Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Stephen King: On writing

(Letto 1487 volte)

Stephen King: On writing

« del: 23 Novembre 2009, 23:46:40 »

L'ho preso stasera, non l'ho ancora finito ma mi sento gia' di consigliarlo.  Coolsmiley

Spesso si sente dire "come posso imparare a raccontare storie?"
E' una domanda che mi sono posto anche io nel corso dei miei esercizi "accademici", a cui non ho saputo ancora rispondere, con malcelata frustrazione.

Prima ancora di conoscere l'esistenza della PNL e fin da ragazzo, pero' ho capito che per imparare a fare una cosa che non si sa fare, c'è un solo sistema: imitare chi è bravo.
Quando ho trovato questo libro sullo scaffale mi son detto: proviamo!

E' un libro diviso in due parti: nella prima raccontini autobiografici (e quindi nel loro piccolo esempi di narrazione) incentrati sul percorso che hanno portato un bambino malaticcio, nato in una famiglia sbandata e proletaria, senza il favore di studi accademici scintillanti,  a diventare uno dei più famosi autori di bestseller.

Nella seconda consigli pratici su come esercitarsi nell'arte di raccontare e di scrivere, sulla base delle sue esperienze e della sua pratica quotidiana di allenamento.
Non è un manuale formale, ma più una raccolta di appunti "leggeri"  e pensieri sparsi, come in un diario disordinato.

S. King è un autore commerciale e ha l'onesta' intellettuale di ammetterlo, si considera un "mestierante" dell'arte di raccontare e il suo linguaggio è asciutto, sintetico, semplice, colloquiale, quando serve addirittura volgare.
In una delle prime pagine afferma "Io non sono certo DeLillo... " e onestamente a noi forse manco ci serve...
Quando siamo in un set non conviene parlare in endecasillabi o in prosa manzoniana  Laughing, ma in maniera semplice, ma ricca. Breve ma accattivante.

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #1 del: 24 Novembre 2009, 00:31:12 »

Citato da: festadanzante il 23 Novembre 2009, 23:46:40

L'ho preso stasera, non l'ho ancora finito ma mi sento gia' di consigliarlo.  Coolsmiley

Spesso si sente dire "come posso imparare a raccontare storie?"
E' una domanda che mi sono posto anche io nel corso dei miei esercizi "accademici", a cui non ho saputo ancora rispondere, con malcelata frustrazione.

Inserita correzione al programma del sem N3...  Smile

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #2 del: 25 Novembre 2009, 10:39:58 »

Dal titolo presumerei che è in inglese, mi sbaglio?

Loggato

Hancock

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 445

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #3 del: 25 Novembre 2009, 10:45:23 »

no in italiano, 8 euri,
il titolo non è stato tradotto

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #4 del: 27 Novembre 2009, 14:02:33 »

Citato da: dps il 27 Novembre 2009, 13:27:03

Io l'ho letto in lingua originale e l'ho trovato molto interessante, ma non tanto dal punto di vista di acquisire lo stile nel modo di raccontare avvenimenti, quanto per il fatto che ne esce la psicologia dell'autore ed il perchè sia arrivato a scrivere proprio quei romanzi e non altro.

Sullo stesso tema mi sento di consigliare "Sometimes the Magic Works" di Terry Brooks. I temi toccati sono simili a quelli di On Writing ma, a differenza di S.King, Brooks affronta in maniera decisamente più accademica il modo di raccontare e di scrivere. Vale la pena avere entrambi nella propria libreria personale.

Sai mica se quello di Brooks si trova in italiano?

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #5 del: 27 Novembre 2009, 15:44:48 »

Citato da: zlatan il 27 Novembre 2009, 14:02:33

Sai mica se quello di Brooks si trova in italiano?

Zlatan

impara l'inglese fava che sennò arrivi qua in svezia e il massimo che sai dire è "I fell in love with you"   Laughing

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Stephen King: On writing

« Risposta #6 del: 27 Novembre 2009, 23:24:42 »

Citato da: james.mar il 27 Novembre 2009, 15:44:48

impara l'inglese fava che sennò arrivi qua in svezia e il massimo che sai dire è "I fell in love with you"   Laughing

Basta. E avanza.  Un mio amico lo sta testando e dice funziona.  Wink

Citato da: dps il 27 Novembre 2009, 17:30:55

"A volte la magia funziona. Lezioni da una vita di scrittura"
http://www.ibs.it/code/97...rry/a-volte-la-magia.html

thank you very much  Tongue

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: