Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Imparare ad imparare

(Letto 1036 volte)

Imparare ad imparare

« del: 21 Settembre 2008, 00:31:22 »

in questi ultimi tempi mi sono reso conto di una grossa verita': ho ancora tantissimo da imparare!!

stavo leggendo online dei post per la mia prossima intervista e mi sono accorto di quanto accurate e precise fossero gli articoli che leggevo. modi di descrivere comportamenti, "tecniche", inner game e outergame erano toccati in alcuni punti che devo dire non pensavo nemmeno potessero esistere!
fino a non tanto tempo fa pensavo di sapere abbastanza cose riguardo a seduzione e pickup...vero, abbastanza per uscire, incontrare tipe e uscirci una seconda volta ma NON abbastanza per dire che SO!

qualsiasi cosa si faccia va sempre, sempre presa con mente aperta, mente pronta ad assimilare senza pregiudizi quello che viene letto/ascoltato/visto. i pregiudizi modificano il modo nel quale noi vediamo il presente, per non parlare del futuro! un punto di vista oggettivo e' invece quello di cui abbiamo bisogno!
normalmente filtriamo quello che pensiamo di imparare perche' crediamo che noi sappiamo gia' tante cose a riguardo, specialmente quando si parla di cose sociali, e alla fine non impareremo mai nel modo giusto!
ho notato questo per esempio nelle arti marziali; le volte che andavo in una nuova palestra ho fatto purtroppo l'errore di pensare che sapessi gia' tante cose, reputando alcune cose che vedevo sbagliate semplicemnte perche' erano diverse da quello che normalmente facevo. fortunatamente con il passare del tempo mi sono accorto di questo e ho "imparato ad imparare" e ho visto NOTEVOLI miglioramenti tecnici!!

la stessa cosa credo possa essere applicata alla seduzione ed al pickup. e' un allenamento, costante, che ognuno di noi intraprende in modo diverso dovuto alla persona che noi siamo. i pregiudizi che si hanno bloccano i nostri miglioramenti perche' ci dicono che qualcosa "e' sbagliato/non puo' funzionare etc..." ancora prima che usciamo, tiriamo fuori la paglia dal culo e proviamo (ci alleniamo) per vedere cosa succede.

se ognuno di noi avesse la possibilita' di uscire dalla propria persona ed osservare se stesso oggettivamente e dire "ok, ora quello che sto facendo viene da...da dove viene?", capire come questi pregiudizi vengono molte volte dall'educazione/fattori culturali/religione e ci bloccano.
il vederli ed il riconoscerli e' gia' un enorme passo perche' ci dice cosa e' sbagliato fare perche' e' OGGETTIVAMENTE sbagliato, o cosa e' SOGGETTIVAMENTE riconosciuto come sbagliato e scartato a priori.

quindi, posso dire che questa riflessione mi sta insegnando parecchio e mi aiuta a vedere tutto sotto occhi diversi, non solo cose che leggo ma vedo in modo diverso anche le persone che mi stanno di fianco riuscendo a capire meglio "da dove vengono" i loro comportamenti.

se leggete questo post non cadete nell'errore nel quale sono caduto io in passato, ammettete con umilta' che c'e' tanto da imparare...bisogna cominciare da qualcosa ed uno dei miei primi passi e' lo scriverlo!!

lol

Loggato


Life is a process of learning!

Seb

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Buffalo, NY
  • Posts: 217

Re: Imparare ad imparare

« Risposta #1 del: 23 Settembre 2008, 17:07:40 »

Sei pienamente consapevole di quello che ti sta accadendo, ed è un'ottima cosa.

E' vero, c'è sempre molto da imparare. Io personalmente sono affamato di miglioramente su ogni cosa discussa qui dentro. Io stare tutto il giorno dietro all'automiglioramento, a leggere e a mettere in pratica. Più vado avanti e più scopro cose nuove, si aprono continuamente delle porte, che ne aprono altre e altre ancora. Non mi fermo mai e non mi accontento mai. Purtroppo star dietro a tutto non è possibile.

Poi dipende sempre dagli obiettivi che una persona si pone.

Cmq per crescere tutto fa brodo (come sono recidivo!) e hai fatto bene ad iniziare a far luce e a fare questo post.  Thumbs Up

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Imparare ad imparare

« Risposta #2 del: 25 Settembre 2008, 23:11:17 »

 Smile Condivido.
Comunque ainoi il mare del sapere è così vasto .... e noi nuotiamo perché di barche non ce ne sono...

Loggato


Tventi iears old boy - The Woman is NeverWing.
Spesso si sbatte su un vetro, come le mosche.

Zerg010

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Residenza: [Roma]
  • Posts: 141
  • Argo Ergo Sum
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: