Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il mio punto debole

(Letto 1454 volte)

Il mio punto debole

« del: 05 Ottobre 2008, 13:36:07 »

Ciao ragazzi, oggi vi pongo questo quesito:
tutti noi miglioriamo noi stessi, chi più chi meno, miglioriamo il nostro inner game e la nostra autostima in modo da diventare sempre più inattaccabili e sereni... ma anche per voi c'è una falla nel sistema? un tallone d'achille per la vostra sicurezza? io ho trovato il mio punto debole e ho cercato di analizzarlo per capire di cosa si tratta effettivamente e di trovare un modo per eliminarlo/abbatterlo/affievolirlo.

Trovandomi in giro con la mia hb e i miei amici noto sguardi o parole dette in semisegreto tra la mia ragazza e un paio di miei amici, come se ci fosse qualcosa sotto...tra l'altro uno di questi amici è una specie di pua che ha seguito il TAF per un po', molto alla mystery (un mago), strasicuro di sè, sa come intrattenere le persone ecc, il quale ha un atteggiamento abbastanza di sfida nei miei confronti, come se cercasse di farmi battute ogni volta per abbattermi, darmi dlv ecc.  insomma il fatto è che ho notato che mi da parecchio fastidio anche il solo avvertire che la mia ragazza abbi un minigioco segreto da tenere coi miei amici.
In passato un mio amico (neanche troppo stretto) mi aveva lavorato alle spalle per mesi per portarmi via la LTR e alla fine ci riuscì...
Ho pensato: magari è una specie di trauma che mi mette paura che possa accadere di nuovo, visto che uno di questi amici è l'amico più stretto che ho...

Analizzando:
di Hb ce ne sono tante, anche se la perdessi non sarebbe sto dramma, esco e prima o poi ne trovero' altre...il problema è forse perdere un'amico, di quelli che non ne ritrovi in giro così facilmente, e allora sarebbe da mandare a fanculo tutta la compagnia e cominciare a fare il lupo solitario.

Analizzando ancora di più:
"Fanculo, se anche i miei amici più stretti si abbassano tanto a fare i morti di figa allora non mi meritano proprio, e se fossi disposto anche a fare il lupo solitario, allora cos'è che mi turba?...E' LA PRESA PER IL CULO, il fatto che la gente sappia qualcosa che io non so, che mi parli alle spalle, che la mia ragazza se la possa fare in segreto con qualche mio amico, ed essere così coglione da non accorgermene, così coglione che il mio amico mi tiene nascosto tutto...è fare la figura del completo pirla sfigato davanti a tutta la gente che mi fornirà DLV a vita, è questa la mia vera paura, è una cosa egoistica che riguarda solo me, che me ne posso fregare di amici e hb".

la conclusione è che non sopporterei di passare come un completo deficente davanti alle persone che mi tengono allo scuro di cose...
il fatto che quella sottospecie di pua cerchi di farmi sentire inferiore ad ogni occasione, ovviamente davanti alla mia ragazza...
il fatto che la mia ragazza in un futuro potrebbe farsela col mio amico mezzo natural molto stretto...
tutto questo mi fa pensare che potrebbe accadere veramente, come è già accaduto in passato.

come si curano questi punti deboli??

il fatto di essere una persona migliore rispetto alla media di tutti gli altri maschi, è tutto bloccato da questo semiPUA che sento ostile (ovviamente è una cosa implicita, non è scemo, senno' sarebbe visto male dagli altri). e questo mi disarma, mentre lei puo' guardarsi intorno

voi avete situazioni simili? un tallone d'achille con cui dover avere a che fare?

Loggato


the one who hesitates...masturbates

Neji

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 389
  • Re-Emotioning

Re: Il mio punto debole

« Risposta #1 del: 05 Ottobre 2008, 14:38:09 »

A me è capitata una situazione simile (non c'era in ballo una Hb però) e ti dico che purtroppo secondo me non ci sono molte soluzioni se non circondarti di persone che ti danno fiducia e lasciar perdere gli altri..
Ti avviso che io ora son abbastanza lupo solitario per questo motivo..
A quanto pare la stragrande maggioranza delle compagnie non è unita da vera amicizia ma solo da interesse..Uno che ti insidia la ragazza non ha diritto di essere definito amico..
Ricado nella banalità quando dico "i veri amici sono pochi" ma io sono sicuro che è davvero così..Il mio consiglio è di cominciare a guardarti intorno,e valutare sia altre amicizie sia hb..forse ti sono sembrato un po' brusco ma è un consiglio che ti do veramente con il cuore..il mondo è pieno di belle persone,solamente ci vuole fortuna e pazienza nel trovarle,e intelligenza nel tenerle..
I miei migliori auguri..

Loggato


BANNATO

Dally85

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 565

Re: Il mio punto debole

« Risposta #2 del: 05 Ottobre 2008, 14:41:39 »

il fatto è che anche io penso sempre che "i veri amici sono pochi"...infatti la mia compagnia è fatta da poche persone, e quelli uniti che escono sempre assieme siamo solo quei 2 o 3, e ogni tanto si aggiungono vecchie o nuove conoscenze che escono con noi occasionalmente...
il problema è che anche il vero amico non è un pua che segue il forum, ma è pur sempre un maschio che si lascia andare allo strapotere della figa...
la paura è proprio quella che nonostante la fedeltà e rispetto che c'è tra amici, BOOM possa sparire tutto per colpa di una figa

Loggato


the one who hesitates...masturbates

Neji

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 389
  • Re-Emotioning

Re: Il mio punto debole

« Risposta #3 del: 05 Ottobre 2008, 14:48:35 »

secondo me dovresti chiedere in privato alla hb cosa c'é, in modo deciso da alpha...cosi vedi come si comporta..se si spaventa che la lasci etc etc  forse erà solo una cazzatina o forse é spaventata che qualcuno ti ha detto che si fa con qualcun'altro...boh...cmq cosi vedrai in modo più chiaro  le sue reazioni.. Afro buona fortuna Coolsmiley

Loggato


helllllloooooo

dreamfall

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: vicenza
  • Posts: 24
  • aiò

Re: Il mio punto debole

« Risposta #4 del: 05 Ottobre 2008, 19:08:33 »

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 14:41:39

il fatto è che anche io penso sempre che "i veri amici sono pochi"...infatti la mia compagnia è fatta da poche persone, e quelli uniti che escono sempre assieme siamo solo quei 2 o 3, e ogni tanto si aggiungono vecchie o nuove conoscenze che escono con noi occasionalmente...
il problema è che anche il vero amico non è un pua che segue il forum, ma è pur sempre un maschio che si lascia andare allo strapotere della figa...
la paura è proprio quella che nonostante la fedeltà e rispetto che c'è tra amici, BOOM possa sparire tutto per colpa di una figa

Su quello non ne sono convinto..Cioè non metto in dubbio il potere della figa Smile ma io credo che se uno è un vero amico non stia sempre li a pensare a come fregarti la ragazza,magari dentro se sa che vorrebbe farsela ma la parte razionale gli direbbe "questo è un buon amico,non voglio perderlo".
Ti dico anche a me piace la figa ma posso giurare che se uno è un vero amico mai e poi mai cercherei di fregargli la ragazza alle spalle..

Loggato


BANNATO

Dally85

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 565

Re: Il mio punto debole

« Risposta #5 del: 05 Ottobre 2008, 19:17:37 »

certamente ci penserà su...ma il problema è che non ha la mentalità dell'abbondanza e del fatto che di ragazze ce ne sono migliaia, quindi è molto probabile che l'amico ceda, non sto dicendo che penserà in tutti modi come fregare il suo amico, anzi magari si preoccuperà pure di come non farlo stare male, e di solito il metodo usato è sempre quello sbagliato.

Loggato


the one who hesitates...masturbates

Neji

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 29
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 28
  • Posts: 389
  • Re-Emotioning

Re: Il mio punto debole

« Risposta #6 del: 05 Ottobre 2008, 19:21:14 »

Citato da: Dally85 il 05 Ottobre 2008, 14:38:09

Uno che ti insidia la ragazza non ha diritto di essere definito amico..

IMHO la questione stà tutta qui.

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Il mio punto debole

« Risposta #7 del: 10 Ottobre 2008, 22:04:48 »

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

Trovandomi in giro con la mia hb e i miei amici noto sguardi o parole dette in semisegreto tra la mia ragazza e un paio di miei amici, come se ci fosse qualcosa sotto...tra l'altro uno di questi amici è una specie di pua che ha seguito il TAF per un po', molto alla mystery (un mago), strasicuro di sè, sa come intrattenere le persone ecc, il quale ha un atteggiamento abbastanza di sfida nei miei confronti, come se cercasse di farmi battute ogni volta per abbattermi, darmi dlv ecc.  insomma il fatto è che ho notato che mi da parecchio fastidio anche il solo avvertire che la mia ragazza abbi un minigioco segreto da tenere coi miei amici.

ok hai paura di perdere lei e non hai idea di questi "sotterfugi" fra loro.

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

In passato un mio amico (neanche troppo stretto) mi aveva lavorato alle spalle per mesi per portarmi via la LTR e alla fine ci riuscì...

qui spieghi la tua paura di cui sotto (reiteri un'esperienza passata).

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

Ho pensato: magari è una specie di trauma che mi mette paura che possa accadere di nuovo, visto che uno di questi amici è l'amico più stretto che ho...

esatto.

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

la conclusione è che non sopporterei di passare come un completo deficente davanti alle persone che mi tengono allo scuro di cose...

per me hai fatto bene a chiederti il perchè, ora: la paura è reale?

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

il fatto che quella sottospecie di pua cerchi di farmi sentire inferiore ad ogni occasione, ovviamente davanti alla mia ragazza...

ma questo fatto apparirà tanto più forte tanto più questa persona ti destabilizzerà dentro.
poi è chiaro c'è chi è più scassapalle di altri in questo Grin

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

il fatto che la mia ragazza in un futuro potrebbe farsela col mio amico mezzo natural molto stretto...
tutto questo mi fa pensare che potrebbe accadere veramente, come è già accaduto in passato.

come già detto, io le parlerei, con tutta la calma che posso, alla tipa direttamente
lei negherà tutto... se fai attenzione capisci se mente o meno (non partire con lo stato d'animo
"geloso" o dal presupposto che lui se la fa).

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

come si curano questi punti deboli??

con la perseveranza.

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

voi avete situazioni simili? un tallone d'achille con cui dover avere a che fare?

io ne ho tantissimi, ma ho la grande fiducia (fortuna?) di migliorare ogni giorno.

keep on migliorin' Smile

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Il mio punto debole

« Risposta #8 del: 04 Novembre 2008, 15:24:56 »

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 13:36:07

Ciao ragazzi, oggi vi pongo questo quesito:
tutti noi miglioriamo noi stessi, chi più chi meno, miglioriamo il nostro inner game e la nostra autostima in modo da diventare sempre più inattaccabili e sereni... ma anche per voi c'è una falla nel sistema? un tallone d'achille per la vostra sicurezza? io ho trovato il mio punto debole e ho cercato di analizzarlo per capire di cosa si tratta effettivamente e di trovare un modo per eliminarlo/abbatterlo/affievolirlo.

Trovandomi in giro con la mia hb e i miei amici noto sguardi o parole dette in semisegreto tra la mia ragazza e un paio di miei amici, come se ci fosse qualcosa sotto...tra l'altro uno di questi amici è una specie di pua che ha seguito il TAF per un po', molto alla mystery (un mago), strasicuro di sè, sa come intrattenere le persone ecc, il quale ha un atteggiamento abbastanza di sfida nei miei confronti, come se cercasse di farmi battute ogni volta per abbattermi, darmi dlv ecc.  insomma il fatto è che ho notato che mi da parecchio fastidio anche il solo avvertire che la mia ragazza abbi un minigioco segreto da tenere coi miei amici.

(...)

come si curano questi punti deboli??

Putroppo non c'è una cura per questo punto debole DEL TUO AMICO... perchè è chiaro che il tentativo di abbattere una persona per far emergere se stessi, come per un effetto chiaro-scuro, si radica in una profonda sensazione di insicurezza circa i propri mezzi. Lui pensa (o sa) che non verrebbe valutato positivamente DI PER SE', e quindi ha necessità di dimostrare che gli altri sono meno di lui.
Questo è chiaro come il sole, perchè un macchia scura viene percepita ai nostri occhi tanto più nera quanto più lo sfondo è chiaro. Su uno sfondo pure scuro, la macchia si rivela spesso di un grigio-topo poco allettante ;-)
La soluzione per questo gioco che lui sta cercando di intavolare con te è, secondo me, una e univoca: NON GIOCARE. Se giochi, ti poni sul suo stesso livello di insicurezza.
Una persona intelligente si accorge di queste dinamiche, e sa valutare quale delle due persone è quella insicura. Alcune persone invece non se ne accorgono mai nella loro intera vita, e così prendono delle cantonate "inspiegabili" (l' "uomo sbagliato" etc. etc.). Chiedi apertamente alla tua ragazza cosa ne pensa di lui, e valuta la sua risposta.

Certo è una cosa che darebbe fastidio anche a me, ma qui il problema è che tu devi porti fuori da questo stato delle cose accettato dalla maggioranza della gente, per cui se uno schiaccia gli altri o fa lo sborone è figo. Se il 90% della gente si fa infinocchiare da questi atteggiamenti, tu dovresti mantenere la tua convinzione e valutare anche sulla base di questa convinzione le persone che incontri o che scegli perchè ti stiano vicine .

« Ultima modifica: 04 Novembre 2008, 15:28:30 da johnny »

Loggato

johnny

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 37
  • Posts: 95

Re: Il mio punto debole

« Risposta #9 del: 04 Novembre 2008, 20:25:00 »

Già.. ti capisco appieno.. La paura di essere preso in giro è il mio stesso punto debole.
Il tradimento lo posso anche accettare (ma non perdonare Knuppel), ma essere preso in giro, mentre mi tengono all'oscuro.. questo mi fa uscire fuori di testa.

Conta una cosa. Se lei ti vuole tradire. Lo fa. E senza che tu te ne accorga.
Purtroppo non ho la soluzione  Sad e la sto cercando anch'io. TI posso solo dire: occhi e orecchie aperte. Cerca di notare qualche comportamento strano.

Per il tuo amico, non so bene come sia la vostra situazione, ma io in facoltà, con uno che vuole fare l'alphetto di turno con me, mi sono comportato così: all'inizio rispondevo alle sue provocazioni. Poi ho deciso di ignorarlo o lo guardo con disappunto, come se fosse un bambino deficiente.. Ha ridotto al minimo le offese. Detto questo, dopo un po' di isolamento da lui, ho iniziato a trattarlo chiedendogli come stesse, magari dandogli una pacca amichevole sulla spalla(della serie: il leader sono io, non perchè abbasso il tuo valore, ma perchè ti ascolto e ti tratto civilmente ma rimango un gradino sopra Wink )

Loggato


Io non soffro di pazzia, io me la godo ogni minuto

Ho smesso di sargiare per una ragazza. Adesso è la MIA ragazza. Non pensavo potesse succedere. Ma sono felice. Cheesy

NoIsE

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Posts: 104

Re: Il mio punto debole

« Risposta #10 del: 06 Novembre 2008, 11:51:49 »

Citato da: Neji il 05 Ottobre 2008, 14:41:39

il fatto è che anche io penso sempre che "i veri amici sono pochi"...infatti la mia compagnia è fatta da poche persone, e quelli uniti che escono sempre assieme siamo solo quei 2 o 3, e ogni tanto si aggiungono vecchie o nuove conoscenze che escono con noi occasionalmente...
il problema è che anche il vero amico non è un pua che segue il forum, ma è pur sempre un maschio che si lascia andare allo strapotere della figa...
la paura è proprio quella che nonostante la fedeltà e rispetto che c'è tra amici, BOOM possa sparire tutto per colpa di una figa

Quoto... Purtroppo è già accaduto.

Loggato


Non devi parlare molto spesso dei tuoi obiettivi ambiziosi, se te ne vanti troppo spesso, ti fai la fama del sognatore. Se non riesci a conseguirli, fai la figura del matto e ti ci senti anche male...

zippo

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 62
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: