Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Questo va in off topic... o no?

(Letto 720 volte)

Questo va in off topic... o no?

« del: 09 Novembre 2008, 21:20:36 »

Groupthink

Il Pensiero di Gruppo è un tipo di pensiero mostrato da un gruppo di persone che cercano di minimizzare il conflitto e arrivare al consenso senza testare criticamente, analizzare e valutare le idee. La creatività individuale, l'unicità, il pensiero indipendente sono persi nella ricerca della coesività del gruppo, così come i vantaggi di un ragionevole bilancio di scelte e pensieri che potrebbero normalmente essere ottenuti decidendo come un gruppo. Durante il Pensiero di Gruppo i membri evitano di promuovere punti di vista fuori dalla zona di comfort del pensiero consensuale.

Sintomi
1. Illusione di invulnerabilità che crea eccessivo ottimismo e incoraggia l'assunzione di rischi
2. Razionalizzazione degli avvertimenti che potrebbero minare i dogmi del gruppo
3. Fede cieca nella moralità del gruppo che causa l'ignorare le conseguenze delle azioni dei membri
4. Stereotipazione di coloro che non appartengono al gruppo come deboli, cattivi, impotenti o stupidi
5. Pressione diretta per conformarsi utilizzata su qualunque membro che s'interroga sul gruppo, inquadrandola come Infedeltà al gruppo
6. Autocensure delle idee che deviano dall'apparente consenso del gruppo.
7. Illusione dell'unanimità fra i membri del gruppo, il silenzio è visto come assenso
8. Guardie Mentali - Membri autoproclamati che difendono il gruppo dalle informazioni dissenzienti.

direi che ci sono tutte...

Loggato

Dante1982

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 35
  • Offline Offline
  • Posts: 238

Re: Questo va in off topic... o no?

« Risposta #1 del: 09 Novembre 2008, 21:42:55 »

Citato da: Dante1982 il 09 Novembre 2008, 21:20:36

1. Illusione di invulnerabilità che crea eccessivo ottimismo e incoraggia l'assunzione di rischi
2. Razionalizzazione degli avvertimenti che potrebbero minare i dogmi del gruppo
3. Fede cieca nella moralità del gruppo che causa l'ignorare le conseguenze delle azioni dei membri
4. Stereotipazione di coloro che non appartengono al gruppo come deboli, cattivi, impotenti o stupidi
5. Pressione diretta per conformarsi utilizzata su qualunque membro che s'interroga sul gruppo, inquadrandola come Infedeltà al gruppo
6. Autocensure delle idee che deviano dall'apparente consenso del gruppo.
7. Illusione dell'unanimità fra i membri del gruppo, il silenzio è visto come assenso
8. Guardie Mentali - Membri autoproclamati che difendono il gruppo dalle informazioni dissenzienti.

Questi sono i fondamenti della psicologia sociale, o se vuoi della microsociologia.

Mi batterò per il Best Of.

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: