Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

aiuto: forse ce speranza

(Letto 1523 volte)

aiuto: forse ce speranza

« del: 29 Ottobre 2013, 07:32:08 »

Ciao a tutti, vi spiego la situazione: come ben sapete io sono un appassionato di balli caraibici e partecipo ad jn corso a treviglio...eiri per "caso" quando la nostra insegnante ci ha detto di metterci a coppie mi sono accalappiato una ragazza molto carina, e ke balla anke molto bene...io di solito mi metto sempre dietro di lei duranee il ripasso iniziale...comunque..ki metto in copia con questa tipa...scamviati i convenevoli iniziamo a ballare...seguiamo le istruzioni della maestra, risultato...siamo sincronizzati al decimo e dire ke balliamo bene e dire poco...vista la situaziine esordisco con un " e il secondi anno ke fai il corso?" In sostanza x lei era il primo anno, allora mi complimento per come balla bene.....facciamo ancora un paio di passi...tutto x fetto...

A sto punto arriva la maestra con una dama con cui avevo gia ballato(questa non segue i comandi neanke a sparargli e infatti la maestra mi dice di spiegargli le varie giravolte...) mannaggia prorpio adesso vabbhe....prendo sta dama e la faccio girare a dovere...alla fine mi giro verso la ragazza carina ke mi sorride. ...

In sostanza...come faccio a kiederle il numero o almeno entrare in confidenza?

Premetto ke la ragazza ha 17 anni...e io per scelta cn minorenni solo amicizia....ke faccio? La invito fuori?

P.s. durante la lezione si fanno 4 kiakkere ma non si puo tenere un comizio....se va fatta la mossa verbale deve essere concisa...o durante la lezione o alla fine anke se scappano tutti....vi ringrazio in anticipo!

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #1 del: 29 Ottobre 2013, 15:39:26 »

io non capisco almeno due cose.
1) da come scrivi non penso tu sia maggiorenne da molto, a che pro imporsi di non scoparti le minorenni?
2) perchè sei qui impanicato a chiedere consigli se con lei non ci vuoi fare nulla? e non dirmi che vuoi fartela solo amica..

Se la tua etica ti dice di non scopartela, perchè aprire un topic con il titolo "forse c'è speranza"?

Non ce la racconti giusta.

Fai chiarezza con te stesso, punto primo.

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #2 del: 29 Ottobre 2013, 16:15:45 »

Citato da: Rev il 29 Ottobre 2013, 15:39:26

io non capisco almeno due cose.
1) da come scrivi non penso tu sia maggiorenne da molto, a che pro imporsi di non scoparti le minorenni?
2) perchè sei qui impanicato a chiedere consigli se con lei non ci vuoi fare nulla? e non dirmi che vuoi fartela solo amica..

Se la tua etica ti dice di non scopartela, perchè aprire un topic con il titolo "forse c'è speranza"?

Non ce la racconti giusta.

Fai chiarezza con te stesso, punto primo.

E dai, è un ragazzo !

Comunque, la cosa da fare è consolidare un minimo di rapporto, che so, alla prossima lezione ballarci ancora parlare un pò, poi perchè no, proporre un' uscita. A 18-19 anni, con una di 17, tutto si riconduce allo schema "io piacere te, tu piacere me, noi limonare, poi trombare". Fine delle tecniche di seduzione.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #3 del: 29 Ottobre 2013, 17:36:33 »

Io ho 19. Anni e faro i 20 a febbraio...premetto ke purtroppo ne di limonare ke di scopare... non ne capisco molto...non avendo ancora fatto niente...ieri le qualche segbale positivo me lo ha lanciato...continuava a voler girare lei nelle giravolte...sorrideva...e non mi ha mandato a quel paese che per me gia e una buona partenza...io vorrei come prima cosa..entrarci in confidenza...ma a dire il vero la limonata e forse scopata x me e un salto nell' ignoto ke mi fa anke un fiko di...resistenza o timore....so ke e strano...parlo senza problemi...ka andare oltre nn so mi sembra strano( kiariamo sono eterissimo e figa for ever)

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #4 del: 29 Ottobre 2013, 17:40:23 »

Citato da: gio94b10 il 29 Ottobre 2013, 17:36:33

Io ho 19. Anni e faro i 20 a febbraio...premetto ke purtroppo ne di limonare ke di scopare... non ne capisco molto...non avendo ancora fatto niente...ieri le qualche segbale positivo me lo ha lanciato...continuava a voler girare lei nelle giravolte...sorrideva...e non mi ha mandato a quel paese che per me gia e una buona partenza...io vorrei come prima cosa..entrarci in confidenza...ma a dire il vero la limonata e forse scopata x me e un salto nell' ignoto ke mi fa anke un fiko di...resistenza o timore....so ke e strano...parlo senza problemi...ka andare oltre nn so mi sembra strano( kiariamo sono eterissimo e figa for ever

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #5 del: 29 Ottobre 2013, 17:43:02 »

Scusare se lultima risposta e uscita come quote...il mio telefono inizia a fare i cazzi suoi...

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #6 del: 29 Ottobre 2013, 21:46:22 »

E' normalissimo avere il timore dell'"ignoto" se ancora non l'hai provato.

E' palese che sei un ragazzo con poca esperienza, come lo sono stato anche io.

Frasi come "è già tanto che non mi abbia mandato a cagare" le rileggerai fra qualche tempo e ti metterai a ridere vedendo quanta strada avrai fatto, credimi. L'importante è non mollare. Arriverai a livelli leggendari  Thumbs Up

La frase che ho detto, citata anche da shark, però rimane.

Capisci prima cosa sei, cosa vuoi.
Vedi, io ho preso ad esempio il tuo "limite" del non scoparti minorenni, limite che poi hai implicitamente ritrattato, e io mi chiedo quanti di questi mezzi limiti ci siano nella tua testa. Più ce ne sono, peggio è.
Queste regole che ti dai sono tue o ti sono imposte?
In che mondo stai vivendo, nel tuo o in quello che ti impone la società-la famiglia-ecc?

Segui solo le tue regole, punto.
Ok, dai un occhio anche alle regole sociali, così magari non finirai al gabbio e non farai cazzate perseguibili, ma TU sei una persona, TUO il mondo, TUE le regole.

Immagina che tu hai sempre vissuto in un grande mondo circondato da tanti piccoli mondi.
Alcuni belli, alcuni brutti, alcuni rumorosi, alcuni silenziosi.

Chiamiamo il grande mondo "massa"
La massa vive nel mondo con le stesse regole, gli stessi costrutti, le stesse mode, le stesse tendenze.
Regole dettate dai potenti, e un esercito di persone che vivono nel grande mondo senza accorgersi che se alzassero il naso al cielo, ci sarebbe un mondo tutto per loro, ma essendo accecati dalla massa, se ne dimenticano, e vivono in questo caotico e nichilistico grande mondo.

Qualcuno che esce dagli schemi, si accorge che esiste un mondo tutto per sè.

Fa un salto, e arriva nel suo piccolo mondo.

Decide le regole che lo governano, decide cosa è bene, cosa è male, cosa è giusto e cosa è sbagliato.
All'inizio si troverà spaesato e solo, ma nel profondo capirà che ha davanti un'occasione irripetibile.

Senza dilungarmi troppo, tu devi uscire dal mondo massa e andare nel tuo mondo.
Sarà pieno di sterpaglie, perchè è stato disabitato a lungo, ma col tempo lo puoi rendere il tuo paradiso.
Non dettare regole troppo in contrasto con il mondo "massa", perchè regole troppo diverse non verrebbero capite, mai.
Ma detta regole che ti sembrano giuste, addoba il tuo mondo di hobby e passioni, di viaggi, deve essere un mondo luminoso, attraente.

A un certo punto vedrai che le persone che passano nelle vicinanze di questo tuo fantastico mondo, non riusciranno più ad allontanarsi da esso, tanto è fantastico.

Fa in modo di trovare abbastanza letti per tutte le donne che soggiorneranno nel tuo mondo, chi per una sera, chi per la vita, e sarai diventato un seduttore.

Le donne che entrano nel mio mondo (alcune certo, non la totalità) vedono la loro vita sotto altri aspetti, aspetti che la massa mai permetteva loro di notare. Nel mio mondo tutte le persone hanno una maschera e un volto. Dire alle donne (se si è molto empatici e si percepiscono i tratti giusti) che la loro maschera di sicurezza nasconde solo un volto rigato dalle lacrime, fa sempre un gran effetto. (esempio).
O ancora, nel mio mondo tutto ha un significato. Mi piace vedere dei significati in qualsiasi cosa. Condividere con una donna questo aspetto per lo meno bizzarro ai più, ti rende senz'altro interessante. O da evitare. Ma inevitabilmente chi ti reputa interessante sono donne senz'altro fuori dal comune, quelle che io cerco.

Sentirai attrazione tra il tuo mondo e quello di molte altre persone, inevitabilmente.
Non solo il tuo è un mondo fottutamente magico!
E quando il tuo mondo sarà così attratto da un secondo pianeta da fondersi a lui, quando dopo tanti e tanti viaggi avrai notato che questa forza non è finzione e non è temporanea, avrai trovato la donna da sposare.
Questo è quanto.

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #7 del: 29 Ottobre 2013, 22:40:51 »

le regole che mi impongo sono mie.. concordate anke da amici.. mio padre invece.. è del tipo fregatene vai.. basta ke non fai minkiate(la durex esiste a questo scopo)

giovedi saro con amici allo school party al blackout di treviglio.. la festa inizia alle 22 quindi  prevista atà iniziale di 12/13 fino ai 19 poi dalle 2 l'eta si alza fino ai 20/21.. vorrei provarci.. e divertirmi cn le ragazze al posto che cagarmi in mano.. riuscire a fregarmene dei no e delle mie presunte figure di cacca..io purtroppo sono un tipo molto quadratoappenaricevreò il mio pimo no ci sto male x 1 giornata... non so x ke ma è così...non kiedetemi x ke ma quando penso di avvicinarmi ad una tipa ke ho untato.. mi immagino la scena del suo ragazzo ke arriva e finisce a rissa.. ovviamente io le prendo...(nke se ho fatto rugby e non sono poi così piccolo fisicamente)questa cosa mi limitava anke a rugby..mi vedevo cn la testa sotto i takketti degli avversari, e infatti "lisciavo" ogni placcaggio ...ragazzi.. devo togliermi solo ste seghe mentali.. sto migliorando.. eye contact lo tengo.. con le ragazze ke incontro in compagnie" es latino" c parlo senza problemi.. se devo kiedere info x strada le kiedo..ma se vedo una tipa in stazione o in disco andare li e dirle solo ciao.. è l'infermo mi cago in mano nel senso fisico della parole... e devo trovare un bagno...aiutooooooo

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #8 del: 30 Ottobre 2013, 07:36:34 »

Rev, il tuo ragionamento ha il suo perché, e in buona parte lo condivido, ma cerchiamo di concentrarci sul pratico. Per lui il problema non è una questione di limiti autoimposti e regole, ma il semplice fatto che, non avendo mai ancora baciato una ragazza in vita sua, in questa situazione non ha la minima idea di cosa fare, non riesce a leggere i segnali, quindi è insicuro e ha paura che ogni mossa che possa fare sia sbagliata. L' unico rimedio è il fare esperienze e buttarsi, ci siamo passati tutti per questo tipo di sensazioni.
Gio, purtroppo lo scotto dell' inesperienza è  un dazio che non si può evitare di pagare, quindi ti devi buttare, e se anche le prime volte farai qualche figura di cacca, un giorno, come dice Rev, ci riderai su.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #9 del: 30 Ottobre 2013, 07:46:24 »

Lo so..ke la prima volta e la piu dura...anke con la tavola...(snowboard) il primo salto ti caghi in manondal secondo gia meno il terzo liscio...ma so anke che se arrivo lento...non decollo e ki fracasso le ginokkia...se arrivo giusti va liscio...se la cosa va fatta va fatta bene senno te insakki...matematicamente certo...me faro coraggio...

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #10 del: 30 Ottobre 2013, 07:47:58 »

Provero a buttarmi...mettero il pannolone..hahaha( mi vien da piangere....)

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #11 del: 30 Ottobre 2013, 08:12:13 »

Ovvio, il punto 1 è buttarsi.

Ma di certo anche quello che sta dietro è fondamentale.

Puoi scoprire che le donne non mordono a forza di set e pali, via via sempre meno dolorosi, o puoi capire e convincerti che le donne non mordono ancora prima di aprire un set, rendendo le cose più facili.

Dipende da persona a persona, direi.

Poi c'è chi userà la "scusa" di scoprire se stesso e imporsi le giuste regole per ritardare il più possibile l'incontro con le femmine, e infatti ora che ci penso bene a un ragazzo inesperto direi di farsi il mazzetto per un po', e poi magari fermarsi a riflettere su quello che è, avendo acquisito almeno un po' di esperienza.

Ok Gio, abbiamo concordato, devi buttarti Wink

PS. lascia stare queste tue rappresentazioni mentali pessimistiche, con la tavola forse ti fai male, ma cosa succede con una donna?

Se vai corto non ci sta. Ecchessarà mai.
Se va giusto te la scopi. Ottimo.
Se vai lungo non ci sta. Ecchessarà mai.

Non puoi uscire con qualche ragazzo più esperto che ti guidi, almeno inizialmente?

Loggato

Rev

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 46

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #12 del: 30 Ottobre 2013, 09:49:45 »

Citato da: Rev il 30 Ottobre 2013, 08:12:13

Ovvio, il punto 1 è buttarsi.

...............................

PS. lascia stare queste tue rappresentazioni mentali pessimistiche, con la tavola forse ti fai male, ma cosa succede con una donna?

Se vai corto non ci sta. Ecchessarà mai.
Se va giusto te la scopi. Ottimo.
Se vai lungo non ci sta. Ecchessarà mai.

Sai, non fa una piega, ma a dirlo è facile. Ma ricordi quando avevi 15-16 anni o poco più, quella sensazione di stomaco chiuso, sudarella, tremori, e bisogno continuo di andare al bagno ? Adesso viene da ridere, ma allora, quando mi sentivo dire "e dai, buttati !", non è che mi servisse a molto.

Diciamo che il nostro Giò questo passo lo deve vedere come un "male necessario", una specie di rito di iniziazione. Ricordo un maestro di pugilato della mia zona, che alle prime lezioni pratiche, agli allievi realmente intenzionati all' agonismo, rompeva il naso, in quanto tale rottura, se praticata da un esperto, è molto meno dolorosa che se accidentale durante un incontro. Ecco, lui deve prendersi qualche palo, che per fortuna non comporterà rotture di naso e denti .  Cheesy

Dopodichè sarà pronto per salire sul ring, pardon, sargiare con maggiori possibilità di profitto.

Citato da: Rev il 30 Ottobre 2013, 08:12:13

Non puoi uscire con qualche ragazzo più esperto che ti guidi, almeno inizialmente?

Avere amici più abili è senz' altro una buona cosa, a me è capitato, ma non sono riuscito a trarne profitto. Perchè  invece di osservare come si presentavano, come si muovevano, e capire quali fossero le loro qualità che gli facevano avere successo con le donne, mi limitavo a sperare che tramite loro e le ragazze da loro cuccate, mi fosse presentata qualche tipa con cui provarci. Come un aspirante cacciatore guidato da uno esperto, che invece di darsi da fare per imparare a cacciare per procacciarsi da vivere, si limitasse a cercare di mangiare qualche briciola o avanzo di quello esperto. Quindi ok, a patto di non cadere in questo tragico errore.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #13 del: 30 Ottobre 2013, 18:24:33 »

Io adessi mi sono associato ad un mio amico...ke e peggio di me...ma a quanto vedo mi rallenta...quindi...vado da solo...riuscissi a fare qualche apertura in stazione...visto ke c passo le ore sarebbe grande...hahahacomunque lunedi...provo ad accorciare le distanze...

Loggato

gio94b10

  • Visitatore

Re: aiuto: forse ce speranza

« Risposta #14 del: 30 Ottobre 2013, 18:36:37 »

Ragazzi ho appena finito di vedere un monolocale a biassono...se andro li a vivere..dopo poko mi sentiro solo...devo fare praticca e una volta da solo a biassono trovare compagnia in fretta...

Loggato

gio94b10

  • Visitatore
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: