Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

(Letto 1274 volte)

Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« del: 31 Maggio 2010, 22:13:50 »

Buonasera a tutti,
oggi ho finito di leggere il Tpensiero e qualcosa come al solito non torna, ovvero nonostante aver apprezzato moltissimo tutto il testo, mi sembra che il tutto dipinga le donna, che io stimo, come persone molto più intelligenti di noi, quasi più evolute e avanti, e quindi la seduzione vista come una cosa molto impegnativa, quasi scientifica, macchinosa e non naturale come magari la intendevo io che mi sto aprendo da poco a questa "curiosità-attività".
In sintesi la lettura del testo mi ha dato una idea delle donne -che credevo di conoscere un pochino- come di esseri potenti, molto potenti, che noi solo col duro lavoro e un'applicazione perfetta di alcune strategie psicologiche ecc. riusciamo a conquistare o a persuadere di qualche cosa.

Ancora più in sintesi: mi  sono un pò spaventato.
Vorrei sentire cosa ne pesante voi-tutti del forum che masticate l'attività-argomento da molto più di me.
GRazie   Smile

Loggato

Jack Slim

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 32

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #1 del: 31 Maggio 2010, 22:30:40 »

penso che dipende sempre cosa vuoi da un rapporto..puoi considerarle degli esseri indifesi e se ti và bene finire come uno zerbino(o essere mollato perchè non vali un caxxo)...oppure capire quasi sempre ciò che vorrebbero prima che te lo dicano e dimostrarti diverso dalla massa..qualcosa superiore a ciò che hanno mai incontrato...ti dico solo che io sono finito in ltr da ben 2 giorni ormai( Laughing)(dp che lei la prima volta che è uscita con me mi ha confessato di essere spaventata siccome in città tutti mi definivano un pazzo... Laughing)..e mi sono sentito dire:..sai perchè non riesco a non pensare a te??perchè sai ciò che devi fare senza che io dica niente,in ogni situazione...ecco...per me questa è una soddisfazione..e non è l'unica che ho avuto...
è questa la differenza tra chi studia queste cose e la massa...
buona serata
ciccas

Loggato


Lei sa cos'è il fascino?l'arte di farsi dir di sì senza aver posto alcuna domanda esplicita.

Il segreto per rimanere giovani sta nell'avere una sregolata passione per il piacere. (da Il delitto di Lord Arthur Savile,O.Wilde)

...Un angelo, per una donna, è sempre più irritante d'una bestia...(ciascuno a modo suo,Pirandello)

La sigaretta è il tipo perfetto di un piacere perfetto. È squisita e lascia insoddisfatti. Che cosa si può volere di più?

 Io non so se Dio esiste. Ma se esiste, spero che abbia una buona scusa.
~ Woody Allen sull'esistenza di Dio

«Sei mai stato innamorato?»
«L'amore è per la gente vera».
«Tu sembri vero».
«La gente vera non mi piace».
«Non ti piace?»
«La odio».(charles bukowsky,factotum)

ciccas4

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: chieti/crema
  • Posts: 187

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #2 del: 31 Maggio 2010, 23:09:50 »

Citato da: Jack Slim il 31 Maggio 2010, 22:13:50

Buonasera a tutti,
oggi ho finito di leggere il Tpensiero e qualcosa come al solito non torna, ovvero nonostante aver apprezzato moltissimo tutto il testo, mi sembra che il tutto dipinga le donna, che io stimo, come persone molto più intelligenti di noi, quasi più evolute e avanti, e quindi la seduzione vista come una cosa molto impegnativa, quasi scientifica, macchinosa e non naturale come magari la intendevo io che mi sto aprendo da poco a questa "curiosità-attività".
In sintesi la lettura del testo mi ha dato una idea delle donne -che credevo di conoscere un pochino- come di esseri potenti, molto potenti, che noi solo col duro lavoro e un'applicazione perfetta di alcune strategie psicologiche ecc. riusciamo a conquistare o a persuadere di qualche cosa.

Ancora più in sintesi: mi  sono un pò spaventato.
Vorrei sentire cosa ne pesante voi-tutti del forum che masticate l'attività-argomento da molto più di me.
GRazie   Smile

Il TM non è scritto per rimorchiarsi una donna l'anno. E' scritto per rimorchiare il massimo che ti è consentito.
In questa ottica, è un testo perfezionistico che mira al dettaglio. Il TM inoltre, è scritto presupponendo che non ci sia alcun elemento di favore per noi: è scritto partendo dal presupposto che la donna non abbia nessun interesse pregresso. In questa ricerca del dettaglio, risiede la sua difficoltà.

Va da se, che se si riesce ad applicare tutti i precetti del TM, si sarà enormemente facilitati.
Se non si ha l'aspirazione di ottenere il massimo da se stessi, va benissimo l'AFIGAP, o qualsiasi altra cosa.
Così se ci si accontenta.
Il principio base del TM è infatti "un colpo un centro", ovvero il tentare di ottenere ( e di capire) effettivamente cio che si desidera e prenderselo. Non esistono criteri statistici nel TM, come ad esempio la ricerca di persone ricettive da aprire per prime. Non è fra gli scopi del TM il semplice trombare, quanto il trombare ciò che effettivamente ci rende felici.

Affrontare il TM, richiede quindi una mentalità "matura", ovvero quella di una persona che ha superato la fase del bisogno, ma che affronta quella della reale soddisfazione dei propri desideri.Si può applicare anche per fare un po' di sport: ma essendo un metodo che richiede un impegno molto profondo, non lo consiglio alle persone che non abbiano una vera motivazione.

TermYnator

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10006

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #3 del: 31 Maggio 2010, 23:26:41 »

Citato da: TermYnator il 31 Maggio 2010, 23:09:50

Affrontare il TM, richiede quindi una mentalità "matura", ovvero quella di una persona che ha superato la fase del bisogno, ma che affronta quella della reale soddisfazione dei propri desideri.

Questa è un affermazione interessante: stai quindi dicendo che è necessario in primis superare la fase del bisogno, cioè passare da

 "trombo i cofani delle macchine ogni 12 anni" a

" qualcosa faccio, i miei rimorchi li faccio"

arrivare quindi per prima cosa ad una condizione di sostanziale parità con quello che fanno i cosiddetti natural (che sia chiaro,per molti è già un grandissimo successo)

Approdati a questa fase, e con un sicurezza nei propri mezzi totalmente diversa da quella che avevamo  prima, è allora necessaria una mentalità non conservativa, ossia non accontentarsi, ma continuare ad andare avanti nel percorso di miglioramento, fino ad arrivare (chiaramente se uno ci riesce) a diventare un vero marpione.

corretta la mia interpretazione?

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #4 del: 01 Giugno 2010, 11:17:18 »

Citato da: ciccas4 il 31 Maggio 2010, 22:30:40

penso che dipende sempre cosa vuoi da un rapporto..puoi considerarle degli esseri indifesi e se ti và bene finire come uno zerbino(o essere mollato perchè non vali un caxxo)...oppure capire quasi sempre ciò che vorrebbero prima che te lo dicano e dimostrarti diverso dalla massa..qualcosa superiore a ciò che hanno mai incontrato...ti dico solo che io sono finito in ltr da ben 2 giorni ormai( Laughing)(dp che lei la prima volta che è uscita con me mi ha confessato di essere spaventata siccome in città tutti mi definivano un pazzo... Laughing)..e mi sono sentito dire:..sai perchè non riesco a non pensare a te??perchè sai ciò che devi fare senza che io dica niente,in ogni situazione...ecco...per me questa è una soddisfazione..e non è l'unica che ho avuto...
è questa la differenza tra chi studia queste cose e la massa...
buona serata
ciccas

Si penso anch'io che essere preparati in questo, ti dia molte soddisfazioni, e ti differenzia anche dalla massa.
grazie ciccas

Citato da: TermYnator il 31 Maggio 2010, 23:09:50

Il TM non è scritto per rimorchiarsi una donna l'anno. E' scritto per rimorchiare il massimo che ti è consentito.
In questa ottica, è un testo perfezionistico che mira al dettaglio. Il TM inoltre, è scritto presupponendo che non ci sia alcun elemento di favore per noi: è scritto partendo dal presupposto che la donna non abbia nessun interesse pregresso. In questa ricerca del dettaglio, risiede la sua difficoltà.

Va da se, che se si riesce ad applicare tutti i precetti del TM, si sarà enormemente facilitati.
Se non si ha l'aspirazione di ottenere il massimo da se stessi, va benissimo l'AFIGAP, o qualsiasi altra cosa.
Così se ci si accontenta.
Il principio base del TM è infatti "un colpo un centro", ovvero il tentare di ottenere ( e di capire) effettivamente cio che si desidera e prenderselo. Non esistono criteri statistici nel TM, come ad esempio la ricerca di persone ricettive da aprire per prime. Non è fra gli scopi del TM il semplice trombare, quanto il trombare ciò che effettivamente ci rende felici.

Affrontare il TM, richiede quindi una mentalità "matura", ovvero quella di una persona che ha superato la fase del bisogno, ma che affronta quella della reale soddisfazione dei propri desideri.Si può applicare anche per fare un po' di sport: ma essendo un metodo che richiede un impegno molto profondo, non lo consiglio alle persone che non abbiano una vera motivazione.

TermYnator

Forse ora che mi sto dedicando alla ricerca di figa, come non ho fatto negli ultimi anni, e venendo a contatto con la seduzione, seduzione rapida, the game,TM, ecc, vengono fuori le mie difficoltà con più chiarezza, infatti mi sono avvicinato alla seduzione per furbizia, diciamo anche per scansafaticheria, ossia avere un ampio sguardo nel settore, in modo da avere ancora più facilità nella realtà, che poi è quello che faccio quando leggo e applico libri di sviluppo del potenziale umano ecc.
La tua frase "un colpo un centro" mi ha ricordato che la seduzione rapida non serve a "rimorchiarsi una donna l'anno"  Smile.

Poi per il fatto della mentalità hai ulteriormente ragione, devo avere chiarezza su ciò che cerco e poi in base a quello si può anche scegliere di utilizzare strategie.

Grazie del supporto

Loggato

Jack Slim

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 32

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #5 del: 01 Giugno 2010, 12:15:34 »

Citato da: Jack Slim il 01 Giugno 2010, 11:17:18

Poi per il fatto della mentalità hai ulteriormente ragione, devo avere chiarezza su ciò che cerco e poi in base a quello si può anche scegliere di utilizzare strategie.

Pensiero chiaro e cristallino: + Thumbs Up

T

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10006

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #6 del: 01 Giugno 2010, 12:40:03 »

Citato da: nad84 il 31 Maggio 2010, 23:26:41

Approdati a questa fase, e con un sicurezza nei propri mezzi totalmente diversa da quella che avevamo  prima, è allora necessaria una mentalità non conservativa, ossia non accontentarsi, ma continuare ad andare avanti nel percorso di miglioramento, fino ad arrivare (chiaramente se uno ci riesce) a diventare un vero marpione.

corretta la mia interpretazione?

Riassumo ed amplio:
finchè si è oberati dal desiderio di tutto, si è dispersivi. Si cerca di prendere un po' qua un po la, ma senza mai avere una vera e propria determinazione. Questo stato d'animo non si concilia con pratiche troppo mirate come il TM, ma è più adatto a sistemi statistici.
Ad esempio, l'osservazione nel TM è una fase fondamentale, e solo dopo molta pratica si riesce a farla in una manciata di secondi. I più, non si fermano ad osservare, preferendo buttarsi, o aprendo con qualche canned.
Usando i precetti generali del TM con questa modifica (c'è un thread di Acqua su questa variante) si hanno comunque buoni risultati visto che il medio gioco cambia poco, ma per averli devi agire su vasta scala perchè perdi il vantaggio di avere elementi in più per pilotare la conversazione e creare immediatamente curiosità.

Insomma, il concetto "un colpo un centro" assieme alla teoria del GAP diventano molto relativi, ed il metodo perde di efficacia venendo a mancare elementi tratti nelle primissime fasi per gestire al meglio l'interazione.

T

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10006

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #7 del: 01 Giugno 2010, 14:06:06 »

....finchè si è oberati dal desiderio di tutto, si è dispersivi. Si cerca di prendere un po' qua un po la, ma senza mai avere una vera e propria determinazione. Questo stato d'animo non si concilia con pratiche troppo mirate come il TM...

[/quote]

Mi sono allontanato dalle donne per un paio d'anni, ho preso solo quello che mi arrivava senza il minimo sforzo. E infatti non è arrivato tanto.  Smile
quindi ora che ho deciso e ho bisgono di riavvicinarmi alle fighe sto entrando in una fase di "mi troberei un pò di tutto per il momento", solo per grande scimmia direi.
Sono però sempre stato selettivo relativamente al mio contesto, e vengo ora da una decisone: "non tromberò più tanto per trombare ma interagirò solo con ragazze che mi piacciono mlt fisicamente così se mai dovesse nascere dell'altro sarei soddisfatto al max, e se fosse solo una trombata e via, almeno non sarebbe con una che nemmeno mi piaceva tanto fiiscamente, atto che poi ti porta a pensare di essere un animaletto che deve svuotare x essere felice".

dunque ora ho bisogno di stare con donne, ma non più per amicizia, ma solo per arrivare a intimità, baciarsi, per sesso, e per magari arrivare a rapporti profondi con costruzione di un "terreno reale" (correggimi se sbaglio Cool) assieme.
Mi sono posto l'obbiettivo di tromabarne 5 diverse entro un anno (marzo prossimo circa) e non ne ho ancora tromabato una ne baciato, infatti sto pensando di modificare l'obbiettivo e abbassare il livello di difficoltà.

Vorrei avere una storia bella intensa con una, ma voglio anche divertirmi per ora, dato che non lo faccio da un pò, quindi forse oscillo tra queste due opzioni, e non dovrei.

Poi forse dovrei, prima ritrovare (o creare) me stesso con le donne facendo esperienza quà e là e poi cercare una storia impegnativa/profonda/lunga/bella, che probabilemente è proprio una conseguenza di ciò.

...  Smile

Loggato

Jack Slim

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 32

Re: Pensieri suscitati dalla la lettura del TermYpensiero

« Risposta #8 del: 01 Giugno 2010, 22:44:03 »

Citato da: Jack Slim il 01 Giugno 2010, 14:06:06

Poi forse dovrei, prima ritrovare (o creare) me stesso con le donne facendo esperienza quà e là e poi cercare una storia impegnativa/profonda/lunga/bella, che probabilemente è proprio una conseguenza di ciò.

Dai un'occhiata al TermYdelirio nel Best Of: potresti trovarci qualche spunto utile al tuo percorso. Wink

T

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10006
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: