Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Consigli per i neofiti

(Letto 679 volte)

Consigli per i neofiti

« del: 13 Aprile 2014, 11:35:18 »

Ho letto alcuni topic in giro, e sinceramente l'andazzo generale mi ha un po' preoccupato.
Sicuramente le cose che voglio dire sono giá state espresse milioni di volte, ma la gente continua a ignorare questi consigli. Quindi vorrei fare un rapido elenco:

1) La seduzione non è un trucco di magia, o una frase mistica da pronunciare, per far cascare le donne ai vostri piedi

2) La seduzione non è una sorta di libro dove troverete la soluzione al vostro specifico caso disperato. (Vedi punto 3)

3)La seduzione è un percorso lungo e faticoso, dove il principale obiettivo è migliorare se stessi e correggere i propri errori...e poi solo dopo dimostrare agli altri quanto abbiamo interiorizzato

4) Se siete dei neofiti o all'inizio del vostro viaggio...scordatevi di essere ossessionati dal sesso. Quello è uno degli obiettivi finali (ovviamente), ma se prima non lavorate su voi stessi e non correggete i vostri errori (perchè chiunque ne fa...e se siete qui ne siete consci) continuerete a prendere solo pali.

5) Per migliorarsi bisogna farsi il culo e credere on se stessi. Nessuno fará il lavoro al posto vostro. Anche se la cosa è difficile bisogna stringere i denti e andare avanti

6)Non deprimetevi per pali, batoste e amori non corrisposti. In primis vi farete male da soli, e poi la cosa non è utile. Trasformate quei sentimenti in qualcosa di costruttivo (es scarcate la vostra rabbia con una corsa).

7) Ricordatevi che il mondo è pieno di belle fanciulle. Non morite dietro a nessuna perchè non ne vale la pena

Cool Se volete provarci...fatelo. Non aspettats chissá quale congiunzione astrale del cielo. Statisticamente parlando se ci provate con 100 donne troverete magari qualcuna interessata a voi, pur non conoscendo un h di seduzione, piuttosto che averlo fatto con 10 ragazze

9)non chiudetevi in voi stessi: uscite, divertitevi, ampliate le vostre conoacenze sociali e culturali. Cercate di diventare uomini migliori

10) Cercate di diventare l'uomo che volete...e non vergognatevi di voi stessi. Avete i vostri pregi e difetti...ma non dovete mai sminuirvi o sentirvi inferiori.

Loggato


-Ci sono due tipi di persone in questo mondo, i buoni e i cattivi. Il buono dorme meglio, ma il cattivo sembra godersi molto di più le ore diurne. (Woody Allen)

-"Rivolgiti alle donne come se le amassi tutte e a tutti gli uomini come se ti annoiassero: alla fine della stagione, avrai la reputazione di possedere il più perfetto istinto sociale."(Oscar Wilde)

-"Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni" (William Shakespeare)

Guen

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Posts: 157

Re: Consigli per i neofiti

« Risposta #1 del: 13 Aprile 2014, 14:12:03 »

Citato da: Guen il 13 Aprile 2014, 11:35:18

Statisticamente parlando se ci provate con 100 donne troverete magari qualcuna interessata a voi, pur non conoscendo un h di seduzione, piuttosto che averlo fatto con 10 ragazze

Qui non condivido...se la seduzione fosse mera statistica allora..un percorso di crescita non avrebbe senso...sarebbe una pura questione di numeri..e non penso sia così. Fare un gioco basato esclusivamente sui numeri...non aiuta a fare una attenta autocritica di come si è giocato con le donne. Si rischia di fare come  i puah  Grin che si buttano sperando che una con la testa per aria stia ai loro giochini. certo è importante fare esperienza...ma non considero la seduzione un mero gioco statistico Smile

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Consigli per i neofiti

« Risposta #2 del: 13 Aprile 2014, 15:06:44 »

Citato da: Armwrestle il 13 Aprile 2014, 14:12:03

Qui non condivido...se la seduzione fosse mera statistica allora..un percorso di crescita non avrebbe senso...sarebbe una pura questione di numeri..e non penso sia così. Fare un gioco basato esclusivamente sui numeri...non aiuta a fare una attenta autocritica di come si è giocato con le donne. Si rischia di fare come  i puah  Grin che si buttano sperando che una con la testa per aria stia ai loro giochini. certo è importante fare esperienza...ma non considero la seduzione un mero gioco statistico Smile

Immaginavo che alcuni pezzi avrebbero fatto storcere il naso, ma tengo a ribadire che questi sono consigli appunto per i neofiti.
Secondo me è di aiuto far notare loro questo fatto, soprattutto a chi ha un ansia d'approccio elevata, perchè razionalizza il suo problema e lo affronta con una marcia in più. Trovi che sia molto più spaventoso prendere un palo dalla classica ragazza idealizzata come "l'amore della mia vita", oppure da una ragazza come tante che hai incontrato ieri sera al pub e che fornse ne incontrerai un'altra domani sera al cinema?
Poi è ovvio che se non compi un percorso di miglioramento (anche solo nell'approccio stesso) non andrai molto distante, ma penso che possa essere un inizio. Il mio, se lo leggi insieme agli altri consigli, non è di buttarsi a pesce con tutte le donne che incontri per strada...ma più che altro un'esortazione a muovere il culo.
Poi, a mio avviso, aprire 100 set al posto di 10 ti permette anche di imparare dai tuoi errori facendo pratica ( e aggiungiamo anche che quei 100 set non devi puntare per forza a portare necessariamente a letto la ragazza). Però il discorso che proponevo era un altro: al neofita che non fa nulla è meglio se si iniza a mettersi in gioco (anche sbagliando). Poi, grazie al processo di miglioramento insito nella seduzione, anche perchè di pali ne prenderà a iosa, dalla quantità si può passare alla qualità (o meglio, superate le proprie paure si può pensare veramente al proprio gioco...perchè senza basi e senza sicurezza per me è prettamente inutile) Smile

« Ultima modifica: 13 Aprile 2014, 15:23:47 da Guen »

Loggato


-Ci sono due tipi di persone in questo mondo, i buoni e i cattivi. Il buono dorme meglio, ma il cattivo sembra godersi molto di più le ore diurne. (Woody Allen)

-"Rivolgiti alle donne come se le amassi tutte e a tutti gli uomini come se ti annoiassero: alla fine della stagione, avrai la reputazione di possedere il più perfetto istinto sociale."(Oscar Wilde)

-"Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni" (William Shakespeare)

Guen

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Posts: 157

Re: Consigli per i neofiti

« Risposta #3 del: 13 Aprile 2014, 15:25:14 »

Citato da: Guen il 13 Aprile 2014, 15:06:44

Immaginavo che alcuni pezzi avrebbero fatto storcere il naso, ma tengo a ribadire che questi sono consigli appunto per i neofiti.
Secondo me è di aiuto far notare loro questo fatto, soprattutto a chi ha un ansia d'approccio elevata, perchè razionalizza il suo problema e lo affronta con una marcia in più. Trovi che sia molto più spaventoso prendere un palo dalla classica ragazza idealizzata come "l'amore della mia vita", oppure da una ragazza come tante che hai incontrato ieri sera al pub e che fornse ne incontrerai un'altra domani sera al cinema?
Poi è ovvio che se non compi un percorso di miglioramento (anche solo nell'approccio stesso) non andrai molto distante, ma penso che possa essere un inizio. Il mio, se lo leggi insieme agli altri consigli, non è di buttarsi a pesce con tutte le donne che incontri per strada...ma più che altro un'esortazione a muovere il culo.
Poi, a mio avviso, aprire 100 set al posto di 10 ti permette anche di imparare dai tuoi errori facendo pratica ( e aggiungiamo anche che quei 100 set non devi puntare per forza a portare necessariamente a letto la ragazza). Però il discorso che proponevo era un altro: al neofita che non fa nulla è meglio se si iniza a mettersi in gioco (anche sbagliando). Poi, grazie al processo di miglioramento insito nella seduzione, anche perchè di pali ne prenderà a iosa, dalla quantità si può passare alla qualità Smile

Condivido pienamente Guenn Wink..sia questo che altri punti del tuo post..la pratica è certamente importante come la cura dei fondamentali  Thumbs Up

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: