Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Una riflessione su Facebook...

(Letto 3133 volte)

Una riflessione su Facebook...

« del: 06 Novembre 2009, 19:42:28 »

Allora, cari Marpioni, SOF e MdP, quest' oggi voglio sottoporvi un argomento che di cui non sono per nulla esperto, ma parlando in questo periodo con un mio amico natural molto bravo è uscito fuori uno spunto che mi ha fatto pensare. La conversazione è stata più o meno questa :

Natural : Ma te l' account facebook ce l' hai ?
Shark : Noooo, per carità...nulla contro chi ce l' ha, ma io lo detesto, anzi, nemmeno...non me ne pol fregà di meno !
Natural : Male, molto male...
Shark : e perchè ?Ce ne sò tante di donne in giro...negli uffici, nelle università, nei locali...perchè dovrei mettere a rischio la mia privacy segnandomi lì ? Uglystupid
Natural : Per un motivo molto semplice. Io in base alla mia esperienza sò arrivato a 'na conclusione, che tutte quelle che vogliono scopà vanno lì.
Shark : Mi sembra un pò qualunquista come ragionamento...
Natural : dici ? quantomeno vale il ragionamento speculare , cioè una che non cerca quella cosa, lì non ci va. Mentre in giro nei locali ci va. Ma una che è completamente soddisfatta e appagata della sua vita di relazioni, che siano amicizie, o cazzi, fidati, lì non ci va.

Io non sono un esperto di gioco on line, l' ho fatto per un pò a cavallo del 2000 e ho chiuso qualcosa, ma poi ho smesso, non mi piaceva e non ero nemmeno granchè capace. Però questo dialogo la pulce nell' orecchio me l' ha messa. Il mio amico natural , sia pure in modo semplicistico, ha illustrato un concetto : se una è su facebook, le probabilità che sia "in cerca" o comunque più ricettiva, sarebbero nettamente superiori.

Può sembrare una banalità, ma sapete com'è...dopo che Colombo scoprì l' America, tutti sapevano che era là.

Io non ci sono mai stato, nè probabilmente lo farò, ma gradirei il parere di quanti di voi siano esperti nel gioco di social network.

« Ultima modifica: 06 Novembre 2009, 19:44:53 da Shark72 »

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #1 del: 06 Novembre 2009, 19:55:16 »

Probabilmente la cosa muta a seconda dell'età delle persone; nella mia cerchia, sui 25 anni quindi, facebook ce l'ha il 90% delle persone; ergo non sta li per scopare, ma per cazzeggiare!

E' uno strumento di condivisione dei cazzi propri. Tra l'altro la maggior parte delle fighette che conosco, su FB non aggiunge sconosciuti, ma solo persone piu' o meno conosciute (io aggiungo chiunque, specie se femmine, ma per noi maschi è diversi  Grin)

Per quelli piu' grandi (quelle piu' grandi) la cosa forse cambia, forse ha ragione il tuo amico, forse no; a mio avviso piu' no che si.

La cosa strana è che recentemente un mio amico, mezzo natural, che non ha FB, mi ha detto di stare ponderando se iscriversi o meno, in quanto avrebbe sentito in giro che li si rimorchia da pazzi!  Shocked

Non so bene come s'è sparsa sta voce, ma nella mia esperienza è abbastanza fasulla.

Nad84

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #2 del: 06 Novembre 2009, 20:03:03 »

Citato da: nad84 il 06 Novembre 2009, 19:55:16

Probabilmente la cosa muta a seconda dell'età delle persone; nella mia cerchia, sui 25 anni quindi, facebook ce l'ha il 90% delle persone; ergo non sta li per scopare, ma per cazzeggiare!

Corretto, anche per me è così.

[quote link=topic=5146.msg57010#msg57010 date=1257533716]
Probabilmente la cosa muta a seconda dell'età delle persone; nella mia cerchia, sui 25 anni quindi, facebook ce l'ha il 90% delle persone; ergo non sta li per scopare, ma per cazzeggiare!

E' uno strumento di condivisione dei cazzi propri. Tra l'altro la maggior parte delle fighette che conosco, su FB non aggiunge sconosciuti, ma solo persone piu' o meno conosciute (io aggiungo chiunque, specie se femmine, ma per noi maschi è diversi  Grin)

[/quote]

Questa è una riflessione interessante. In sostanza, asserisci che essere "accettato" da una lì dentro non è poi così più facile che dal vivo...

Io non ho esperienza al riguardo e non sono in grado di esprimere un giudizio, forse il mio amico si è entusiasmato perchè è riuscito a chiudersi diverse tipe conosciute lì negli ultimi tempi, ma non è detto che se si fosse dedicato di più a giocare dal vivo avrebbe fatto peggio, anzi . Chi è natural, rete o fuori, non ha problemi.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #3 del: 06 Novembre 2009, 21:20:02 »

In rete tempo fà trovai in piccolo ebook che dava dei consigli per facebook... ancora non l'ho letto, ma quasi quasi colgo l'occasione per farlo e posto un piccolo riassunto.

Loggato

voviclod

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 61

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #4 del: 06 Novembre 2009, 21:36:52 »

Citato da: Shark72 il 06 Novembre 2009, 19:42:28

Natural : Per un motivo molto semplice. Io in base alla mia esperienza sò arrivato a 'na conclusione, che tutte quelle che vogliono scopà vanno lì.

tutte le donne vogliono scopare

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #5 del: 07 Novembre 2009, 01:16:42 »

Facebook è un buon mezzo per tenersi informati su molti aspetti della propria vita sociale. Se ne può fare anche un buon utilizzo per organizzare eventi, per pubblicizzare un servizio o un sito internet, ma soprattutto per guardare le foto in costume dell'amica tettona delle medie.
Va bene anche per connettere con qualcuno appena conosciuto, oppure per inserirsi in un circolo sociale.

2 problemi: succhia un sacco di tempo e la privacy se ne va a prostitute  Buck

Per come la vedo io, bisognerebbe iscriversi e loggarsi regolarmente (es. 5 minuti al giorno), ma badando bene di immettere meno informazioni possibili.

IMHO,
Acqua

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #6 del: 07 Novembre 2009, 12:20:20 »

Dunque un anno fa quando avevo messo facebook ci dedicavo un sacco di tempo: mi sembrava un modo intelligente per arrivare a persone che magari già un po' conosci ma con le quali non hai ancora confidenza.
Poi qualche mese fa ho cambiato idea: pensavo che fosse una cagata comunicare tramite tastiera quando puoi uscire, parlare e prendere un caffè. Così ho disattivato l'account per qualche mese.
Ora da poco l'ho rimesso, ma con qualche accortezza.
1 - Ho tolto la possibilità di essere taggato nelle foto. Non mi va di non avere il controllo su questo, non mi va che se una sera sono ubriaco marcio perché ho voglia di essere ubriaco marcio lo debbano vedere 400 persone in diretta. Ho messo 2-3 album di foto, e basta.
2 - Scrivo pochissimo sulla bacheca, non aggiorno quasi mai lo status.
3 - Non faccio nessun tipo di test, molto raramente mi iscrivo a un gruppo.
L'ho rimesso perché ho capito che in questo "momento storico" è semplicemente un peccato non esserci: i motivi sono quelli che ha scritto Acqua.
L'importante è saperlo gestire, non prenderlo sottogamba, ricordarsi che ogni foto che metti non solo può essere vista da amici e amici degli amici, ma che con ogni probabilità sarà effettivamente vista da amici e amici degli amici ( Smile), e che i tuoi commenti saranno letti da cani e porci.

P.S.
Nad e Acqua se vi va scrivetemi un pm con i vostri dati che vi aggiungo!   Wink

Loggato

Edward Bloom

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 160
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 410

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #7 del: 07 Novembre 2009, 15:30:38 »

Grazie a tutti dei contributi.

Festadanzante : alla mia veneranda età, forse mi ero perso una simile perla di saggezza... Rolling Eyes

Acqua : credo quello che proponi sia un utilizzo sensato dello strumento. Se può essere utile per inserirsi in circoli sociali, più circoli sociali significa più occasioni di gioco.

Edward Bloom : interessante anche il tuo pensiero, nei contenuti non è dissimile da Acqua, ma emerge una riflessione più sottile, cioè che non sono emersi motivi validiper esserci, ma nemmeno per non esserci.

Comunque tutti tendono a confermare che la parola d' ordine è cautela ! Cool

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #8 del: 07 Novembre 2009, 15:55:59 »

Citato da: Shark72 il 07 Novembre 2009, 15:30:38

Festadanzante : alla mia veneranda età, forse mi ero perso una simile perla di saggezza... Rolling Eyes

deh, noi gggiovani siam qui apposta  Wink
anche i vecchi squali  di 72 anni hanno diritto a tromba'  Laughing

Loggato

festadanzante

  • SI-Bannati
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 61
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 604
  • The game

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #9 del: 07 Novembre 2009, 16:24:57 »

Citato da: nad84 il 06 Novembre 2009, 19:55:16

Probabilmente la cosa muta a seconda dell'età delle persone; nella mia cerchia, sui 25 anni quindi, facebook ce l'ha il 90% delle persone; ergo non sta li per scopare, ma per cazzeggiare!

E' uno strumento di condivisione dei cazzi propri. Tra l'altro la maggior parte delle fighette che conosco, su FB non aggiunge sconosciuti, ma solo persone piu' o meno conosciute (io aggiungo chiunque, specie se femmine, ma per noi maschi è diversi  Grin)

idem con patate per quelli della mia età,anzi,secondo me l'aproccio con ragazze che non conosci è più complesso,in quanto se non ti conoscono troncano il tuo approccio al nascere non aggiungendoti...........

Loggato


"In omnia pericula, tasta testicula"
>Cesare a Marzo<

dsa

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Italia
  • Posts: 180

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #10 del: 07 Novembre 2009, 17:53:45 »

Credo che per rimorchiare o inserirsi in nuovi circoli sociali facebook abbia ormai zero utilità (sempre se abbia mai avuto tale utilità). L'unica utilità che può avere per rimorchiare è capire facilmente quali sono gli eventi in cui c'è un mucchio di figa e trovare il modo per andarci...

Personalmente se ho conosciuto una ragazza ma ancora non me la sono scopata tendo proprio ad evitare di aggiungerla su fb così da non sorbirmi mille domande e shit test vari...

Citato da: nad84 il 06 Novembre 2009, 19:55:16

Tra l'altro la maggior parte delle fighette che conosco, su FB non aggiunge sconosciuti, ma solo persone piu' o meno conosciute

Verissimo. Senza contare che come tutti i siti d'incontri (anche se fb non lo è) le ragazze devono fare i conti con mille richieste di morti di pippe che da dietro uno schermo trovano il coraggio che non hanno dal vivo...

Loggato


First Real Fucking FeroAllievo.

GuyMontag

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 134
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Residenza: Off Topic
  • Posts: 941
  • Sogna e Osa.

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #11 del: 07 Novembre 2009, 19:12:20 »

Citato da: festadanzante il 07 Novembre 2009, 15:55:59

anche i vecchi squali  di 72 anni hanno diritto a tromba'  Laughing

Anche i caimani...pardon, il Caimano (di Arcore)... Laughing Laughing

Citato da: GuyMontag il 07 Novembre 2009, 17:53:45

Credo che per rimorchiare o inserirsi in nuovi circoli sociali facebook abbia ormai zero utilità (sempre se abbia mai avuto tale utilità). L'unica utilità che può avere per rimorchiare è capire facilmente quali sono gli eventi in cui c'è un mucchio di figa e trovare il modo per andarci...

A questo non ci avevo pensato. Tuttavia va fatto un distinguo : per te che bazzichi Roma può avere un senso, per me che bazzico cittadine grandi al massimo mezzo quartiere di Roma, gli eventi degni di attenzione sono facili da monitorare anche dal vivo, quindi fb non ha un' utilità particolare in tal senso.

Citato da: GuyMontag il 07 Novembre 2009, 17:53:45

Verissimo. Senza contare che come tutti i siti d'incontri (anche se fb non lo è) le ragazze devono fare i conti con mille richieste di morti di pippe che da dietro uno schermo trovano il coraggio che non hanno dal vivo...

Per questo motivo ho smesso di giocare on line : quando lo facevo il numero di MdP dietro gli schermi era accettabile e qualcosa si riusciva a tirare fuori, poi è diventato impossibile .

Comunque, in base ai pareri emersi finora, non sussistono elementi oggettivi che mi spingano a crearmi l' account.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #12 del: 07 Novembre 2009, 19:38:33 »

Quelle che stanno su Fb è perché vogliono soddisfare il loro lato narcisistico, punto. Un mio amico ha 400 contatti femmine e nella realtà si scopa una che sta fidanzata con un altro sfigato. Perché se ha 400 amicizie femmine (rapporto amicizie maschi e femmine 1:20... su fb intendo) si scopa la donna di un altro?

Perché è un mondo finto. Punto. E anche se fosse come dice il tuo amico, che a volte è pure vero, io non mi ci metterei mai. Perché come diventi bravo lì perdi sensibilità nel reale. Io credo che uno più bravo diventa a flirtare on line... più scarso diventa a gestire le realzioni in real life.

Kierkegaard.

Loggato

Kierkegaard

  • Visitatore

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #13 del: 07 Novembre 2009, 19:57:22 »

Citato da: Shark72 il 06 Novembre 2009, 19:42:28

Natural : Ma te l' account facebook ce l' hai ?
Shark : Noooo, per carità...nulla contro chi ce l' ha, ma io lo detesto, anzi, nemmeno...non me ne pol fregà di meno !
Natural : Male, molto male...

pure un mio amico natural dice la stessa cosa (lui fra l'altro riesce a gestire storie multiple contemporanee fra facebookiane... come faccia lo sa solo lui)

opinione personale.. alla fine è uno strumento come un altro.
sta comunque diventando iperfrquentato da gente che sta li per cazzeggiare e per troieggiare..
Contro : succhia tempo,privacy, ecc...
sta comunque diventando iperfrquentato da gente che sta li per cazzeggiare e per troieggiare..

Pro: puoi giocare nei ritagli di tempo, anche se per giocare bene devi avere la possibilità di connetterti varie volte durane il giorno.
puoi raccogliere info sulle prede (uardando foto, amici, infos ecc.).
può fare da freezer
ci puoi recuperare vecchie amiche / ex per simpatici refrain,
ci poi ribeccare gente conosciuta in real life.
chi è li solo per cazzeggiare lo capisci abbastanza facile, e puoi scansare facilmente le sposate fidanzate ecc.
puoi fornire un'immagine "ottimizzata", che puoi costruire con calma

comunque le gente ti aggiunge abbastanca facile anche se non ti conosce, in particolare se c'hai qualche amico in comune (e quelle che non ti aggiungono facile.. beh inutile perderci tempo).

alla fine, io su fb c'ho 900 amici, (realmente conosciuti qualche centinaio), gente tirata dentro per sbaglio, tanta, trombate da fb 1 (beh più un'altra da myspace, vale? ), ( ma  fra un po' è un anno che frequento una tipa [fra l'altro proprio conosciuta su fb] quindi non ho molta libertàdi movimento) , tipe conosciute su fb, che mi sarei potuto trombare avendo un buon gioco e possibilità di movimento, direi almeno cinque, più altrettante da reallife e fbchiuse.

Ciao, P.

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Una riflessione su Facebook...

« Risposta #14 del: 07 Novembre 2009, 21:57:59 »

Secondo me il fatto che una ragazza abbia un profilo su FB è soggettivo.
La figa con una vita sociale vera, si fa FB per cazzeggiare.
La sfigata, magari bruttina e impacciata, si fa FB sperando che qualcuno la rimorchi.
Alla fine, per i maschi funziona lo stesso meccanismo.

Il lato negativo di FB è che avendo un livello di interazione molto spinto, rischia di diventare il sostituto della vera vita sociale, effetto che si manifesta, come avete già detto, facendoci perdere un mucchio di tempo imbambolati la davanti.

Loggato

Hancock

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 445
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: