Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Crederci sempre,arrendersi mai

(Letto 1814 volte)

Crederci sempre,arrendersi mai

« del: 17 Giugno 2010, 17:09:31 »

So che in quello che scriverò non c'è niente di nuovo e fruttuoso per la comunità,ma volevo almeno dare in parte il mio contributo a tutti i nuovi iscritti (ma anche agli old Smile) narrando un'esperienza che mi è accaduta a breve e che  riguarda particolarmente gli errori dei nuovi e dei non natural.Recentemente,durante il mio miglioramento nell'ambito seduttivoho perso la testa per una ragazza (bellissima) ed è appunto lo svolgersi della storia e tutti i miei errori che vorrei raccontarvi.Premetto che pur avendo quasi raggiunto la soglia dei 18 anni ho fatto sesso una sola volta e baciato pochissime volte,mai avuta un relazione stabile e mai goduto di una buona fama nella mia classe e con le donne in generale,praticamente quello che da pochi anni ha preso il nome di "sfigato cronico" o "morto di pippe"
Lascio la ragazza in questione nell'anonimato ma la soprannomino A.Ho conosciuto questa A a scuola,non ci siamo mai avvicinati più di tanto,poi avendola incontrata a ripetizioni (ho aperto anche un 3d qui) abbiamo fatto un'amicizia vera.Pur non essendo fidanzato ho condiviso con lei momenti bellissimi,uscite,cazzate indimenticabili,sere intere passate a girare in moto,e senza accorgermene stavo cadendo nella friend zone.Mi aveva addirittura presentato ai suoi,il quali mi ritenevano un'ottima compagnia per la figlia.Durante questo periodo mi sono anche zerbinato parecchio,compiti fatti alla sottoscritta,passaggi a destra e a manca suggerimenti su come affrontare situazione,e alcune volte le pagavo anche la cena,insomma devo proprio riconoscerlo ho agito malissimo,in modo opposto al seduttore o almeno al tipo di uomo che con le donne ci sa fare.Non so perchè ho fatto questo.Quando ero con lei mi sentivo diverso,tutte le regole,il TM sparivano dalla mia mente e fare quelle escrementate mi veniva naturalissimo sebbene io sapessi che non dovevo farle.Un giorno scatta il bacio,istintivamente,durante il bacio non mi è sembrata disgustata,sta di fatto che alla fine del bacio arrabbiatissima mi ha chiesto di accompagnarla a casa,come se le avessi fatto del male,quando invece anche lei c'era stata(è innegabile).Durante il tragitto non dice niente,e da quando l'ho accompagnata a casa l'ho persa per sempre...La vedevo a scuola,ma lei sembrava indisposta a parlarmi e io provavo un senso di colpa incredibile,ero cotto di lei,non volevo vederla star male,volevo aggiustare le cose anche a costo di sparire dalla sua vita.Così ho pensato bene di fermarla mentre tornava a casa,le ho chiesto spiegazioni,e inizialmente ha evitato di parlare,successivamente mi ha detto che non doveva succedere,almeno non con me,mi ha parlato della mia reputazione in classe e del fatto che non sono fatto per lei,sono troppo sfigato per starle dietro,mi ha chiesto di lasciarla perdere.Sapevo già la reputazione che avevo in quella cacca di classe,ma sentirmelo dire dalla donna che amavo ha fatto un altro effetto.Dopo alcuni giorni ho saputo che si era appena fidanzata.A distanza di qualche mese,dopo un periodo di breve "depressione" ,sto migliorando a vista,mi rendo conto delle cazzate che ho fatto il mio bl migliora,non sono più il fessacchiotto che cammina per le strade a testa bassa,sto uccidendo la timidezza e imparando le basi del rimorchio.Ora sento più uomo e più sicuro di me,e lo percepiscono anche le donne,che adesso pur non considerandomi un playboy qualche occasione me la danno.
La sintesi e la morale di questo racconto?Eccola qua:Ragazzi,non fate lo stesso errore mio,non diventate amici di una ragazza se non vi interessa come amica,nè tantomeno doveta fare da "zerbino" dovete essere sempre voi stessi e dovete farvi prendere per quello che siete,non per quello che potete offrire a livello di aiuti,passaggi,soldi etc...,fare da zerbino non serve assolutamente a nulla,se non a scatenare la compassione della ragazza che nonostante tutto non ve la darà comunque (l'occasione dico ,che avevate capito Grin)Un altro scopo del racconto è il voler sottolineare che da qualsiasi situazione si parta non bisogna mai scoraggiarsi.Ho letto molti 3d nelle presentazioni dove gente diceva "sono un caso critico" "probabilmente non ci riuscirò".Ma regà che siete pazzi?Nessuno è partito con un Harem al suo cospetto,ne nessuno è riuscito ad imparare senza fare esperienza,la reputazione e "il saperci fare" è come un palazzo,si incomincia dalle fondamenta,c'è chi queste fondamenta le ha più sviluppate e chi meno,ma tutti possiamo averle alla stessa maniere,basta soli impegnarsi e porsi degli obbiettivi da raggiungere,ogni obbiettivo raggiunto deve darvi la forza e l'euforia giusta per raggiungere il seguente.Venire qui sul forum con quelle frasi è già un punto a vostro svantaggio,dovete venire sul forum felici,consapevoli che questa è un arma che potrebbe aiutarvi a conquistare molte più ragazze,e magari ad avere la vostra relazione,trombata o altro, che da tanto sognate.Quindi ragazzi miei,questa volta non ve lo dice un PUA,ma un apprendista,forza e coraggio,abbiamo tutti le stesse capacità,basta solo sfruttarle e prendere i pali come lezioni per migliorare sempre di più.
"Crederci sempre,arrendersi mai"
Spero abbia scritto cose interessanti e che possano essere utili a qualcuno che parte già giù di morale.
PS:Scusatemi si ho scritto con una punteggiatura da cani e se ho espresso qualcosa di inutile dategli il worst of senza pietà  Wink

Loggato


"In omnia pericula, tasta testicula"
>Cesare a Marzo<

dsa

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 3
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 24
  • Residenza: Italia
  • Posts: 180

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #1 del: 17 Giugno 2010, 19:04:06 »

Bel post dsa!

Mi hai fatto venire in mente due frasi lette qui sul forum o altrove:

"Il problema non è cadere, ma non trovare la forza per rialzarsi."

"L'importante non è dove si parte, ma cosa si fa per arrivare dove si vuole."

Sono andato a memoria...se qualcuno ha gli "originali" se li posta qui o me li manda per pm mi fa un piacerone! Wink

"Crederci sempre,arrendersi mai" ---> Questa frase mi piace un botto: la metto in firma!

Emix

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1232

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #2 del: 17 Giugno 2010, 19:14:59 »

Citato da: dsa il 17 Giugno 2010, 17:09:31

mi ha detto che non doveva succedere,almeno non con me,mi ha parlato della mia reputazione in classe e del fatto che non sono fatto per lei,sono troppo sfigato per starle dietro,mi ha chiesto di lasciarla perdere.

adesso che hai superato e razionalizzato la cosa, ti consiglio vivamente di andare da lei e darle un SONORO calcio in culo. Ma di quelli forti.
Dopodichè ringraziala, perchè è anche grazie a lei se ora stai migliorando.

P.S. il calcio in culo è da parte mia, il "grazie" da parte tua.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #3 del: 17 Giugno 2010, 19:22:52 »

ma che lurida porcella...quoto james mar! ma con quale coraggio una va un tipo e gli dice di no, ponendo come spiegazione "sei uno sfigato, mi rovino l'immagine sociale?" non si usa più neanche dire cazzate per non ferire troppo chi abbiamo davanti? bah...

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #4 del: 17 Giugno 2010, 19:29:39 »

Bella testimonianza, DSA!

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #5 del: 18 Giugno 2010, 01:36:21 »

Citato da: Kleos il 17 Giugno 2010, 21:15:21

Spero che qualcuno la faccia inamorare, se la chiavi ben benino e poi la mandi affanculo, a quella prostituta di cacca.

Se è così social power oriented, stai certo che il classico figo escremento della scuola se la chiaverà e poi le piscerà in testa

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Crederci sempre,arrendersi mai

« Risposta #6 del: 18 Giugno 2010, 10:03:08 »

Bel post, e +1 per lo spirito: si impara sempre, persistere sempre, e credere in ciò che veramente si vuole.
Frasi da baci Perugina, ma tremendamente vere, e molto difficili da ottenere.

Per la tipa: complimenti per la classe e il tatto, al che la domanda è; merita il tuo piedistallo?
Ci staresti assieme tutta la vita? E soprattutto, avessi 1000 ragazze, moriresti per lei?

Si impara sempre da tutti, comunque... o per fortuna.

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: