Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

demoralizzazione seguita a malinconia

(Letto 1130 volte)

demoralizzazione seguita a malinconia

« del: 07 Novembre 2009, 12:07:15 »

ragazzi so che nell ultimo periodo non posto piu tanto e non seguo ardentemente il forum,ma è per motivi prettamente legati all esame di diritto privato prometto che dopo tornerò attivo!però intanto ho bisogno di un aiuto piu psicologico che pragmatico!
Nell'ultimo periodo sono perseguitato da una costante malinconia dovuta al fatto che ho un bisogno incessante di avere una donna accanto che mi dia affetto,ora non so come rendervi il concetto ,ma è una situazione che psicologicamente mi distrugge abbassa il mio frame e non mi permette di andare avanti come vorrei sia nello studio che nel "game"!

forse per rendervi l idea del mio problema è bene che vi racconti un po' la mia storia da un annetto a questa parte cosi potreste darmi qualche consiglio piu mirato...

agosto 2008: sono andato in ltr con una hb 7 di cui ne ero molto preso!!e ho fatto errori clamorosi tanto è vero che a novembre lei si era rotta i cojoni(scusate il francesismo)!successivamente sono stato in cerca per un mese, e a meta dicembre sono tornato in ltr con un altra ragazza che mi piaceva gia da parecchio tempo...diciamocelo ero completamento cotto. tutto sta che il primo dell'anno oltre a essere stato investito da una macchina(tanto per dire che ho iniziato bene l'anno xD) mi ha lasciato...e dopo due settimane si è fidanzata con uno dei miei migliori amici e tra l'altro stanno ancora insieme...!!!va beh io da buon coglioncello ho perdonato entrambi,ma ho attraversato un periodo bruttissimo durante il quale sono stato malissimo per questa ragazza!dopo di che ho inziato diversi fallimenti amorosi e poi ho conosciuto il gioco e poi il forum che mi hanno risollevato di morale!(ci tengo a sottolineare che la soddisfazione sessuale non mi è mai mancata perche non è quello il mio problema)tuttavia dopo questa estate sono ricaduto in quella situazione solo che non ho piu lei come problema fisso ma la generalità delle ragazze,il bisogno di ricevere quell "affectio" che solo una ragazza innamorata puo darti....tuttavia non è cosi semplice perche piu entro nel tunnel di questo bisogno e piu non riesco a stare bene con me stesso e la mia sicurezza cade per cui tutto va a rotoli(spero di essere stato il piu esaudiente possibile)!

in sintesi:vorrei riuscire a superare questa situazione senza il bisogno di una donna che mi dia cio che voglio!è strano come concetto ,ma vorrei riuscire ad essere piu indipendente possibile con i miei problemi

ora vi chiedo se avete qualche consiglio da darmi,se qualcuno magari è passato prima di me in questa situazione potrebbe dirmi cosa gli è servito?(so che è una domanda infantile,ma è l'unico problema che ho!e se Protagora aveva un minimo di ragione cioè che "tutto è a misura d'uomo" allora questo problema per me è un problema difficile da superare da solo)

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #1 del: 07 Novembre 2009, 12:29:07 »

Hai avuto un anno abbastanza impegnativo e stressante.... quindi un pò di malinconia e demoralizzazione è normale. Così come la "necessità" di una donna al tuo fianco. E poi diciamocelo la stagione attuale è di per sè malinconica. 1+1+1+1+1+1+1.......... hai bisogno di qualche vittoria..... inizia dall'esame, studia, passalo al meglio che poi e vedrai che poi le cose migliorano da sole..... SCATENA L'INFERNOOOOOOOOOOOOOOOOOO.....

Loggato

voviclod

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 61

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #2 del: 07 Novembre 2009, 16:01:12 »

Caro Imperator,

innanzitutto il modo in cui ti sei aperto ti fa onore : quando ci siamo conosciuti di persona a Perugia la scorsa estate, ancorchè di sfuggita, mi hai dato l'impressione di un ragazzo molto sicuro di sè, forse erano i primi tempi che "giocavi" e quindi viaggiavi sulle ali dell' entusiasmo, magari erano anche un pò di atteggiamenti "un-needy" costruiti... Wink

Comunque dimostri di essere una persona sensibile, e questo , specie per le donne, è un pregio : è una palla grossa come una casa che vengano preferiti i bulli e gli spacconi . Smile

Non so se ti piacerà la mia risposta, ma io dico sempre le cose come stanno, non fornisco mai ricette miracolose . Si tratta in pratica di imparare ad essere autosufficienti a sè stessi, e ti dico fin d' ora che per un ragazzo di vent'anni è moooolto difficile! Buck Buck

Io a raggiungere questo traguardo ci sono riuscito, adesso ho un bel pò di anni più di te, e dopo un matrimonio disastroso durato 5 anni, finito un anno e mezzo fa, adesso non ho una donna fissa "innamorata", e sto benissimo ! Ho i miei interessi, i miei amici, le mie "amiche fidate" su cui posso contare nel momento del bisogno Cheesy , insomma ho trovato un equilibrio perfetto .

Il mio è stato un percorso lungo e doloroso, non è certo il modo migliore per uscire dal problema e non lo auguro nè a te nè a nessuno. Buck Buck

Il bisogno d' amore non è un cancro da estirpare, ma la più alta espressione dell' essere uomini e non animali : quindi esci, rimorchia e tromba, e tra le ragazze che incontrerai, prima o poi troverai quella per cui ti sentirai vibrare dentro !

Non c'è altro sistema. Per ora. Quando poi avrai qualche anno in più, sarà diverso. Wink

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #3 del: 09 Novembre 2009, 18:46:59 »

Scusa la crudezza, caro...

Citato da: imperator il 07 Novembre 2009, 12:07:15

ho un bisogno incessante di avere una donna accanto che mi dia affetto

Il problema non è la mancanza di una donna, ma il fatto che non puoi stare senza. E se non superi questo blocco potrai avere solo donne di seconda categoria.

Citazione

oltre a essere stato investito da una macchina(tanto per dire che ho iniziato bene l'anno xD) mi ha lasciato...e dopo due settimane si è fidanzata con uno dei miei migliori amici e tra l'altro stanno ancora insieme...!!!va beh io da buon coglioncello ho perdonato entrambi

Non potevi fargli da testimone al matrimonio? O magari prenderti a carico uno dei loro futuri figli?

Secondo me il tuo problema non è la donna, ma la mancaza di cattiveria. Non la cattiveria gratuita, ma quela misura minima di cinismo che ti consente di vivere tranquillo senza che nessuno ti prenda per il culo.

Suggerimenti pratici: basta coi piagnistei, fai più sport o una qualsiasi attività che ti permetta di ritrovare il tuo orgoglio personale.

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #4 del: 10 Novembre 2009, 09:21:18 »

Acqua:nel secondo punto hai perfettamente ragione forse sarei dovuto essere piu cattivo,ma la scelta del perdono in quella situazione specifica era logica! per quanto riguarda il primo punto non sono daccordo perche se non fossi stato capace di stare senza,avrei avuto  anche prima problemi......ma è una cosa che va avanti da agosto e quindi recente io ho spiegato tutto l'anno per cercare di farvi capire almeno in piccola parte come ero arrivato a ciò!come ti ringrazio per il consiglio Smile

Shark72: ti ringrazio per le belle parole Smile

voviclod: grazie anche a te e vedrò di scatenare l inferno|||||!!!!!! Smile

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #5 del: 14 Novembre 2009, 14:55:23 »

Secondo me in questi momenti un pò grigi, portati da una serie di sfortunati eventi che si concateno, gli aspetti da prendere in considerazione sono diversi.

Oltre a quello che hanno scritto gli altri, si tratta fondamentalmente di ritrovare la forza e quel piglio, quello smalto generale che hai un pò perso. Muoviti, fai agisci, sport, tromba, non fossilizzarti su certi pensieri, che come tali, rimangono e non portano nulla (e se una persona non è equilibrato, spesso sono un circolo vizioso controproducente).

Se hai tempo, ti consiglio di leggere questi due libri

http://www.ibs.it/code/97.../vostre-zone-erronee.html

http://www.macrolibrarsi....le_fisico_finanziario.php

Ce la farai Wink

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #6 del: 15 Novembre 2009, 02:47:11 »

grazie mille per i libri domani appena posso vado in libreria e li compro,gia che stavoc ercando un libro da leggere Smile

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #7 del: 28 Novembre 2009, 03:49:58 »

Diritto privato?
Ma tu non uscivi con Mailin? Studi mica a Roma?

Magari esce fuori che ci siam beccati in facoltà  Cheesy

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #8 del: 01 Dicembre 2009, 11:07:06 »

scusa il ritardo della risposta ma il pc mi si è letteralmente fuso!non lo so forse tu che unversità fai?

Loggato


Veni Vidi Vici/
nota "imperator" è alla latina(imperàtor)

Impe

  • CSI-6
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 17
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Residenza: taranto
  • Posts: 95
  • "Io non ero nessuno, adesso sono me stesso."

Re: demoralizzazione seguita a malinconia

« Risposta #9 del: 01 Dicembre 2009, 17:00:09 »

pm =)

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: