Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

(Letto 3457 volte)

HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« del: 21 Dicembre 2012, 13:45:50 »

Essendo io una persona introversa e molto emotiva, che quaglia molto nella fantasia e poco nella realtà, ho dovuto sviluppare un tipo di approccio che mi permettesse di procedere con l'interazione trovando volutamente le scuse per farlo. Grazie all'umorismo non-sense, di cui un giorno scriverò, riesco sempre ad avere l'attenzione delle ragazze e a farle divertire, fantasticare, ridere, e a neggarle in modo simpatico.
Bene, arriva il momento in cui bisogna mettere da parte le cazzate e passare alle cose serie: vale a dire, smettere di essere dei jukebox di minchiate e trovare il modo per baciare la ragazza ^^
E questa è una cosa che spaventa tutti, me per primo. Una cosa che ho capito, però, è che, più pensiamo al bacio, meno riusciamo a baciarla: è come se caricassimo il momento di emotività, in modo talmente eccessivo da bloccarci completamente. Una cosa così stupida e leggera come un bacio, diventa l'equivalente dell'ALL-IN nel Texas Hold'em.  E i risultati si vedono: iniziamo a credere che da quel bacio dipenda la nostra vita. La chiamo "Sindrome del River": alzi la mano chi nè è affetto?? Ehm...Rolling Eyes
"Leongatto, ti muovi, che entro stasera voglio trombarmi quella lì?"

Ok. Visto che è una cosa che funziona, data la sua connotazione innovativa e leggermente perversa, oggi vi spiego la cazzutissima tecnica del "Gioco della Strega", per arrivare al bacio in modo leggero, disinvolto e originale.

HOW TO
Siete in compagnia di una donna, da soli, e c'è almeno un pizzico di tensione sessuale. Ciò che vi serve, è una sigaretta, e ovviamente una donna che fuma. Quindi potete aspettare che se la accenda lei, oppure potete accendervela voi ed offrirla. La cosa importante, è fare in modo di condividere il momento della sigaretta in modo rilassato ed intimo.
Ad un certo punto, qualunque discorso stiate facendo, interrompetelo immediatamente con il tono di chi sì è appena ricordato una cosa divertentissima e molto simpatica. E ditele: "Ih! Hai mai fatto il gioco della strega?". Evil
Cercate di suscitare interesse ma di essere sostanzialmente neutri dal punto di vista sessuale. Quasi sicuramente vi risponderà di no, e se le avete fatto qualche giochino psicologico in precedenza, penserà che si tratti di un altro giochino, e si incuriosirà parecchio. A quel punto, vi farà la domanda chiave che vi permetterà di arrivare al k-close (e all'f-close, perchè no Coolsmiley ).
"Ehm, no... che cos'è??".
A questo punto, prendetele la sigaretta, e dite: "Vedi? Si fa un tiro così...". Tirate e trattenete in bocca. Ovviamente non dovete parlare più, altrimenti... manderete tutto in fumo! Laughing
Quindi prendete il coraggio per le palle, avvicinate le vostre labbra alle sue, e baciatela: vi bacerete con i fili di fumo che sgorgano dagli angoli delle vostre labbra... non immaginate quanta poesia ci sia, in tutto questo. Coolsmiley
Se ci è stata e le è piaciuto, ne vorrà un altro. Aspirate e ripetete la magia. Pomiciate finchè vi piace, iniziate ad accarezzarle il corpo, se ve lo permette. Ma dopo, è d'obbligo, fate provare lei: diventate complici della porcata che state combinando!
Questo è quanto Wink

D: E se la sigaretta è già in mano mia?
R: Potete fare direttamente come descritto sopra. Oppure, anche se è un po' più audace, renderla partecipe e porgerle la sigaretta, dicendole di tirare e trattenere in bocca. E a quel punto, baciarla. Potete anche lasciarla in mano sua, e dirle di tirare e baciarla. Come più vi piace e pensate possa piacerle Smile semplice, no?

Personalmente, non mi piacerebbe avere una ragazza che fuma, se non sporadicamente...quindi spero di non dover utilizzare questa tecnica su una mia eventuale LTR futura che fuma come una turca. Però per una scopata, chissenefrega? Evil
Spero comunque che sia utile a qualcuno

Leongatto

« Ultima modifica: 21 Dicembre 2012, 13:57:06 da Leongatto »

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #1 del: 09 Novembre 2013, 11:18:21 »

hai già provato questa tecnica sul campo?

Loggato

Valar

  • Partecipante
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 11

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #2 del: 15 Novembre 2013, 13:15:20 »

Citato da: Lupo il 21 Dicembre 2012, 13:45:50

.....

Sai che, al di la della distanza dai meccanismi che usiamo quotidianamente, comincio a vedere, con piacere, un approccio più adatto alla tua età genetica? Che funzioni o no.... grande! Wink
Poi possiamo discutere di mille meccanismi....... ma sperimenta così! Wink

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #3 del: 15 Novembre 2013, 15:23:34 »

Citato da: Spartacvs il 15 Novembre 2013, 13:15:20

Sai che, al di la della distanza dai meccanismi che usiamo quotidianamente, comincio a vedere, con piacere, un approccio più adatto alla tua età genetica? Che funzioni o no.... grande! Wink
Poi possiamo discutere di mille meccanismi....... ma sperimenta così! Wink

Mi ero persino dimenticato di questo post...che ti dirò, ora che lo rileggo mi sembra scemo (risale ai primi giorni di iscrizione circa 11 mesi fa), però questo tuo commento mi lascia sorpreso Smile cioè, ora che lo rileggo ci vedo molto molto Mystery Method, ma se mi dici queste cose forse mi sbaglio: perché ritieni valida questa sperimentazione?

Per rispondere all'altro utente, sì l'ho provata sul campo: il contatto tra le labbra c'è stato un paio di volte, scambiandosi il fumo...solo che poi semo rimasti là perché non sono stato in grado di partire con la pomiciata e non c'è più stato niente...ero imbranato (e lo sono ancora oggi Laughing )

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #4 del: 16 Novembre 2013, 17:12:41 »

Citato da: Lupo il 15 Novembre 2013, 15:23:34

, però questo tuo commento mi lascia sorpreso Smile cioè, ora che lo rileggo ci vedo molto molto Mystery Method, ma se mi dici queste cose forse mi sbaglio: perché ritieni valida questa sperimentazione?

NOn focalizzarti sull'xyz method............ vedila come una "ritaratura" sulla tua età genetica che ha molto bisogno di caratteristiche visivo fisiche, per i tuoi target, per il miglioramento dei quali tanti di noi ti hanno dato consigli.....

appendice.... al di la di come io stesso posso essere critico verso le patatacce di certi metodi.... se io dico che un metodo al 95% è una escrementata ma quel 5% funziona bene su me stesso me lo tengo stretto

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #5 del: 17 Novembre 2013, 10:42:22 »

Citato da: Spartacvs il 16 Novembre 2013, 17:12:41

appendice.... al di la di come io stesso posso essere critico verso le patatacce di certi metodi.... se io dico che un metodo al 95% è una escrementata ma quel 5% funziona bene su me stesso me lo tengo stretto

Ciao Spartacvs, potrebbe essere pure che magari un metodo funziona però attiriamo sempre la stessa tipologia di ragazze con quel "metodo" senza rendercene conto?

Esempio stupido, anche questo metodo qui presuppone comunque che ci sia un contesto che persone fumatrici o comunque propense a farlo, anche se è una cerchia molto molto ampia, ma è solo per fare l'esempio.

Loggato

micnet80

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 33

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #6 del: 22 Novembre 2013, 09:37:53 »

Citato da: micnet80 il 17 Novembre 2013, 10:42:22

Ciao Spartacvs, potrebbe essere pure che magari un metodo funziona però attiriamo sempre la stessa tipologia di ragazze con quel "metodo" senza rendercene conto?

Esempio stupido, anche questo metodo qui presuppone comunque che ci sia un contesto che persone fumatrici o comunque propense a farlo, anche se è una cerchia molto molto ampia, ma è solo per fare l'esempio.

Un esempio marginale ma estremamente corretto sia a livello di approccio superficiale, ma sopratutto per tutte le donne da cui ci sentiamo attratti e che spesso ci andiamo a cercare.
Adesso non vorrei sbagliarmi ma proprio nelle parti del metodo che Termynator ci aveva divulgato gratis qui sopra, c'era una definizione che mi sembra si chiamasse "Sindrome vincolante ad un modello". Ho approfondito nel tempo e il fenomeno è come sottolinei anche tu.

Loggato


Per chi vuole: restiamo in contatto via Pm.

Spartacvs

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Età: 42
  • Posts: 1687

Re: HOW TO: Tecnica del Gioco della Strega (k-close)

« Risposta #7 del: 22 Novembre 2013, 11:32:55 »

Citato da: Spartacvs il 22 Novembre 2013, 09:37:53

Un esempio marginale ma estremamente corretto sia a livello di approccio superficiale, ma sopratutto per tutte le donne da cui ci sentiamo attratti e che spesso ci andiamo a cercare.
Adesso non vorrei sbagliarmi ma proprio nelle parti del metodo che Termynator ci aveva divulgato gratis qui sopra, c'era una definizione che mi sembra si chiamasse "Sindrome vincolante ad un modello". Ho approfondito nel tempo e il fenomeno è come sottolinei anche tu.

Esatto.
Chi ha fatto l'ADM sa inoltre che pur rimanendo uguale il modello di interazione TM per tutti gli stili di gioco (che sono ben tre: uno è l'indiretto standard che ho spiegato nel TermYpensiero, gli altri due sono facilmente deducibili leggendo i miei report) a seconda dello stile di gioco si seleziona una ben determinata tipologia di persona.

Tanto per fare un esempio, ci sono sedicenti istruttori di seduzione che propongono in caso una donna vi tocchi, di rispondere con frasi tipo "giu le mani dalla merce" "non sono un tipo facile" o altre minkiate del genere.
Il punto è che qualcuno potrebbe effettivamente aver scopato una donna dopo aver detto una menata del genere. Ma non l'ha scopata per la menata detta, quanto perchè quella donna ci sarebbe stata anche se il tipo si fosse messo a ruttare (o giu di li).

Nel fantastico mondo dei "pua" però, quando una "tecnica" viene spacciata per vera, nel caso di errore la colpa è del praticante mentre nel caso di successo il merito va esclusivamente alla tecnica.
Questo atteggiamento acritico ha fatto si che pseudometodi siano diventati ultrafamosi e migliaia di ragazzi abbiano abbandonato la community con l'idea che sono tutte fesserie...
Pertanto, non posso che rinnovare il consiglio dato più volte: quando leggete la parola "pua" in un metodo, diffidatene a priori. Ma soprattutto, diffidate di gente che ha fatto soldi dicendo di essere "pua" per poi far soldi dicendo di essere contro i pua.

Se infatti costoro avevano un tale successo con le strategie "pua" da permettersi di insegnare, non possono poi dire che sono contro tali strategie e che scopano molto di più facendo i "natural" o altre menate.
La verità, è che da "pua" non battevano un chiodo e si spacciavano per guru.
E con tali precedenti, c'è da vedere che anche da natural facciano la stessa cosa... Smile

PS OT: Ci stavamo preoccupando per la tua assenza ... Wink

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: