Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

(Letto 1714 volte)

Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« del: 25 Agosto 2013, 19:08:53 »

Ciao Ragazzi

Ho 26 anni ed ho generalmente frequentato ed avuto relazioni con donne
della mia età o poco più giovani.

Quelle relazioni in cui conoscevi la
donna e passavano 3 appuntamenti per avere il primo bacio. La donna
che dovevi corteggiare, la dovevi far sentire importante, fare innamorare
(e perché no, anche innamorarsi). Si andava fuori a cena e si flirtava.
La dovevi far ridere, coccolare, portarla a spasso. Finché non si arrivava
a fare l'amore.

Dalle recenti frequentazioni ed esperienze avute da me ed altri miei amici,
ci siamo resi conto di una cosa. Le nuove leve della generazione sopra indicata
non solo sono più dirette delle coetanee. Hanno le idee chiare, esperienza e
tendono a saltare tranquillamente il corteggiamento (o lo riducono di proposito).
Ci si sente proporre tranquillamente rapporti a 3, si parla addirittura di sadomaso.

Si finisce a letto assieme già al secondo o terzo appuntamento. E cambiano partner
con la scioltezza con cui si beve un bicchiere d'acqua. Cosa che le mie coetanee al tempo
non facevano. O forse facevano con uomini più maturi?!

Qual'è la vostra esperienza?
Riscontrate anche voi questo cambiamento di Trend nelle vostre zone?

FilippoSJ

Loggato

FilippoSJ

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 8

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #1 del: 25 Agosto 2013, 23:27:09 »

nihil novi sub sole...

Loggato

Johnny Suede

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 123

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #2 del: 26 Agosto 2013, 00:08:41 »

Citato da: FilippoSJ il 25 Agosto 2013, 19:08:53

Ciao Ragazzi

Ho 26 anni ed ho generalmente frequentato ed avuto relazioni con donne
della mia età o poco più giovani.

Quelle relazioni in cui conoscevi la
donna e passavano 3 appuntamenti per avere il primo bacio. La donna
che dovevi corteggiare, la dovevi far sentire importante, fare innamorare
(e perché no, anche innamorarsi). Si andava fuori a cena e si flirtava.
La dovevi far ridere, coccolare, portarla a spasso. Finché non si arrivava
a fare l'amore.

Dalle recenti frequentazioni ed esperienze avute da me ed altri miei amici,
ci siamo resi conto di una cosa. Le nuove leve della generazione sopra indicata
non solo sono più dirette delle coetanee. Hanno le idee chiare, esperienza e
tendono a saltare tranquillamente il corteggiamento (o lo riducono di proposito).
Ci si sente proporre tranquillamente rapporti a 3, si parla addirittura di sadomaso.

Si finisce a letto assieme già al secondo o terzo appuntamento. E cambiano partner
con la scioltezza con cui si beve un bicchiere d'acqua. Cosa che le mie coetanee al tempo
non facevano. O forse facevano con uomini più maturi?!

Qual'è la vostra esperienza?
Riscontrate anche voi questo cambiamento di Trend nelle vostre zone?

FilippoSJ

Scusa se rispondo in modo brusco ma nn condivido. Credo che tu abbia frainteso. una volta forse c'era una morale più bigotta oggi sicuramente i tempi sono cambiati. ma tu cedi davvero che una italiana di 19 o 23 che ha un minimo di sale nella zucca la dia via al primo che capita? se mi parli della gnocca a pagamento quella c'è sempre stata....ma a me nn interessa questo. Qui si tratta di rimorchiare. la gnocca gratis nn esiste. é possibile invece che un marpione che ci sa fare riesca a costruire territorio virtuale  e a chiudersela in breve ma di qui a dire che una ragazza salta il processo seduttivo e si butta nelle mani di uno sconosciuto  campa cavallo. Anche in disco se ci sai fare puoì chiudere una ragazza ma devi saperci fare e soprattutto sei tu che la approcci nn lei che viene da te  fatta eccezione per i belloni naturalmente....anche se in base alla mia esperienza ho visto belloni in disco soli come un cane con lo sguardo famelico e ragazzetti più piccoli che gli superavano di gran lunga. é la costruzione di Tv che conta. se vuoi segnare punti nn sperare che lei ti aiuti.

« Ultima modifica: 26 Agosto 2013, 00:11:17 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #3 del: 26 Agosto 2013, 08:31:11 »

Citato da: FilippoSJ il 25 Agosto 2013, 19:08:53

Ciao Ragazzi

Ho 26 anni ed ho generalmente frequentato ed avuto relazioni con donne
della mia età o poco più giovani.

Quelle relazioni in cui conoscevi la
donna e passavano 3 appuntamenti per avere il primo bacio. La donna
che dovevi corteggiare, la dovevi far sentire importante, fare innamorare
(e perché no, anche innamorarsi). Si andava fuori a cena e si flirtava.
La dovevi far ridere, coccolare, portarla a spasso. Finché non si arrivava
a fare l'amore.

Qual'è la vostra esperienza?
Riscontrate anche voi questo cambiamento di Trend nelle vostre zone?

FilippoSJ

I miei tempi seduttivi sono sempre stati un po' più brevi e (tranne rare occasioni di cui mi sono amaramente pentito). Dalla mia veneranda età (38), il cambiamento l'ho visto.
Ne faccio, però, un ragionamento statistico e di percezione.
Nei miei vent'anni, in un gruppo dove conoscevo 20 ragazze potevo dire che 5 erano sciolte e 15 erano chiuse. Ma era un'era più bigotta? C'è stato uno stravolgimento in soli diciott'anni di martellamento mediatico edonistico? Può pure essere.
C'erano meno occasioni? C'erano ostacoli comunicativi e di occasioni che il cellulare personale ed il social networking hanno abbattuto dando spazio ad istinti femminili prima repressi ma che c'erano sempre stati? Può essere anche questo.
Non lo venivamo a sapere? Chissà.

Ora però abbiamo un'arma in più: sappiamo qual'è il gioco.
Alla tua domanda non c'è una risposta specifica e secondo me è assai arduo generalizzare; per esperienza (l'ho riportato in un altro post) magari possiamo cercare di capire le tipologie delle donne che hanno questi comportamenti in base alla loro evoluzione biologica ed esperenziale.
Ti faccio un esempio: il comportamento di una fuori sede ventitreenne che tira la cinghia per mantenersi lavoro e università oppure una straniera coetanea sarà decisamente diverso da quelle che magari vivono il "prolungamento adolescenziale" stando ancora a casa con mamma e papà all'età di trent'anni.

« Ultima modifica: 26 Agosto 2013, 08:33:28 da Spartacvs »

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #4 del: 26 Agosto 2013, 12:05:53 »

Citato da: Armwrestle il 26 Agosto 2013, 00:08:41

Scusa se rispondo in modo brusco ma nn condivido. Credo che tu abbia frainteso. una volta forse c'era una morale più bigotta oggi sicuramente i tempi sono cambiati. ma tu cedi davvero che una italiana di 19 o 23 che ha un minimo di sale nella zucca la dia via al primo che capita? se mi parli della gnocca a pagamento quella c'è sempre stata....ma a me nn interessa questo. Qui si tratta di rimorchiare. la gnocca gratis nn esiste. é possibile invece che un marpione che ci sa fare riesca a costruire territorio virtuale  e a chiudersela in breve ma di qui a dire che una ragazza salta il processo seduttivo e si butta nelle mani di uno sconosciuto  campa cavallo. Anche in disco se ci sai fare puoì chiudere una ragazza ma devi saperci fare e soprattutto sei tu che la approcci nn lei che viene da te  fatta eccezione per i belloni naturalmente....anche se in base alla mia esperienza ho visto belloni in disco soli come un cane con lo sguardo famelico e ragazzetti più piccoli che gli superavano di gran lunga. é la costruzione di Tv che conta. se vuoi segnare punti nn sperare che lei ti aiuti.

Hai ragione, credo che una volta ci fosse proprio una morale più bigotta. In ogni caso, ti riporto la mia esperienza di questa ragazza di 20 anni. Al secondo appuntamento c'è stato il bacio. Al terzo è venuta a casa mia e l'abbiamo fatto. E dopo di ciò ti senti dire "avevo già deciso di dartela oggi pomeriggio". Questa è stata una scelta già ponderata, ed era irrilevante come me la sarei giocata quel pomeriggio perché aveva già le idee chiare. O la precedente di 23 anni, che in scioltezza, il nostro secondo appuntamento è stato in una camera d'albergo. E da li ho avuto una relazione di 3 mesi. Perdonami di dissentire ma in questo caso mi sembra proprio "darla via al primo che capita" per puro divertimento. Sto parlando con dati alla mano non di supposizioni.

Loggato

FilippoSJ

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 8

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #5 del: 26 Agosto 2013, 12:33:44 »

Citato da: Spartacvs il 26 Agosto 2013, 08:31:11

I miei tempi seduttivi sono sempre stati un po' più brevi e (tranne rare occasioni di cui mi sono amaramente pentito). Dalla mia veneranda età (38), il cambiamento l'ho visto.
Ne faccio, però, un ragionamento statistico e di percezione.
Nei miei vent'anni, in un gruppo dove conoscevo 20 ragazze potevo dire che 5 erano sciolte e 15 erano chiuse. Ma era un'era più bigotta? C'è stato uno stravolgimento in soli diciott'anni di martellamento mediatico edonistico? Può pure essere.
C'erano meno occasioni? C'erano ostacoli comunicativi e di occasioni che il cellulare personale ed il social networking hanno abbattuto dando spazio ad istinti femminili prima repressi ma che c'erano sempre stati? Può essere anche questo.
Non lo venivamo a sapere? Chissà.

Ora però abbiamo un'arma in più: sappiamo qual'è il gioco.
Alla tua domanda non c'è una risposta specifica e secondo me è assai arduo generalizzare; per esperienza (l'ho riportato in un altro post) magari possiamo cercare di capire le tipologie delle donne che hanno questi comportamenti in base alla loro evoluzione biologica ed esperenziale.
Ti faccio un esempio: il comportamento di una fuori sede ventitreenne che tira la cinghia per mantenersi lavoro e università oppure una straniera coetanea sarà decisamente diverso da quelle che magari vivono il "prolungamento adolescenziale" stando ancora a casa con mamma e papà all'età di trent'anni.

Esatto anch'io ho pensato che la chiave di ciò fosse proprio nei social network. D'altro canto ne esistono alcuni che non frequento ma di cui le stesse ragazze mi hanno parlato, dove le teen pubblicano foto piccanti di nudo, accessibili a chiunque.  Cosa che non riscontravo in passato. Però non credo che questi atteggiamenti siano stati repressi e propri della donna. Il fatto che la donna possa restare incinta dovrebbe obbligarla ad un prolungato periodo di conoscenza del partner prima di concedersi.
Riesci a girarmi il link del tuo post? Me lo vado a leggere volentieri  Wink

Loggato

FilippoSJ

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 8

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #6 del: 26 Agosto 2013, 12:47:42 »

Citato da: FilippoSJ il 26 Agosto 2013, 12:05:53

Hai ragione, credo che una volta ci fosse proprio una morale più bigotta. In ogni caso, ti riporto la mia esperienza di questa ragazza di 20 anni. Al secondo appuntamento c'è stato il bacio. Al terzo è venuta a casa mia e l'abbiamo fatto. E dopo di ciò ti senti dire "avevo già deciso di dartela oggi pomeriggio". Questa è stata una scelta già ponderata, ed era irrilevante come me la sarei giocata quel pomeriggio perché aveva già le idee chiare. O la precedente di 23 anni, che in scioltezza, il nostro secondo appuntamento è stato in una camera d'albergo. E da li ho avuto una relazione di 3 mesi. Perdonami di dissentire ma in questo caso mi sembra proprio "darla via al primo che capita" per puro divertimento. Sto parlando con dati alla mano non di supposizioni.

se sei un bellone e ci sai fare okay....si tratta di seduzione passiva le donne cadono al secondo appuntamento e nn devi fare molto perché aprano le gambe. ma alla base sempre di seduzione si tratta. quando una donna decide di concedersi è perché riconosce in te il macschio alpha. ma questo nn significa che lo stesso lo facciano anche con altri. prendi il caso di ernesto masturbelli che è uno sfigato, niente prestanza fisica , niente fondamentali sviluppati...secondo te scopa ugualmente? secodno te lei gli da un ponte per organizzare il day 2? assolutamente no e quindi l'mdp in questione dovrà battersi e scoprire se stesso e sviluppare fondamentali altrimenti i risultati resteranno a zero.

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #7 del: 26 Agosto 2013, 13:08:05 »

Citato da: Armwrestle il 26 Agosto 2013, 12:47:42

se sei un bellone e ci sai fare okay....si tratta di seduzione passiva le donne cadono al secondo appuntamento e nn devi fare molto perché aprano le gambe. ma alla base sempre di seduzione si tratta. quando una donna decide di concedersi è perché riconosce in te il macschio alpha. ma questo nn significa che lo stesso lo facciano anche con altri. prendi il caso di ernesto masturbelli che è uno sfigato, niente prestanza fisica , niente fondamentali sviluppati...secondo te scopa ugualmente? secodno te lei gli da un ponte per organizzare il day 2? assolutamente no e quindi l'mdp in questione dovrà battersi e scoprire se stesso e sviluppare fondamentali altrimenti i risultati resteranno a zero.

Hai ragione. Credo che avere delle buone basi teoriche sia fondamentale nella seduzione, ma poi vadano adattate in base alla nostra persona. In effetti studiando anche i miei amici natural ho osservato che hanno tutti tecniche differenti, in base proprio alle loro connotazioni fisiche e caratteriali. Con buoni risultati!

Loggato

FilippoSJ

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 8

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #8 del: 26 Agosto 2013, 13:21:32 »

Citato da: FilippoSJ il 26 Agosto 2013, 12:33:44

Esatto anch'io ho pensato che la chiave di ciò fosse proprio nei social network. D'altro canto ne esistono alcuni che non frequento ma di cui le stesse ragazze mi hanno parlato, dove le teen pubblicano foto piccanti di nudo, accessibili a chiunque.  Cosa che non riscontravo in passato. Però non credo che questi atteggiamenti siano stati repressi e propri della donna. Il fatto che la donna possa restare incinta dovrebbe obbligarla ad un prolungato periodo di conoscenza del partner prima di concedersi.
Riesci a girarmi il link del tuo post? Me lo vado a leggere volentieri  Wink

il mio post non riesco a ricordarmelo quale era, ma se vuoi posso approfondire , ma andremmo ot.

Aspe'..... Smile leggi meglio il tono "dubitativo" che ho scritto nel mio stesso post... io posso osservare le differenze rispetto a quello che vedevo e quello che vedo e alla semplicità di come possano essere espresse determinate velleità sia che esse siano limitate al semplice esibizionismo, sia finalizzate alla provocazione sessuale. Ma non ne ho certezza.

Però mi viene da pensare che determinate espressioni siano proprie della "provocazione sessuale".
Che forse c'è sempre stata, e vent'anni fa la coglievano i "natural" più perspicaci, mentre oggi la tecnologia ha permesso un po' a tutte di esprimerla con più semplicità, con la fragile certezza che la cosa possa rimanere circoscritta o con la consapevolezza, senza remore, che ciò non possa avvenire.

Forse tutto ciò, in quella fascia d'età, finalizza il raggiungimento di certe cose con rapidità rispetto al passato.
O forse sbagliamo tutto, siamo fuori strada, e confondiamo la causa con l'effetto.

Il fenomeno però rimane. Wink

« Ultima modifica: 26 Agosto 2013, 13:23:19 da Spartacvs »

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #9 del: 26 Agosto 2013, 15:31:23 »

Citato da: FilippoSJ il 26 Agosto 2013, 12:05:53

Hai ragione, credo che una volta ci fosse proprio una morale più bigotta. In ogni caso, ti riporto la mia esperienza di questa ragazza di 20 anni. Al secondo appuntamento c'è stato il bacio. Al terzo è venuta a casa mia e l'abbiamo fatto. E dopo di ciò ti senti dire "avevo già deciso di dartela oggi pomeriggio". Questa è stata una scelta già ponderata, ed era irrilevante come me la sarei giocata quel pomeriggio perché aveva già le idee chiare. O la precedente di 23 anni, che in scioltezza, il nostro secondo appuntamento è stato in una camera d'albergo. E da li ho avuto una relazione di 3 mesi. Perdonami di dissentire ma in questo caso mi sembra proprio "darla via al primo che capita" per puro divertimento. Sto parlando con dati alla mano non di supposizioni.

Forse ho capito male io...ti sembra una facile, una che la dà via al primo che capita una donna che poi è stata con te per tre mesi e mezzo??? Guarda, non so se le donne di una volta erano più bigotte, ma sicuro lo sei tu. Ma come si fa a fare una questione di tempi, di regole (si dà al day 1-2-o 3)? Una donna te la dà perchè lo sente, perchè le piaci. Può essere subito o dopo secoli. E fidati che tante che (te) la danno subito sono molto più affidabili di tante santarelline. Le donne, specialmente quando sono giovani e non hanno ancora incontrato degli escrementi vivono con molta naturalezza il processo di attrazione, salvo diventare più chiuse e guardinghe successivamente grazie alle esperienze. La mia prima ragazza me la diede a 20 anni al secondo appuntamento. Pensavo fosse una super esperta invece era vergine. E' durata 5 anni e lei era una ragazza d'oro. La mia seconda storia importante fu con una 23 enne. Pensavo avesse avuto pochissimi uomini. Me la fece sudare, corteggiamento stretto di un mese e mezzo. Alla fine cedette, siamo stati assieme due anni e mezzo. Due anni e mezzo in cui mi ha cornificato con ogni essere maschile passasse nel raggio di due metri da lei. Una vera porcella.

Loggato

tizzone

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 21
  • Offline Offline
  • Posts: 223

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #10 del: 26 Agosto 2013, 18:48:48 »

Citato da: tizzone il 26 Agosto 2013, 15:31:23

La mia prima ragazza me la diede a 20 anni al secondo appuntamento. Pensavo fosse una super esperta invece era vergine. E' durata 5 anni e lei era una ragazza d'oro. La mia seconda storia importante fu con una 23 enne. Pensavo avesse avuto pochissimi uomini. Me la fece sudare, corteggiamento stretto di un mese e mezzo. Alla fine cedette, siamo stati assieme due anni e mezzo. Due anni e mezzo in cui mi ha cornificato con ogni essere maschile passasse nel raggio di due metri da lei. Una vera porcella.

Sembrerebbe che in Senato ci sia stato stato un dibattito parlamentare per mettere questo passaggio al posto della scritta "iustitia" su tutte le facciate delle Procure della Repubblica.  Laughing

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #11 del: 27 Agosto 2013, 13:09:12 »

non venivo e non commentavo su questo bel forum da tempo ma ogni tanto mi piace sempre dargli uno sguardo.
Trovandomi proprio nella fascia d'età da te descritta (prossimo ai 23) devo convenire su molti aspetti tra quelli che hai menzionato, e sono d'accordo anche con Tizzone quando dice che il momento in cui te la dà non è indice certo di quanto poi sia affidabile o porcella.
Quello che penso io è che il comportamento di un popolo sia lo specchio dei modelli che la società impone a quel popolo (con le varie  eccezioni, sia chiaro).. oggi come oggi se accendiamo la tv è molto probabile di incappare in qualche velina/ballerina semi nuda o su un servizio di gossip che parla di quante donne al mese si tromba un calciatore, il tutto accentuato dal successo di alcuni film recenti come "Amici Di Letto" principalmente nella fascia d'età suddetta.. è naturale che poi ci sia un riscontro concreto sul pensiero della new generation come la chiami te, e secondo me è proprio individuabile nel fatto che oggi tante e sottolineo Tante ragazze in quell'età aspirino più ad un trombamico che alla classica relazione di corteggiamento amore etc.

(pensiero da me condiviso  Cool ) ...ovviamente tutto il ragionamento e la mia convinzione provengono da esperienze dirette e indirette con miei amici natural.

Loggato

Leo

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Età: 27
  • Posts: 68

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #12 del: 27 Agosto 2013, 14:49:12 »

Citato da: Leo il 27 Agosto 2013, 13:09:12

non venivo e non commentavo su questo bel forum da tempo ma ogni tanto mi piace sempre dargli uno sguardo.
Trovandomi proprio nella fascia d'età da te descritta (prossimo ai 23) devo convenire su molti aspetti tra quelli che hai menzionato, e sono d'accordo anche con Tizzone quando dice che il momento in cui te la dà non è indice certo di quanto poi sia affidabile o porcella.
Quello che penso io è che il comportamento di un popolo sia lo specchio dei modelli che la società impone a quel popolo (con le varie  eccezioni, sia chiaro).. oggi come oggi se accendiamo la tv è molto probabile di incappare in qualche velina/ballerina semi nuda o su un servizio di gossip che parla di quante donne al mese si tromba un calciatore, il tutto accentuato dal successo di alcuni film recenti come "Amici Di Letto" principalmente nella fascia d'età suddetta.. è naturale che poi ci sia un riscontro concreto sul pensiero della new generation come la chiami te, e secondo me è proprio individuabile nel fatto che oggi tante e sottolineo Tante ragazze in quell'età aspirino più ad un trombamico che alla classica relazione di corteggiamento amore etc.

(pensiero da me condiviso  Cool ) ...ovviamente tutto il ragionamento e la mia convinzione provengono da esperienze dirette e indirette con miei amici natural.

Sicuramente i tempi sono cambiati ed è cambiato anche lo stile di vita. ma torno a ripetere che indipendentemente da quello che una donna cerca ( spesso nn lo sanno neanche loro ma nn sempre), che si tratti di amore eterno, principe azzurro o tromboamico....nn vuol dire niente per un Mdp. se nn ci sa fare gli caleranno sempre il due di picche. Morale della favola? indipendentemente da quello che cercano è sempre necessaria la seduzione perchè si arrivi al K close.

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: Donne fascia 19 - 23. I cambiamenti della New Generation

« Risposta #13 del: 27 Agosto 2013, 14:57:04 »

Citato da: Armwrestle il 27 Agosto 2013, 14:49:12

Sicuramente i tempi sono cambiati ed è cambiato anche lo stile di vita. ma torno a ripetere che indipendentemente da quello che una donna cerca ( spesso nn lo sanno neanche loro ma nn sempre), che si tratti di amore eterno, principe azzurro o tromboamico....nn vuol dire niente per un Mdp. se nn ci sa fare gli caleranno sempre il due di picche. Morale della favola? indipendentemente da quello che cercano è sempre necessaria la seduzione perchè si arrivi al K close.

quoto   Thumbs Up

Loggato

Leo

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Età: 27
  • Posts: 68
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: