Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

The ART of Re-framing

(Letto 1172 volte)

The ART of Re-framing

« del: 10 Febbraio 2008, 11:32:05 »

Mi immagino che appena abbiate letto il titolo abbiate detto "ohhh...finalmente.."

Ho voluto appositamente aspettare abbastanza tempo prima di mettere giù questo post semplicement per un motivo : avere una totale certezza di quello che vi avrei scritto.

Let's do it...

Frame definizione : Frame (ing. Finestra,Cornice) 

Il frame è la finestra attraverso la quale noi interpretiamo il mondo,la situazione,il significato delle parole e dei comportamenti del momento attuale in cui ci troviamo.

Molto spesso il frame è gestito e condizionato dal mindset attualmente presente nella testa.
Il nostro cervello è in grado di processare miliardi di informazioni al secondo (ripesca dall'archivio situazioni gia vissute,sensazioni precedenti in momenti analoghi,intuisce ed applica) quindi il frame che viene mantenuto è completamente gestito da due fattori chiave

Values & Feedbacks Definizione : (ing. Valori e Valutazioni)

Dalla nostra esperienza acquisita in passato otteniamo delle cosidette "credenze" ovvero situazioni che hanno generato il crearsi di microprogrammi nel nostro cervello che vengono richiamati in maniera subconscia nella parte conscia.

Le forze "negative" risiedono (come ha scoperto Freud) esclusivamente nella parte sub-conscia del cervello,potete immaginare quindi il perchè in alcuni casi certe paure tipo "Non sò cosa dire/rispondere" "Mi sta dando segnali di disinteresse" siano facilmente ricollegabili alla percezione che abbiamo di noi stessi.

Ci si può impuntare ore e ore su cosa/come fare per cambiare immediatamente frame,il mio punto di vista è che se strappi dell'erba cattiva senza coltivare il campo,essa ricrescerà nuovamente...

In base ai valori,alle credenze che abbiamo esse generano automaticamente dei "meta-frame" in base al momento.

Es: Uno sportivo più o meno di successo davanti alla stessa identica situazione avrà un'atteggiamento diverso rispetto al classico "Italiano medio"
Questo perchè i valori che ha dentro di se e le credenze a riguardo generano immediatamente un modo di affrontare la situazione in maniera diversa.

Frame Change & Frame Control Come abbiamo già detto,questo mindset,applicato al sarge rispecchia un frame vincente,da uomo perfetto e superiore alla norma.
Il modo di atteggiarsi,di porsi,di comportarsi,di parlare,derivano dal frame attuale,e per il più preciso momento,dal meta-frame che viene messo in mostra.

Ebbene ebenne,anche le donne hanno un frame dentro di loro Smile

Fine parte 1

Loggato


Let's get down to business, I don't got no time to play around, what is this, must be a circus in town, let's shut the shit down on these clowns

AndyYY

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 54
  • Offline Offline
  • Posts: 506

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #1 del: 10 Febbraio 2008, 23:51:36 »

Andy non ci lasciar questo loop troppo a lungo mi raccomando... che la curiosità è femmina...

Loggato

Kant

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 170
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1372

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #2 del: 12 Febbraio 2008, 12:54:15 »

Chick Logic

Come ho detto poco sopra, anche le donne hanno un loro frame,esattamente come il nostro,alimentato da credenze,emozioni e esperienze.

Un esempio? perchè quando si prospetta davanti a loro "Mr Nice guy" immediatamente hanno pronta la regina delle cold read? ovvero "Noioso,scassapalle,non attraente,beta male" Poichè dalla loro esperienza,dalle emozioni acquisite e dalle attuali credenze hanno etichettato questa categoria di uomini come "materiale da non frequentare"

Idem gli uomini

Il frame di una donna è tendenzialmente opposto a quello di un uomo,in termini di "sopravvivi e riproduci" il frame è quello del cerca il partner migliore.
Anche se ne hai gia uno,non è detto che questo sia migliore.

Molto sostanzialmente,il valore più forte (sopravvivere) manda in over-ride quello di riproduzione.

Vi siete mai chiesti perchè donne bellissime finiscono con cessi mingherlini o nettamente sovrappeso ma con "potere" (a.k.a denaro,influenza sociale)

Semplicemente perchè il loro frame gli impone di vedere questi partner come oggetti adatti ad una migliore sopravvivenza.

Altra cosa importante riguardo la chick logic: valori che alimentano la forza di un frame.

Si dice sempre che il frame più forte vince sempre,vero anche questo ma non da prendere troppo sul serio.

Mettiamo l'esempio della classica situazione "shit test - challange" iniziare un botta e risposta continuo a chi "re-frama" meglio è di per se un meta-frame perdente.

Se il frame più forte genera di conseguenza il meta-frame più forte,stare a baccagliare su chi mostra più/meno valore implica AUTOMATICAMENTE che il frame alla base non è così "sicuro"

Esempio? Quando si inizia uno sparring verbale "tu sei X" "re-rame" "seee tu sei x" "reframe" "a me piacciono gli uomini x" "reframe"

Continuare a re-framare implica il cercare di imporre il proprio status,semplicemente,è come una partita di ping pong.
Una volta che hai re-framato,bisogna partire al controattacco.

Confidence Framing

Partendo dal fatto che la cosi tanto acclamata confidence genera frame e meta frame sempre più forti,mi è sempre venuto in mente il fatto che il re-frame che avviene prima nel nostro cervello è generato da un livello più o meno alto di confidence..

Hey,grandi notizie per voi,la vostra confidence e l'abilità di creare situazioni sempre più forti è direttamente proporzionale alla percezione che si ha di noi stessi...

Fine della parte 2 Smile

Loggato


Let's get down to business, I don't got no time to play around, what is this, must be a circus in town, let's shut the shit down on these clowns

AndyYY

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 54
  • Offline Offline
  • Posts: 506

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #3 del: 12 Febbraio 2008, 13:55:31 »

Citato da: AndyYY il 12 Febbraio 2008, 12:54:15

Se il frame più forte genera di conseguenza il meta-frame più forte,stare a baccagliare su chi mostra più/meno valore implica AUTOMATICAMENTE che il frame alla base non è così "sicuro"

Esempio? Quando si inizia uno sparring verbale "tu sei X" "re-rame" "seee tu sei x" "reframe" "a me piacciono gli uomini x" "reframe"

Continuare a re-framare implica il cercare di imporre il proprio status,semplicemente,è come una partita di ping pong.
Una volta che hai re-framato,bisogna partire al controattacco.

Innanzitutto Andy bel post!  Smile

Ho capito questa parte che ho quotato, ma non capisco allora come doremmo comportarci. In alcune situazioni mi è capitato un battibecco a reframmarsi, non ricordo come terminava ma mi sentivo di tirar troppo la corda in alcuni momenti, con la paura di poter sembrare a tutti i costi il migliore o colui che non cede la ragione a nessuno.

Attendo consigli Andy!  Wink

Thanks

Zlatan

Loggato


Kant, Dylan, Bonnie, Reaper, Delbuon, link, intrepido, Extreme, bagnoale, sexypit, omega, Sunbeam, alpine, zak, Ags, thirsty, Ozio, scrat, Pitix, Anrea, hitch, Partyboy, William, MrPsycho, Andy, Alfasigma, JohnH, Lupin, Dante1982, DocSleazo, Ivanilgrande, Sombrero, G-Key, Narciso, eFFe, Fabrix, Ruby, Lovedreamer, Innerlight, Brandon, Nat, Seeker, SAKU39, Estìlo/james.mar, Poncho, Silvers, Cassim, Neij, Trombler, AlterEgo, Winner, TermYnator, ErDandi, ErFreddo, Yowriter, erick.83, Smooth, Edward Bloom, doppiume, Nuke, Alfaleph, Acqua, Dan, Dr Jerry, Alex de Large, Mailin, Nova99, Escalus, a to z, Athos, Zheeno, Torello, Blackhat, PaladinoFugace, Voltarecchie, Sunrise, hustler2k8, Zerg010, Guy Montag, Hancock, Social_Hacker, Hitman, pippo, Humanist & Pivot, Boyz, RK, Festadanzante, Shark72, Kleos. Expeausition, MVA, Neo1987, Spider



II TermYraduno: "AlY' Papà e i 40 Marpioni". Io c'ero.


Ogni ostacolo che si pone tra te e i tuoi sogni non è altro che una prova per verificare quanto veramente desideri raggiungerli


Se le persone che non si comprendono, comprendessero almeno di non comprendersi, si comprenderebbero meglio di quando, non comprendendosi, non comprendono nemmeno che non si comprendono - Gustave Ichheiser

zlatan

  • 100% Key Joker
  • SI-Reliable User
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 223
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 2855
  • Only god can judge me

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #4 del: 12 Febbraio 2008, 22:39:12 »

Citato da: AndyYY il 12 Febbraio 2008, 12:54:15

Hey,grandi notizie per voi,la vostra confidence e l'abilità di creare situazioni sempre più forti è direttamente proporzionale alla percezione che si ha di noi stessi...

Fine della parte 2 Smile

per situazioni più forti intendi situazioni più difficili? più siamo sicuri di noi stessi  e più facile sarà aprire , creare e modellare il set a nostro piacimento? Sbaglio andy?  Grin

Loggato


- Io appartengo al Guerrierio in cui la vecchia via si è unita alla nuova

- Non esiste sconfitta nel cuore di chi LOTTA!


Knives,Nat,Axel,zak,asufel,kyros,bluesky.
Sempre nel mio Heart.

lu

  • ( ) )======D
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 325
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 31
  • Residenza: Another Dimension
  • Posts: 1746

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #5 del: 13 Febbraio 2008, 22:06:36 »

una cosetta, una cosa che io faccio se entriamo in un vortice di prese per il culo, o reframe continui, è forzare in un certo modo la fase a3, ovvero la sfido:

-c'è qualcosa di te oltre all'aspetto fisico?
-sei tosta Wink.... ma... (e parti con una domanda da A3)

se fatto nel modo giusto, al momento giusto, e calibrato bene, funziona Wink

Loggato

extreme

  • Sbrodolino
  • SI-Creators
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 92
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: florence
  • Posts: 1241
  • Scemo chi legge
  • WWW

Re: The ART of Re-framing

« Risposta #6 del: 13 Febbraio 2008, 23:37:18 »

Esatto,partire al controattacco Wink

Loggato


Let's get down to business, I don't got no time to play around, what is this, must be a circus in town, let's shut the shit down on these clowns

AndyYY

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 54
  • Offline Offline
  • Posts: 506
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: