Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Esser coerenti con se stessi

(Letto 1418 volte)

Esser coerenti con se stessi

« del: 05 Agosto 2010, 19:42:57 »

Ciao giovani,  Smile
riprendo a scrivere dopo una lunga assenza dovuta a esami, ragazza, cazzi e mazzi vari.

Cercherò di mettere per iscritto un pensiero confuso scaturito 2 giorni fa alla vista di qualche bel culo  Buck
sono curioso di sapere cosa ne pensate.

Mezza mattina, ero in spiaggia sull'asciugamano solo soletto e in attesa dell'arrivo di amici facevo orario leggendo, prendendo sole e rinfrescandomi in acqua.

D'un tratto comincio a notare di esser quasi circondate da gruppetti di ragazze niente male, non che le non le avessi notate arrivare ma stavo pensando ai cazzi miei leggendo e non ci avevo fatto tanto caso.

Mentre noto quanto sia sodo il culo di una di queste, mi iniziano ad entrare in testa pensieri vari "Cosa potrei dire per aprirle ?!", "Cosa potrebbe succedere ?" etc etc. ma sopratutto "Perché non dovrei trovare un pretesto per attaccare bottone?".  Confused

Guardo un po cosa fanno e non fanno e mi capita al volo l'opener dell'estate:
sono in 4 e quindi una rimane sempre fuori dall'acqua per scattare le foto alle altre. Mi basterebbe avvicinarmi e senza dire una parola sporger il palmo della mano e avrebbero capito al volo senza nemmeno il bisogno di aprir bocca (o mi avrebbero preso per un ladro, cosa improbabile).  Exclamation

Ovviamente nemmeno il tempo di alzare il culo dall'asciugamano che inizio a pensare "Ma dopo?! Che cavolo dico? come porto avanti la cosa?" e mi è venuto in mente "potrei fare come ha scritto qualcuno da poco sul forum e dire semplicemente 'ragazze sto aspettando amici e mi annoia star da  solo, posso unirmi?' ".

Finalmente faccio per alzarmi ma qualcosa mi blocca, non la classica ansia d'apertura  o cagate simili. . . qualcosa di più forte. "caxxo ma io son fidanzato ! che cavolo voglio fare?!"
Ecco il problema.  Knuppel

Non ho ancora chiarito con me stesso se, essendo fidanzato, approcciare a conoscere nuove ragazze è una cosa negativa o meno. Io la risposta l'avrei anche, ma poter esser visto da qualcuno che poi riferisce alla mia girl mi fa passare tutta la voglia.

Voi come affrontate tale situazione ?!

Probabilmente è un problema talmente soggettivo che sarebbe impossibile trovare una soluzione comune per tutti, ma io dentro di me son sicuro di una cosa: Voglio migliorarmi sempre e comunque, costantemente, ed a 360° (come fa Shark). Questo ovviamente prevede anche una certa pratica nel campo della seduzione, per non trovarsi poi ad esser degli associali sfigati se mai l'attuale storia dovesse finire. Con questo non voglio dire che posso prendere e farmi altre tipe, quella è una mancanza di rispetto, ma vorrei cercare di migliorare e spingendomi fin dove è lecito.

Cosa ne pensate ?

Loggato

Andre7

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 197

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #1 del: 06 Agosto 2010, 00:07:50 »

finché lo fai per giocare tecnicamente non stai facendo nulla di male.  .più che altro il problema è spiegare alla tua donna che non stai facendo nulla di male. anche se effettivamente flirti solo per gioco si incazza uguale. pensa che c'è chi gl'è toccato mettere su una scuola per poter giocare senza essere evirato Smile
ps si accettano royalties sottoforma di birre Smile

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #2 del: 06 Agosto 2010, 00:43:21 »

Citato da: Poncho il 06 Agosto 2010, 00:07:50

pensa che c'è chi gl'è toccato mettere su una scuola per poter giocare senza essere evirato Smile

mmmm, non mi sovviene proprio chi possa essere...

Laughing

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #3 del: 06 Agosto 2010, 12:26:50 »

Come hai detto tu secondo me è una cosa soggettiva. Se vuoi solamente giocare per mettere alla prova le tue capacità e sei fidanzato sorge qualche problema. Non sono mai finito in questa situazione, ma le prime cose che mi vengono in mente sono:
- Gelosia da parte della tua ragazza ( vorrei anche vedè!)
- Gente che non si fa i cazzi sua e chi spiffera che te giochi con altre ragazze
- La tua ragazza potrebbe pensare che non tieni a lei

Se riesci a spiegarle la situazione e lei l'accetta non ci sono problemi, ma a trovarla una che ti permette di fare tutto ciò non sarà facile!!!

Poi entra in gioco il discorso delle priorità : a cosa vuoi dare priorità? A te stesso oppure al rapporto che hai stabilito con la tua ragazza?
A queste cose puoi rispondere solamente tu IMHO.

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1237

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #4 del: 07 Agosto 2010, 13:41:16 »

secondo me anche volendo,è impossibile o difficile giocare quando si è fidanzati,perchè la ragazza lo verrebbe a sapere,e sicuramente non capirebbe(è normale,sarebbe come se la tua ragazza ci provasse,anche se per gioco,con altri)
Devi decidere a chi dare la priorità.
Soddisfare il tuo ego e continuare il game,oppure far felice la tua ragazza e continuare la storia serenamente?
Potresti anche continuare a spiegarle il percorso di miglioramento personale che stai intraprendendo,e vedere come la prende,ma te lo sconsiglio visto che le probabilità di non essere capiti IMHO sono tantissime

Loggato


"In omnia pericula, tasta testicula"
>Cesare a Marzo<

dsa

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Italia
  • Posts: 180

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #5 del: 09 Agosto 2010, 13:56:08 »

Mi dispiace emix ma dissento, non è questione di priorità, bensì di coerenza e rispetto.

Sei innamorato di lei e non vuoi tradirla, oppure te spassi e basta, quindi chissenefrega?
La differenza è tutta li, e di come le comunichi la cosa nel caso qualcuno non si faccia i suoi.

Puoi sempre buttarla sull'etologia, il maschio è cacciatore, quindi per te è un istinto naturale e ben presente, ma il fatto che fai un po il filo ad altre, non pregiudica ne il tuo rapporto con lei ne la tua moralità.
Falle notare che per tutti i maschi mentalmente sani, è normale attaccare bottone con una tipa bbbbona, ma questo non significa trombarla, c'è il limite dato dal rispetto e dai tuoi sentimenti a fermarti alla semplice conoscenza.
Dopo sghignazzando, puoi chiederle se è gelosa, a mio avviso, questa cosa se fatta con criterio e molto saltuariamente, tiene viva la fiamma, la porta a quel volersi assicurare che tu sei suo, quindi a non sprofondare nella routine e conseguente noia, che di solito porta alle corna.
Temo però che anche lei si sentirà autorizzata a farlo, quindi pensa bene a quello che vuoi, potresti ottenerlo... Wink

Ripeto, se lo fai per manterere vivo in lei il suo interesse, per via del vago timore di perderti, ben venga, ma aspettati che lo faccia anche lei.
Se lo fai per dimostrare a te stesso che "se vuoi puoi" va bene comunque, purchè ti fermi all'open & transition, non arrivi al comfort, mi spiego?
Se vuoi possibilmente trombarle tutte, rompi con lei, almeno sarai coerente con te stesso e non la farai stare male per nulla.

Ovviamente il mio consiglio nasce dalla mia idea personale, siete liberi di essere in totale disaccordo. Smile

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #6 del: 09 Agosto 2010, 16:44:30 »

Gioca pure quanto ti pare; le femmine lo fanno sempre, da fidanzate e da non fidanzate, non vedo perchè non lo possa fare anche tu; sai quante ragazze conosco che troieggiano in giro, da fidanzate, solo per rinfocolarsi l'autostima? e poi, puoi metterci la mano sul fuoco che la ragazza che frequenti non lo faccia? che non sorrida in modo smaccatamente malizioso solo per vedere l'effetto che fa? per testare il suo essere seduttiva? che nei momenti di sconforto non si appoggi in modo un po' equivoco ad uno dei suoi amici?

metti caso poi che trovi una che ti piace più della tua tipa, te la trombi e e ti sei pure trovato una tipa migliore;

Dietro la tua idea poi, IMHO, c'è comunque la paura di non saper rimorchiare (si evince da quanto scrivi) che tenti di scansare riparandoti all'ombra della tua relazione; "sono fidanzato, quindi non ci vado neanche a parlare con le tipe." siamo nel regno delle scuse

Lo so bene, sono pensieri che sono stati anche miei; al tempo, quando scoprii il mondo della seduzione, ero fidanzato

Ma secondo me sapere di saper rimorchiare è una grossa tranquillità, ti da modo di vivere in modo più equo e sereno una relazione; che viceversa rischi di vivere male.

Quindi, secondo me, vai tranquillo, gioca pure con le ragazze.Non fai nulla di male.

Il fatto è che a mio avviso  non lo farai con il dovuto impegno perchè tanto già c'hai chi te la molla con regolarità; non sarai motivato a metterti in gioco fino in fondo; evita almeno di essere ipocrita con te stesso, e fatti delle domande:

sono in grado rimorchiare (le tipe che mi piacciono)?
a che punto è il mio percorso di crescita? l
a ragazza che frequento è quanto di meglio potrei avere, o mi sto accontentando?

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #7 del: 09 Agosto 2010, 17:19:52 »

Citato da: sfigatto il 09 Agosto 2010, 13:56:08

Mi dispiace emix ma dissento, non è questione di priorità, bensì di coerenza e rispetto.
...

Per me rimane anche una questione di priorità:
se accetta la situazione bene sennò dovrai scegliere : o la ragazza od il tuo miglioramento. A chi dai la priorità? Tutte e due non le puoi mantenere e quindi dovrai per forza scegliere.

Leggendo le vostre risposte sto pensando che giocare da fidanzati non sia impossibile...però mi viene in mente una cosa: se state con una ragazza è perchè avete trovato in lei il meglio che potevate avere e quindi non ha senso giocare (per me) perchè inevitabilmente migliorereste e vorreste sempre di più perchè avete la coscienza che potreste avere di meglio (chi non lo vuole).

Ho una gran confusione su questo argomento perchè sto prendendo in considerazione il fatto di giocare quando si è fidanzati...cosa a cui non avevo mai pensato.  Confused

Poco fa ho detto che non ha senso giocare però sotto altri punti di vista invece lo ha...ci devo pensare!  Buck

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1237

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #8 del: 09 Agosto 2010, 19:58:49 »

sai qual è il punto, andre7? il punto è che hai una voglia becera di trombarti altre tipe.

prima di pensare alle menate del tipo "sono fidanzato, però vorrei migliorare a 360 gradi bla bla" fatti un esame di coscienza riguardo alla tua attuale storia.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #9 del: 10 Agosto 2010, 20:22:52 »

Citato da: james.mar il 09 Agosto 2010, 19:58:49

sai qual è il punto, andre7? il punto è che hai una voglia becera di trombarti altre tipe.

prima di pensare alle menate del tipo "sono fidanzato, però vorrei migliorare a 360 gradi bla bla" fatti un esame di coscienza riguardo alla tua attuale storia.

anche io ho questa sensazione...

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #10 del: 17 Agosto 2010, 14:29:11 »

Citato da: nad84 il 09 Agosto 2010, 16:44:30

Gioca pure quanto ti pare; le femmine lo fanno sempre, da fidanzate e da non fidanzate, non vedo perchè non lo possa fare anche tu;

rispetto. Exclamation

Loggato


Domani sei tu, con carisma in più.

Non provarci significa morire col rimorso che potevi tranquillamente fare quello che volevi fare.

Le battaglie le vincono coloro che si dimostrano più cazzuti. A me piace sempre vincere, dunque, sarò sempre più cazzuto.

vaschio

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: torino
  • Posts: 47

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #11 del: 17 Agosto 2010, 14:34:43 »

Coerenza con se stessi <non è uguale a> non conoscere gente nuova.

1. La prima cosa che hai fatto è stata quella di guardare il culo sodo di una di queste ragazze, ergo, hai pensato al sesso.

2. Il fatto di farti troppe domande (3 sono veramente tante) prima di approcciare ti limita non poco.

3. Conoscere ragazze è nella natura umana come conoscere ragazzi. Evidentemente ti fai parecchie seghe mentali su come l'avresti voluta scopare e quanto.

Io posso dirti che se tu avessi voluto conoscere quelle ragazze niente te lo avrebbe impedito, a maggior ragione la tua ragazza se vi fidate a vicenda. C'è qualcosa evidentemente che nel rapporto non va. Forse parlate troppo poco.. che mi dici? Confused

Loggato


Domani sei tu, con carisma in più.

Non provarci significa morire col rimorso che potevi tranquillamente fare quello che volevi fare.

Le battaglie le vincono coloro che si dimostrano più cazzuti. A me piace sempre vincere, dunque, sarò sempre più cazzuto.

vaschio

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: torino
  • Posts: 47

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #12 del: 17 Agosto 2010, 15:01:20 »

Citato da: vaschio il 17 Agosto 2010, 14:34:43

C'è qualcosa evidentemente che nel rapporto non va. Forse parlate troppo..  e scopate poco...che mi dici? Confused

Exclamation

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #13 del: 17 Agosto 2010, 17:12:43 »

Citato da: Poncho il 06 Agosto 2010, 00:07:50

finché lo fai per giocare tecnicamente non stai facendo nulla di male.  .più che altro il problema è spiegare alla tua donna che non stai facendo nulla di male. anche se effettivamente flirti solo per gioco si incazza uguale. pensa che c'è chi gl'è toccato mettere su una scuola per poter giocare senza essere evirato Smile
ps si accettano royalties sottoforma di birre Smile

bel problema insomma!  Buck

Citato da: Emix il 06 Agosto 2010, 12:26:50

Come hai detto tu secondo me è una cosa soggettiva. Se vuoi solamente giocare per mettere alla prova le tue capacità e sei fidanzato sorge qualche problema. Non sono mai finito in questa situazione, ma le prime cose che mi vengono in mente sono:
- Gelosia da parte della tua ragazza ( vorrei anche vedè!)
- Gente che non si fa i cazzi sua e chi spiffera che te giochi con altre ragazze
- La tua ragazza potrebbe pensare che non tieni a lei

Se riesci a spiegarle la situazione e lei l'accetta non ci sono problemi, ma a trovarla una che ti permette di fare tutto ciò non sarà facile!!!

Poi entra in gioco il discorso delle priorità : a cosa vuoi dare priorità? A te stesso oppure al rapporto che hai stabilito con la tua ragazza?
A queste cose puoi rispondere solamente tu IMHO.

Emix

La cosa migliore sarebbe evitare proprio l'argomento con lei e cercare di proseguire la mia crescita personale per conto mio, ma senza nulla togliere a lei.

Citato da: dsa il 07 Agosto 2010, 13:41:16

secondo me anche volendo,è impossibile o difficile giocare quando si è fidanzati,perchè la ragazza lo verrebbe a sapere,e sicuramente non capirebbe(è normale,sarebbe come se la tua ragazza ci provasse,anche se per gioco,con altri)
Devi decidere a chi dare la priorità.
Soddisfare il tuo ego e continuare il game,oppure far felice la tua ragazza e continuare la storia serenamente?
Potresti anche continuare a spiegarle il percorso di miglioramento personale che stai intraprendendo,e vedere come la prende,ma te lo sconsiglio visto che le probabilità di non essere capiti IMHO sono tantissime

Già risposto sopra  Cheesy

Citato da: sfigatto il 09 Agosto 2010, 13:56:08

Se lo fai per dimostrare a te stesso che "se vuoi puoi" va bene comunque, purchè ti fermi all'open & transition, non arrivi al comfort, mi spiego?

Esattamente questo!

Citato da: Emix il 09 Agosto 2010, 17:19:52

Poco fa ho detto che non ha senso giocare però sotto altri punti di vista invece lo ha...ci devo pensare!  Buck

Cerchiamo di trovare una soluzione.

Citato da: nad84 il 09 Agosto 2010, 16:44:30

Gioca pure quanto ti pare; le femmine lo fanno sempre, da fidanzate e da non fidanzate, non vedo perchè non lo possa fare anche tu;

Giusto!

Citato da: nad84 il 09 Agosto 2010, 16:44:30

Ma secondo me sapere di saper rimorchiare è una grossa tranquillità, ti da modo di vivere in modo più equo e sereno una relazione; che viceversa rischi di vivere male.

Concordo pienamente! Ed è questo il motivo per il quale mi son posto questo problema e vi sto chiedendo una mano per cavarne piede.  Wink

Citato da: nad84 il 09 Agosto 2010, 16:44:30

Quindi, secondo me, vai tranquillo, gioca pure con le ragazze.Non fai nulla di male.

Il fatto è che a mio avviso  non lo farai con il dovuto impegno perchè tanto già c'hai chi te la molla con regolarità; non sarai motivato a metterti in gioco fino in fondo; evita almeno di essere ipocrita con te stesso, e fatti delle domande:

1sono in grado rimorchiare (le tipe che mi piacciono)?
2a che punto è il mio percorso di crescita? l
3a ragazza che frequento è quanto di meglio potrei avere, o mi sto accontentando?

1. Non sono in grado di rispondere. O meglio. . .i 7 mesi in cui non siamo stati insieme mi hanno permesso di capire che tutto sommato avevo la possibilità (capacità?) di conoscere e frequentare altre ragazze che mi piacevano. Infatti pur stando di cacca psicologicamente, ho combinato qualcosa, nonostante avessi sempre lei in testa.
Dunque la risposta alla domanda è FORSE. Ho bisogno di conferme e di mettermi alla proa per capirlo.

2. Fermo.

3. Come faccio a saperlo ?? Da quale dato oggettivo dovrei partire ? Quanto sono cesso io rispetto alla mia ragazza ?
Quindi se io fossi un 6 scarso e lei una 7 dovrei già tenermela stretta ?  Buck

Citato da: james.mar il 09 Agosto 2010, 19:58:49

sai qual è il punto, andre7? il punto è che hai una voglia becera di trombarti altre tipe.

prima di pensare alle menate del tipo "sono fidanzato, però vorrei migliorare a 360 gradi bla bla" fatti un esame di coscienza riguardo alla tua attuale storia.

Azz... beh non è normale ?  Tongue
Anche se sto bene con lei e la ritengo una bella ragazza ciò nn toglie che ci saranno sempre ragazze piu bbbone che mi faranno "pensare".

Citato da: vaschio il 17 Agosto 2010, 14:34:43

Coerenza con se stessi <non è uguale a> non conoscere gente nuova.

1. La prima cosa che hai fatto è stata quella di guardare il culo sodo di una di queste ragazze, ergo, hai pensato al sesso.

2. Il fatto di farti troppe domande (3 sono veramente tante) prima di approcciare ti limita non poco.

3. Conoscere ragazze è nella natura umana come conoscere ragazzi. Evidentemente ti fai parecchie seghe mentali su come l'avresti voluta scopare e quanto.

Io posso dirti che se tu avessi voluto conoscere quelle ragazze niente te lo avrebbe impedito, a maggior ragione la tua ragazza se vi fidate a vicenda. C'è qualcosa evidentemente che nel rapporto non va. Forse parlate troppo poco.. che mi dici? Confused

Non ho mai detto che Coerenza con se stessi < è uguale a> non conoscere gente nuova.  Wink
1. Guardare e apprezzare tra se e se la "bellezza" di un quadro, piuttosto che di un culo è la cosa + naturale del mondo.
2. Lo penso anche io. Proprio per questo vorrei portare avanti la mia crescita a prescindere dal fatto che sia fidanzato, ma nn so quanto possa riuscire a farlo.
3. No, non ne ho bisogno. Se sono arrapato vado a scopare con la mia ragazza piuttosto che farmi ste seghette mentali e non.  Buck

"Io posso dirti che se tu avessi voluto conoscere quelle ragazze niente te lo avrebbe impedito"
ehehehehe  Grin e mica siamo nati tutti "imparati" !! Se tu riesci a conoscere tutte le tipe che vorresti ti stimo Wink

Comunque parliamo molto e scopiamo di + ! Fossero quelli i problemi  Rolling Eyes

Loggato

Andre7

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 197

Re: Esser coerenti con se stessi

« Risposta #14 del: 17 Agosto 2010, 20:38:10 »

piacerebbe anche a me conoscere sempre ragazze nuove senza problemi, è per quello che cerco di parlare e conoscere più donne possibili, anche anziane (sai che mi importa tanto). parlo parlo e parlo con chiunque ne ho la possibilità, e poi quando mi interessa conoscere veramente qualche figa so che avrò meno problemi a relazionarmi con lei

Loggato


Domani sei tu, con carisma in più.

Non provarci significa morire col rimorso che potevi tranquillamente fare quello che volevi fare.

Le battaglie le vincono coloro che si dimostrano più cazzuti. A me piace sempre vincere, dunque, sarò sempre più cazzuto.

vaschio

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: torino
  • Posts: 47
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: