Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La guerra

(Letto 883 volte)

La guerra

« del: 22 Ottobre 2009, 00:08:25 »

ultimamente mi sono fermato a pensare al perche' del mio percorso a cosa e' cambiato in questo periodo e al perche'

spesso si parla di seduzione come una guerra dove bisogna espugnare la fortezza che ci pone resistenze

quindi abbiamo 2 forti variabili
-il nostro numero di soldati (tono di voce,modo di muoversi,modo di porsi agli altri,aspetto,social proof)
-la strategia per espugnare la fortezza

all'inizio del nostro cammino eravamo tutti con pochi soldati stanchi dalle perdite subite e con una voglia matta di conquistare almeno una fortezza,abbiamo pensato alla strategia sul come farlo

e abbiamo iniziato a seguire i vari metodi routine,neg,territori vistuali ecc.
arrivati al nostro massimo in quest'arte abbiamo iniziato ad amarci di piu', elogiavamo i nostri soldati per la loro bravura e abbiamo deciso di consentire ad altri di entrare nel nostro gruppo

abbiamo iniziato a volere i capelli piu' lunghi
abbiamo iniziato a voler andare in palestra perche' noi volevamo gli addominali e non piu' perce' dovevamo averli
abbiamo iniziato a vestirci meglio
e abbaimo iniziato ad avere piu' amiche donne
a essere piu' aperti col mondo e smetterla di farci le seghe(mentali e fisiche)

finche' non ci siamo trovati un'esercito in mano che non riuscivamo a gestire...quando ci guardavamo allo specchio quello che si vedeva era meglio di quello che credevamo di essere le nostre uarniggioni aumentate in cosi' poco tempo ci facevano paura

una tale paura da spingerci a non misurarci piu' con l'avversario per non perdere l'effimera forza e l'idea che abbiamo di noi

finche' non passa il tempo e avere un milione di soldati al seguito diventa normale...
reinizzi ad aprire...
e inizi a non pensare troppo alla strategia finche' non decidi di abbandonarla...

dopo un po' inizi a vedere che i tuoi rimorchi e i tuoi attacchi vanno comunq sempre a buon fine e capisci che non c'e' sempre una strategia perfetta, ma che senza i tuoi soldati vengono spesso decimati.

migliorate il numero di soldati e migliorate la vostra strategia

spesso uno porta all'altro ma svilupparli in contemporanea diventa davvero difficile...purtroppo per noi e' il metodo piu' efficace per espugnare centinaia di fortezze nel minor tempo possibile

(il primo post per niubbi)

Jason

Loggato


l'unico modo per diventare un giocatore furbo e' giocare contro giocatori piu' furbi di te...

comportati come se avessi 1000 donne e avrai 1000 donne...

Jason N. Dohring

  • Dreamer
  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 136
  • Offline Offline
  • Residenza: Salerno
  • Posts: 1472
  • Nulla e' reale...tutto e' lecito...

Re: La guerra

« Risposta #1 del: 22 Ottobre 2009, 07:09:10 »

+1 Thumbs Up ed un calcio alle palle Grin

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 119
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: