Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 ... 11   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

SunBeam

(Letto 24733 volte)

SunBeam

« del: 27 Aprile 2009, 17:44:20 »

Inauguro il The Well di SunBeam, postate pure le vostre domande.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #1 del: 27 Aprile 2009, 17:58:31 »

Comincio io.

Nei momenti no che inevitabilmente ti sono capitati, come hai fatto a spezzare il circolo vizioso "mancanza di materia prima = bisogno = ulteriore dificoltà di procurarsi materia prima" ?

Quali sono stati i più significativi momenti di rottura con il passato che ti hanno consentito di fare salti di qualità ?

Ciao

« Ultima modifica: 27 Aprile 2009, 18:04:35 da Shark72 »

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: SunBeam

« Risposta #2 del: 27 Aprile 2009, 18:03:06 »

Com'è cominciato tutto? E, cosa ancora più interessante, com'è continuato?

Loggato

a to z

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 11
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 422

Re: SunBeam

« Risposta #3 del: 28 Aprile 2009, 17:51:51 »

(il cross-post è voluto...)

1) Qual'è lo scoglio più grande che hai mai dovuto affrontare nella ricerca del successo nell'ambito seduttivo?

2) Ti trovi davanti alla classica persona non-rimorchiante, vuoi dargli una mano ma puoi dargli solo UN - suggerimento - UNO di numero. Cosa gli vai a suggerire?

Loggato

-Nova-

  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 105
  • Offline Offline
  • Posts: 623

Re: SunBeam

« Risposta #4 del: 28 Aprile 2009, 18:41:41 »

Domande facili facili:

- Perchè sei così coatto?

- Hai ottenuto quello che volevi dal 'sarging'?

- Puoi dare una breve descrizione storica di come si evoluta la community dei seduttori (a partire da fastseduction)? Cosa ti ha spinto a creare uno spazio tutto tuo e come si sono evolute le tue aspettative a riguardo?

- Puoi elencare le tue paure ed i tuoi difetti?

Grazie per le risposte :*

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: SunBeam

« Risposta #5 del: 28 Aprile 2009, 21:52:55 »

-Perchè hai questo odio verso le parioline?  Grin

Loggato


Core, Cojoni e Cervello...

ErDandi

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 28
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 402

Re: SunBeam

« Risposta #6 del: 29 Aprile 2009, 12:07:52 »

Per fortuna sono scampato alle domande di Shell...  Grin

Citato da: Shark72 il 27 Aprile 2009, 17:58:31

Comincio io.

Nei momenti no che inevitabilmente ti sono capitati, come hai fatto a spezzare il circolo vizioso "mancanza di materia prima = bisogno = ulteriore dificoltà di procurarsi materia prima" ?

Ne ho avuto uno, il più grosso e deleterio, che pochi mesi dopo mi ha portato a conoscere questa community.

Dopo 2 mesi passati praticamente chiuso in casa a piangermi addosso, ho reagito. Brutalmente.

Ho sfasciato tutti i ricordi che avevo della mia ex, dopodiché ho iniziato a fare colloqui di lavoro senza avere nessuna esperienza precedente. Ero stato anni all'università che ho mollato dopo 10 esami.
Ero solo anche socialmente: non avevo amici tranne un paio di numero perché poco prima della "ex" (5 anni insieme) avevo anche mandato a quel paese tutto quel giro dii gente, per altri motivi.

Una sera con uno di questi incontro una ragazza che faceva parte alla larga del gruppo che avevo frequentato tutti quegli anni. Mi invita a una festa di carnevale qualche giorno dopo.

Non ero ancora per niente tranquillo, mi offendevo facilmente, ero orgogliosissimo, paranoico su tutto ciò che riguardava i rapporti con gli altri.
Mi ricordo ancora che aspettavo mi chiamasse lei la sera della festa. La chiamai alla fine io ed ero pure scocciato! Se ripenso ai miei atteggiamenti mi viene da sorridere...

Non ero mai stato morto di pippe per dato di fatto, ma nell'animo lo ero.

Andai a quella festa e conobbi 2 ragazze.
Iniziai a uscire con una e qualche giorno dopo e la trombai. La seconda la trombai qualche settimana dopo, non fu facile: era una dark, di fisico ricordo che era qualcosa di spettacolare.
Nel frattempo uscii con il secondo mio amico, e una ragazzetta mi rimorchiò lei in un locale. Si sedette vicino a me e disse: "che bevi?"
30 secondi dopo la invito a ballare e le infilo la lingua in gola.

Non erano passate neanche 3 settimane: avevo un lavoro nuovo, scopavo con 3 ragazze e avevo almeno 2 giri nuovi di persone da frequentare.

Il circolo vizioso l'ho spezzato IN QUESTO MODO. Ancora non mi ero mai interessato di seduzione. Da allora sono passati 3 anni.

Citazione

Quali sono stati i più significativi momenti di rottura con il passato che ti hanno consentito di fare salti di qualità ?

Sicuramente questo che ho appena descritto: 5 anni con la stessa ragazza, all'inizio era favoloso. Poi ho iniziato a chiudermi. L'università non stava andando bene, non avevo ne arte ne parte, facevo sempre meno vita sociale, non facevo sport, suonavo in un gruppo che anche se con buone potenzialità non stava andando da nessuna parte e con la mia ragazza scopavo sempre meno. Mi ammazzavo di canne.

Scazzai col gruppo, ci litigai e ci mandammo a quel paese. Troncai definitivamente con tutto quel giro di gente che conoscevo da 10 anni. Provavo risentimento, e l'ho  provato almeno per un paio d'anni.

La ragazza mi lasciò: ero senza lavoro, senza amici e senza una donna. Poi successe quello che ho raccontato sopra.

Un paio di mesi dopo, continuando a fare colloqui ininterrottamente (ne feci 50 in 3 mesi) ed essendomi preparato molto bene addirittura andando a leggere di psicologia del lavoro e di come fare curriculum, trovai un posto che coronava le mie ambizioni tecniche: gestivo in prima mano le macchine dove girava uno dei bussness più critici e importanti di tutta l'Italia.
Pochi mesi prima neanche sapevo che esistesse lavoro nel settore.

In quel periodo, delle 3 ragazze e dei colloqui, facevo veramente le fiamme dal  culo: mi ero risvegliato con le mie mani e senza leggere nessun libro di autostima del caxxo, da un periodo buio durato anni.
Ero instancabile, avevo energia da vendere, e stavo sempre in movimento.

Da convinto autodidatta, volevo leggere qualcosa che studiasse di più i rapporti umani e le situazioni sociali. Incappai nella community. Decisi che volevo  imparare a rimorchiare, come si vedeva in giro, cosa che non avevo mai fatto in vita mia. Smisi anche di farmi le canne: avendo per la prima volta nella vita ampliato i miei rapporti con le persone, stare fatto mi dava fastidio, non riuscivo a godermi e a vivere le situazioni al 100%, cominciavo a vederlo come un intralcio e una debolezza, mi faceva perdere la faccia da culo.

Smisi per semplice mancanza di desiderio di farlo. Non mi è venuta più voglia in vita mia.

Sono passati più di 3 anni ed è cambiato tutto. Quella persona, cioè io 3 anni fa, non esiste più.

Ancora non avevo mai rivisto nessuna delle persone con cui avevo chiuso i rapporti all'epoca. Fino a ieri sera.

C'è stato un evento straordinario che ci ha fatto reincontrare tutti (un concerto rock), e l'effetto che mi ha procurato il rivedere quelle persone è stato indescrivibile. Solo un anno fa forse neanche li avrei salutati, ero ancora nella fase in cui guardavo con scherno il mio passato.

Ieri ci siamo riabbracciati tutti, forse per la prima volta in maniera sincera. Mi tremavano le mani. Li ho guardati con occhi completamente diversi, notando dei particolari che prima non avrei mai notato.
Il mio cuore si è riempito di gioia è stata una sensazione mai provata in vita mia. Ho dormito 4 ore ma sono contento.

E con questo incontro finisce un capitolo importante della mia vita. Il cerchio si è chiuso.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #7 del: 29 Aprile 2009, 14:28:55 »

Citato da: a to z il 27 Aprile 2009, 18:03:06

Com'è cominciato tutto? E, cosa ancora più interessante, com'è continuato?

Sul come è cominciato ho risposto prima.

Sul come è continuato:
quell'anno lì intorno a giugno-luglio vedo un messaggio su un forum di una persona che cercava altri della community per uscire. Era il Prieras.
Tutto era iniziato a capodanno di quell'anno con la rottura con la mia ex, con la quale fra parentesi sono ancora in buoni rapporti. Era il 2006.

Avevo divorato alcuni libri della community, ero ansioso di uscire a sperimentare, sapevo che ci sarebbero stati dei risultati. Ancora non avevo mai approcciato una donna a freddo in vita mia.
La mia autostima in quegli ultimi 6 mesi aveva cominciato ad aumentare, ma ero ancora molto lontano dall'essere lo escremento che sono oggi Grin

Ho risposto a quel messaggio, e ci siamo incontrati. Quando l'ho visto gli ho chiesto se era vero che si poteva conoscere qualcuna dal nulla e portarsela a letto. Mi ha detto che lo aveva fatto più volte. I miei dubbi erano stati fugati.

Quella sera "aprimmo" a turno, quando fu il mio momento mi batteva il cuore all'impazzata, ma ci riuscii lo stesso.

Passarono le settimane, uscivamo spesso anche 4 volte a settimana per rimorchiare. Cominciavo a prendere un po' di numeri telefonici che  non portavano a granché. Forse poco dopo feci qualche  piccola conquista, come qualche bacio, da una ragazza rimorchiata a freddo.

Partii per il salento. Una sera di quelle, forte delle mie conoscenze in campo community, mi infilai in un "set" dove si trovava una strafiga. Era veramente una Figa Totale ™.

Cominciammo a fare conoscenza, mi offrì il caffè, salutai il gruppo di amici e mi diressi in discoteca con lei.
Nel locale capii che non era certo tutto oro quello che luccica, lei era andata per ballare, io ero completamente impedito, non ero affatto ancora sicuro di me nel muovermi in pubblico in tanti tipi di contesti diversi.
Imparai anche quello un anno dopo, iscrivendomi a un corso di salsa. Ero il cocco dell'insegnante ed ero pure abbastanza portato. Per me era assurdo, solo un paio di anni prima litigai con la mia ex storica proprio perché lei avrebbe voluto fare un corso di ballo insieme ed io avevo totalmente rifiutato.

Insomma la Figa Totale ™ mi fece tira e molla tutta la sera. Io facevo quello che potevo considerando che flirtava anche con vari altri uomini, ma si vedeva che non era interessata.
Le sue amiche mi dissero che lei era una cosa assurda, che non ci stava MAI con nessuno, ma che forse quella sera era arrivata la volta buona...

Morale aspettai tutta la sera. Tornammo in macchina insieme e ci scambiammo un bacio appassionato. Non la vidi più.

Per me era un passo molto importante: avevo capito di avere parecchio potenziale. Avevo sempre desiderato donne così, e l'incapacità di agire mi aveva portato a rinnegare i miei desideri, a ripudiare un certo tipo di valori e ad adottare una visione del mondo che mi proteggeva.
Ma come mi proteggeva da ciò che poteva mettermi in discussione e farmi soffrire, mi separava anche da quello che desideravo veramente.

Quella stessa settimana in salento, scopai poi con un' altra ragazza. Si può considerare il primo vero successo da quando avevo iniziato a interessarmi di seduzione, ma non lo considero tale per il fattore "vacanza".

Una volta a Roma, nella fatidica campo de' fiori, rimorchiai un'altra ragazzetta, molto molto carina.
Vidi subito che era attratta, sarà stata l'abbronzatura del salento. Provai a baciarla dopo 30 secondi, ma fece resistenza.
Tuttavia uscimmo un paio di volte, e ci baciammo. Ma lei si era appena mollata con l'ex e tornò con lui. La rividi anni dopo: mi sembrava così carina... eppure ora la considero niente di che.

Mi sembrava ancora di vivere nella fantascienza: il solo uscire in mezzo alla gente con una ragazza che reputavo "figa" mi dava un senso misto tra imbarazzo, paura del giudizio altrui e soddisfazione per sentirmi "superiore".
Tutte sensazioni che ora non ci sono più e che reputo infantili.

Fino a che l'ottobre di quell'anno incontrai quella che considero la prima vera e propria ragazza che ho conquistato nei miei rimorchi.
La adoravo. Venne fuori che eravamo al liceo insieme, ma ce ne accorgemmo solo a fine serata. La baciai la sera stessa e siamo stati insieme per 3 mesi.

Per me era una dea: conquistare una donna del genere solo fino a pochi mesi prima, era totale fantascienza. Di una passionalità e con un caratterino unico che non avevo mai visto in una ragazza.

Volevo fare l'alfa, dopo 2 mesi ero completamente sotto i suoi piedi. Aveva infinita esperienza più di me. Mi insegnò per la prima volta nella mia vita a gestire una relazione con una donna. Le devo molto.

Tutto ciò che riguarda il relazionarmi con l'altro sesso, il gestire le situazioni e l'approccio che ho in generale con il mondo "donna" lo devo a lei o meglio all'esperienza che è derivata dalla relazione con lei.

Non ho più trovato un'altra donna che rappresentasse una tale sfida. Tutte le relazioni che ho avuto successivamente sembravano un gioco da ragazzi.
Era come se avessi scalato l'everest e poi ti dicessero di fare una passeggiata in collina.

Ero completamente pazzo di  lei, mi lasciò e andai sotto a un treno. Eravamo ormai a inizio 2007. Per  2 settimane non ci capii niente, soffrivo come un pazzo. Immaginavo perfidi piani di vendetta. Ogni tanto le mandavo un messaggio incazzatissimo.

Mi  trombai un'altra che non mi piaceva. Stetti peggio. Mi trombai un'altra ancora che avevo rimorchiato un mese prima di conoscere lei.
Pensandoci bene non era stata veramente "la prima". Un mese prima rimorchiai queste 2 ragazze. Me ne feci una, l'altra rimase malissimo, e la cosa  finì lì. Effettivamente mi resi conto che l'altra era parecchio più, doveva solo ancora sbocciare: avevano 17 e 18 anni. Per quanto può ancora sbocciare una quinta di tette poi.

Insomma la trombai il giorno stesso del compleanno della mia ex "escrementa", fu una grande soddisfazione, era aprile.
Ci siamo continuati a frequentare per 2 anni, pensandoci bene forse è una delle più fighette con cui sono stato.

Non pensavo più alla escrementa. Cominciai a rimorchare sempre di più. A giugno mi richiamò la escrementa. Scopammo. Per 2 settimane, poi risparì. Ristetti di nuovo una cacca.

Continuai a rimorchiare parecchio, di quel periodo sono i report "HB platino" e altri, per chi se li ricorda. Ero cominciato a uscire, anche se senza risultato, con delle fighe della madonna.
Avevo acquistato parecchio in sicurezza, cominciavo a mettere da parte alcuni atteggiamenti stupidi tipo il "cocky and funny" a tutti i costi, o fare il figo. Cominciavo a capire veramente cosa succedeva e le sfumature delle relazioni uomo donna.
Quali erano i motivi di certi comportamenti e cosa voleva dire comportarsi in un certo modo, l'effetto che faceva alla persona che mi stava davanti, e la sua conseguente reazione.
Comiciavo a rifiutare alcune donne. Cominciavano a darmi dello sciupafemmine, senza che aprissi bocca. Cominciavo a vedere che esistevano alcune donne che avrebbero fatto sesso con me a priori.

Non  ero ancora  al livello di oggi, e cioè che neanche me ne accorgo se esistono, ma cominciavo ad abituarmi. Evidentemente la visione che trasmettevo all'esterno era parecchio diversa da prima.
Ero cambiato, profondamente.

Forse da qui è iniziata la crisi del modello vincolante, sempre che io ce l'abbia. Mi rendevo conto che potevo cominciare a rimorchiare con poco sforzo. Carpiti i giusti segnali bastava affondare per concludere.
Cominciavo a essere stufo delle ragazze. Non mi intrigavano più come un tempo.

Nel 2008 ci fu il plateau massimo di questa situazione: rimorchiai su internet una specie di subrette prostitutona che aveva fatto alcune parti da maiala in alcuni film italiani (vedi report "HBcinema debutta con SunBeam"): un vulcano di sensualità e sessualità, una cosa mai vista.
Sarei potuto stare settimane chiuso in casa a sbattermela senza sosta. Mai fatto sesso come con lei.
Di corpo era una Figa Totale ™. Solo un anno prima mi sarebbe tremato l'uccello al pensiero. Mi raccontava di "maschi" che avevano eiaculato al solo tocco delle sue bocce: li chiamava "pic indolor" Grin

Purtroppo era cretina oltre che drogata: ci mandammo sonoramente affanculo dopo un mese.

In quei giorni mi richiamò la "escrementa". Trombammo una volta. Non la richiamai, non mi richiamò. Ormai era passata, non provavo più nessun rancore per lei se non sentimenti di gratitudine per l'esperienza fatta. Sapevo di esserne indipendente,  di essere forse per la prima volta più forte di lei, o quantomeno giocavamo ad armi pari.
In due anni e mezzo ho fatto un corso di vita super accelerato: niente che si possa trovare in giro o pagare per farlo.
Ero un altro uomo. Forse per la prima volta un uomo.

Cominciai a rimorchiare per sport col nuovo gruppo di gente con cui uscivo, perché capitava spesso l'occasione (lavoravano in vari locali). Senza contare le re-entries, quell'anno a inizio giugno contai 13 ragazze. Tranne il figone del cinema, non ce n'era una che desideravo veramente: persone con cui mi trovavo bene, ma che avevo rimorchiato per il solo gusto di farlo.

I miei gusti erano ormai arrivati all'estremo, difficilmente trovavo qualcuna interessante. Decisi che non avrei più rimorchiato solo perché se una sera non approcciavo mi sentivo come se non avessi fatto il mio dovere.
Le ultime fissazioni, le ultime pippe mentali, le ultime paure del giudizio altrui si stavano dissolvendo, definitivamente.

Ad agosto dell'anno scorso decisi ufficialmente che ero stanco di rimochiare.

Da quel giorno l'avrei fatto solo se mi fosse capitata l'occasione e se mi fosse andato. L'ho rifatto altre 5 volte. Con 4 sono andato  a segno.

Avevo trovato un equilibrio.

Ad ottobre di quell'anno rincontrai la "escrementa". Scopiamo regolarmente, e un altro cerchio importante della mia vita si è chiuso.

Frequento ancora sporadicamente la 20enne (all'epoca 17enne) conosciuta un mese prima di lei.

Frequento una terza ragazza, della quale non voglio parlare.

Le altre sono state meteore.

In realtà la più importante di tutte l'ho  conosciuta quell'anno, sempre ad agosto, ed ha influenzato parecchio il mio stato d'animo dell'epoca facendomi prendere la decisione finale.

Abbiamo provato a stare insieme ma non ha funzionato, ma da gennaio ci rifrequentiamo: è una delle pochissime donne che stimo anche come persona e non solo come femmina. E' una gran figa. E soprattutto è una brava ragazza.

Forse per lei tornerò in una relazione esclusiva dopo 3 anni. Ero con lei al concerto  di ieri sera, e prima di andare a dormire abbiamo parlato tanto. E' stato bello, non mi succedeva da tempo.

Alcuni di voi la conoscono. Merita il mio amore.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #8 del: 29 Aprile 2009, 15:09:36 »

Citato da: SunBeam il 29 Aprile 2009, 12:07:52

Per fortuna sono scampato alle domande di Shell...  Grin
Ne ho avuto uno, il più grosso e deleterio, che pochi mesi dopo mi ha portato a conoscere questa community.

.............................

Una sera con uno di questi incontro una ragazza che faceva parte alla larga del gruppo che avevo frequentato tutti quegli anni. Mi invita a una festa di carnevale qualche giorno dopo.

Non ero ancora per niente tranquillo, mi offendevo facilmente, ero orgogliosissimo, paranoico su tutto ciò che riguardava i rapporti con gli altri.
Mi ricordo ancora che aspettavo mi chiamasse lei la sera della festa. La chiamai alla fine io ed ero pure scocciato! Se ripenso ai miei atteggiamenti mi viene da sorridere...

Non ero mai stato morto di pippe per dato di fatto, ma nell'animo lo ero.

Andai a quella festa e conobbi 2 ragazze.
Iniziai a uscire con una e qualche giorno dopo e la trombai. La seconda la trombai qualche settimana dopo, non fu facile: era una dark, di fisico ricordo che era qualcosa di spettacolare.
Nel frattempo uscii con il secondo mio amico, e una ragazzetta mi rimorchiò lei in un locale. Si sedette vicino a me e disse: "che bevi?"
30 secondi dopo la invito a ballare e le infilo la lingua in gola.

Non erano passate neanche 3 settimane: avevo un lavoro nuovo, scopavo con 3 ragazze e avevo almeno 2 giri nuovi di persone da frequentare.

Il circolo vizioso l'ho spezzato IN QUESTO MODO. Ancora non mi ero mai interessato di seduzione. Da allora sono passati 3 anni.
.................................

E con questo incontro finisce un capitolo importante della mia vita. Il cerchio si è chiuso.

Non se se dire se mi hai fatto piangere, o se mi hai gasato ! Cheesy

Devo dire che sei stato bravo ad applicarti, dopo gli episodi che ti hanno sbloccato, per raggiungere il successo che volevi. A molti sarebbe venuto spontaneo crogiolarsi sugli allori, e una volta svanito l' effetto del fattore C, sarebbero di nuovo sprofondati.

A me qualcosa di non dissimile accadde a metà degli anni '90 . Dopo un peridaccio non dissimile dal tuo, ebbi una reazione molto positiva, ma non riuscii a trarne il carburante per una reale crescita con conseguente successo più duraturo...così sprofondai di nuovo nel periodo 98-99. Altra reazione, finita con nuova LTR, sfociata in matrimonio con prole, e il resto è storia di oggi. Wink Era troppo presto per chiudere il cerchio, non ero ancora "arrivato"...tant'è che sono ripartito 5 mesi fa.

Diciamo, in termini finanziari, che te hai dato vita a un mercato rialzista duraturo, io invece a due rimbalzi del gatto morto ! Laughing

Una domanda aggiuntiva : se nel momento peggiore in cui eri sotto a un treno non fosse capitato l' episodio della festa in cui hai incontrato le prime due che ti sei trombato, secondo te cosa sarebbe successo ?

P.S. Certo, a 28 anni avevi fatto solo 10 esami, non avertene a male ma non è che avessi faticato tanto, il tempo per la passera ce l' avevi... Laughing Laughing

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 296
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3880
  • Fino alla Fine

Re: SunBeam

« Risposta #9 del: 29 Aprile 2009, 15:14:06 »

Citato da: Shark72 il 29 Aprile 2009, 15:09:36

Non se se dire se mi hai fatto piangere, o se mi hai gasato ! Cheesy

Grazie, mi sono aperto molto, è la prima volta che racconto tutta  la storia, e credo che se non ci fosse stata la serata di ieri non sarei riuscito a farlo...

Citazione

Una domanda aggiuntiva : se nel momento peggiore in cui eri sotto a un treno non fosse capitato l' episodio della festa in cui hai incontrato le prime due che ti sei trombato, secondo te cosa sarebbe successo ?

Avrei incontrato la tipa della settimana dopo, quella del "che bevi". Se non avessi incontrato neanche quella, credo che avrei dovuto aspettare l'estate per trombare, già conscio della "seduzione".

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #10 del: 29 Aprile 2009, 15:50:41 »

Citato da: Nova99 il 28 Aprile 2009, 17:51:51

1) Qual'è lo scoglio più grande che hai mai dovuto affrontare nella ricerca del successo nell'ambito seduttivo?

Il capire i motivi per cui una donna ti lasciava un numero di telefono e poi non rispondeva, o rispondeva dopo 10 chiamate, o ci volevano almeno 10 richieste per farla uscire, e quando la incontravi ti baciava, e poi spariva per sempre.
Cosa che mi faceva piuttosto rosicare.
Quello che in gergo chiamate "flake". Mi dedicai  appositimante poco più di un anno fa a questo aspetto. Andai ad oltranza con alcune ragazze: è successo proprio quello che ti ho detto sopra, la cosa durò quasi un mese e mezzo e finalmente  riuscii a incontrarla.
E pensare che la sera che ci siamo conosciuti mi adorava.

Poi mi confessò che  era fidanzata. Ci baciammo appassionatamente e non la vidi più.
L'ho rivista di sfuggita in un bar alla moda poco tempo fa: girava con un super pompato abbronzatissimo e vestito firmato.

Ho capito tante cose dopo questo episodio, ed è stata la pietra definitiva che mi ha fatto chiudere il capitolo "cosa ho che non va".

Ci avevo combattuto parecchio. Se dovessi conoscere ora una ragazza che si comporta così, fino ad arrivare a scopare,  non avrei nessun tipo di  risentimento.

Citazione

2) Ti trovi davanti alla classica persona non-rimorchiante, vuoi dargli una mano ma puoi dargli solo UN - suggerimento - UNO di numero. Cosa gli vai a suggerire?

Inizia a vestirti come si deve.

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #11 del: 29 Aprile 2009, 17:19:38 »

Citato da: Acqua il 28 Aprile 2009, 18:41:41

- Perchè sei così coatto?

Dato sì che dicesi coatto er tipico borgataro traffichino obbligato proprio a domicilio coatto a causa del quale non può più concludere i suoi traffichi ("nun posso, so' coatto"), infatti coatto = costretto, non mi sento per nulla coatto, non essendo ne nato ne vissuto in borgata (anche se ero alla periferia di Roma, ma in campagna), ne tantomeno ho avuto gli arresti domiciliari.

Se poi intendi, come da wikipedia: "il termine viene usato per indicare una persona arrogante, spavalda, fanatica, che ostenta atteggiamenti e modi di parlare artefatti, tra il duro e il pacchiano. Per questo denota anche un tipo di persona con ristrettezze intellettuali."
mi sento ancora meno coatto.

Pecco a volte di arroganza, lo ammetto, e forse ai tuoi occhi il mio apparire maschio risulta coatto. Ma come ho già risposto nel pozzo di Guy Montag, rendermi più vulnerabile per paura che la mia mascolinità possa dar fastidio a qualcuno sarebbe rinnegare tutto quello che sono come uomo.

Non sopporto gli uomini deboli, quelli che parlano sottovoce e che non hanno la forza di  guardarti in faccia o che sorridono come Pollon: li riaddrizzerei a forza di calci in culo.
Come nello stesso modo odio gli adulatori, i lecchini, i baciaculo e i sottomessi con le donne come nella vita.

Ho un ribrezzo per tutto ciò che sminuisce la virilità e che fa dire alle donne di oggi "gli uomini sono proprio stupidi". Credo che potrei tirarmelo fuori e percuoterli col glande ad uno ad uno finché non mi diventa incandescente.

Odio i fomentati di questa community: femminucce che per nascondere le loro immense fragilità costruiscono un palazzo di cristallo sulle sabbie mobili. Morti di pippe elevati alla seconda. La peggior specie.

Se mi incontri dal vivo non rispondo alle tue domande e alle tue battute o vedi che tendo a guardare da un'altra parte quando parli, forse appartieni a una di queste categorie.

Non mi ritengo un maschilista. Ma sicuramente un anti-femminista e anti-maschiosfigatista.

Citazione

- Hai ottenuto quello che volevi dal 'sarging'?

Sì. Credo che ho ottenuto qualcosa di enormemente più grande di quello che mi potessi mai aspettare: ho trovato me stesso.

Citazione

- Puoi dare una breve descrizione storica di come si evoluta la community dei seduttori (a partire da fastseduction)? Cosa ti ha spinto a creare uno spazio tutto tuo e come si sono evolute le tue aspettative a riguardo?

Se intendi una storia generale della community dai suoi albori è semplice: negli anni 80 su alt.seduction.fast iniziò a scrivere Ross Jeffreis: la community era principalmente incentrata su pattern di matrice PNLliana.

Poi arrivò Mystery: la community dopo una fase iniziale di sfudicia, adottò pesantemente il MM come metodo di base.
Ci sono sempre tanti contestatori che hanno creato le loro nicchie: il direct metod, il natural method, il Gunwitch  method, il Grand Master style che prevedeva di fare battute pesantissime a sfondo sessuale.
Poi iniziarono i soldi: Mystery ha iniziato a vendere corsi, Style pubblicò il game e la community è diventata mainstream, almeno in America, in Inghilterra, in Australia e in Canada.

Nel frattempo in Italia c'era TermYnator con free.it.discussioni.marpioni (FIDM), poi venne free.it.discussioni.seduzione.tecniche (FIDST) dal quale nacque quello che è oggi italianseduction (IS).

Ma questa storia te la può sicuramente raccontare meglio il TermYnator.

Quello che posso dirti è che FIDST e IS ricalcavano totalmente le strategie "americane" in tutto e per tutto.
In realtà come potrà confermarti chiunque abbia un'esperienza vera, solida e reale nel rimorchio con le donne,
gran parte delle teorie e tecniche provenienti da Mystery e compagnia, non hanno senso qui da noi.

Prendiamo l'esempio di questo thread: http://seduzioneitaliana....-riassuntive-su-noflakes/
Ho iniziato dicendo che condividevo gran parte dei suoi punti. Alla fine dei commenti mi sono reso conto che avevo ribattuto 23 affermazioni su 30.
Volendo ragionare grossolanamente per induzione, si verifica che in Italia valgono soltanto il 23.3% degli assunti della scuola americana.
Ovviamente una percentuale piuttosto misera per farci affidamento, e questo spiega pure il fatto che alcuni assunti di base invece siano validi.

La storia della creazione di ItalianLair è anch'essa semplice: era il periodo subito dopo il Prieras, e dopo la storia con la "escrementa".
Ero stanco delle loro limitazioni: gente che andava in giro a caxxo di cane, che non voleva sperimentare, che usciva solamente per vedere "che se rimedia" stasera.

Fondamentalmente dei morti di pippe, anche se il Prieras i suoi rimorchi li faceva data la risposta pronta che si ritrovava e l'inclinazione alla supercaxxola.

Avevo conosciuto gente terrificante, moderatori compresi. Mi stavano stretti. Gli andai sul caxxo perché dicevano che "rubavo i target", riferendosi alla escrementa.
Abbiamo continuato a scopare per 3 anni... rubare i target mi sembra quantomeno un'affermazione ridicola.

L'unico che mi è rimasto di quell'epoca è Shell, che nel tempo si è rivelato un Vero Amico.

Io volevo sperimentare, seriamente. Cercavo una persona altrettanto motivata. Ho consciuto Hitch e poco dopo Extreme.

Hitch lo prendevano tutti per il culo, ma io ci vedevo potenzialità. Extreme era l'unico che ho consciuto che si applicava seriamente, andando a rompere il caxxo a decine di donne tutta la sera.

Cominciavamo a scrivere report su IS, e a cercare di smuovere il forum che vedevamo sull'addormentato andante.

Come risultato abbiamo ricevuto solo risposte con un'aria di sufficienza da gente di una ristrettezza mentale e pochezza d'animo da far spavento.
Cominciavo ad odiare quel  posto.

Feci un post provocatorio, dove chiedevo chi REALMENTE avesse mai scopato strafighe. Volevo imparare.
Mi risposero solo che c'era uno che non frequentava più e calò l'amministratore italo russo a dire che scopava russe salvo poi incazzarsi come una biscia se qualcuno insinuava che le russe erano facili.
I loro atteggiamenti cominciavano davvero a darmi il voltastomaco.

Cercai i post di tutti i migliori, mi resi conto che chiunque sembrava cazzuto era stato bannato senza apparente motivo o era sparito.
Chiesi spiegazioni all'amministratore, che non sono mai arrivate. L'unica risposta è stata "sta scritto sul forum".

Sul forum invece non c'era un bel caxxo data la loro ottima abitudine di cancellare tutti i post fastidiosi.

Per questo io non lo faccio: voglio che rimanga memoria storica di tutto quello che è successo e delle motivazioni che hanno portato a bannare un utente o a rifiutare una proposta ad esempio di organizzare conferenze con guru dall'estero come ho spiegato ampiamente a Nat.

Il tutto nella migliore delle mie tradizioni: semplicità, trasparenza e chiarezza. Ho sempre trovato gli atteggiamenti di occultismo, fino ad arrivare ai coglionazzi che si divertivano a dare mezze risposte per farti "l'open loop" come qualcosa di estremamente coglione.

Sei hai le palle per difendere la tua idea fallo. E se ti accorgi che avevi sparato una cazzata prendine atto.

Un giorno ero stanco dell'ennesimo pipparolo che continuava a dare risposte e consigli.

Lo presi su msn e gli chiesi: ti posso chiedere quanti approcci a freddo hai fatto in vita tua?
Mi rispose che era uscito solo un paio di volte con quelli del forum e che ne aveva fatti una decina.

Mi incazzai come una bestia, e cominciai a prenderlo pesantemente per il culo. Il tizio cominciò a rosicare come un criceto che mangia una foglia di lattuga dopo un anno che ha bevuto centrifugato di carota.

Il giorno dopo magicamente fui bannato da IS. Extreme lasciò. Hitch già lo avevano bannato.

Ce ne fottemmo per qualche mese, mentre continuavamo a frequentarci, dopodiché per caso Extreme aprì il sito.

Aspettative ce  ne sono state in passato con tutta la storia dei corsi di seduzione sulla quale non voglio tornare.
Adesso, oltre che a creare la community di seduzione più grande in Italia e quindi di stampo italiano, non ce ne sono: il sito si autosostenta, mi permette di trarne grande soddisfazione visto la passione che ho per l'argomento, e quando posso di rendermi utile.

Ho conosciuto alcune persone molto valide, con le quali credo resterà un rapporto d'amicizia nel tempo.

E visto il grande successo che tutta l'iniziativa ha riscosso, non potrei desiderare di più, oltre che a diventare sempre più grandi.

Citazione

- Puoi elencare le tue paure ed i tuoi difetti?

Ho una paura fottuta delle malattie, ma più che delle malattie di tutto ciò che ha a che fare con le cure mediche, la sanità e gli ospedali.
Solo sentir parlare di operazioni o di anestesie mi fa star male, per la paura di trovarmici io. Questo mi porta anche a prendere meno medicine possibili, ad esempio per un'influenza o altro: se non è veramente necessario non prendo niente, neanche l'aulin o altre schifezze simili.

Devo farmi un'operazione al naso da una vita, perché respiro poco. Non l'ho mai fatta e non la farò mai perché anche solo per tagliare delle cartilagini serve l'anestesia totale, e non ho nessuna intenzione di farmi intubare.

I miei genitori sono entrambi medici, credo che il tutto derivi da lì.

Ho paura di non riuscire a tenere me stesso sotto il dovuto controllo, di non essere abbastanza disciplinato per rispettare i miei impegni e che questo porti delle conseguenze negative nella mia vita.

Ho paura di non riuscire a fare i soldi, quelli veri, anche se ho vari progetti che sto portando avanti allo scopo.

Ho paura di sposarmi, di mettere al mondo dei figli e che dopo dieci anni accorgermi che non ho più voglia di far l'amore con mia moglie.

Ho paura che i miei figli siano dei morti di seghe e di non aver la pazienza necessaria per aspettare che facciano le loro esperienze e che maturino nel modo giusto:  io sarei stato terribile come figlio.

Ho paura che il caxxo mi diventi lungo un metro: vorrebbe dire che mi si è accorciato a metà.

...

I miei difetti, in ordine rigorosamente sparso: arrogante, presuntuoso, escremento, senza mezzi termini, coatto, completamente indisciplinato, fumatore, intollerante, misantropo, ateo, insubordinato, egocentrico, fascista che vota rifondazione.

« Ultima modifica: 29 Aprile 2009, 17:21:21 da SunBeam »

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW

Re: SunBeam

« Risposta #12 del: 29 Aprile 2009, 17:32:33 »

Citato da: SunBeam il 29 Aprile 2009, 17:19:38

I miei difetti, in ordine rigorosamente sparso: arrogante, presuntuoso, escremento, senza mezzi termini, coatto, completamente indisciplinato, fumatore, intollerante, misantropo, ateo, insubordinato, egocentrico, fascista che vota rifondazione.

Post lunghissimo, che mi è piaciuto molto.
Pieno di enfasi questo sunto storico della community, che in qualche modo si intreccia con la tua storia personale.
Il frutto di questo matrimonio virtuale è questo l'ultimo rampollo, che mi fa ricredere sul fatto che da genitori coatti vengano figli coatti...  Laughing

+ Thumbs Up

ti faccio le due domande che ho fatto agli altri ricchioni del The Well (iniziativa fighissima), più una personalizzata:
a) Quale è stato e come si è eventualmente trasformato il tuo rapporto con i tuoi genitori?
b) C'è stato qualcosa che ti ha fatto soffrire da piccolo?
c) Nonostante l'aspetto coatto ed un po' aggressivo, sei un pezzo di pane, lo so perchè ti conosco.
Hai un potenziale seduttivo forte, tanto da suscitare scenate di gelosia in qualche uomo, che probabilmente ha visto al di la della corazza (di questo gli va reso merito)...
Potenziale che secondo me, il tuo lato coatto limita, nascondendo il tuo lato buono.
Non pensi sia giunto il momento di far vivere questo lato buono una volta per tutte, esibendolo come valore positivo e seducente?

TermYnator

« Ultima modifica: 29 Aprile 2009, 17:53:51 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10006

Re: SunBeam

« Risposta #13 del: 29 Aprile 2009, 18:36:14 »

Ciao ragazzo dal mio stesso nome!

prima di tutto voglio dirti una cosa... quando ero un green pua alle prime armi, lessi un tuo report nell'MM forum"hb platino" ...da li incominciai a cercare di capire che tipo di persona eri...iscrivendomi su italian liar ho scoperto varie sfaccettature del tuo modo di sedurre che mi piacciono molto...., anche se ancora non ho capito appieno il tuo carattere , e ci stà!.

Finalmente posso farti la fatidica domanda che ti chiedo da tempo....ho aperto un 3d come tu ben sai
"evoluzione naturale del game" , dove mi sarebbe piaciuto che tu dicessi la tua , ma ancora non l'hai fatto e ne approfitto quà per chiedertelo.

visto che alcuni di noi sono partiti assieme dal vecchio forum , sappiamo il tipo di percorso che abbiamo fatto...
alcuni ci dicono: " se vai a vedere i vecchi report ti renderai conto quanto sei cambiato " ma questo è 1 altro discorso....

io mi ricordo di tè come un ragazzo a cui piaceva L'MM e ne parlava...ma oltre a quello a tè piaceva lo stile americano in generale e i diversi guru, ( correggimi se sbaglio o se sono informato male ) ... sò che passavi diverse ore a guardare  DvD di mystery e anche di altri "maestri"  e leggevi tanta roba americana...
ti piacevano anche gli acronimi che ora non usi più

io stesso ho letto l'mm Badboy e altri 2-3 guru....ma poi ho trovato la mia strada...
ho fatto la mia "evoluzione naturale del game"...

io sono molto curioso di sapere , se la tua evoluzione è stata simile alla mia.. ( e questo lo saprò quando risponderai alla mia domanda ) ...

come mai poi hai fanculizzato mystery e le americanate....
come hai trovato la strada che ti ha portato dove sei ora?
lo vedo anche da come scrivi e da cosa scrivi che non ti piacciono più i termini americani e le varie altre cose....

come hai trovato "l'italizazzione" dentro di te? e sopratutto.. c'è stato qualcuno in questo ultimo periodo che ti ha fatto cambiare capire e comprendere quanto sia fondamentale la nostra radice italiana e il suo valore...oppure l'hai capito solo ed esclusivamente da te?

Loggato


- Io appartengo al Guerrierio in cui la vecchia via si è unita alla nuova

- Non esiste sconfitta nel cuore di chi LOTTA!


Knives,Nat,Axel,zak,asufel,kyros,bluesky.
Sempre nel mio Heart.

lu

  • ( ) )======D
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 325
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: Another Dimension
  • Posts: 1746

Re: SunBeam

« Risposta #14 del: 30 Aprile 2009, 11:27:51 »

Citato da: ErDandi il 28 Aprile 2009, 21:52:55

-Perchè hai questo odio verso le parioline?  Grin

Perché so' coatto.

No in realtà è un ambiente che mi da l'orticaria perché ci sono nato, ma arrivati a questo punto probabilmente ho più pregiudizi io di loro.
Frequentavo una delle scuole più prestigiose di Roma e lì venni in contatto per la prima volta con il mondo pariolino: mi sono fatto espellere.

In realtà mi sono fatto espellere anche da un'altra scuola, sempre pariola, 2 anni dopo. Alla fine in 6 anni ho cambiato 5 licei.

Generalmente non sopporto l'atteggiamento di va in giro pensando di fare un piacere al mondo, quando la maggior parte delle volte oltre a un bel vestito non c'è un caxxo, spesso neanche l'aspetto fisico.

Ma è un aspetto che voglio migliorare... Wink

Loggato


"Sunbeam: il porco per antonomasia." -TermYnator
"Mai sottovalutare la stupidità femminile." -ex ragazza

SunBeam

  • SI-Creators
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 329
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Monte di Venere
  • Posts: 4866
  • WWW
Pagine: [1] 2 3 ... 11   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: