Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il mercato dei corsi di sarge

(Letto 2596 volte)

Il mercato dei corsi di sarge

« del: 19 Aprile 2008, 05:40:13 »

Ragioniamo un po' sul mercato dei corsi.
I prezzi sono i più svariati ma quali valgono? Wink

Questo è un discorso che non si può fare su TMF perchè, ovviamente, non vogliono linkare siti concorrenti. Visto che qui non ci sono siti concorrenti possiamo farlo Wink

Io parto dal presupposto che un buon servizio e una buona formazione va pagata il giusto prezzo. La discussione quindi non è su questo ma su chi da un buon servizio e una buona formazione al giusto prezzo Wink

Iniziamo.

Badboy invece  per 3 giorni chiede $1500 idem per Cortez

Mystery $3197 per BC ma per una 1-1 $9997

Sinn e c. del mystery method chiedono $2,950 per tre giorni

RSD dai $1500 ai $2500 sempre per 3 giorni

Vin di carlo    $2497 in gruppo ma per un 1-1 con lui si lancia a chiedere $11,977

Questi sono i primi che ho trovato. Il mercato si allinea tra un minimo di $1500 a un massimo di $3000 per 3 giorni.

Mentre per gli 1-1 il discorso cambia Wink

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #1 del: 19 Aprile 2008, 08:19:05 »

Ottimo spunto satira,vorrei fare una annotazione.

Nella media in america il prezzo per un BC è quello,che sia fatta con una qualunque scuola (pickup101,approach,etcetc)

Il range del prezzo oscilla attorno ai mille-duemila euro.

Ho la fortuna di partecipare a svariate community di seduzione internazionale e sono spuntate fuori statistiche interessanti,cose del tipo che mediamente,il 21% di partecipanti ai WS fanno una ONS nelle prime 2 settimane dal primo giorno del WS stesso.

Ora rapporto questa cosa in Italia...c'è chi chiede 150 euro per un pomeriggio (e fidatevi,ho visto e sentito cose che voi umani per 150 euro potrestre crepare di infarto) c'è chi una valanga di soldi per fantomatici libri e newsletter che ti trasformeranno la vita in un seduttore nato....

Onestamente da circa un anno ho girato parecchio per conoscere le varie filosofie,scuole di pensiero e tutti avevano uno stesso comune denominatore....non erano in grado di fare quello che dicevano.

Sembrerà pubblicità (e un pò lo è) ma voglio veramente invitarvi a venire alla convention,la mia promessa è che acquisirete un mindset e delle conoscenze che miglioreranno veramente la vita relazionale.

Ve lo dice uno che ha dedicato anima e corpo al sarge Cheesy

Loggato


Let's get down to business, I don't got no time to play around, what is this, must be a circus in town, let's shut the shit down on these clowns

AndyYY

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 54
  • Offline Offline
  • Posts: 506

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #2 del: 19 Aprile 2008, 10:03:48 »

Citato da: Giabar il 19 Aprile 2008, 08:17:37

CUT

Bellissimo!!  Cheesy

Citato da: AndyYY il 19 Aprile 2008, 08:19:05

Ve lo dice uno che ha dedicato anima e corpo al sarge Cheesy

Ah, non l'avevamo capito!  Grin

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #3 del: 19 Aprile 2008, 12:21:59 »

aggiungo per quanto riguarda le varie scuole di "seduzione" chi girano senza fare nomi che mi inorridisco che spiegano tutti senza sapere di cosa stanno parlando, mi spiego meglio.
Per insegnare una cosa come sargiare  minimo ti devi essere fatto 4000 set in vita tua ....
e parlo di approcci a freddo ...
nel sarge presi singolarmente tutti hanno dei problemi e se qualcuno vuole insegnare deve averli già visti oppure deve avere una conoscenza talmente vasta di tecniche di inner outer e cazzi vari per ovviare a quel problema specifico ...

é noto il mio cootcamp a firenze dove avevo gente di tutti i livelli ....
mi sono successe delle cose bellissime quei due giorni ....
ho iniziato chiedendo quali erano le paure alle varie persone e...

un ragazzo (di cui non faccio il nome mi disse):ho paura di non poter avere una donna ...(ecc.)
io sono alzato da terra gli ho fatto prendere un foglio e gli ho detto ora mi riempi quel foglio di perchè puoi farcela ....
perchè puoi farcela ....quello stesso ragazzo si è numebr chiusa una hb fidanzata e poteva chiudere anche un altra ragazza di origini romane è tornato da me e io gli dissi .....
hitch:perchè non la hai chiusa?
lui mi rispose:io merito molto di meglio Shocked caxxo quanta soddisfazione uno dei momenti più belli della mai vita ...

vi riporto un altro esempio (zlatan) ahhaha paura d'approvazione
zlatan ha una faccia da teppista moro occhi azzurri e la sua paura più grande era la pressione sociale diceva cose del tipo:
zlatan:se vado li poi mi guardano
z:ma che caxxo si guardano tutti ecc.

bè zlatan si è fatto 100 metri dentro un negozio aprendo di diretto spudorato una commessa davanti altre tre hb tutte sopra il 7...(correggetemi ragazzi se sbaglio ...)
è tornato da me e mi ha detto che era fidanzata ...
hitch:bè ma tutte quelle hb che ti guardavano
zlatan:a caxxo è vero ahahahahahaha (paura finita pnl docet;) )

per non parlare di anrea un ragazzo che seguiva andy via email andyyy mi disse quel ragazzo ha paura d'aprire dopo il primo giorno di inner ...
io ero sbalordito ...
ma quale paura d'aprire mi diceva cose del tipo
a:fa quella ragazza sembra alla mia altezza aspetta che la apro cioè ha aperto pure dentro i cessi un altro po del blocco nell'approccio poi c'era extreeme che insomma diciamolo ne sa;) a pacchi .....

ORA COSI A BUFFO MI VOGLIO SCUSARE
SCUSATE RAGAZZI SE NON HO AVUTO IL TEMPO DI INSEGNARVI TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE VI PROMETTO CHE TUTTO QUELLO CHE NON VI HO DETTO SPIEGATO FATTO VEDERE UNO PER UNO VE LO FARÒ VEDERE INTERIORIZZARE E APPLICARE !!!!

DETTO QUESTO PENSO PROPRIO CHE QUEI SOGGETTI CHE GIRANO NON POSSANO PROPRIO AIUTARE NESSUNO !!!!!

per quanto riguarda mystery and company è giusto che sia cosi ....
mystery è partito che era un pischelletto e prendevi 500 dollari ora è MYSTERY ed è giusto che il prezzo sia quello !!!!
come dice giabar se vuoi mystery devi pagare !!!!!!!!!!!!altrimenti quello non si alza dalla sedia ...

Loggato


DUE STEP AVANTI ANCHE TRE A VOLTE Wink

hitch

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 75
  • Offline Offline
  • Posts: 456
  • INNER GAME

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #4 del: 19 Aprile 2008, 12:47:38 »

Citato da: hitch il 19 Aprile 2008, 12:21:59

un ragazzo (di cui non faccio il nome mi disse):ho paura di non poter avere una donna ...(ecc.)
io sono alzato da terra gli ho fatto prendere un foglio e gli ho detto ora mi riempi quel foglio di perchè puoi farcela ....
perchè puoi farcela ....quello stesso ragazzo si è numebr chiusa una hb fidanzata e poteva chiudere anche un altra ragazza di origini romane è tornato da me e io gli dissi .....
hitch:perchè non la hai chiusa?
lui mi rispose:io merito molto di meglio Shocked caxxo quanta soddisfazione uno dei momenti più belli della mai vita ...

Questo fatto ha sbalordito tutti!! Complimenti a te Hitch ma soprattutto a lui che ci ha creduto, e che continua a crederci!  Thumbs Up

Citato da: hitch il 19 Aprile 2008, 12:21:59

vi riporto un altro esempio (zlatan) ahhaha paura d'approvazione
zlatan ha una faccia da teppista moro occhi azzurri e la sua paura più grande era la pressione sociale diceva cose del tipo:
zlatan:se vado li poi mi guardano
z:ma che caxxo si guardano tutti ecc.

bè zlatan si è fatto 100 metri dentro un negozio aprendo di diretto spudorato una commessa davanti altre tre hb tutte sopra il 7...(correggetemi ragazzi se sbaglio ...)
è tornato da me e mi ha detto che era fidanzata ...
hitch:bè ma tutte quelle hb che ti guardavano
zlatan:a caxxo è vero ahahahahahaha (paura finita pnl docet;) )

Hitch, spero tu abbia un buon avvocato perchè ho intenzione di denunciarti!  Laughing
Se ci ripenso...per me è stato un traguardo stupendo!

Citato da: hitch il 19 Aprile 2008, 12:21:59

per non parlare di anrea un ragazzo che seguiva andy via email andyyy mi disse quel ragazzo ha paura d'aprire dopo il primo giorno di inner ...
io ero sbalordito ...
ma quale paura d'aprire mi diceva cose del tipo
a:fa quella ragazza sembra alla mia altezza aspetta che la apro cioè ha aperto pure dentro i cessi un altro po del blocco nell'approccio poi c'era extreeme che insomma diciamolo ne sa;) a pacchi .....

Peccato che anrea ora è in Papa Guinea! Un grande, farà strada!  Cool

Citato da: hitch il 19 Aprile 2008, 12:21:59

ORA COSI A BUFFO MI VOGLIO SCUSARE
SCUSATE RAGAZZI SE NON HO AVUTO IL TEMPO DI INSEGNARVI TUTTO QUELLO CHE C'È DA SAPERE VI PROMETTO CHE TUTTO QUELLO CHE NON VI HO DETTO SPIEGATO FATTO VEDERE UNO PER UNO VE LO FARÒ VEDERE INTERIORIZZARE E APPLICARE !!!!

Non ti scusare afc! ahahahah
Speriamo tutti di rivederci presto per apprendere ancora!

Bella hitch!

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #5 del: 19 Aprile 2008, 12:51:44 »

Vado controcorrente, lo so.

Non ho mai capito molto di economia/marketing/finanza (in fondo non mi è mai interessata) e pertanto ammetto il mio limite; inoltre sono cresciuto con 2 spiccioli in tasca e ora che ho indipendenza economica, buon benessere ecc, però continuo a dar valore alle cose.

In altre parole nell'equazione della domanda/offerta "prezzo=costo+lavoro+valore aggiunto+(quanto la gente è disposta a pagare)" ho sempre rifiutato l'ultimo termine, ovvero quanto pesa la pubblicità, l'immagine, la scarsità, il buon nome di chi vende il tale prodotto ecc.

Per me il prezzo deve essere legato al valore intrinseco del prodotto, aumentato del valore personale che io gli attribuisco (utilità, bellezza).

Se il tale vestito costa migliaia di euro perché è di D&G non me ne può fregar di meno: per me avrà un prezzo semplicemente folle.

Lo so, purtroppo così facendo la maggior parte dei prodotti e beni in commercio mi sembrano avere prezzi assurdi, totalmente folli (anche il costo delle case, tanto per non parlare solo di moda e design)  Razz
Poi ci sono beni e prodotti il cui prezzo non può essere espresso in termini di costo materiale e utilità, vedi le opere d'arte e di design...

Mi rendo conto di essermi posto totalmente al di fuori del mercato, ma purtroppo questo è il mio punto di vista.

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #6 del: 19 Aprile 2008, 15:55:42 »

Citato da: -eFFe- il 19 Aprile 2008, 12:51:44

Se il tale vestito costa migliaia di euro perché è di D&G non me ne può fregar di meno: per me avrà un prezzo semplicemente folle.

Ciao Effe, la dinamica del prezzo viene di solito valutata nell'ottica del consumatore. Ma va valutata anche nell'ottica del venditore.

Intendo dire che il prezzo è "sbagliato" non quando un consumatore non riesce a comprarlo. Ma quando il venditore non riesce a venderlo ottenendo il massimo profitto.

Per intenderci: il venditore X decide di fare corsi a 10.000 euro e per Y sono troppo cari questo poco importa a X se i suoi corsi vengono comprati da A, B , C e D.
Il prezzo per X in questo caso è corretto e che Y non se li possa permettere non ha importanza.
Il prezzo è sbagliato unicamente se i corsi vengono ritenuti troppo cari e quindi non comprati ne da Y ne da A, B, C e D
Ed in questo caso se X si ostina a mantenere i corsi a 10.000 euro e ne fa zero ogni anno, è evidente che il valore percepito dei suoi corsi non è quello. E o lui abbassa il prezzo o di corsi continuerà a non farne. Vice versa se una fetta di mercato ritiene 10.000 euro il valore dei corsi e li paga è quello è il giusto prezzo dei corsi.

Se non avete capito la lezione sulla dinamica dei prezzi  ve la rispiega Giabby Wink

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #7 del: 19 Aprile 2008, 16:36:17 »

Citato da: Giabar il 19 Aprile 2008, 16:20:56

Se poi fai un corso di formazione in qualsiasi cosa e non sei soddisfatto, vorrà dire che non darai più i tuoi soldi a quella organizzazione. E magari sarai anche un pò incazzato. Ma quella organizzazione, se lavora male in assoluto, entro breve termine chiuderà bottega. Se lavora bene per il 70% dei suoi clienti, prospererà.

Solo il mercato è il giudice di se stesso e dei competitori che vi operano...

C'è un sottile distinguo fra un corso di formazione e l'1 a1 da 10.000 dollari.
Se fai un corso di formazione con un supertecnico, si presume che il tuo background aumenti proporzionalmente a quello che paghi.
Quello che guadagnerai ti ripagherà decine di volte di quello che hai speso.
Non mi risulta la stessa cosa per gli 1 a 1.
Potrai pure avere un guadagno, ma non sarai mai pari al coach, cosa che invece avviene tranquillamente nei corsi di formazione.
E questo perchè il coach non è un normale professionista, ma un mito.
Che come tutti i miti è e deve restare irraggiungibile.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10003

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #8 del: 19 Aprile 2008, 16:44:44 »

Il punto di vista è giusto. Ma non limitiamolo solo al consumatore. E' indispensabile valutare la cosa da entrambi i lati: quella del venditore o fornitore di servizi.

Una bella formuletta si chiama: elasticità della domanda rispetto al prezzo.

Tradotto vuol dire che se vendo il prodotto a 10 ne vendo 2.
Se vendo il prodotto a 5 ne vendo 10.
Se vendo a 2 ne vendo 20
Qual'è il prezzo più conveniente per il venditore?
Basta fare i conti 10x2= 20 di guadagno
5x10= 50 di guadagno
2x20= 40 di guadagno

Vediamo quindi che il prezzo ottimale per il venditore è 5 non 10 e nemmeno 2. Perchè vendendo a 5 riesce ad avere il massimo profitto.
Se il venditore si ostina a vendere a 10 avrà un guadagno inferiore pure vendendo ad un prezzo maggiore.

Quindi tornando ai nostri corsi: qualunque (e dico qualunque) seduttore o pseudo tale può aprire un sito e dire che fa corsi a 20.000 euro al giorno. Nessuno gli può vietare di fare il prezzo che ritiene giusto. Il prezzo diventa "sbagliato" solo quando questo seduttore non riesce a trovare alcun cliente per i suoi corsi a quel prezzo.

Di politiche di prezzo sbagliate se ne vedono a infinite. In economia il risultato di una errata politica dei prezzi è un calo drastico dei profitti con possibile fallimento dell'azienda

Il realtà il solo valore di un servizio/prodotto è dato da quanto la gente è disposta a pagarlo. E' inutile dire che un Van Gogh è "caro" Wink 

Tornando a noi: Vin Di Carlo, puoi fare prezzi 1-1 a 12.000$. Potrebbe farne 1 ogni settimana, oppure 1 all'anno oppure può non aver mai trovato nessuno disposto a pagarlo e tiene il prezzo sul sito solo per far vedere che lui costa più di Mystery e questa potrebbe essere una ragione di marketing, ma ora non trattiamo troppi argomenti diversi Wink 

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #9 del: 19 Aprile 2008, 17:41:22 »

Citato da: Giabar il 19 Aprile 2008, 17:35:50

Saaaatiiii....
ti ringraziamo per la lezione di microeconomia.
mandaci il conto a casa. Anzi, no. Tra me e te andiamo pari e patta... Grin

Noi facciamo patta, io ho messo la lezione sulla determinazione ottimale dei prezzi, tu sull'utilità marginale e la scala dei bisogni di Maslow.

Gli altri invino un bonifico alla Scuola di Economica Satira e Giabar. Anche detta SDESG.

Pagate questa formazione di qualità. Basta fare i barboni  Laughing Laughing Laughing

« Ultima modifica: 19 Aprile 2008, 17:45:24 da Satira »

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #10 del: 20 Aprile 2008, 10:32:26 »

Citato da: Giabar il 19 Aprile 2008, 17:35:50

Saaaatiiii....
ti ringraziamo per la lezione di microeconomia.

Certo, già che c'eri ci potevi mettere anche dentro un riferimento all'intersezione della curva del costo marginale (nella sua parte decrescente) con il punto di minimo della curva del costo medio!!!
e che caxxo!!!
parli dell'elasticità della domanda al prezzo e non fai riferimento a costi fissi, variabili, medi, totali, marginali???? nonchè al ricavo marginale?????? Laughing Laughing Laughing Laughing

In effetti la lezione di Satira ha qualche punto debole  Evil
Satira, datti al rimorchio che è meglio!  Laughing

Ragazzi, il prezzo in un mercato è la sintesi di tutte le informazioni disponibili. Senza prezzi di mercato non si va da nessuna parte, e quella è la causa del fallimento dell'economia socialista cioè la non disponibiltà appunto di prezzi di mercato.

Il consumatore ha sempre dalla sua una grande chanche: quella di alzare il dito medio a chi gli chiede troppo  Grin

Loggato


We will either find a way, or make one. - Hannibal

lemma

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Posts: 135

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #11 del: 20 Aprile 2008, 14:40:06 »

Citato da: lemma il 20 Aprile 2008, 10:32:26

In effetti la lezione di Satira ha qualche punto debole 

Se lo dici tu Wink

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #12 del: 25 Aprile 2008, 00:24:11 »

ragazzi qui secondo me si sta uscendo fuori tema. voglio dire chi vuol spendere spenda... non mi pare che i venditori di corsi di PU gli studenti li vadano a prendere sotto casa puntandogli una pistola alla testa. Secondo me le domande fondamentali sono due:
-cosa promette in termini di risultati il venditore del corso?
-raggiungo effettivament il risultato atteso una volta sborsati questi bei quattrini?
parentesi circa il prodotto:
-il venitore PUA proemtte di mettere degli afc in condizione di aprire e quindi di iniziare a lavorare sul pick up o di farli diventare dei fuckers?
es: hitch dice che zlatan aveva paura della pressioe sociale prima del BC
A quanto mi è stato detto il prezzo è stato amichevole per gli studenti quindi giaì liberarsi di delle ancore limitanti è stato un buon risultato
Tuttavia qualche tempo dopo zlatan scriveva un post in cui aveva provato un mi pare 25 set di diretto e gliene era andato bene uno
ora:
-se spendo una cifra forfettaria e mi liberano di delle convinzioni limitanti mi sta bene
- se spendo 10000 euro per mystery e di carlo e prendo un rigo di C&B mi gira come le pale di un mulino (e anche spendendo solo quelli di badboy... che rimangono cmq uno stipendio)
Secondo me i punti importanti della questione sono questi

Loggato

Il Sultano

  • SI-Reliable User
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 76

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #13 del: 28 Aprile 2008, 14:52:34 »

Citato da: John Hawkins il 25 Aprile 2008, 00:24:11

- se spendo 10000 euro per mystery e di carlo e prendo un rigo di C&B mi gira come le pale di un mulino (e anche spendendo solo quelli di badboy... che rimangono cmq uno stipendio)
Secondo me i punti importanti della questione sono questi

Ottima considerazione John. Nei corsi si paga anche il nome di chi te lo fa. Succede sempre. Il fatto è che se ti fai un MBA ad Harvard e non impari un caxxo, male che vada te lo metti su curriculum e ti raddoppia lo stipendio.

Se fai un corso con mystery da 10,000 euro e non impari nulla hai voglia a dire all'hb: "ma guarda che io ho fatto un corso con mystery" ti risponderà un giustissimo "e stikazzi?"  Laughing

Loggato


------- amore amicizia ricchezza abbondanza salute benessere -------

Satira

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: novara
  • Posts: 1049

Re: Il mercato dei corsi di sarge

« Risposta #14 del: 28 Aprile 2008, 15:18:51 »

Citato da: John Hawkins il 25 Aprile 2008, 00:24:11

ragazzi qui secondo me si sta uscendo fuori tema. voglio dire chi vuol spendere spenda... non mi pare che i venditori di corsi di PU gli studenti li vadano a prendere sotto casa puntandogli una pistola alla testa. Secondo me le domande fondamentali sono due:
-cosa promette in termini di risultati il venditore del corso?
-raggiungo effettivament il risultato atteso una volta sborsati questi bei quattrini?
parentesi circa il prodotto:
-il venitore PUA proemtte di mettere degli afc in condizione di aprire e quindi di iniziare a lavorare sul pick up o di farli diventare dei fuckers?
es: hitch dice che zlatan aveva paura della pressioe sociale prima del BC
A quanto mi è stato detto il prezzo è stato amichevole per gli studenti quindi giaì liberarsi di delle ancore limitanti è stato un buon risultato
Tuttavia qualche tempo dopo zlatan scriveva un post in cui aveva provato un mi pare 25 set di diretto e gliene era andato bene uno
ora:
-se spendo una cifra forfettaria e mi liberano di delle convinzioni limitanti mi sta bene
- se spendo 10000 euro per mystery e di carlo e prendo un rigo di C&B mi gira come le pale di un mulino (e anche spendendo solo quelli di badboy... che rimangono cmq uno stipendio)
Secondo me i punti importanti della questione sono questi

spezzo una lancia in favore di zlaty

il mio bc è stato inner game levare paure convinzioni dare motivazione e il famoso momentum
zlaty già te lo ho detto a te a tutti abbiamo fatto solo inner ora è arrivato il momento di spingere sulla tecnica un giorno vengo a firenze e a voi del mio bc vi farò un 7 ore di bc con annesso sarge per aggiustare le carenze tecniche e l'intelligenza sociale è una promessa ....
ragazzi preparatevi a dar una sterzata al game Wink sto arrivando a finire ciò che ho iniziato ....
p.s. l'esperienza più bella della vita mia

Loggato


DUE STEP AVANTI ANCHE TRE A VOLTE Wink

hitch

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 75
  • Offline Offline
  • Posts: 456
  • INNER GAME
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: