Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Seduzione tramite SMS, Tweet ed Fb?

(Letto 2248 volte)

Seduzione tramite SMS, Tweet ed Fb?

« del: 25 Marzo 2014, 10:01:38 »

Quest'oggi posto un TermYeditoriale riguardo ad una faccenda spinosa: la seduzione tramite mezzi tecnologici. Non temo smentite sostenendo che il cellulare ed il pc sono la morte della seduzione. Al più, possono essere un palliativo alla mancanza di coraggio nel rimorchio. Ecco i perchè.

Le donne e la "presenza"
Come scrissi nel TermYpensiero, le donne hanno un erotismo cinestetico, Il che si traduce nella fondamentale importanza della presenza dell'uomo nel corteggiamento o di "feticci" tattili del medesimo nel veicolare messaggi. In parole povere sto dicendo che sedurre una donna vuol dire anche farle sentire la propria fisicità.
Se ne può anche fare a meno (non è impossibile far innamorare una donna per e-mail), ma di sicuro l'aiuto di oggetti che la donna possa in qualche modo toccare aiuta moltissimo.
In merito, non so quanti di voi abbiano sedotto epistolarmente, ma vi assicuro che a differenza di una e-mail, il fatto di possedere un pezzetto di carta che è stato scelto e preparato dal partner da un gusto ed una attesa al messaggio che non è neanche lontanamente comparabile all'arrivo di un caxxo di tweet...
Insomma, si può fare una ONS conoscendo ed arrivando al sesso in 2 ore, come si può perdere giornate intere in chat mentre la tipa chatta con altri 20 distraendosi continuamente. A voi la scelta.

L'arte di farsi desiderare.
Una persona minimamente degna del termine "seduttore" è una persone che viene desiderata e che sa farsi desiderare massimizzando l'attesa. Cosa che non avviene MAI quando si chatta o si twitta. Non appena infatti la donna ha un po' di voglia di sentirvi, vi sente twittando senza per questo dovervi vedere. Cosa che non avveniva con le telefonate vocali: chiamare una persona ogni 10 minuti equivaleva a passare da psyco rompipalle... Fatto sta, la sua voglia non cresce mai veramente e con molta più difficoltà si arriva ad una uscita. Questo vale ovviamente per persone che hanno una vita attiva. Un adolescente che ha come unico impegno le ore di scuola potrebbe infatti comportarsi diversamente, ma a livello di voglia le cose cambiano poco: le chat non alimentano la voglia e conseguentemente spengono gli ardori e posticipano la seduzione.
Insomma, chat e tweet sono come le caramelle per uno che ha appetito: lo tolgono li per li lasciando una fame che alla fine non motiva a mangiare, ma non consente neanche il digiuno: non vi stupite quindi se dopo aver chattato per settimane con una, questa conosce DAL VIVO un tipo una sera e gliela da seduta stante...

Ed ora che gli rispondo?
Altro dramma del "text game" che vedo giornalmente con i ragazzi dei corsi è l'angoscia di dare in tempo reale una risposta adeguata priva di fraintendimenti. E gia, perchè con messaggi e tweet se non rispondi in tempo reale rischi che la tipa si inalberi pensando che te la tiri. Quindi non solo si annulla qualsiasi vantaggio dovuto alla presenza e si rinuncia al piacere di una lettera, ma si deve mostrare di essere svegli rispondendo bene ed in tempi lampo! Ovvero, date qualsiasi vantaggio alla parte feminile togliendovi qualsiasi arma maschile...

L'arte del messaggio scritto in un sms?
Nel 1800 si rimorchiava epistolarmente con carte profumate, calligrafia che stava ad esprimere qualità dell'uomo, e brani che facevano rima con la poesia. Roba che trasmetteva sicuramente tratti della personalità dello scrivente, del suo stile di vita, del suo gusto e delle sue capacità economiche.
Con una frase banale quale "Tutto mi fa pensare che ti voglio bene" scritta su carta pergamenata stilata con penna d'oca e profumata con l'ultima essenza francese, si spediva un mondo...
Oggi senti "beep" e leggi: "tt mi fa pnsre che tvb Wink"...
Vi pare la stessa cosa? A  me no. Poi fate vobis...

Come usare la tecnologia quindi?
La tecnologia va usata per ciò per cui è stata progettata: facilitare la vita all'uomo, senza però sostituirsi ad esso. Chairite fin da subito che non siete una persona che passa il tempo a mandfare messaggi, in modo che la tipa che corteggiate non si faccia venire in mente di bombardarvi di "tvb" "tt" "nn te la do" etc etc ogni 5 minuti. Levate twitter dal telefonino, oppure usate un telefonino se volete sentire le caztwittate del politicastro di turno, ed uno semplicissimo che si limita a ricevere telefonate.
Staccate il telefono il più spesso possibile ed usatelo con parsimonia: il telefono è uno strumento dell'uomo, non il contrario... Wink

« Ultima modifica: 25 Marzo 2014, 10:06:53 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Seduzione tramite SMS, Tweet ed Fb?

« Risposta #1 del: 25 Marzo 2014, 12:32:25 »

Non posso che essere d'accordo con te TermY.

Da quando ho iniziato il mio cammino nella seduzione ho usato molto la chat e gli altri mezzi per conoscere più donne possibilmente e la mia esperienza mi ha insegnato una serie di cose. Questi strumenti possono essere utili per mettere in contatto le persone...ci sono persone che si sono sposate partendo da una chat..ma esiste una sottile distinzione tra chi usa questi strumenti per incontrarsi e chi gli usa per illudersi. Se due persone si incontrano in chat e poi scambiano un numero di telefono e dopo due settimane si incontrano nella vita reale...be allora la chat è stata solo un punto di partenza che può essere utile...ma se si crea quello che molti chiamano..amore virtuale, per cui due persone la tirano per le lunghe be allora il pericolo è doppio...si finisce per sognare e farsi castelli immaginari per poi rimanere delusi...non è solo un problema di sincerità, dato che molta gente mente sulla propria identità...ma anche un problema di superficialità. in pratica basta un clic per non rispondere più a una persona dopo averla riempita di cuoricini. La chat è utile quindi per fissare incontri ma non per conoscersi...perché la vera conoscenza e quindi anche la seduzione di una donna si fa sempre nel reale. e non nel virtuale. Il motivo per cui questi mezzi di comunicazione si sono così diffusi sta anche nel fatto che molta gente è sola e cerca di consolarsi con storie virtuali semplicemente perché non hanno un caxxo nella vita reale..e in quella virtuale nessuno giudica...ma alla fine rimani sempre lo stesso sfigato di cacca e non cambia niente nella vita. In chat e anche attraverso i mezzi tecnologici è possibile creare una forma di interesse iniziale a conoscersi nel reale...ma scaduto un certo tempo...questo interesse passa e allora tutto finisce. non si contano i casi di donne che passano ore a creare amori virtuali ma che poi quando le chiedi di mostrarsi nel reale si tirano indietro e non perché non piaci ma perché amano creare storie che diano loro emozioni dato che la loro vita è priva di emozioni...donne rmp che si consolano con storie virtuali dato che l'uomo che hanno accanto nn le da più quella attenzione psicologica che vogliono...allora "il seduttore virtuale"...finisce per essere colui che da a lei quelle emozioni psicologiche hce lei nn prova più...ma alla fine lei non ha alcun interesse a conoscere nel reale e quindi si finisce per essere giocattoli. La regola d'oro quando si usano questi mezzi è mettere subito una donna alla prova....conoscera nel reale nel breve tempo possibile e se la tira per le lunghe meglio lasciar perdere.....aggiungo poi che si può essere molto bravi in chat..ma se nn si cura i fondamentali quando la si va a conoscere la donna si fa una bella risata Wink

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Seduzione tramite SMS, Tweet ed Fb?

« Risposta #2 del: 25 Marzo 2014, 12:40:41 »

Citato da: Armwrestle il 25 Marzo 2014, 12:32:25

La regola d'oro quando si usano questi mezzi è mettere subito una donna alla prova....conoscera nel reale nel breve tempo possibile e se la tira per le lunghe meglio lasciar perdere.....aggiungo poi che si può essere molto bravi in chat..ma se nn si cura i fondamentali quando la si va a conoscere la donna si fa una bella risata Wink

Sono completamente d'accordo con te con la regola d'oro che mette al riparo da illusioni ma che purtroppo certe volte non da tempo alla donna di iniziare ad affezionarsi all'idealizzazione e rischia di tirarsi indietro... anche se penso che sia una faccenda di attitudine. Io con le chat sono negato, eppure portai avanti una storia per qualche anno facendo preventivamente una decina di giorni di chattata. Ora sarà stata una botta di culo? Statisticamente può essere, fatto sta che la tipa è ancora marchiata dopo quattro anni. Inoltre, per quanto io riconosca la mia incapacità nell'uso di tali mezzi, ho un amico coetaneo che li usa con profitto. Attitudine insomma.... Smile

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Seduzione tramite SMS, Tweet ed Fb?

« Risposta #3 del: 25 Marzo 2014, 12:58:19 »

Bell' articolo, sono le risposte che cercavo da un post pubblicato un mesetto fa!

Termynator N.1 Smile

Loggato


* Iscriviti per visualizzare le immagini

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano giocare
Better Safe than Sorry
I Need a Crowd of people but i can't face them day to day
Il difficile non è arrivare in cima,  il difficile è rimanerci
È il momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo
A volte il vincitore è un sognatore che non ha mai mollato
Verba Volant, Scripta Manent

Francesco

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 21
  • Residenza: Ferrara
  • Posts: 52
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: