Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Parti basse (veramente basse)

(Letto 283 volte)

Parti basse (veramente basse)

« del: 09 Ottobre 2017, 20:43:20 »

Ed oggi un post un po' diverso, parliamo di sesso, più o meno  Wink
Tra tutte le parafilie (comportamenti sessuali atipici, vissuti egosintonicamente, per i quali il soggetto sente una forte e persistente eccitazione erotico-sessuale. APA, 2013) una delle più diffuse e comuni è la podofilia: fetcismo per il piede e, per estensione, delle scarpe.

Il primo e più importante trattato su questo feticismo è stato scritto, nel 1927, dal sessuologo Havelock Ellis il quale narra il caso di Rétif de la Bretonne(romanziere del XVII sec.)  che espone una sua teoria circa l'origine di questa preferenza sessuale: nei tempi antichi, infatti, a causa delle cattive condizioni igieniche, freschezza e pulizia erano decisamente apprezzate e le ragazze capaci di mantenere puliti i piedi, sempre a contatto con lo sporco, risultavano più attraenti.

A parte queste spiegazioni romanzesche,anche la psicologia evoluzionistica ha tentato di spiegare l'origine della podofilia.
Secondo questa prospettiva,in tempi antichi, i feticisti del piede (e anche altri feticisti) potrebbero aver tratto dei vantaggi dai loro schemi d' eccitamento sessuale selettivi.
James Giannini propone una teoria, ancora solamente congetturale, osservando che, storicamente, l'erotizzazione culturale del piede è coincisa con la presenza di epidemie di malattie sessualmente trasmissibili.
Dagli studi emerge un andamento altalenante della preferenza per i piedi in sincronia con un epidemia di gonorrea del XII sec., di sifilide del XVI-XVIII sec. e di AIDS in questo secolo.

Basti pensare che nel XVI secolo in Spagna i pittori iniziarono a specializzarsi in reitratti di piedi e si diffusero rapidamente scarpe che mostravano il solco tra le dita.

Ritornando al trattato di Ellis, il feticismo della scarpa, estensione di quello del piede, non è solo un'attrazione per l'oggetto inanimato ma l'eccitazione è legata al rapporto intimo con il piede del proprietario della calzatura.
Si può anche individuare un certo simbolismo che lega un determinato tipo di scarpa al partner ideale

Bibliografia:
-Ellis, H. (1927). In Studis in the Psychoogy of Sex, vol. 5. (disponibile su Gutenberg.org)

-Giannini, A., J. (1998). Sexualization of the Female Foot as a Response to Sexually Transitted Epidemics: A Preliminary Study. Psychological Report, 83, 2, 491-498.

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • Moderator
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 88

Re: Parti basse (veramente basse)

« Risposta #1 del: 09 Ottobre 2017, 22:12:13 »

Sempre interessante  Smile

però...

Citato da: SoS il 09 Ottobre 2017, 20:43:20

espone una sua teoria circa l'origine di questa preferenza sessuale: nei tempi antichi, infatti, a causa delle cattive condizioni igieniche, freschezza e pulizia erano decisamente apprezzate e le ragazze capaci di mantenere puliti i piedi, sempre a contatto con lo sporco, risultavano più attraenti.

e

Citato da: SoS il 09 Ottobre 2017, 20:43:20

James Giannini propone una teoria, ancora solamente congetturale, osservando che, storicamente, l'erotizzazione culturale del piede è coincisa con la presenza di epidemie di malattie sessualmente trasmissibili.
Dagli studi emerge un andamento altalenante della preferenza per i piedi in sincronia con un epidemia di gonorrea del XII sec., di sifilide del XVI-XVIII sec. e di AIDS in questo secolo.

A questo punto perchè proprio i piedi e non altre parti del corpo come le mani, le orecchie, le spalle, ecc...?

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374

Re: Parti basse (veramente basse)

« Risposta #2 del: 11 Ottobre 2017, 13:42:30 »

La domanda ci sta tutta, sfortunatamente non saprei cosa risponderti. La letteratura in merito, che ho spulciato in questi giorni prima di risponderti, non porta alcuna informazione. Continuerò a cercare perchè è venuta la curiosità anche a me, appena so qualcosa non tarderò a riportare il tutto.

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • Moderator
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 88

Re: Parti basse (veramente basse)

« Risposta #3 del: 12 Ottobre 2017, 13:16:05 »

Un post fuori dal sentiero normale, ma interessante.
Bellissima la domanda di alterego +1 Thumbs Up
Speriamo che SOS trovi risposta, perchè mentre leggevo del nesso tra piedi e malattie, ho avuto domande simili a cui però mi sono risposto forse....

FORSE:
Perchè le mani toccano tutto e quindi anche le "cose malate".
Ok, ma i piedi toccano per terra in un periodo storico abbastanza lercio (per le strade).
Perchè i capelli non sono "massaggiabili" come altre parti degli occhi.

O perchè i piedi idealmente calpestano, quindi ci può stare una vena di BDSM

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Parti basse (veramente basse)

« Risposta #4 del: 23 Ottobre 2017, 19:50:50 »

Credo di aver trovato una risposta al perchè dei piedi: https://www.youtube.com/w...inue=83&v=-h2xWLbXkT8
In sintesi, nella corteccia predisposta alla sensibilità, piedi e genitali condivido una stessa area cerebrale. questo potrebbe facilitarne la confusione e spiegare l'alto numero di feticisti del piede rispetto ad altri feticismi

Loggato


When things don't work well in the bedroom, they don't work well in the living room either.
- William Masters -

SoS

  • Science of Sex
  • Moderator
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 65
  • Offline Offline
  • Sesso: Femminile
  • Posts: 88

Re: Parti basse (veramente basse)

« Risposta #5 del: 24 Ottobre 2017, 20:06:30 »

Citato da: SoS il 23 Ottobre 2017, 19:50:50

Credo di aver trovato una risposta al perchè dei piedi: https://www.youtube.com/w...inue=83&v=-h2xWLbXkT8
In sintesi, nella corteccia predisposta alla sensibilità, piedi e genitali condivido una stessa area cerebrale. questo potrebbe facilitarne la confusione e spiegare l'alto numero di feticisti del piede rispetto ad altri feticismi

Incredibile come funzionino certe cose...
Grazie per il video!

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: