota al 100%,  per cambiare ho letto, visto video, cercato di imitare, ma nulla.

Ecco è questo che cerco di imparare. Capisco che sbaglio, ho ipotesi più o meno vaghe su Cosa sbaglio, sto andando a tentoni per capire Come Smettere di sbagliare. Ma se non posso altro che andare a tentoni è inutile parlare di  Seduzione, di Pua e di Forum con consigli.

So perfettamente che non imparerò in un attimo. Sono un soldatino diligente e che stringe i denti io.
Però mi piace affrontare le cose con RAZIOCINO.  Odio vagare alla cieca sperando di arrivare per miracolo.
Sto già andando a tentoni con le donne, che cosa ci sto a fare qui se "devi solo insistere, prima o poi ti sblocchi da solo"?

Cerco di spiegarmi meglio.
Tra le cose che faccio con più impegno lo Studio e lo Sport sono quelle cui spreco meno tempo.

Perchè?
Perchè mi sono pagato (col mio sudore) l'apprendimento di Metodi di Studio e MnemoTecniche, e mi trovo benissimo. Mi divido bene il tempo e non ho bisogno di passare tutto il giorno sui libri.
Perché faccio una PROGRAMMAZIONE atletica precisa, la mia alimentazione l'ha curata chi ci si è laureato e non chi improvvisa e non perdo mai una sola lezione, visto che il mio maestro è severissimo e riesce sempre a farmi togliere questo o quel vizio.
Certo ci vuole impegno, sotto esame o sotto gara accelero, Ma quello che faccio mi piace. Ecco questa è una cosa importantissima: nella vita non farai mai nulla di grande se non lo fai con passione ed amore. Leggo molto come migliorarmi in quel che studio e su Come studio, così come sull'allenamento.

 Ho passione , una strategia e persone in gamba che mi aiutano, non ho bisogno di sprecare tutta una giornata sulla scrivania o al parco o di privarmi di altre esperienze perdendo tutte le mie energie senza risultati.

Mi pongo degli obiettivi adatti a dove sono.
So più o meno come fare, e se serve Professori e Maestro mi aiutano dove non riesco.
Ho un metodo . Ho un ritmo.

Questo era solo un esempio ma penso di essere stato lucido.
 E' ovvio che non puoi fare una preparazione in meso e micro cicli come faresti nello sport, anche nell’allenarti a sedurre. E ovvio che non esistono manuali di riferimento (almeno utili) su cui ripetere.  Non voglio la pappa pronta. Ma non riesco a capireDove sono e Quale strada prendere.

Negli ultimi giorni sono uscito molto, e anche sui luoghi che frequento di solito cerco di fare pratica ma c’è qualcosa che continuo a sbagliare.

Per questo ho scritto quel post chiedendo consigli.
Perché ho letto il manuale che VOI QUI SUL FORUM mi avete consigliato ma non capisco come applicarlo. Non trovo quei riscontri che mi dice di cercare quando osservo, non capisco se sono riuscito a portare una donna nel mio Territorio , non capisco perché Non ci sono riuscito e non Capisco come fare per riuscirci il giorno dopo.

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #8 del: 03 Marzo 2014, 19:14:12 »

Citato da: TeoMat il 03 Marzo 2014, 18:29:21

Ho trovato 9 tra siti e "Maestri" che mi hanno inseguito ,  e a lungo anche, per farmi fare un loro corso. E questi erano quelli che ritengo  più interessanti, gli altri li ho scartati sul sito int. dopo secondi (letteralmente) .
L'unico che leggo e cerco di comprendere è anche l'unico che mi ha detto esplicitamente : non ti prendo come allivo,( aka non prendo i tuoi soldi) , per l'appunto Termynator (non sapete che urto mi dia chiamare la gente, uomini adulti, in questi modi, ma sto al gioco).

Mi permetto di fare una correzione visto che citi questo episodio.
E' cosa nota che io non appartenga alla categoria "prima paghi poi ti faccio il coaching". Questo perchè in un campo così delicato, ci si può trovare davanti persone con problematiche tanto varie quanto complesse.
E' quindi mia abitudine valutare le problematiche del soggetto e la sua determinazione prima di impegnarmi in un corso. Ne più ne meno come si fa per una operazione: il successo non è mai scontato.

Normalmente valuto le persone in videochat se sono lontane, ma se posso preferisco valutarle live.
A te proposi un caffè dal vivo, ma non sei riuscito a trovare un orario che non fosse la mattina...
Ora, e senza alcuna presunzione, ricevo giornalmente mails di persone disposte a farsi 300 km per avere un mio parere. Persone che invito regolarmente a desistere da questo proposito perchè lo ritengo degradante per la loro personalità. Ma non posso neanche accettare che una persona della tua età non riesca a trovare un buco alle 5 di pomeriggio preferendo farsi vedere in videochat.
Per quanto mi riguarda non hai una motivazione sufficiente a sostenere un corso di TM.
Questa è la ragione per cui non ho ritenuto opportuno considerare la tua domanda Smile

« Ultima modifica: 03 Marzo 2014, 19:16:34 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #9 del: 03 Marzo 2014, 19:55:47 »

Citato da: TermYnator il 03 Marzo 2014, 19:14:12

..
Per quanto mi riguarda non hai una motivazione sufficiente a sostenere un corso di TM.
Questa è la ragione per cui non ho ritenuto opportuno considerare la tua domanda Smile

Perchè termy?
Nel suo ultimo post tutto mi sembrava mancasse tranne la determinazione..

Loggato


Vi amo

Blixa

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 193
  • deep

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #10 del: 03 Marzo 2014, 22:45:52 »

Citato da: TermYnator il 03 Marzo 2014, 19:14:12

Mi permetto di fare una correzione visto che citi questo episodio.
E' cosa nota che io non appartenga alla categoria "prima paghi poi ti faccio il coaching". Questo perchè in un campo così delicato, ci si può trovare davanti persone con problematiche tanto varie quanto complesse.
E' quindi mia abitudine valutare le problematiche del soggetto e la sua determinazione prima di impegnarmi in un corso. Ne più ne meno come si fa per una operazione: il successo non è mai scontato.

Normalmente valuto le persone in videochat se sono lontane, ma se posso preferisco valutarle live.
A te proposi un caffè dal vivo, ma non sei riuscito a trovare un orario che non fosse la mattina...
Ora, e senza alcuna presunzione, ricevo giornalmente mails di persone disposte a farsi 300 km per avere un mio parere. Persone che invito regolarmente a desistere da questo proposito perchè lo ritengo degradante per la loro personalità. Ma non posso neanche accettare che una persona della tua età non riesca a trovare un buco alle 5 di pomeriggio preferendo farsi vedere in videochat.
Per quanto mi riguarda non hai una motivazione sufficiente a sostenere un corso di TM.
Questa è la ragione per cui non ho ritenuto opportuno considerare la tua domanda Smile

sì sì, non sto facendo polemiche su questo. Non sto proprio facendo polemiche, mi sto aprendo. Era solo e soltanto un esempio. Ne abbiamo già parlato: qui molti quasi ti venerano, probabilmente hanno tutte le ragioni, io non ti conosco, ho appena scoperto il mondo dei Pua e ti ho scritto per capirne di più, poi quel martedì non potevo (non che mi debba giustificare, ma non potevo) e tu mi hai detto di rifarmi vivo non subito ma tra tempo. Legittimissimo. Pace.
E quanto hai soldi chi se ne frega se prima o dopo, quello che ho scritto è che ho cercato 1) di spiegare quanto abbia apprezzato, e la differenza sulle prospettive di corso con altri 9  e 2) il modo in cui sto affrontando questo mondo appena scoperto. Ecco cosa ho scrito. Non divaghiamo, non volevo mettere in pubblico transazioni private, volevo farmi capire. Non mi va di perdere tempo a rispondere che non cerco l'ultima Routine ecc.  

Cmq questo post qua che sto scrivendo non centra niente col discorso. Ora è tutto limpido anche sue questo punto, possiamo andare avaniti (e quindi tornare indietro al post precedene)?
 Preferire restare nel tema di quell'ultimo post, che poi è il tema del primo.

« Ultima modifica: 03 Marzo 2014, 22:48:05 da TeoMat »

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #11 del: 03 Marzo 2014, 22:58:32 »

Citato da: Blixa il 03 Marzo 2014, 19:55:47

Perchè termy?
Nel suo ultimo post tutto mi sembrava mancasse tranne la determinazione..

Ti ringrazio, ma questo è un altro discorso : non è per far questo che ho citato quel episodio.  nel posto prima di questo qua ho già risposto a T.
Preferirei tornare al nocciolo della questione .

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #12 del: 03 Marzo 2014, 23:19:32 »

E de che, fanno 50 euri  Grin
Ero solo curioso di conoscere le sue motivazioni.. vado a vedermi sta discussione
fine off topic

Loggato


Vi amo

Blixa

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Posts: 193
  • deep

Re: il metodo e gli errori

« Risposta #13 del: 07 Marzo 2014, 16:47:23 »

Citato da: TeoMat il 03 Marzo 2014, 22:45:52

sì sì, non sto facendo polemiche su questo. Non sto proprio facendo polemiche, mi sto aprendo. Era solo e soltanto un esempio. Ne abbiamo già parlato: qui molti quasi ti venerano, probabilmente hanno tutte le ragioni, io non ti conosco, ho appena scoperto il mondo dei Pua e ti ho scritto per capirne di più, poi quel martedì non potevo (non che mi debba giustificare, ma non potevo) e tu mi hai detto di rifarmi vivo non subito ma tra tempo. Legittimissimo. Pace.
E quanto hai soldi chi se ne frega se prima o dopo, quello che ho scritto è che ho cercato 1) di spiegare quanto abbia apprezzato, e la differenza sulle prospettive di corso con altri 9  e 2) il modo in cui sto affrontando questo mondo appena scoperto. Ecco cosa ho scrito. Non divaghiamo, non volevo mettere in pubblico transazioni private, volevo farmi capire. Non mi va di perdere tempo a rispondere che non cerco l'ultima Routine ecc.  

Cmq questo post qua che sto scrivendo non centra niente col discorso. Ora è tutto limpido anche sue questo punto, possiamo andare avaniti (e quindi tornare indietro al post precedene)?
 Preferire restare nel tema di quell'ultimo post, che poi è il tema del primo.

 Shocked
Non credo di aver mai scritto nulla con così tanti Orrori ortografici e di sintassi, spero di essermi fatto capire lo stesso....

Loggato


"Si è vissuto abbastanza quando si ha avuto il tempo di conquistare l'amore delle donne e la stima degli uomini. "
Pierre-Ambroise de Laclos, ^Le relazioni pericolose^

SYmba

  • Istruttore ADM/CSI
  • CSI-Trainer
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 89
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 26
  • Residenza: Roma
  • Posts: 200
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: