Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Conversazione tra due ragazze.

(Letto 2951 volte)

Conversazione tra due ragazze.

« del: 22 Maggio 2010, 05:18:56 »

Signori, Amici, Fratelli,

Oggi ho intenzione di farmi del male. Ho realmente intenzione di farmi del male. Quel male che sai bene non dovresti farti, ma che nonostante tutto decidi volontariamente (o meno) di farti.
E' un po' come la pallina su di un piano inclinato. La osservi scivolare e acquistare sempre più velocità, potresti fermarla in qualsiasi momento, ma non lo fai, ti lasci scivolare insieme a lei.
D'altra parte, il test psico-attitudinale del liceo lo disse chiaramente, da grande avrei dovuto fare l'osservatore dei fenomeni fisici.

Nel periodo a Londra avevo conosciuto questa ragazza inglese, con la quale mi sono frequentato per un po' di tempo. Avevo accennato da qualche parte, che vi ero "rimasto sotto". Poi sono tornato in Italia e ora sono passati un paio di mesi. Prima di tornare definitivamente in Italia avevo trascorso un mese qui a Roma prima di ritornare su a Londra, nel quale tutto si è raffreddato. Sparita completamente.
Nell' ultimo periodo mi ero ripromesso di non accedere alla sua pagina facebook per dimenticare e non diventare ossessivo.
Ma stasera non avevo proprio un caxxo da fare, così ho fatto un salto sulla di lei pagina. Nulla di che, finché non entro in una discussione tra lei e una sua amica in "botta e risposta".

Mi sono appena versato due dita di Rhum Barbancourt 15 anni. Non perché voglia affogare tutto nell' alcol, "i problemi sanno nuotare benissimo", ma semplicemente per il mio romanticismo decadente.

Così ora arrivo al punto, continuo a farmi del male e vi rendo testimoni di cosa si dicono due ragazze riguardo a un ragazzo interessante.

Questa è la situazione.
A Londra le biblioteche universitarie sono aperte anche la notte. La discussione avviene tra Lei nella biblioteca, poco prima della mezzanotte, e una sua amica.

Traduco e sintetizzo:

Lei: " Così sono tornata in biblioteca e "Clicking man" è ancora qui seduto questa volta di fronte a me. Improvvisamente vedo questa mano alzarsi dietro la divisione ( probabilmente è qualcosa che già ha fatto altre volte, penso) e lui mi guarda con un sorriso sfacciato, mimando se io fumo.
Lo prendo come un filthy library loving (?) [non saprei tradurlo letteralmente, ma si capisce]. Tristemente nel momento di shock ho scosso la testa e ti ho spedito questo messaggio. Maledetta la mia reazione istantanea."

Amica: " Oh no. Esigo tu vada da lui, ORA."

Lei: " Lui è al lato opposto, così penso di alzarmi e andare al bagno e passando toccarlo involontariamente con il mio petto. Voglio dire, ovviamente dovrò fare il giro della scrivania per stare dietro la sua sedia, ma almeno renderò le mie sottili advance un pochino più chiare".

Qualche altra chiacchera tra loro riguardo al colore dei capelli e qualche altro sfigato che fa commenti e chiede se sta ancora in biblioteca a quest ora.

Lei: " Si sono in biblio. Ma tutto quello che voglio fare ora è leccare la faccia del clicking man."

Lei: "Aggiornamento. Ora mi ha chiesto di controllargli la borsa. Questo renderà tutto più veloce per la mia leccata. Credi dovrei dirgli che non cerco nulla di serio?"

Amica: " E' meglio. Lui è un uomo serio. Lui fa sul serio. E' probabilmente andato a preparare il suo corpo per la notte delle notti. Dovresti infilare il tuo numero nella sua borsa!"

Lei:" Lui è 100% serio di sicuro. Il primo bottone della sua camica è sbottonato, che provocazione! Ma rimanere a quest ora dentro la bilbioteca non mi va, così scappo! Così vado anche a depilarmi le gambe in caso di qualche strana azione. grrr."

Poi continua con un' altra frase che riesco a tradurre ma alla quale non riesco a cogliere il significato con il contesto.

Lei: "Oh. wait. reality check. I'm in a very boring environment with nothing to think about but people who don't realise they're broken... is it at all possible, and this is only a suggestion now, that I may be overreacting just a touch? Nah. He wants me."

Beh questo è tutto, è un post inutile, ma almeno mi sono sfogato un po'..  Rolling Eyes

Ora spero di riuscire a dormire.
Domenica esco con una ragazza, ma in questo momento non me ne frega più di tanto. Messo male, eh?! Guarda un po' se rovino tutto.

« Ultima modifica: 22 Maggio 2010, 05:22:35 da Escalus »

Loggato


Its a long way to the top if ya wanna Rock and Roll

Zlatan: "Un solo babbo, ma due figli di prostituta!"

Escalus

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 63
  • Offline Offline
  • Posts: 362

Re: Conversazione tra due ragazze.

« Risposta #1 del: 22 Maggio 2010, 16:29:36 »

Ok, rileggendo, il post mi viene da pensare, ma che caxxo hai postato?! ahah
Ma quando l'ho fatto avevo delle mie buone ragioni e degli spunti che ora andrò a commentare.

Citato da: Escalus il 22 Maggio 2010, 05:18:56

Lei: " Così sono tornata in biblioteca e "Clicking man" è ancora qui seduto questa volta di fronte a me. Improvvisamente vedo questa mano alzarsi dietro la divisione ( probabilmente è qualcosa che già ha fatto altre volte, penso) e lui mi guarda con un sorriso sfacciato, mimando se io fumo.
Lo prendo come un filthy library loving (?) [non saprei tradurlo letteralmente, ma si capisce]. Tristemente nel momento di shock ho scosso la testa e ti ho spedito questo messaggio. Maledetta la mia reazione istantanea."

Qui sembra che sia andata in biblioteca e parli di un ragazzo che entrambe avevano già visto e di cui lei era attratta.

Commenta un suo gesto e la prima cosa che fa notare è la sensazione che sia un gesto già collaudato.

Racconta di come si pente della sua reazione immediata.
Lei fuma, ve lo posso dire io. Ma sul momento nonostante avesse l'occasione di accettare una interazione con un ragazzo di cui era interessante, risponde di no scuotendo la testa.

Conferma di come molte volte, le ragazze nonostante siano attratte\incuriosito,  abbiano delle reazione incotrollate, sabotando se stesse.

Citazione

Lei: " Lui è al lato opposto, così penso di alzarmi e andare al bagno e passando toccarlo involontariamente con il mio petto. Voglio dire, ovviamente dovrò fare il giro della scrivania per stare dietro la sua sedia, ma almeno renderò le mie sottili advance un pochino più chiare".

Fa della ironia, ma cerca comunque una strategia per attirare la sua attenzione e invitarlo ad agire.

Molte volte dopo il primo rifiuto molte persone mollano. Magari lui sta pensando, "caxxo non fuma" oppure "L'ho vista fumare prima, se non ha accettato probabilmente non gli piaccio." Così avviene questo fraintendimento e nonostante entrambi siano interessati, la prima reazione di lei ha rallentato le cose.

Citazione

Lei: " Si sono in biblio. Ma tutto quello che voglio fare ora è leccare la faccia del clicking man."

ahehm. Pensieri.
Starà ancora rosicando per la sua prima reazione negativa.

Citazione

Lei: "Aggiornamento. Ora mi ha chiesto di controllargli la borsa. Questo renderà tutto più veloce per la mia leccata. Credi dovrei dirgli che non cerco nulla di serio?"

Interpretazione di lei di un messaggio implicito di lui. E' sicura che il fatto di averle chiesto di controllare la borsa sia un modo per attaccare bottone o dimostrare interesse.

Il resto sono chiacchere tra ragazze. Più o meno credo questo possa essere un esempio di cosa avviene la maggior parte delle volte e di come ci possa essere un fraintendimento di intenzioni.

Loggato


Its a long way to the top if ya wanna Rock and Roll

Zlatan: "Un solo babbo, ma due figli di prostituta!"

Escalus

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 63
  • Offline Offline
  • Posts: 362

Re: Conversazione tra due ragazze.

« Risposta #2 del: 23 Maggio 2010, 18:42:29 »

Mi stupisco nessuno abbia commentato.

3d notevole.

Dimostrazione pratica di quanto spesso disquisiamo a riguardo.

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: Conversazione tra due ragazze.

« Risposta #3 del: 24 Maggio 2010, 10:11:05 »

Citato da: Escalus il 22 Maggio 2010, 05:18:56

Lei: " Così sono tornata in biblioteca e "Clicking man" è ancora qui seduto questa volta di fronte a me. Improvvisamente vedo questa mano alzarsi dietro la divisione ( probabilmente è qualcosa che già ha fatto altre volte, penso) e lui mi guarda con un sorriso sfacciato, mimando se io fumo.
Lo prendo come un filthy library loving (?) [non saprei tradurlo letteralmente, ma si capisce]. Tristemente nel momento di shock ho scosso la testa e ti ho spedito questo messaggio. Maledetta la mia reazione istantanea."

Si capisce eccome, questo tread inutile mi ha fatto un ottimo servizio, ha definito come "mystery method, termy method, spakkagnokka method ecc. ecc." al femminile, quello che io definivo "atteggiamento assurdo".
In pratica, quelle parole che tu non sai tradurre, sono la dimostrazione che loro vanno a caccia, esattamente come noi, dandoci l'illusione di essere predatori, quando invece è vero il contrario.

Detto così facile che non capiate, quindi vi spiego.

"LA DICOTOMIA PREDATORE PREDA"
La natura ci divide, da quando è nato il mondo, in predatori e prede.
Evitanmdo lunghi ed ora inutili discorsi etologici, vado al sodo dicendo che lo stupratore è predatore, "l'aggredita è preda, quindi il predatore sa di essere più forte, per il solo fatto di poter decidere in perfetta autonomia: luogo dell'agguato, modalità d'assalto, tecnica per ottenere ciò che vuole, stazza della vittima.
Ma cosa succede quando il predatorew, incontra una donna che, nonostante l'apparenz<a, mena come un fabbro? (si, ce ne sono, fidatevi)
Succede che il predatore, diviene preda, la preda, sfruttando anche l'effetto sorpresa, ottiene un vantaggio e lo sfrutta, magari causando danni utili ad impedire la fuga all'aggressore, io ad esempio, insegno a tirare calci alle ginocchia, o se riesce ad entrare dentro la guardia, direttamente gomitate alla gola. (no, non è mia abitudine fare prigionieri).
L'esplosione di violenza inattesa, elimina l'aggressore prima che possa capire e reagire, che c'entra questo?
Semplice...

La tipa è interessata a "quel" maschio, ma non ritiene valido entrare diretta, sicuramente per non passare per mignotta, anche se ammette palesemente che da lui vuole soltanto farsi sbattere come una cagna in calore.
E quindi?
E quindi sicuramente conscia di tutto ciò, decide di rendersi preda, ma in effetti essendo lei stessa predatrice, cioè inducendo atteggiamento predatorio nel maschio, quindi lei salva l'apparenza, ma ottiene quel che vuole, carne selvatica tra le gambe.
Tra l'altro potrà magari anche dargli del bastardo, quando lui la scarica... non male. Angry

Questo mi sta portando a più di una considerazione, ma tutte troppo fumose per capirle, devo prima solidificarle, comunque percepisco che il problema sia più complicato del preventivato, porca vacca... Razz

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Conversazione tra due ragazze.

« Risposta #4 del: 26 Maggio 2010, 14:52:20 »

Ok tutto, ma chi è lei, e quanto vale il suo giudizio per i destini dell'Universo?

Stare male e rimanerci sotto capita e non è bello, però a volte si parte con delle fantasie e delle storie,
che SOLO NOI ci facciamo. Perchè? Perchè non siamo razionali e perdiamo la bussola per un pò di figa...

con l'esperienza imho si impara anche a contestualizzare.

Forza e coraggio, ci siam passati praticamente tutti  Thumbs Up

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Conversazione tra due ragazze.

« Risposta #5 del: 27 Maggio 2010, 02:28:01 »

Citato da: The Legend il 26 Maggio 2010, 14:52:20

Ok tutto, ma chi è lei, e quanto vale il suo giudizio per i destini dell'Universo?

Stare male e rimanerci sotto capita e non è bello, però a volte si parte con delle fantasie e delle storie,
che SOLO NOI ci facciamo. Perchè? Perchè non siamo razionali e perdiamo la bussola per un pò di figa...

con l'esperienza imho si impara anche a contestualizzare.

Forza e coraggio, ci siam passati praticamente tutti  Thumbs Up

Concordo pienamente Legend.

Ma sai ogni volta quello che provi lo provi e basta.
Sai quante volte mi è capitato di leggere post come il mio qui sul forum?! Ed ogni volta ho sempre pensato, guarda questo come ci sta sotto, esci e scopa, dai caxxo. Wink  Dimentico magari di quando è successa la stessa cosa a me.

L'esperienza aiuta, difatti io accetto la situazione e seppur la cosa non mi piace provo a "godermi" il momento.
Godermi il momento significa comprendere che queste cose fanno parte dell' essere umano. Significa anche sapere che mi accadrà in futuro probabilmente, e non è dato sapere quante altre volte ancora.

Mi spiego meglio, il solo fatto di sapere che potrà accadermi un' altra volta con un' altra ragazza, diminuisce l'importanza di questa.

Per ora però, non mi resta altro che accusare il colpo, guardarmi in giro e aspettare la prossima.
E per aspettare non intendo stare lì ad attendere caschi dal cielo la prossima ragazza, ma semplicemente rimanere conscio della possibilità che il tutto si ripeta. Wink

Sulle fantasie, storie e il perdere la bussola hai perfettamente ragione. Fa parte del gioco, no?!

Grazie mille del commento e dell' incoraggiamento! Wink

« Ultima modifica: 27 Maggio 2010, 02:35:28 da Escalus »

Loggato


Its a long way to the top if ya wanna Rock and Roll

Zlatan: "Un solo babbo, ma due figli di prostituta!"

Escalus

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 63
  • Offline Offline
  • Posts: 362
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: