Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Esiste lo stress da rimorchio?

(Letto 1322 volte)

Esiste lo stress da rimorchio?

« del: 23 Giugno 2009, 14:41:48 »

Salve a tutti!
E´da un un par di settimane ormai che ogni uscita od evento con delle possibilitá di rimorchio si trasforma, ex post, in una fonte di stress.

In generale mi capita di andare a feste o serate o locali, vedere qualche tipa interessante o anche ricevere "inviti all´approccio" (sia sconosciute sia conoscenze superficiali), aprirle senza troppi problemi per poi perdere il desiderio di interagire dopo poche battute oppure continuare a giocare a "membro di alano" senza troppa convinzione.
Il resto della serata me ne stavo per i cazzi miei a guardare altri che si rimorchiavano le tipe che avevo lasciato perdere...

A questo dó varie giustificazioni: scaxxo, stanchezza, voglia di praticare l´"osservazione" (che grande scusa:uglystupid:).

Il problema é poi passo il/i giorno/i successivi a criticarmi pensando: avresti dovuto dire questo/ fare quest´altro, che senso ha che leggi metodi e stati sui forum se poi non ti applichi, insomma mi stresso da solo!!! : Mad Idiot

Aggiungo un altro pó di elementi.

- al momento sono impegnato con la stesura della mia tesi di dottorato, con annessi pensieri riguardo la qualitá del mio lavoro, la paura per quando si arriverá alla Discussione e i dubbi su cosa fare "dopo". Insomma i miei neuroni son belli indaffarati Buck  

- ho una FB con la quale inizialmente ci vedevamo per puro divertimento. tra una cosa e l´altra abbiamo anche iniziato a parlare Rolling Eyes e abbiam scoperto di avere diverse cose in comune (oltre tutto a differenza delle tipe passate con lei parlo in inglese e non in tedesco cosa che rende ogni conversazione piú ricca), insomma mi ci trovo bene, intimamente e caratterialmente.
Gli unici ostacoli sono che fisicamente non mi piace COSI tanto da volerla come LTR (lei é caruccia ma, datemi pure dello escremento superficiale, son stato con tipe piú fighe) e che limitarmi a stare con lei significherebbe chiudermi in quello stato di "comfort" che é la bestia nera del marpione.
Tant´é che al momento sto uscendo con un´altra tipa (non ancora f-chiusa), piú carina fisicamente ma meno gestibile di carattere (infatti spesso mi fá cascare le balle).

Per riassumere voglio capire cosa fare per vivere piú sereno:
- se dedicarmi al rimorchio ma come ho fatto sino ad ora, ovvero come un divertimento, in maniera attenta, tranquilla, rilassata e senza "stress da prestazione", sapendo che all´occorrenza posso giocare bene senza doverlo prendere come una gara con qualcuno e senza giudicarmi troppo duramente.

- Oppure se prendere atto che al momento devo concentrarmi anima e corpo solo sulla tesi, quindi mettere da parte il rimorchio e fare una vita piú tranquilla (magari solo con Fb) in attesa che il momento passi.

nota: al momento esco soprattutto nel fine settimana, raramente durante i giorni lavorativi e, quando capita, torno presto. Insomma niente Vita Spericolata

Ogni opinione, commento & consiglio é benvenuto!  Smile

Grazie

« Ultima modifica: 23 Giugno 2009, 14:52:34 da JBGrenouille »

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 95
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1209

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #1 del: 23 Giugno 2009, 15:27:47 »

LO stress tendenzialmente è la fatica di fare una cosa che non vorremmo fare, o
che siamo costretti a subire.
Il rimorchio è una scelta, non un obbligo o un lavoro.

A prescindere dal fattore stanchezza, leggo che hai un "lavoro" avviato (la FB),
ed uno "in corso".
Il che, giustifica ampiamente la tua indolenza all'azione.
Se tu fossi completamente Morto di Pippe, probabilmente saresti più motivato ad agire.
Fossi in te, quindi, non mi sentirei in dovere di rimorchiare...
Prendila con filosofia, goditi le serate per quello che sono, e se vedi una che veramente ti ispira
vai li e sfodera l'armamentario.
Ma che sia un divertimento, non un atto dovuto  Smile

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #2 del: 23 Giugno 2009, 15:52:09 »

Citato da: TermYnator il 23 Giugno 2009, 15:27:47

LO stress tendenzialmente è la fatica di fare una cosa che non vorremmo fare, o
che siamo costretti a subire.
Il rimorchio è una scelta, non un obbligo o un lavoro.

Son perfettamente d'accordo, ma ci sono un sacco di sfumature in mezzo. Per esempio potresti entrare in conflitto con te stesso. Potresti voler fare qualcosa ma sentirti bloccato.

Da qui parte una spirale verso il basso che si auto-rinforza. Un macello!!!!

Citazione

Se tu fossi completamente Morto di Pippe, probabilmente saresti più motivato ad agire.

Pure questo non è detto. Ed ogni riferimento a me è puramente casuale!  Rolling Eyes

Citazione

Ma che sia un divertimento, non un atto dovuto  Smile

Vorrei che diventasse questo anche per me. Ma sono molto altalenante al momento.
Tra l'andare e l'accannare il tutto..

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #3 del: 23 Giugno 2009, 17:49:35 »

In questi casi bisognerebbe porsi la domanda: "Quanto voglio veramente rimorchiare? E quanto in realtà sto bene così come sono ora?"

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #4 del: 23 Giugno 2009, 18:02:49 »

Citato da: AlterEgo il 23 Giugno 2009, 17:49:35

In questi casi bisognerebbe porsi la domanda: "Quanto voglio veramente rimorchiare? E quanto in realtà sto bene così come sono ora?"

Io continuo a sostenere che ci sono delle sfumature.

Sai cos'è un virus della mente? Altrimenti detta convinzione autoreferenziata?

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #5 del: 23 Giugno 2009, 18:32:25 »

Citato da: Social_Hacker il 23 Giugno 2009, 18:02:49

Io continuo a sostenere che ci sono delle sfumature.

Sai cos'è un virus della mente? Altrimenti detta convinzione autoreferenziata?

No e mi interessa..

Per il resto quoto Termy, vai tranquillo adesso..

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #6 del: 23 Giugno 2009, 18:57:28 »

Grazie delle risposte, vado a commentarle

Citato da: TermYnator il 23 Giugno 2009, 15:27:47

Fossi in te, quindi, non mi sentirei in dovere di rimorchiare...
Prendila con filosofia, goditi le serate per quello che sono, e se vedi una che veramente ti ispira
vai li e sfodera l'armamentario.
Ma che sia un divertimento, non un atto dovuto   Smile

Hai perfettamente ragione ed è qualcosa che mi son ripetuto spesso, mi sa che dovevo leggerlo anche da altri per crederci in pieno  Wink

Però un concetto l' ha espresso bene Social

Citato da: Social_Hacker il 23 Giugno 2009, 15:52:09

Son perfettamente d'accordo, ma ci sono un sacco di sfumature in mezzo. Per esempio potresti entrare in conflitto con te stesso. Potresti voler fare qualcosa ma sentirti bloccato.
Da qui parte una spirale verso il basso che si auto-rinforza. Un macello!!!!

Il fatto che leggendo libri, topic, post a volte si finisce col prendere il marpionaggio troppo sul serio, della serie "DEVO aprire un set a sera, DEVO avere almeno 3 FB, DEVO farmi almeno una ONS diversa al mese etc..." finendo per considerare eventi legittimi tipo stanchezza o mancanza di voglia come carenza di palle Shocked
Insomma si rimpiazzano le vecchie seghe mentali con altre più contorte Idiot

Comunque ora sò di dovere allentare un pò la tensione e godermi più le serate senza ossessionarmi col rimorchio, essere semplicemente "non bisognoso", poi se si presenta una occasione favorevole agire ma con tranquillità Exclamation

Citazione

Pure questo non è detto. Ed ogni riferimento a me è puramente casuale!  Rolling Eyes

In che senso Social e cosa è un virus della mente???

Citato da: AlterEgo il 23 Giugno 2009, 17:49:35

In questi casi bisognerebbe porsi la domanda: "Quanto voglio veramente rimorchiare? E quanto in realtà sto bene così come sono ora?"

Infatti: la virtù sta nel mezzo

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 95
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1209

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #7 del: 24 Giugno 2009, 15:19:50 »

Citato da: JBGrenouille il 23 Giugno 2009, 18:57:28

In che senso Social e cosa è un virus della mente???

Mi avete fatto in due questa domanda alla quale rispondo brevemente:

Un virus della mente è una convinzione che si è scollegata da altri processi esperienziali e cognitivi a partire dal quale si era costruita.

Quindi tale convinzione non viene aggiornata da nuovi dati o controesempi che derivano dall'esperienza. Di fatto si entra in loop.

Un dei modi per immunizzarsi è identificare le presupposizioni su cui si basa il virus, analizzarle e contrastarle.
Questo porta inevitabilmente ad un allargamento della propria mappa mentale.

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #8 del: 24 Giugno 2009, 15:45:57 »

JBG, quando ti va di chiavare chiavi, e quando ti va  di uscire a rimorchiare, esci e rimorchi, se non ti va nessuna delle due giochi alla playstation. Cheesy

Non vedo il problema, il rimorchio dev' essere un piacere,e lo stesso una buona chiavata, non una fonte di stress : per quello bastano e avanzano lavoro, studio, mogli, ex mogli, figli . Buck Buck

Io quando esco non sono stressato per nulla in particolare, ma parto con l' idea che tutto ciò che può accadere  è comunque positivo, e un arricchimento personale in termini di bagaglio di esperienze.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #9 del: 24 Giugno 2009, 15:49:04 »

Citato da: Social_Hacker il 24 Giugno 2009, 15:19:50

Un virus della mente è una convinzione che si è scollegata da altri processi esperienziali e cognitivi a partire dal quale si era costruita.

Quindi tale convinzione non viene aggiornata da nuovi dati o controesempi che derivano dall'esperienza. Di fatto si entra in loop.

Un dei modi per immunizzarsi è identificare le presupposizioni su cui si basa il virus, analizzarle e contrastarle.
Questo porta inevitabilmente ad un allargamento della propria mappa mentale.

e' quel che si chiama anche "convinzione limitante"?
puoi fare degli esempi?

grazie Wink

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #10 del: 24 Giugno 2009, 15:50:00 »

Citato da: Shark72 il 24 Giugno 2009, 15:45:57

JBG, quando ti va di chiavare chiavi, e quando ti va  di uscire a rimorchiare, esci e rimorchi, se non ti va nessuna delle due giochi alla playstation. Cheesy

Non vedo il problema, il rimorchio dev' essere un piacere,e lo stesso una buona chiavata, non una fonte di stress : per quello bastano e avanzano lavoro, studio, mogli, ex mogli, figli . Buck Buck

La cosa bella è proprio il fatto che ognuno vede le cose a seconda del contesto in cui si trova e in cui è vissuto.
Se ti metti nei panni di un MdP che sono anni che non tromba e al massimo va su youporn è chiaro che il rimorchio diverrà fonte di stress, anzi molto spesso eviterà situazioni sociali solo per non uscire dalla sua zona di confort.

Citazione

Io quando esco non sono stressato per nulla in particolare, ma parto con l' idea che tutto ciò che può accadere  è comunque positivo, e un arricchimento personale in termini di bagaglio di esperienze.

Questo poi dipende molto dalle compagnia con la quale esci. Se esci con gente che sta nel gioco sembra quasi di stare al poligono, son tutti bersagli mobili..

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #11 del: 24 Giugno 2009, 16:07:13 »

Citato da: -eFFe- il 24 Giugno 2009, 15:49:04

e' quel che si chiama anche "convinzione limitante"?
puoi fare degli esempi?

grazie Wink

Peggio! Diciamo che il virus mentale sott'intende una o più convinzioni limitanti. Un'esemplificazione estrema può essere: "Devo assolutamente rendermi interessante prima che la tipa mi dia un C&B"

Questo può nascondere una serie di convinzioni "nidificate" come ad esempio: Normalmente non sono abbastanza interessante, per attrarre una donna devo assolutamente inventarmi qualcosa di coinvolgente, ho poco tempo per interagire prima di essere segato e chi più ne ha più ne metta..

Scusa l'esempio, ma non mi veniva in mente altro!  Grin

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #12 del: 24 Giugno 2009, 16:07:52 »

Citato da: Social_Hacker il 24 Giugno 2009, 15:50:00

Questo poi dipende molto dalle compagnia con la quale esci. Se esci con gente che sta nel gioco sembra quasi di stare al poligono, son tutti bersagli mobili..

Mah, sai, fino ad un certo punto...in genere esco con gente "del gioco", ancorchè non iscritti qui o in altre community, ma non stiamo mica come cani da punta pronti ad intervenire su ogni femmina in movimento, o anche morta da poco ! Laughing Laughing

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #13 del: 24 Giugno 2009, 18:14:07 »

Secondo me ci si può ,più che stressare , stancarsi dello sarge nella sua parte di apprendimento. Quello che voglio dire é quello che ha anche detto  JBG , mettersi degli obietivi tipo sargiare 5 tipe a seratta,scoparsi 5 al mese etc. può anche stancarti..

Per essere più chiaro , l'estate scorsa ho trovato in internet  Ebook  "The game" ,"Mystery Method",robba di Ross Jeffries,Carlos Xuma,David DeAngelo etc.  e volevo leggere tutto di tutto per diventare il grande mPUA..
Leggevo ogni giorno questa  robba tutta in inglese e finche non finivo un Ebook non passavo ad un'altro.Mi sono persino fatto un orario su cosa leggere ogni giorno, tanto da far diventare l'apprendimento della seduzione una mania.Infatti mi facevo almeno 6 ore di lettura in quanto di giorno non avevo niente da fare.Tuttavia dopo 3-4 settimane di continua lettura mi ero stancato tanto da lasciar stare tutto.
Questo perchè pensare e fare sempre la stessa cosa diventa monotona quindi si perde l'interesse.é come se odiassi fare sempre lo stesso giorno lo stesso lavoro.Si vuole sempre fare qualcosa di nuovo.  Smile
Quindi mettersi degli obbietivi imediati nello sarge tipo quante HB a serata etc . potrebbe essere danoso. Bisogna uscire anche per divertirsi non solo per farsi set  Smile

Alucard  Cheesy

Loggato

Alucard

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 140

Re: Esiste lo stress da rimorchio?

« Risposta #14 del: 24 Giugno 2009, 18:22:56 »

Citato da: Shark72 il 24 Giugno 2009, 15:45:57

JBG, quando ti va di chiavare chiavi, e quando ti va  di uscire a rimorchiare, esci e rimorchi, se non ti va nessuna delle due giochi alla playstation. Cheesy

ti diró:
stasera ho deciso che resteró a casa a guardare Lost, rifiutando la classica serata erasmus con gli amici dove probabilmente avrei beccato o la tipa che devo ancora f-chiudere o la mia Fb o qualcun´altra rimorchiabile (probabilmente tutte e tre insieme Buck ).
E la cosa mi rende assai felice (ultime parole famose prima del Ban da IL Tongue)

Citazione

Io quando esco non sono stressato per nulla in particolare, ma parto con l' idea che tutto ciò che può accadere  è comunque positivo, e un arricchimento personale in termini di bagaglio di esperienze.

Scherzi a parte il problema é un altro, saltato fuori anche dal test di termy, ovvero al ricerca di validazione: lo stress salta fuori quando uno rimorchia perché deve dimostrare qualcosa, a se stesso o agli amici Idiot

Citato da: Shark72 il 24 Giugno 2009, 16:07:52

Mah, sai, fino ad un certo punto...in genere esco con gente "del gioco", ancorchè non iscritti qui o in altre community, ma non stiamo mica come cani da punta pronti ad intervenire su ogni femmina in movimento, o anche morta da poco ! Laughing Laughing

Io pure ma dipende dai momenti, qualche mese fá eravamo piú cani da punta mentre ora ci siamo un pó rilassati

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 95
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1209
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: