Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Sei sicuro di vestirti bene?

(Letto 3596 volte)

Sei sicuro di vestirti bene?

« del: 01 Agosto 2013, 21:06:41 »

Chi pensa di avere un buon look?
Affrontiamo questo tema fondamentale, trattando l'argomento in modo seppur in modo sommario, ma comunque utile per tracciare delle linee guida. I vecchi post sono un po' demodè.
Fatevi sotto   Wink

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #1 del: 04 Agosto 2013, 00:52:51 »

io penso di aver un buon look :b...

cmq nn ho capito bene la domanda..vabbe..

per sapere se ci si veste bene basta averecun minimo di buon gusto e guardarsi un po in giro..guardare vetrine,riviste,personaggi famosi e gente che sembra figa per strada.

Loggato

mana cerace

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 306

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #2 del: 04 Agosto 2013, 09:16:27 »

Citato da: mana cerace il 04 Agosto 2013, 00:52:51

per sapere se ci si veste bene basta averecun minimo di buon gusto e guardarsi un po in giro..guardare vetrine,riviste,personaggi famosi e gente che sembra figa per strada.

"Per rimorchiare basta andare da una ragazza,  dirle due cazzate e, quando è il momento giusto, baciarla".

E viva sta minchia   Wink

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #3 del: 07 Agosto 2013, 19:17:47 »

Io credo che sia importante che ognuno si crei un proprio stile. Difficile delinearne linee guida generali.

Personalmente sono un fan di camicia sportiva in combinazione con un bel paio di jeans. Facile, buono per quasi ogni occasione ed unito ad una buona cura del viso, efficace.

Loggato


"I veri uomini non hanno fetta, perché dentro di loro sanno che prima o poi quello che vorranno lo avranno. "

Dante

  • CSI-6
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 28
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Seven Kingdoms
  • Posts: 82

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #4 del: 08 Agosto 2013, 09:10:58 »

Sembrerà strano ma nel termypensiero, che affrontava tematiche e meccanismi più complessi, c'era anche una sezione su questo.
Purtroppo o per fortuna qualsiasi donna in pieno montone culturale, sarà ben impressionata dalla cura (non ossessiva) per il vestiario e per il look in generale. Quindi magari è importante non eccedere sia nella cura del corpo che in quella per i dettagli fashion.
Sopratutto questi ultimi, come già fatto notare da Dante, sono funzionali al tipo di persona che sei, fisicamente, all'età che hai ed al personaggio, di base, che esprimi.
Tutti i capi e gli accessori (le scarpe: quanto sono importanti, per le donne!) non è necessario che siano di marca sopraffina: ma che ci stiano bene addosso e che siano abbinati con un minimo di gusto e con gli accostamenti cromatici che esaltino i colori stessi, sia per contrasto o accostamento fra loro, sia per l'esaltazione dell'incarnato, sopratutto nel periodo primaverile-estivo.

Magari c'è da distinguere fra la serata in disco e il quotidiano, ma io vi consiglio - anche nel quotidiano - di investire tempo (e se potete qualche quattrino) perchè è proprio il quotidiano la palestra per tutto il resto.

Così, a lume di naso, mi viene da pensare che fra i 18 e i 25 anni ci si possa vestire in un modo differente rispetto alla fascia 35-42. Questo perchè a meno di avere una genetica che a 35 anni non ne dimostri venti, il gap con eventuali prede giovani va espresso in un modo diverso (cfr teoria del gap).

Per la mia esperienza, sbattendoci un po' il grugno, mi è sembrato di capire che la regola generale sia quella di abbinare capi "eleganti" al "casual-sportivo" ma sempre con un certo taglio, anche se si tratta di calzoni strappati. Quindi camice su misura o "sartoriali-su-misura" su pantalone anche jeans di buon taglio, con scarpe e cinta abbinate; polo di fascia medio-alta su pantaloni eleganti in cotone o misto lana cotone. Per i maglioni preferisco sempre l'intramontabile "V" che non passa mai di moda e che consente sempre di valorizzare i colletti e creare contrasti cromatici. T-shirt quasi mai.

A voi.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #5 del: 08 Agosto 2013, 09:34:18 »

Citato da: Dante il 07 Agosto 2013, 19:17:47

Io credo che sia importante che ognuno si crei un proprio stile. Difficile delinearne linee guida generali.

Personalmente sono un fan di camicia sportiva in combinazione con un bel paio di jeans. Facile, buono per quasi ogni occasione ed unito ad una buona cura del viso, efficace.

D'accordissimo.

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #6 del: 08 Agosto 2013, 09:47:45 »

Citato da: Spartacvs il 08 Agosto 2013, 09:10:58

Sembrerà strano ma nel termypensiero, che affrontava tematiche e meccanismi più complessi, c'era anche una sezione su questo.

Sì mi ricordo. Infatti è un aspetto fondamentale su cui molte volte non si pone l'accento, e poi ci  si chiede perché non si rimorchia..

Citato da: Spartacvs il 08 Agosto 2013, 09:10:58

 (le scarpe: quanto sono importanti, per le donne!)

Ehhhhhhhhhh!!!! 

Citato da: Spartacvs il 08 Agosto 2013, 09:10:58

Per la mia esperienza, sbattendoci un po' il grugno, mi è sembrato di capire che la regola generale sia quella di abbinare capi "eleganti" al "casual-sportivo" ma sempre con un certo taglio, anche se si tratta di calzoni strappati. Quindi camice su misura o "sartoriali-su-misura" su pantalone anche jeans di buon taglio, con scarpe e cinta abbinate; polo di fascia medio-alta su pantaloni eleganti in cotone o misto lana cotone. Per i maglioni preferisco sempre l'intramontabile "V" che non passa mai di moda e che consente sempre di valorizzare i colletti e creare contrasti cromatici. T-shirt quasi mai.

Idem. Durante il giorno, nemmeno in questo periodo, preferisci  le T-shirt?

Ora un paio di domande:
1)  camicia a maniche corte  Thumbs Down , eccetto alcuni casi, o manco quelli?
2)Abbinamento tono su tono che ne pensate? Ad esempio camicia blu su pantalone blu?

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #7 del: 08 Agosto 2013, 13:04:32 »

Citato da: Gardenia il 08 Agosto 2013, 09:47:45

Sì mi ricordo. Infatti è un aspetto fondamentale su cui molte volte non si pone l'accento, e poi ci  si chiede perché non si rimorchia..Ehhhhhhhhhh!!!!  Idem. Durante il giorno, nemmeno in questo periodo, preferisci  le T-shirt?

No, preferisco di molto le polo, sono ugualmente fashion ma hanno una marcia in più e le sfrutti a 360 gradi.

Citato da: Gardenia il 08 Agosto 2013, 09:47:45

Ora un paio di domande:
1)  camicia a maniche corte  Thumbs Down , eccetto alcuni casi, o manco quelli?

Non ne ho molte ma alcune che amo molto. Ogni tanto le uso
Diciamo che per questioni economiche dirotto sulle "sartoriali su misura a manica lunga" (che sono delle standard adattate) di cui rivolto le maniche con cura.

Citato da: Gardenia il 08 Agosto 2013, 09:47:45

2)Abbinamento tono su tono che ne pensate? Ad esempio camicia blu su pantalone blu?

Se la cinta spezza (ed è abbinata alle scarpe) ci sono degli abbinamenti che risultano molto eleganti ma in quel caso la differenza la fa la cura con la quale è stato fatto il capo. Però il problema è che magari i toni non sono esattamente gli stessi, e quello stona un pochino.

Comunque, per riepilogare, sono scelte che vanno adattate molto al proprio fisico.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #8 del: 08 Agosto 2013, 19:14:46 »

 Grazie per la risposta completa, come sempre  Smile

Loggato


"Perché è di questo che si tratta: di maestria. Le donne vanno sapute trattare al primo approccio, bisogna entrare nella loro mente e nella loro anima, cercare la situazione giusta, capire se è l'ora di mille fiori o se è il momento di battere in ritirata. Ma quando la porta è socchiusa è inutile metteri a bussare: bisogna entrare."

Nessuno

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 23
  • Offline Offline
  • Posts: 745
  • Nessuno è perfetto..

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #9 del: 09 Agosto 2013, 11:07:47 »

Citato da: Gardenia il 08 Agosto 2013, 19:14:46

Grazie per la risposta completa, come sempre  Smile

Prego, però considerala solo come uno spunto di carattere generale. Smile

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #10 del: 12 Agosto 2013, 01:31:42 »

Spartacvs, ma perché la camicia sartoriale?

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #11 del: 12 Agosto 2013, 08:17:01 »

Citato da: Lupo il 12 Agosto 2013, 01:31:42

Spartacvs, ma perché la camicia sartoriale?

Perchè rispetto alle "su misura" sono delle standard che ti vengono aggiustate un pochino, più economiche.
Se hai un fisico abbastanza "standard" mediamente (ma parlo delle grandi città, in provincia potrebbe essere meglio o peggio, non so) riesci a fartele fare a 25-35 euro (iniziali comprese) piuttosto che 40-60 euro.
Il cotone è lo stesso. Io le chiamo "sartoriali" perchè è un termine usato nel negozio dove vado io, magari c'è un termine più specifico che non conosco.
Ciao

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #12 del: 12 Agosto 2013, 09:31:10 »

Citato da: Spartacvs il 12 Agosto 2013, 08:17:01

Perchè rispetto alle "su misura" sono delle standard che ti vengono aggiustate un pochino, più economiche.
Se hai un fisico abbastanza "standard" mediamente (ma parlo delle grandi città, in provincia potrebbe essere meglio o peggio, non so) riesci a fartele fare a 25-35 euro (iniziali comprese) piuttosto che 40-60 euro.
Il cotone è lo stesso. Io le chiamo "sartoriali" perchè è un termine usato nel negozio dove vado io, magari c'è un termine più specifico che non conosco.
Ciao

Ah ok, credevo che con sartoriali intendessi su misura.
Comunque io mi sono accorto di avere un problema: mi vesto bene dalla testa al bacino..i pantaloni non me li so scegliere proprio, hanno tutti una vestibilità che mi sta male e non trovo una soluzione. E ho le gambe un po' storte, il ché accentua il tutto

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #13 del: 12 Agosto 2013, 11:27:39 »

Citato da: Lupo il 12 Agosto 2013, 09:31:10

Ah ok, credevo che con sartoriali intendessi su misura.
Comunque io mi sono accorto di avere un problema: mi vesto bene dalla testa al bacino..i pantaloni non me li so scegliere proprio, hanno tutti una vestibilità che mi sta male e non trovo una soluzione. E ho le gambe un po' storte, il ché accentua il tutto

Per noi "diversamente alti" serve molta, molta pazienza per i pantaloni .....  Laughing

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Sei sicuro di vestirti bene?

« Risposta #14 del: 12 Agosto 2013, 11:56:05 »

Citato da: Spartacvs il 12 Agosto 2013, 11:27:39

Per noi "diversamente alti" serve molta, molta pazienza per i pantaloni .....  Laughing

Diversamente alti? Io sono 1,74 credevo fosse abbastanza Grin tu?

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: