Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 ... 7   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

(Letto 14297 volte)

Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« del: 23 Agosto 2011, 12:00:49 »

Salve illustri colleghi, con questo 3d intendo dare il mio contributo in un periodo come quello attuale di grave crisi economica e finanziaria. Leggiamo tutti i giorni pagine e pagine di giornali che ci snocciolano numeri impietosi : paesi sull' orlo della bancarotta (compreso in particolare il nostro), titoli di stato ridotti a carta igienica, borse a picco, disoccupazione dilagante, ecc ecc. Non spetta certo a me formulare una diagnosi della crisi, nè tantomeno fornire la "ricetta miracolosa" per uscirne fuori, e quindi lascio questi compiti a chi di dovere, ma un' idea abbastanza precisa in merito me la sono fatta : la verità è che per anni, anzi decenni, abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità (mutui e acquisti a rate facili, perfino prestiti per andare in crociera, posti di lavoro fittizi per politiche clientelari, capacità di risparmio perchè lo stato passava tutto, ecc.) , e il giochino è durato finchè ha potuto, ma adesso non si può più. Pertanto tutti noi , salvo chi non ha alcun tipo di problema (e mi auguro che tra i nostri siano il più possibile), dobbiamo confrontarci con la necessità di ridurre le spese , in particolare quelle superflue, e ritrovarsi con un budget limitato per dedicarci alle nostre attività preferite. Prospettiva terribile, ma a volte si possono ottenere risultati spendendo meno, ma meglio.

Chi di voi segue un pò il calcio non può aver fatto a meno di notare l' emersione del fenomeno Udinese : una piccola società di provincia che da anni fa ottimi campionati in serie A, e si sta giocando l' accesso alla Champions League nientepopodimeno che con l' Arsenal, ricchissimo e glorioso club d' oltremanica. Il tutto con costi irrisori, paragonati alle spese faraoniche di Milan, Inter e Juve . La base del successo è un tecnico molto preparato, attento ad ogni dettaglio del gioco, e uno staff di osservatori molto abili nel cercare giovani talenti in giro per il mondo a prezzi stracciati. E' una squadra infarcita di stranieri : qualcuno pensa che sia così perchè sono più bravi dei giocatori italiani? Ovviamente no . Il motivo è che costano poco !

Ciò premesso, veniamo a noi con qualche umile, ma sentito suggerimento, per fare un gioco ugualmente efficace, spendendo molto poco .

1) Fisico e look. Non ti puoi più permettere di spendere i 50 € al mese per la palestra? Vai a correre, e per il lavoro muscolare ti compri un kettlebell e lo integri con altri esercizi a corpo libero, i risultati sono ugualmente garantiti. Per l' abbigliamento, sapendosi muovere per gli outlet, si trovano cose interessanti a prezzi non da saldo, ma da fallimento !

2)Il clubbing costa troppo. In certi locali, si pagano 25-30 € solo per l' ingresso, se poi ci metti il parcheggio, il guardaroba, carburante e/o autostrada per raggiungerlo, ecc, per una sole serata si possono "bruciare" non meno di 50 € . Se lo fai 4 volte al mese, sono 200. Troppi. Decisamente più economico puntare su lounge bar, dove con 5 € si fa l' apericena, o situazioni tipo i nostri raduni di Campo de' Fiori, e conoscere le femmine può essere anche più facile.

3) Promuovere un gioco di circolo sociale basato su cene e feste nelle case . Per chi dispone della location adatta, i costi sono assolutamente abbordabili, e simili iniziative in genere vengono accolta con calore.

4) Rivalutare il gioco di rete Quello davvero non costa niente, e all' obiezione che dentro i social network  solo cesse e problematiche sono disposte disposte a fare conoscenze, sia io che altri qui dentro possiamo ribattere che le strafiche ci sono, e pure tante .

Se qualcuno ha altre idee le aggiunga pure..basta che non mi veniate a dire di trombare con le vecchie per farvi pagare !  Cheesy

S.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3879
  • Fino alla Fine

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #1 del: 23 Agosto 2011, 12:45:37 »

Citato da: Shark72 il 23 Agosto 2011, 12:00:49

1) Fisico e look. Per l' abbigliamento, sapendosi muovere per gli outlet, si trovano cose interessanti a prezzi non da saldo, ma da fallimento !

Molto meglio consigliare negozi come Zara, Benetton, H&M (poco), Bershka, Hawes&Curtis, e negozi su internet che fanno roba su misura a prezzi tranquilli.
Gli outlet non sono ovunque o sono distanti e non è facile trovare bella roba che non siano banali cafonate di marca.

Citato da: Shark72 il 23 Agosto 2011, 12:00:49

2)Il clubbing costa troppo. In certi locali, si pagano 25-30 € solo per l' ingresso, se poi ci metti il parcheggio, il guardaroba, carburante e/o autostrada per raggiungerlo, ecc, per una sole serata si possono "bruciare" non meno di 50 € . Se lo fai 4 volte al mese, sono 200. Troppi. Decisamente più economico puntare su lounge bar, dove con 5 € si fa l' apericena, o situazioni tipo i nostri raduni di Campo de' Fiori, e conoscere le femmine può essere anche più facile.

Le possibilità tra club e lounge bar sono enormemente differenti, come numero di persone (e di tipe trombabili), come apertura delle persone (specie nelle piccole città) e come mood e livello di energia generale.
Campo de' Fiori et similia esiste solo in città turistiche come Roma, Firenze, riviera romagnola, persino a Milano non c'è qualcosa di simile. Senza contare che da novembre a febbraio/marzo è totalmente out causa freddo.

Citato da: Shark72 il 23 Agosto 2011, 12:00:49

3) Promuovere un gioco di circolo sociale basato su cene e feste nelle case . Per chi dispone della location adatta, i costi sono assolutamente abbordabili, e simili iniziative in genere vengono accolta con calore.

Se non si già ha un circolo sociale a 2 gradi di separazione (d'altronde se inviti solo i tuoi amici, che lo fai a fare?) abbastanza ampio, è quasi impossibile una soluzione simile.
Senza contare che bisogna già essere abbastanza "carismatici" all'interno del circolo affinché tale iniziativa sia di successo.
La festa in casa di Palmiro Soffetti verrebbe automaticamente cestinata a livello di singoli, e per ovvi e chiari effetti di rete nessuno ci andrebbe.

Citato da: Shark72 il 23 Agosto 2011, 12:00:49

4) Rivalutare il gioco di rete Quello davvero non costa niente, e all' obiezione che dentro i social network  solo cesse e problematiche sono disposte disposte a fare conoscenze, sia io che altri qui dentro possiamo ribattere che le strafiche ci sono, e pure tante .

Ma andiamo.....

Concludendo.
Senza denaro si possono ottenere sì dei risultati decenti, ma mai paragonabili a quelli dati da un alto potere d'acquisto, grazie al quale avremo accesso a:
- Un'ottima palestra, magari con un personal trainer e un'adeguata integrazione vitaminica e proteica
- Una vasta scelta di capi d'abbigliamento dalle grandi marche alle marche come Zara, ad accessori come cinture, orologi, ascot, foulard e quant'altro che ci permettano di spiccare sulla plebaglia. Senza contare la possibilità di affidarsi a fidati sarti per gli abiti migliori.
- La possibilità di avere accesso nei club migliori iniziando col prendere il tavolo alcune volte in modo da far sì che i pr e gli organizzatori ci conoscano e ci riservino un trattamento di favore qualora una volta non abbiamo la possibilità di entrare col tavolo e ci faranno entrare lo stesso sapendo che siamo persone fidate e con i soldi.
Inoltre il tavolo è un ottimo segnale per le femine presenti, e consente di avere un facile accesso a sciacquette, pseudoarrampicatrici sociali, sciampiste, matricole e altre stupide attirate dal denaro e dal valore sociale, che farà sì che siano più ben disposte verso di noi. A quel punto la fase di apertura viene da sé e possiamo sedurle partendo già da un buon valore.

Sulle orme del Barcellona verso l'eccellenza.
Questo è il potere del denaro.
Questo è ciò che serve to FIT IN.
Welcome to the real world.

james.gekko

« Ultima modifica: 23 Agosto 2011, 12:48:04 da james.mar »

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #2 del: 23 Agosto 2011, 12:52:18 »

Citato da: james.mar il 23 Agosto 2011, 12:45:37

james.gekko

 Laughing

Per il resto hai ragione.

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #3 del: 23 Agosto 2011, 12:57:45 »

sei cavallo, hai soldi: scopi il meglio sulla piazza

sei cavallo, e hai pochi soldi: scopi (anche se non sempre il meglio, dato che spesso non hai modo di intercettare le vere fighe)

hai soldi, ma non sei cavallo: scopi (ma spesso ti scopi femine viscide, arrampicatrici sociali ecc)

non hai soldi, non sei cavallo: o non scopi, o ti accontenti di cessetti

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #4 del: 23 Agosto 2011, 13:11:17 »

Citato da: Nad il 23 Agosto 2011, 12:57:45

sei cavallo, e hai pochi soldi: scopi (anche se non sempre il meglio, dato che spesso non hai modo di intercettare le vere fighe)

Se l'essere figa comprende anche avere tanti $ condivido,sennò io conosco un sacco di patate che frequentano persone normali.Inoltri esistono i cavalli che riescono a frequentare circoli pariolini anche senza avere il cash,ma qui si giunge al livello di cavallo leggendario(altro che storico)

« Ultima modifica: 23 Agosto 2011, 13:18:05 da sixteen »

Loggato

éclat de rire

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 32
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 295

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #5 del: 23 Agosto 2011, 13:17:17 »

Citato da: sixteen il 23 Agosto 2011, 13:11:17

Se l'essere figa comprende anche avere tanti $ condivido,sennò io conosco un sacco di belle ragazze che frequentano persone normali.Inoltri esistono i cavalli che riescono a frequentare circoli pariolini anche senza avere il cash,ma qui si giunge al livello di cavallo leggendario(altro che storico)

Ok, nad ha scritto due volte la parola "spesso", intendendo che il cavallo senza soldi cmq per motivi contestuali spesso ha accesso a circoli sociali o locations in cui di fighe ce ne son poche e quindi si trova a virare su ragazze meno fighe ma comunque carini e più semplici da abbordare.
Ma altre volta scopa la commessa figa o la studentessa figa.
La modella figa la scopa se è un cavallo leggendario.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #6 del: 23 Agosto 2011, 13:17:48 »

+ Thumbs Up al Puma.

Per la cronaca:
quando avevo 22 anni, i miei genitori mi davano 40.000 lire al mese, dalle quali dovevo detrarre le sigarette e la benzina. Come mezzi di trasporto, usufruivo di una mercedes 220 di una chevy Caprice classic, e di un boxer.
Il mercedes era un 2200 e faceva 8 km con un litro.
La Chevy era un 5750 V8, e faceva 4 per litro.
Il boxer faceva 30 km per litro.
La benzina costava attorno alle 1400 lire. Il che implica che il giovane Termy, viveva e scopava con l'equivalente di 40 euro al mese, compiendo incredibili funambolismi, calcolando i percorsi al metro (sono rimasto a secco decine di volte dopo aver riaccompagnato a casa qualche tipa).
Ciononostante, mi sono scopato delle gnocche incredibili.
Perchè?
Perchè invece di fare quello che facevano i miei coetanei ricchi (che spendevano patrimoni per prendere tavoli in disco e coprirsi di costosissimi stracci che l'anno dopo valevano come carta igienica sulle bancarelle dell'usato), io mi spaccavo il culo per superare il limite.
Frequentavo persone che potevano farmi entrare in circoli inaccessibili (ovviamente gratis), mi ero creato un personaggio che agli occhi di chiunque avrebbe spaccato il mondo, ma che in quel frangente era temporaneamente senza moneta. Spesso usavo looks estremi (me li costruivo da solo) per queste serate, per il resto, pochi capi che tenevo per anni.
Facevo kilometri a piedi per non intaccare il mio esile patrimonio, che usavo solo per pagare quando uscivo. Leggevo di tutto per aver tante cose da dire. Ma con tanta inventiva e tanta immaginazione scopavo.
Certo non stavo ad aspettare che mi cascasse la figa dal cielo...

I soldi facilitano, ma se non c'è un Vero Uomo sotto, servono solo a rimorchiar baldracche.
Chi vuole può: anche senza una lira.
Il resto sono solo scuse per non muovere il culo e giustificare la propria indolenza.
Bravo Shark.

@NAD
al tuo schema, manca una voce:
il persistente.
Il quale spesso, scopa fighe anche se non dispone di un caxxo se non della propria ferrea volontà.

« Ultima modifica: 23 Agosto 2011, 13:21:08 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #7 del: 23 Agosto 2011, 13:28:16 »

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

@NAD
al tuo schema, manca una voce:
il persistente.
Il quale spesso, scopa fighe anche se non dispone di un caxxo se non della propria ferrea volontà.

Detto anche cavallo leggendario  Thumbs Up

Loggato

éclat de rire

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 32
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 295

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #8 del: 23 Agosto 2011, 13:33:58 »

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

CUT: STORIA DI UN CAVALLO STORICO COME CE NE SONO POCHI AL MONDO

come descritto dal mio "cut", il punto è che TermY tu sei un cavallo storico e di gente come te non ce n'è. L'utente medio non farà mai quel che hai fatto tu e non farà mai neanche un quarantesimo di quel che hai fatto tu (anche perchè se hai trombato 400 tipe, l'utente medio non tromba di certo 10 tipe Exclamation ).
Per questo non puoi essere preso come termine di paragone.

Shark ha scritto una serie di cose incomplete e dozzinali e che ho cercato di ampliare un minimo nel mio post, ma soprattutto non ha scritto che tra soldi e non soldi corre una certa differenza, cosa che ho evidenziato nell'ultima parte del mio post.

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

I soldi facilitano, ma se non c'è un Vero Uomo sotto, servono solo a rimorchiar baldracche.
Chi vuole può: anche senza una lira.
Il resto sono solo scuse per non muovere il culo e giustificare la propria indolenza.
Bravo Shark.

I soldi faciitano, il resto sono solo negazioni dell'evidenza con in mezzo un paio di frecciate.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #9 del: 23 Agosto 2011, 14:05:57 »

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

@NAD
al tuo schema, manca una voce:
il persistente.
Il quale spesso, scopa fighe anche se non dispone di un caxxo se non della propria ferrea volontà.

intendi un tipo non cavallo che ci prova fermamente con una tipa fin quando non riesce ad averla?

oppure un tipo che, seppur di base non ha eccelse qualità, ha la perseveranza di migliorare costantemente tutte le sue qualità arrivando al proprio limite?

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #10 del: 23 Agosto 2011, 14:25:31 »

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

+ Thumbs Up al Puma.

Per la cronaca:
quando avevo 22 anni, i miei genitori mi davano 40.000 lire al mese, dalle quali dovevo detrarre le sigarette e la benzina. Come mezzi di trasporto, usufruivo di una mercedes 220 di una chevy Caprice classic, e di un boxer.
Il mercedes era un 2200 e faceva 8 km con un litro.
La Chevy era un 5750 V8, e faceva 4 per litro.
Il boxer faceva 30 km per litro.
La benzina costava attorno alle 1400 lire. Il che implica che il giovane Termy, viveva e scopava con l'equivalente di 40 euro al mese, compiendo incredibili funambolismi, calcolando i percorsi al metro (sono rimasto a secco decine di volte dopo aver riaccompagnato a casa qualche tipa).
Ciononostante, mi sono scopato delle gnocche incredibili.
Perchè?
Perchè invece di fare quello che facevano i miei coetanei ricchi (che spendevano patrimoni per prendere tavoli in disco e coprirsi di costosissimi stracci che l'anno dopo valevano come carta igienica sulle bancarelle dell'usato), io mi spaccavo il culo per superare il limite.
Frequentavo persone che potevano farmi entrare in circoli inaccessibili (ovviamente gratis), mi ero creato un personaggio che agli occhi di chiunque avrebbe spaccato il mondo, ma che in quel frangente era temporaneamente senza moneta. Spesso usavo looks estremi (me li costruivo da solo) per queste serate, per il resto, pochi capi che tenevo per anni.
Facevo kilometri a piedi per non intaccare il mio esile patrimonio, che usavo solo per pagare quando uscivo. Leggevo di tutto per aver tante cose da dire. Ma con tanta inventiva e tanta immaginazione scopavo.
Certo non stavo ad aspettare che mi cascasse la figa dal cielo...

I soldi facilitano, ma se non c'è un Vero Uomo sotto, servono solo a rimorchiar baldracche.
Chi vuole può: anche senza una lira.
Il resto sono solo scuse per non muovere il culo e giustificare la propria indolenza.

Bravo Shark.

@NAD
al tuo schema, manca una voce:
il persistente.
Il quale spesso, scopa fighe anche se non dispone di un caxxo se non della propria ferrea volontà.

lì hai centrato pienamente la soluzione Thumbs Up +1
e come dicesti tu:"che te ne fai del Maserati, se non sai mettere in fila tre parole?" la citazione più o meno era così non me la ricordo perfettamente, ma il succo è questo e mi è rimasta nella capa   Rolling Eyes
Gran Thread Shark  Wink  Thumbs Up +1

Shark Attack

Loggato


The Drunken Monkey
"prepara te stesso al peggio e ti accadrà sempre il meglio" (Tito Ortiz)

Shark Attack

  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 22
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 188
  • Once I Start I Cannot Stop Myself!

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #11 del: 23 Agosto 2011, 15:02:22 »

Citato da: james.mar il 23 Agosto 2011, 12:45:37

Sulle orme del Barcellona verso l'eccellenza.
Questo è il potere del denaro.
Questo è ciò che serve to FIT IN.
Welcome to the real world.

james.gekko

idolo per la firma james.gekko e anche per la firma muahahahah

consigli su quei negozi online?

Loggato

BarneyS.

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 56

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #12 del: 23 Agosto 2011, 15:05:29 »

Citato da: sixteen il 23 Agosto 2011, 13:11:17

Se l'essere figa comprende anche avere tanti $ condivido,sennò io conosco un sacco di patate che frequentano persone normali.Inoltri esistono i cavalli che riescono a frequentare circoli pariolini anche senza avere il cash,ma qui si giunge al livello di cavallo leggendario(altro che storico)

ha risposto in modo eccellente mar

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #13 del: 23 Agosto 2011, 15:06:43 »

Citato da: TermYnator il 23 Agosto 2011, 13:17:48

Certo non stavo ad aspettare che mi cascasse la figa dal cielo...

Come dico sempre

Se pensi che la figa piova dal cielo non preoccuparti di aprire l'ombrello.

Loggato

BarneyS.

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 56

Re: Sulle orme dell' Udinese : fare gioco e risultati con budget finanziari limitati

« Risposta #14 del: 23 Agosto 2011, 15:08:35 »

L'importante è non attuare il modello inter, ovvero prendere pseudo campioni(pseudo fighe) alla muntari, assecondandole in ogni cosa senza essere in grado di liberarsene.

Ancora peggio prendere i 32 enni a parametro zero a fine carriera(i cessi ubriachi in disco) Tongue

Loggato

BarneyS.

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 56
Pagine: [1] 2 3 ... 7   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: