Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

(Letto 1903 volte)

Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« del: 22 Gennaio 2013, 23:00:22 »

Ho un lavoro da oltre un anno (lavoro come programmatore informatico..), che mi da un buono stipendio, ma che non è divertente, è faticoso e praticamente mi risucchia per 5 giorni a settimana, durante i quali non posso fare altro che lavorare. In pratica posso uscire solo il sabato sera e la domenica, di giorno.

Senza dubbio posso trovare un altro lavoro che mi permetta di avere orari più umani durante la settimana, ma c'è qualcos'altro che posso fare per aumentare le mie finanze e allo stesso tempo anche il tempo libero o comunque il divertimento?

Sono addirittura arrivato a pensare di mollare tutto e fare l'animatore, lavoro che per altro ho già fatto e che mi piace molto (oltre ad aiutare tanto a crescere socialmente e sessualmente), ma non è esattamente l'esempio perfetto di "lavoro ben pagato", né posso farlo in continuazione (forse solo l'estate).

Insomma, la vita è una sola e me la voglio godere, non voglio starmene chiuso in ufficio a lavorare su un computer per la maggior parte del tempo! Però allo stesso tempo se non lo faccio, non guadagno da vivere. E' un dannato circolo vizioso! O il tempo libero o i soldi. Ma il tempo libero non te lo godi se non hai soldi per andare in giro (e pagarti l'affitto) e i soldi non te li godi se non hai il tempo libero per spenderli.

Avete qualche consiglio a riguardo?

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #1 del: 27 Gennaio 2013, 16:50:07 »

Ho lavorato anche io come programmatore per circa un anno e capisco perfettamente la tua situazione.
Quanto ti capisco...

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1234

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #2 del: 27 Gennaio 2013, 17:32:49 »

Citato da: Amarant il 22 Gennaio 2013, 23:00:22

Ho un lavoro da oltre un anno (lavoro come programmatore informatico..), che mi da un buono stipendio, ma che non è divertente, è faticoso e praticamente mi risucchia per 5 giorni a settimana, durante i quali non posso fare altro che lavorare. In pratica posso uscire solo il sabato sera e la domenica, di giorno.

Senza dubbio posso trovare un altro lavoro che mi permetta di avere orari più umani durante la settimana, ma c'è qualcos'altro che posso fare per aumentare le mie finanze e allo stesso tempo anche il tempo libero o comunque il divertimento?

Sono addirittura arrivato a pensare di mollare tutto e fare l'animatore, lavoro che per altro ho già fatto e che mi piace molto (oltre ad aiutare tanto a crescere socialmente e sessualmente), ma non è esattamente l'esempio perfetto di "lavoro ben pagato", né posso farlo in continuazione (forse solo l'estate).

Insomma, la vita è una sola e me la voglio godere, non voglio starmene chiuso in ufficio a lavorare su un computer per la maggior parte del tempo! Però allo stesso tempo se non lo faccio, non guadagno da vivere. E' un dannato circolo vizioso! O il tempo libero o i soldi. Ma il tempo libero non te lo godi se non hai soldi per andare in giro (e pagarti l'affitto) e i soldi non te li godi se non hai il tempo libero per spenderli.

Avete qualche consiglio a riguardo?

Beh direi che hai proprio centrato il punto. L'informatica e la seduzione sono in netta antitesi e te lo dico per esperienza. In aggiunta al fattore tempo, che comunque e' più o meno lo stesso in qualsiasi lavoro a tempo pieno, di svantaggi ce ne sono anche altri:

- Relazionandosi tutti i giorni con un computer piuttosto che con le persone, l'informatico tende a perdere quella intelligenza sociale, sensibilità e brillantezza che avrebbe altrimenti. Per farti un esempio, il cervello di un informatico tende a produrre deduzioni logiche e ragionamenti teorici ed essenziali. Per sedurre una donna serve esattamente l'opposto ossia creativita' e capacita' descrittiva con minuzia di dettagli. Questo fatto e' reversibile ovviamente, in quanto e' semplicemente una questione di allenamento. Ma, fatto sta, che condizionare il cervello ad un tipo di lavoro per molte ore porta a dei cambiamenti considerevoli.
- L'informatico, se non fa uno sforzo consapevole, tende a gravitare intorno ad un circolo sociale di informatici/ingegneri e simili. In pratica un circolo sociale formato da MdP e pochissime femmine. A parte il fatto che un circolo sociale senza donne non fornisce occasioni, uscire con MdP e' dannoso, perché facilmente se ne acquisisce il modo di pensare e comportarsi. Anche questo e' un processo reversibile, ma solo cambiando circolo sociale.
- In ultimo, essendo le donne naturalmente ben consapevoli della tipologia in questione, dire "sono programmatore/ingegnere/informatico" in genere non suscita moltissimo entusiasmo.

Quindi per quanto riguarda la seduzione, e' un lavoro che possiede parecchi svantaggi. Ma da altri punti di vista ci sono grandi vantaggi:
- L'informatica e' un campo dove c'e' continua richiesta, e ci sono sempre molte possibilità lavorative. E' molto meglio doversi lamentare del troppo lavoro piuttosto che vivere con mamma e papa senza lavoro, soprattutto dal punto di vista della seduzione. Vista la situazione economica, questo e' un punto fondamentale.
- Sempre a causa della notevole domanda, l'informatico e' richiesto anche all'estero. Con la differenza che all'estero viene pagato di più e lavora di meno (es. un mio amico andato a lavorare in Francia guadagna quasi due volte tanto e lavora il 30% in meno).
- Inoltre, l'informatica offre anche notevoli opportunità di business. A differenza di altri campi, creare una azienda informatica ha costi iniziali molto bassi ed e' quindi accessibile a molti. Se riesci a creare la tua azienda con le giuste condizioni, puoi arricchirti in breve tempo e smettere di lavorare, non c'e' bisogno di sottolineare le conseguenze di una simile condizione in termini di femmine Wink

Quindi tutto sommato, se osservata con la giusta distanza la posizione dell'informatico non e' cosi male, posto che riesca ad evadere dall'ambiente e dalla mentalità lavorativa. Inoltre, sarei molto cauto a prendere delle scelte lavorative solamente in base al fattore “tempo libero/divertimento”, in genere i lavori divertenti (barman/animatore e simili) non garantiscono un futuro a lungo termine.

Il mio consiglio, e' di osservare la tua posizione in prospettiva e magari cercarti una posizione migliore, ad esempio all'estero. Ti devi creare i tuoi spazi ed il tuo ambiente ed evitare in ogni modo di essere condizionato dalla mentalità e dall'ambiente lavorativo. Esci con gente completamente diversa e evita di mischiare il personale con il professionale, e vedrai che le opportunità non mancheranno Wink

Loggato


In bilico fra sacro e profano

--Alchelion--

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 62
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 158

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #3 del: 27 Gennaio 2013, 21:43:02 »

il mio post è forse un po' troppo generico, ma voleva più che altro essere una domanda tipo "cosa da più profitti tra giocare in borsa, fare compravendita, investire in immobili, o altri consigli?"  Grin

O diventare libero professionista? Loro mi pare che guadagnino bene potendosi gestire il tempo, no?

Altrimenti pensavo anche al mondo dell'arte: a me piace già scrivere, potrei cercare di farla diventare una professione. Altrimenti potrei studiare recitazione e fare l'attore. O diventare un fotografo. Sono tutte cose non impossibili, anche se poi c'è il rischio che io non sia abbastanza bravo per sfondare e finisco con l'avere meno di quanto ho adesso.

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #4 del: 28 Gennaio 2013, 02:18:33 »

Ma ti sembra che se esistesse un lavoro in cui si guagagna molto senza sforzo non starebbero tutti a fare quello? Mi sembra che hai le idee un po confuse figliuolo... il mondo intero e' impegnato a trovare il modo di fare i soldi in meno tempo possibile... mettiti in fila Smile

A parte gli scherzi, scegliere una carriera non e' qualcosa che si fa cosi, attraverso un paio di post su un forum. Forse sei molto giovane, e quindi scusato per la domanda un po' ingenua.  Tutte le professioni che hai citato, per diventare davvero redditizie richiedono anni di duro studio e lavoro. Per capire cosa vorrai fare per il resto della tua vita, potrebbero servirti davvero anni di riflessione e di esperienza. Serve compresione delle tue reali aspirazioni e capacita', ed anche di cio che offre il mercato del lavoro. Non e' qualcosa a cui si puo' facilmente trovare risposta su un forum.

Citato da: Amarant il 27 Gennaio 2013, 21:43:02

il mio post è forse un po' troppo generico, ma voleva più che altro essere una domanda tipo "cosa da più profitti tra giocare in borsa, fare compravendita, investire in immobili, o altri consigli?"  Grin

O diventare libero professionista? Loro mi pare che guadagnino bene potendosi gestire il tempo, no?

Altrimenti pensavo anche al mondo dell'arte: a me piace già scrivere, potrei cercare di farla diventare una professione. Altrimenti potrei studiare recitazione e fare l'attore. O diventare un fotografo. Sono tutte cose non impossibili, anche se poi c'è il rischio che io non sia abbastanza bravo per sfondare e finisco con l'avere meno di quanto ho adesso.

Loggato


In bilico fra sacro e profano

--Alchelion--

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 62
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 158

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #5 del: 29 Gennaio 2013, 11:46:11 »

Citato da: Amarant il 22 Gennaio 2013, 23:00:22

Ho un lavoro da oltre un anno (lavoro come programmatore informatico..), che mi da un buono stipendio, ma che non è divertente, è faticoso e praticamente mi risucchia per 5 giorni a settimana, durante i quali non posso fare altro che lavorare. In pratica posso uscire solo il sabato sera e la domenica, di giorno.

Quante ore al giorno lavori?

Citazione

Senza dubbio posso trovare un altro lavoro che mi permetta di avere orari più umani durante la settimana, ma c'è qualcos'altro che posso fare per aumentare le mie finanze e allo stesso tempo anche il tempo libero o comunque il divertimento?

Con la crisi che c'è in giro dovresti ringraziare Dio invece di lamentarti! Sei stato assunto a tempo indeterminato?

Citazione

Sono addirittura arrivato a pensare di mollare tutto e fare l'animatore, lavoro che per altro ho già fatto e che mi piace molto (oltre ad aiutare tanto a crescere socialmente e sessualmente), ma non è esattamente l'esempio perfetto di "lavoro ben pagato", né posso farlo in continuazione (forse solo l'estate).

Devi considerare che non puoi nemmeno farlo per tutta la vita. Mentre il programmatore lo potrai fare anche quando sarai più grande. Se sei molto giovane le ragazze potranno, forse, trovare più attraente un animatore che un programmatore...ma non lo sarai per sempre, giovane...dopo i trentanni le donne cercano l'uomo non il ragazzino...ed avere una fonte di guadagno sicura è un'utilissima arma di seduzione sulle donne!

Citazione

Insomma, la vita è una sola e me la voglio godere, non voglio starmene chiuso in ufficio a lavorare su un computer per la maggior parte del tempo!

A me invece piacerebbe molto fare il programmatore! Come si fa a diventarlo? E' facile trovare lavoro?

Loggato


L' amore è il ritrovarsi di un anima custodita in due corpi, che si bramano inconsapevoli del propio essere.(Antonius)

Antonius

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Posts: 137

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #6 del: 29 Gennaio 2013, 20:47:44 »

Citato da: Antonius il 29 Gennaio 2013, 11:46:11

Quante ore al giorno lavori?

8 classiche, più un bel po' di tempo di viaggio (che posso diminuire cercando un lavoro più vicino a casa in futuro).

Citato da: Antonius il 29 Gennaio 2013, 11:46:11

Con la crisi che c'è in giro dovresti ringraziare Dio invece di lamentarti! Sei stato assunto a tempo indeterminato?

Non devo ringraziare proprio nessuno. Tutto quello che ho me lo sono guadagnato sudando il quadruplo più degli altri.

Si, sono a tempo indeterminato. Qui in Francia funziona così.

Citato da: Antonius il 29 Gennaio 2013, 11:46:11

Devi considerare che non puoi nemmeno farlo per tutta la vita. Mentre il programmatore lo potrai fare anche quando sarai più grande. Se sei molto giovane le ragazze potranno, forse, trovare più attraente un animatore che un programmatore...ma non lo sarai per sempre, giovane...dopo i trentanni le donne cercano l'uomo non il ragazzino...ed avere una fonte di guadagno sicura è un'utilissima arma di seduzione sulle donne!

Può darsi, ma non so se voglio fare questo per tutta la vita. Non mi interessa superare i 70 anni di vita (la vecchiaia è brutta e inutile, per quanto mi riguarda), quindi quello che mi resta da vivere voglio godermelo. Se avessi la possibilità mollerei tutto per unirmi a una comunità hippy  Grin

Citato da: Antonius il 29 Gennaio 2013, 11:46:11

A me invece piacerebbe molto fare il programmatore! Come si fa a diventarlo? E' facile trovare lavoro?

Devi studiare molto. Però si, il lavoro c'è sempre in questo campo.

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #7 del: 01 Febbraio 2013, 08:11:57 »

Citato da: Amarant il 29 Gennaio 2013, 20:47:44

8 classiche,

Tutti lavorano otto ore...come mai dici che non hai tempo per il sarge?...Lavori in orari serali?

Citazione

più un bel po' di tempo di viaggio

Quanto tempo impieghi per il viaggio?

Citazione

(che posso diminuire cercando un lavoro più vicino a casa in futuro).

O cercando una casa più vicina al luogo di lavoro.

Citazione

Non devo ringraziare proprio nessuno. Tutto quello che ho me lo sono guadagnato sudando il quadruplo più degli altri.

Nessuno voleva mettere in dubbio il tuo impegno, ne il tuo talento o la tua intelligenza. Il mio commento era dovuto alla mia consapevolezza che oggi non è facile trovare un buon impiego ben remunerato a tempo indeterminato. Dalla tua risposta, mi sembra di capire, che tu non hai problemi a trovartene...credo quindi che saresti tu a dover dare indicazioni a noi in questo campo e non viceversa...

Citazione

Può darsi, ma non so se voglio fare questo per tutta la vita. Non mi interessa superare i 70 anni di vita (la vecchiaia è brutta e inutile, per quanto mi riguarda),

Si la vecchiaia è brutta...molto brutta...ma hai considerato l'alternativa?! Vuoi entrare nel ''Club 27''?

Citazione

quindi quello che mi resta da vivere voglio godermelo. Se avessi la possibilità mollerei tutto per unirmi a una comunità hippy  Grin

E chi te lo impedisce?!

Citazione

Devi studiare molto. Però si, il lavoro c'è sempre in questo campo.

Potresti essere gentilmente più dettagliato? Ad esempio tu come lo sei diventato? Che requisiti occorrono nello specifico?...Nel senso bisogna avere una laurea o si può fare a prescindere del titolo di studio? Come hai trovato lavoro in Francia?

Loggato


L' amore è il ritrovarsi di un anima custodita in due corpi, che si bramano inconsapevoli del propio essere.(Antonius)

Antonius

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Posts: 137

Re: Come migliorare la situazione economica riuscendo pure ad avere tempo libero?

« Risposta #8 del: 07 Marzo 2013, 23:12:08 »

Interrompo un silenzio lungo anni Grin perchè l'argomento mi interessa, e ci sto lavorando anch'io da tempo Wink Essenzialmente per vivere di rendita (o andarci molto vicini) non ci sono che 5 strade:

1) Essere nati molto ricchi: se però siamo qui a discuterne probabilmente non è il nostro caso.
2) Sposare uno/a molto ricco/a: molto più applicabile per le donne che per gli uomini.
3) Avviare un'attività: è il metodo più comune usato da chi ci è riuscito e non rientra nel caso 1.
4) Immobiliare: volendo è una sottocategoria del caso 3, che però necessita di un certo di capitale iniziale.
5) Borsa: sono necessarie competenze specifiche ed esperienza, oltre ad un certo capitale iniziale.

Personalmente so cercando di percorrere le strade 4 e 5 come attività parallele al mio lavoro...

Loggato

DeanMoriarty

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 1
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: