Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Miglioramo questo BL o no?

(Letto 1322 volte)

Miglioramo questo BL o no?

« del: 01 Novembre 2010, 19:21:23 »

Oggi ho passato una giornata a studiare e come si sa le cose che impari per la scuola molte volte non servono a niente!  Sad
Oggi è stato diverso dal solito! Dovevo studiare educazione fisica ( si educazione fisica ) e tra le varie cose erano trattate la coordinazione e l'equilibrio di un individuo. Ne viene data una definizione tecnica e sono proposti anche esercizi per migliorare tali qualità. Gli esercizi hanno varie modalità di esecuzione ed hanno scopi diversi a seconda dell'obiettivo prefissato.

La domanda che mi sorge spontanea è : migliorare coordinazione ed equilibrio , secondo voi, avrebbe influenze positive sulla vita quotidiana?

Nel caso di persone che abbiano già un ottimo controllo del proprio corpo non so quanto possono essere utili, ma per chi ha qualche difficoltà io li vedo come una ottima soluzione.  Smile

Ditemi la vostra!  Wink

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1237

Re: Miglioramo questo BL o no?

« Risposta #1 del: 01 Novembre 2010, 20:57:54 »

Secondo me è utile a compiere gli sport (soprattutto le basi e i fondamentali), mentre vedo più utile saper respirare bene e sapersi rilassare in un'ottica generale.

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Miglioramo questo BL o no?

« Risposta #2 del: 01 Novembre 2010, 22:10:49 »

Citato da: The Legend il 01 Novembre 2010, 20:57:54

Secondo me è utile a compiere gli sport (soprattutto le basi e i fondamentali), mentre vedo più utile saper respirare bene e sapersi rilassare in un'ottica generale.

Che metodi/tecniche usi per respirare bene e rilassarti? Che benefici ne trai?

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1237

Re: Miglioramo questo BL o no?

« Risposta #3 del: 02 Novembre 2010, 11:42:27 »

Citato da: Emix il 01 Novembre 2010, 22:10:49

Che metodi/tecniche usi per respirare bene e rilassarti? Che benefici ne trai?

Vi sono svariate tecniche di respirazione consapevole, tutte volte al miglioramento del proprio stato psico-fisico e applicate molto spesso a percorsi di crescita personale: tra le più conosciute vi sono Pranayama, Rebirthing, Transformational Breathing, ecc. La maggior parte delle nostre conoscenze sui benefici della respirazione ci provengono dalle antiche filosofie orientali, e solo recentemente l'interesse e la ricerca riguardo al nesso tra corpo e mente si sono sviluppati anche in occidente, in quanto gli stati mentali ed emotivi possono essere modificati alterando il tipo di respirazione: possiamo consapevolmente cambiare le nostre proprietà chimiche, le nostre concezioni e il nostro atteggiamento variando la profondità, il ritmo e la velocità del nostro respiro.

Anche se la cosa può sembrare strana, da un punto di vista fisico il respiro è il nostro filo di collegamento con la vita: possiamo rimanere senza cibo per trenta giorni, senz'acqua per tre giorni, ma se non respiriamo per tre minuti moriamo; la maggior parte delle persone pensa che basti inspirare ed espirare per essere sani. La verità, invece, è che se non respiriamo profondamente e pienamente, i nostri corpi non sono forniti di abbastanza ossigeno per una salute perfetta. Esiste tuttavia una soluzione molto semplice: basta mutare la struttura della respirazione. Questa struttura può essere ri-programmata ed i muscoli respiratori possono essere rieducati.

In aggiunta ai benefici fisici della respirazione efficace, anche disagi emozionali possono essere affrontati con tecniche di respiro specifiche: trattenendo il respiro neutralizziamo i nostri sentimenti, che sono repressi e poi immagazzinati nel subconscio. Per reprimere questi sentimenti (letteralmente “tenersi tutto dentro”) consumiamo un'enorme quantità d'energia e creiamo nei nostri corpi una tensione cronica; il fisico è privato di un vitale elemento energetico.

Considera gli schemi respiratori come una metafora di come viviamo la nostra vita. Quando restringiamo il nostro respiro, reprimendo e sopprimendo le nostre risposte emozionali, è probabile che restringiamo anche la nostra vita. Focalizzando le nostre menti e dirigendo il respiro, ci apriamo a un'esperienza vitale più espansa e sana.

--
Expat

Loggato

Expat

  • CSI-4-Iced
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 42
  • Residenza: the Netherlands
  • Posts: 91

Re: Miglioramo questo BL o no?

« Risposta #4 del: 02 Novembre 2010, 18:52:12 »

Citato da: Expat il 02 Novembre 2010, 11:42:27

Anche se la cosa può sembrare strana, da un punto di vista fisico il respiro è il nostro filo di collegamento con la vita: possiamo rimanere senza cibo per trenta giorni, senz'acqua per tre giorni, ma se non respiriamo per tre minuti moriamo; la maggior parte delle persone pensa che basti inspirare ed espirare per essere sani. La verità, invece, è che se non respiriamo profondamente e pienamente, i nostri corpi non sono forniti di abbastanza ossigeno per una salute perfetta. Esiste tuttavia una soluzione molto semplice: basta mutare la struttura della respirazione. Questa struttura può essere ri-programmata ed i muscoli respiratori possono essere rieducati.

Sapevo anche io che c'erano vari modi o più o meno corretti di respirare e se estistono più modi per respirare come fai a capire qual è quello giusto? Presuppongo che fra i veri metodi ci siano delle differenze...

Citato da: Expat il 02 Novembre 2010, 11:42:27

In aggiunta ai benefici fisici della respirazione efficace, anche disagi emozionali possono essere affrontati con tecniche di respiro specifiche: trattenendo il respiro neutralizziamo i nostri sentimenti, che sono repressi e poi immagazzinati nel subconscio. Per reprimere questi sentimenti (letteralmente “tenersi tutto dentro”) consumiamo un'enorme quantità d'energia e creiamo nei nostri corpi una tensione cronica; il fisico è privato di un vitale elemento energetico.

Ripensando alla mia ultima occasione confermo anche io che anche il modo di respirare ne risente creando una fastidiossima sensazione di disagio.

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1237

Re: Miglioramo questo BL o no?

« Risposta #5 del: 03 Novembre 2010, 13:59:19 »

Citato da: Emix il 02 Novembre 2010, 18:52:12

Sapevo anche io che c'erano vari modi o più o meno corretti di respirare e se estistono più modi per respirare come fai a capire qual è quello giusto? Presuppongo che fra i veri metodi ci siano delle differenze...

Non so quanto sia giusto parlare di "modi corretti" di respirare, e nella vita di tutti i giorni lo si fa in modo inconscio, credo sia giusto cosi'. Smile
Pero' ci sono delle tecniche di respirazione che ti permettono, in specifici momenti, ti concentrarti per il tempo necessario ad applicare una respirazione consapevole, respirando nel modo piu' efficace possibile. Questi momenti sono detti "sessioni" (di respiro), e normalmente ci si adagia in una posizione comoda e favorevole alla respirazione e si comincia ad inspirare ed espirare guidati da una persona esperta (detta "facilitatore") che ti guidera' nella tua esperienza correggendoti eventuali errori che nel corso della sessione non mancherai di manifestare. Durante le sessioni si allena il proprio apparato respiratorio pertanto ci si abitua a sfruttare meglio il volume polmonare, la cosa verra' ovviamente automatica durante la normale vita di tutti i giorni.

L'effetto di una sessione di respiro e' particolarmente interessante, in pratica e' una droga gratuita e senza effetti collaterali, e durante la sessione capita di lasciarsi andare alle emozioni che si stanno provando, a volte molto intense. Durante i momenti di picco capita quindi di piangere, ridere, gridare, provare dolore, provare piacere, gioia, e anche altri particolari effetti fisici che potrebbero spaventare. E' compito del facilitatore guidarti per farti tenere il giusto ritmo della respirazione.

Per capire qual'e' quello giusto l'unico modo e' sperimentare. Per me il Transformational Breathing si e' rivelata la tecnica migliore, mentre ho trovato il Rebirthing troppo "pressante" e addirittura "doloroso". Non ho invece mai avuto esperienze pratiche con Pranayama.
Ma secondo me e' un po' come nelle arti marziali: non c'e' l'arte marziale definitiva, ma ognuno di noi ne trovera' una piu' adatta a se, nella quale riesce ad esprimersi meglio.

--
Expat

Loggato

Expat

  • CSI-4-Iced
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 42
  • Residenza: the Netherlands
  • Posts: 91
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: