Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

MM vs TM

(Letto 2110 volte)

MM vs TM

« del: 07 Agosto 2008, 15:04:28 »

Ultimamente nel forum ci sono stati molti confronti sui metodi, alcuni costruttivi, altri no.
Le dinamiche culturali che riguardano la seduzione sono uno degli argomenti che possono interessarci maggiormente: per conoscere e scoprire, valutare criticamente, crescere. Per scopare  Evil.

La riflessione è scaturita dalla lettura degli ultimi 20-30 field report.
Alcuni FR sono di stampo MM, altri di stampo TM, molti altri sfruttano la terminologia di uno e dell'altro.

Lo scopo del sondaggio è capire da che parte stiamo andando. Mi interessa non solo perchè ho il pallino della Figa, ma anche perchè sono un maledetto nerd intellettuale.

P.S.: è possibile cambiare il voto dato al sondaggio. Ognuno ha il diritto dicambiare idea quante volte vuole Wink

Bacio le mani a tutti
Acqua :*

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: MM vs TM

« Risposta #1 del: 07 Agosto 2008, 15:47:27 »

Ho votato per il metodo personale... mi piacerebbe illudermi che seguendo una scaletta immaginaria stilata da qualcuno che è riuscito nel suo intento, anche io possa arrivare ai miei obbiettivi ma la realtà dei fatti è che con me non funziona...
o meglio...

Io preferisco prendere il meglio da ogni metodo, anche dell' AFC più disperato della community e testarlo sulla mia personalità perchè delle volte il metodo è giusto ma è utilizzato con lo spirito sbagliato... esattamente come se un complessato cronico come me dai giudizi altrui si vestisse con zatteroni di 10cm, un cilindro peloso in testa ed un cannocchiale al collo  Grin

E' chiaro che mi rispecchio maggiormente nel gioco più maschio e meno da circo di Term ma in linea di massima preferisco adattare a me stesso tutte le conoscenze ed i consigli che assorbo dagli altri.

Alpha

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: MM vs TM

« Risposta #2 del: 07 Agosto 2008, 16:23:47 »

imho è tutta una questione di inner game. Go down methods! Thumbs Down Cheesy

Loggato


belin!

sp33kix

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Residenza: IMperia - FIrenze
  • Posts: 233
  • just me!

Re: MM vs TM

« Risposta #3 del: 07 Agosto 2008, 16:28:33 »

Acqua, questa è una fottuta telepatia. Stavo scrivendo su blocco note proprio un confronto tra i due metodi. Anche io ti amo.  Laughing

G

Loggato

G

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 31
  • Offline Offline
  • Posts: 103

Re: MM vs TM

« Risposta #4 del: 07 Agosto 2008, 22:07:34 »

un misto tra tutti e me' stesso...

tutto cio' che ho letto mi serve quando sargio...tutto...compreso i report falsi...

badboy,savoy,swingcat,gunwich,mystery,termy,natural,Jason

tar i due e' piu' figo quello di termYnator e personalemente da solo mi funziona abbestia...solo che mi da' un po' di problemi allì'isolamento poiche' ha obiettivi9 diversi

Jason

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: MM vs TM

« Risposta #5 del: 08 Agosto 2008, 09:21:50 »

Citato da: Acqua il 07 Agosto 2008, 15:04:28

...

Diciamo che è il momento migliore per un sondaggio del genere....  Laughing

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: MM vs TM

« Risposta #6 del: 08 Agosto 2008, 13:11:22 »

Citato da: Acqua il 07 Agosto 2008, 15:04:28

Acqua :*

Io credo che il metodo migliore sia il metodo personale. Il mio, ad esempio, è fatto di un pezzo di MM, di parecchi pezzi di TM (preferisco chiamarlo Termy Pensiero), di alcuni concetti di AM, che sarebbe l'Acqua Method di quando era ubriaco alla festa piena di fighe.. Laughing e tante altre cose che ho appreso da tutti voi.
Questo perchè la cosa più bella che ho imparato in questo periodo di 'crescita seduttoria' è che non si finisce mai di imparare.
Tra il '93 e il '98, non so quanti anni aveste avuto voialtri, ragazzetto bello gagliardo, addome scolpito e tutto tirato,chioma folta ecc ecc, di stragi ne ho fatte.
Poi si cresce, si lavora, due relazioni lunghe, l'irpef e la vita ci si mettono d'impegno a ridurti in uno straccio.
Bene o male si tiene, ma ogni volta ti devi inventare daccapo, perchè la vita non è una perenne serata al Senor Frog come quando avevo vent'anni.
Ti capita di rapportarti con tante persone da cui puoi apprendere veramente l'importanza di certe cose della vita che, chiamare metodo, sarebbe quasi un peccato.
Persone più grandi, più giovani, con un'esperienza pari ad un decimo della tua o che ne hanno dieci volte di più, qualcosa ti trasmetteranno.
E allora tutto ciò diviene quello che sei, e sei davanti al tuo "Metodo" con la "M" maiuscola.

Quando quest'idea di umile relatività viene a mancare e ti trovi davanti a chi, "senz'ombra di dubbio" ti tira addosso un concetto con supponenza, eccessiva audacia, e senza intenzione di ragionarci sopra allora, forse, sei davanti ad un "metodo".

Con la "m" minuscola.

Che ne dici?

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: MM vs TM

« Risposta #7 del: 08 Agosto 2008, 13:42:13 »

Citato da: Kleos il 08 Agosto 2008, 13:34:47

Spartacvs mi piace come la pensi Smile

Grazie.
Che la fica sia con te.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: MM vs TM

« Risposta #8 del: 08 Agosto 2008, 14:07:39 »

Citato da: Spartacvs il 08 Agosto 2008, 13:11:22

Io credo che il metodo migliore sia il metodo personale. Il mio, ad esempio, è fatto di un pezzo di MM, di parecchi pezzi di TM (preferisco chiamarlo Termy Pensiero), di alcuni concetti di AM, che sarebbe l'Acqua Method di quando era ubriaco alla festa piena di fighe.. Laughing e tante altre cose che ho appreso da tutti voi.
Questo perchè la cosa più bella che ho imparato in questo periodo di 'crescita seduttoria' è che non si finisce mai di imparare.
Tra il '93 e il '98, non so quanti anni aveste avuto voialtri, ragazzetto bello gagliardo, addome scolpito e tutto tirato,chioma folta ecc ecc, di stragi ne ho fatte.
Poi si cresce, si lavora, due relazioni lunghe, l'irpef e la vita ci si mettono d'impegno a ridurti in uno
straccio.
Bene o male si tiene, ma ogni volta ti devi inventare daccapo, perchè la vita non è una perenne serata al Senor Frog come quando avevo vent'anni.
Ti capita di rapportarti con tante persone da cui puoi apprendere veramente l'importanza di certe cose della vita che, chiamare metodo, sarebbe quasi un peccato.
Persone più grandi, più giovani, con un'esperienza pari ad un decimo della tua o che ne hanno dieci volte di più, qualcosa ti trasmetteranno.
E allora tutto ciò diviene quello che sei, e sei davanti al tuo "Metodo" con la "M" maiuscola.

Quando quest'idea di umile relatività viene a mancare e ti trovi davanti a chi, "senz'ombra di dubbio" ti tira addosso un concetto con supponenza, eccessiva audacia, e senza intenzione di ragionarci sopra allora, forse, sei davanti ad un "metodo".

Con la "m" minuscola.

Che ne dici?

Dico che come sempre, sei illuminante.
Vivo con e per quell'umiltà, la voglia di scambio interpersonale.
Ritengo in ogni caso che chi ha molta esperienza possa proporre un "Metodo" che sia adatto ai più, purchè stia alle tue sacrosante condizioni (umiltà, disponibilità al confronto).

...Acqua Method...  Laughing
Principio 1: la gradazione alcolica deve essere sempre crescente
Principio 2: caricandosi bestemmiando
Principio 3: pistare una cacca prima di entrare nel locale (porta fortuna e conseguente inner game)

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: MM vs TM

« Risposta #9 del: 08 Agosto 2008, 18:33:51 »

Premetto che purtroppo non ho ancora avuto modo di leggere uno dei due libri, quindi magari il mio voto conta poco.

Ho votato Metodo Personale, semplicemente perchè è quello che mi ha sempre portato fortuna nella vita.

Ma devo ammettere che sono stato indeciso se votare per l'inner game.

Forse è stata formulata male la risposta.

E' soltanto una questione di inner-game, (nonostante che mi pompi di brutto la frase it's all about your inner-game) non potrà mai essere vero.
L'inner è certo una componente fondamentale, ma solo con quello non si è completi. non credete?

Quindi metodo personale.

ola.

Loggato


----ALL YOU NEED.... IS ALREADY INSIDE.----

             ----IT'S ALL ABOUT YOU!----

WINNER

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 47
  • Offline Offline
  • Posts: 220

Re: MM vs TM

« Risposta #10 del: 09 Agosto 2008, 09:44:34 »

Caro Acqua,
ancora non ti so rispondere!
Premessa: non amo troppo gli ibridi... se cammini in strada, o stai a destra o stai a sinistra, perchè se cammini in centro o a zig zag ti passano sopra i camion (copyright Karate Kid I ahahaha).
In questo momento ho risultati completamente discordanti e disorientanti: prometto che a fine estate tiro le somme e faccio un post articolato.
Per ora posso dire che se uso tecniche da MM, mi trovo immediatamente al centro dell'attenzione femminile, ma solo in ambienti molto caciaroni, energetici e generalmente con HB intorno ai 20-24 anni; in questi casi #chiudo chi mi pare, kiss-chiudo sufficientemente spesso, ma moltomolto difficilmente arrivo a fare Day2 (e quindi f-close).
In alcuni casi mi sono imposto di usare il TM quasi puro (il quasi è solo un piccolo aggiustamento dovuto al fatto che non avendo un fisico stile Termy, per creare contrasto non posso atteggiarmi da cucciolo/gay...); oddio no, voglio essere piu' preciso: in alcuni casi sono stato obbligato controvoglia dalla situazione a stare a bassa energia e quindi ad utilizzare tecniche piu' dialettiche che fisiche. I primi risultati che ho avuto sono stati la creazione di bridge verso il Day2 assolutamente spontanei, ma che per motivi logistici non ho ancora sfruttato. Spero domani di fare il Day2 della HB di un report che ho scritto a giugno... prometto che anche in caso negativo vi farò sapere.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: MM vs TM

« Risposta #11 del: 21 Agosto 2008, 20:57:56 »

Mi spiegate una cosa?

Il metodo è una strategia che parte da A per arrivare a S passando per C. Ogni fase dura più o meno , la A3 ogni tanto c'è ogni tanto no, se vai di direct manca forse anche la A2. Bisogna ovviamente microcalibrare, adattarsi alla location, ad amog, agli ostacoli, imparare ad isolare, a fare compliance...

Ok.
La strategia è potente perchè ti permette di capire quando fare una certa cosa.

Ma la QUALITA' di quello che fai (e se la farai soprattutto) dipende solo dallo state mentale che in definitiva è l'innergame.
Inoltre il non verbale che è il 50% di tutto non è controllabile in loco!
Cioè, come sedersi, come mangiare, come camminare, come ballare, come guardare, come sorridere, come masticare, come sbadigliare, come ascoltare, come stare in piedi, come raccogliere una cosa per terra, come grattarsi le palle...
Questo chi lo insegna? E' il 50%!

meglio mettersi 3 libri sulla testa e migliorare la postura e la camminata che imparare una nuova routine allora!

Aqua quando beve spacca?  Grin Bene, ma allora quella capacità è già dentro di te, solo che viaggi con il freno a mano tirato Smile
E io dico.
E' proprio questo. Viaggiamo tutti più o meno con il freno a mano tirato.
Qui non si tratta di aggiungere tecniche ma di togliere i freni!

Es?

Domani è l'ultimo giorno della vita di un tizio sfigato che non ha mai chiuso nulla ma ha letto un po di MM...
lui viene messo al corrente da un diavolo che domani morirà, così decide di chiudere almeno l'ultimo giorno della sua vita, prende e va in disco.
Non pensate che apre la prima che trova e la bacia dopo 30 secondi?

So che è un esempio estremo ma pensateci, il metodo dovrebbe proprio essere l'ultimo punto in ordine di importanza, e di amici natural che offrono da bere e cmq a Rimini se ne sono fatte 5 o 6 conosciute sulla spiaggia ne conosco.

Personalmente io che non ho lo state sono in grado di far fallire QUALUNQUE delle vostre tecniche. Ve lo giuro!!!

Loggato

vertigoOne

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Posts: 110

Re: MM vs TM

« Risposta #12 del: 21 Agosto 2008, 21:14:44 »

Citato da: vertigoOne il 21 Agosto 2008, 20:57:56

Aqua quando beve spacca?  Grin Bene, ma allora quella capacità è già dentro di te, solo che viaggi con il freno a mano tirato Smile
E io dico.
E' proprio questo. Viaggiamo tutti più o meno con il freno a mano tirato.
Qui non si tratta di aggiungere tecniche ma di togliere i freni!

Es?

Domani è l'ultimo giorno della vita di un tizio sfigato che non ha mai chiuso nulla ma ha letto un po di MM...
lui viene messo al corrente da un diavolo che domani morirà, così decide di chiudere almeno l'ultimo giorno della sua vita, prende e va in disco.
Non pensate che apre la prima che trova e la bacia dopo 30 secondi?

...

Personalmente io che non ho lo state sono in grado di far fallire QUALUNQUE delle vostre tecniche. Ve lo giuro!!!

Anche io ho problemi di state, forse un po' tutti...  Cry

La frase del freno a mano mi è piaciuta un casino Wink

Sono completamente d'accordo con te, se c'è un buon inner allora qualsiasi metodo può essere sfruttato al meglio (o addirittura si possono completamente bypassare i metodi, perchè il tuo corpo sà già quello che deve fare... lo sà da un qualche milione di anni).

Mettiamo la domanda così allora: lascia costante la variabile "inner" o "state" ecc. A parità di tutto ciò, il tuo amico assatanato può scegliere di migliorare le proprie possibilità seguendo le linee guida di un metodo. Secondo te quale è migliore?
 Wink

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: MM vs TM

« Risposta #13 del: 21 Agosto 2008, 21:25:19 »

Beh Acqua da appassionato di Bruce Lee, siccome questa mi sembra la stessa sterile diatriba che c'è nel mondo delle arti marziali rispondo come risponderebbe il sifu:

"Non esistono stili migliori o peggiori ma sargiatori migliori o peggiori"

e in effetti, Mystery chiude, e pure Termynator.

« Ultima modifica: 21 Agosto 2008, 21:34:36 da vertigoOne »

Loggato

vertigoOne

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Posts: 110

Re: MM vs TM

« Risposta #14 del: 21 Agosto 2008, 22:53:45 »

Acqua, la mia risposta di primo acchitto era "tutta questione di inner game", ma la cosa rispecchia un mio limite, ovvero quello di non essere sufficientemente diligente tanto da seguire un metodo ed applicarlo fino ad apprenderlo e farlo mio.
Da quando ho iniziato mi son molto piaciuti i libri di DeAngelo e Ross Jeffries (Juggler). Ma la cosa più efficace per me sono i report di tutti voi, compagni di avventura. Li trovo divertenti, motivanti anzi di più, una preziosa fonte di ispirazione.
Tornando al sarge attivo inizierò anche io a postare report, techiche e routine.  Thumbs Up
Una cosa sola è più utile di leggere i vostri report: sargiare e scrivere i miei!!!  Laughing

Bel sondaggio Acqua!

InnerLighT

Loggato


Be the Light (Waterboys)

HIGH ENERGY MENTALITY -> HIGH ENERGY STATE

"Come esseri umani siamo tutti sulla stessa barca: egoisti, inappagati e arrapati fracichi." (Escalus)

"Bisogna farsi il mazzo con metodo" (-eFFe-)

Il mio mantra per il 2009 (v2.0): "Siamo fatti per incontrarci"

InnerLighT

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 69
  • Offline Offline
  • Posts: 538
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: