Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il Cunnilingus, guida pratica

(Letto 9306 volte)

Il Cunnilingus, guida pratica

« del: 08 Settembre 2008, 11:58:33 »

Premessa

Ragazzi, rispetto immensamentte tutti voi che leccate la figa perché siamo davvero in pochi.
Senza contare che alcuni di voi un po' imbranati ci provano ma non lo fanno granché bene, quindi può darsi che questa lezioncina vi sarà di aiuto.
Quando una donna trova un uomo che lavora di bocca egregiamente, trova un tesoro che non è disposta a mollare facilmente. È un cliente raro e lei lo sa bene. Corre il rischio di farlo diventare il ganzo più popolare in città.
Quindi, ricordate, molti ragazzi sanno scopare, e di solito lo fanno in modo soddisfacente, ma se il tipo sa anche leccare bene... allora è a cavallo.

Entriamo nel vivo

La maggior parte delle ragazze si vergogna del proprio corpo. Anche se la donna che ti ritrovi a letto è la più strafiga del mondo, lei si sta preoccupando se a te piace il suo corpo.
Dille che è bella, dille quali sono le parti del suo corpo che ti piacciono di più, dille qualsiasi cosa purché riesca a ad infonderle abbastanza fiducia da permetterti di scivolare fra le sue gambe.
Adesso fermati e guarda bene. Bella vero?

Non c’è niente che renda unica una donna quanto la sua passerina. Lo so perché ne ho viste un sacco.
Hanno dimensioni, colori e forme diverse; alcune sono ripiegate verso l’interno come quelle delle bambine, altre hanno sensuali labbra carnose che fuoriescono invitanti.
Alcune sono ricoperte da cespugli di peli altre da una leggerissima peluria.
Cogli gli aspetti particolari della tua donna e dille cos’è che la rende speciale.
 
Le donne sono più sensibili alle parole rispetto agli uomini, specialmente mentre fanno l’amore. Inoltre rispondono meglio all’amore verbale, il che vuol dire che più le parli, e più ti sarà facile farla andare fuori di testa. Quindi quando le coccoli e le accarezzi la figa, dille quanto è bella.
Adesso guardala ancora.
Sposta delicatamente le grandi labbra e guarda le piccole labbra,
leccale pure se vuoi. Adesso allarga la parte superiore fino a trovare il grilletto.
Le donne hanno clitoridi di varie grandezze, proprio come noi ragazzi abbiamo il caxxo di varie dimensioni.

Questo non c’entra assolutamente niente con la capacità di arrivare all’orgasmo. Vuol dire soltanto che è più nascosta sotto il suo prepuzio.

Quando tocchi la figa devi farlo col dito bagnato.
Lo puoi leccare o immergere nel nettare della figa.

Comunque devi bagnarlo prima di toccarle il clitoride, perché questo non emette nessun liquido ed è estremamente sensibile. Se il dito è asciutto si incollerà sul clitoride e le farai male. Comunque non devi toccarle il clitoride, devi lavorarci intorno.

Prima dell’eccitamento il clitoride è troppo delicato per essere toccato.
Avvicinati alla fica lentamente. Le donne amano essere stuzzicate anche più degli uomini.
La parte interna della coscia è il punto più tenero. Leccala, baciala, dipingi con la punta della lingua. Avvicinati pericolosamente alla figa e poi allontanati. Fa’ in modo che lo pregusti.

Adesso lecca l’increspatura dove la coscia si unisce alla figa. Immergi il viso nel boschetto. Passa le labbra sulla fessura senza premerla per eccitarla di più. Dopo averlo fatto fino al punto che la tua lei si solleva e si tende per farti avvicinare ancora di più, metti le labbra proprio sulla sommità della fessura. Baciala delicatamente, poi con più passione.
Adesso separa le grandi labbra con la lingua e appena le si è aperta, passa la lingua su e giù tra le pieghe della sua carne.

Aprile delicatamente di più le gambe con le mani.
Qualunque cosa fai ad una donna a cui stai per leccare la figa devi farla delicatamente.
Scopala con la lingua. Questa è una sensazione gradevole.
Inoltre la stuzzica un casino, perché adesso desidera l’attenzione sul clitoride.

Fermati. Guarda se il clitoride si è indurito abbastanza da fuoriuscire dal suo prepuzio. In tal caso leccalo. Se non lo vedi, può darsi che ti stia aspettando più sotto.
Quindi appoggia la lingua sulla sommità della fessura e cerca di sentire il clitoride.
Potresti sentire chiaramente la sua presenza. Ma anche se non riesci a sentire la perla nascosta, puoi farla sorgere leccando la pelle che la ricopre.
Lecca forte adesso e infilati nella pelle.

Allontana delicatamente le grandi labbra e batti la lingua contro il clitoride, incappucciato o meno.
Fallo rapidamente.
Questo le dovrebbe far tremare le gambe.
Quando avverti che si sta avvicinando all’orgasmo, raccogli le labbra a formare una O e prendi il clitoride in bocca.
Incomincia a succhiare delicatamente e guardala in viso per vedere come reagisce.
Se lo sopporta, comincia a succhiare più forte.
Se le piace, succhia ancora più forte.
Seguila.
Se solleva in aria il bacino spinta dalla tensione dell’orgasmo in arrivo, muoviti con lei, non contrastarla.
Non mollare e tieni la bocca calda sul clitoride.
Non lasciarlo andare.
È quello che ti sta dicendo anche lei: 'Non fermarti. Non fermarti assolutamente!
 
La ragione è che la maggior parte degli uomini si ferma troppo presto. Proprio come per il pompino, questa è una cosa che si deve sapere ed imparare a far bene.
Conosco un tipo che scopa da schifo, veramente da schifo, ma sa leccare la figa come nessuno altro che io conosca e non fa nessuna fatica ad ottenere un appuntamento.
Le donne le cadono addosso. Ma torniamo alla nostra cunnilingus.

C’è un’altra cosa che puoi fare per aumentare il piacere della tua lei. Puoi scoparla con le dita mentre gode al tuo leccarle per bene il clitoride. Prima, durante o dopo.Le piacerà davvero. Oltre alle zone erogene attorno il clitoride,la donna possiede un’altra parte estremamente sensibile in fondo alla vagina. Questa zona è quella contro cui si sfrega quando si scopa.Beh, dal momento che il caxxo ce l’hai piuttosto lontano dalla bocca, devi sccopare con le dita. Usa due dita.
Uno è troppo sottile e tre sono troppo larghi per arrivare abbastanza in fondo. Fai in modo di bagnarle per non crearle irritazione. Infilale dentro, dapprima piano, poi un po' più velocemeente. Scopala così, in modo ritmico.
Aumenta il ritmo ssolo quando lo fa lei.
Ascolta il suo respiro.
Lei ti farà capire che cosa fare.

Se le succhi il clitoride e la scopi contemporaneamente con le dita, la stimoli molto più di quanto non possa fare con il solo caxxo. Puoi star certo che sta andando su di giri in questo modo. Se ne dubiti, controlla gli efffetti. Ogni donna è unica. Alla tua può darsi che si induriscano i capezzoli quando è eccitata o solo quando arriva all’orgasmo. Può darsi che arrossisca o che cominci a tremare.
Impara a conoscere le sue reazioni e sarai un amante più sensibile.

Quando comincia a venirre, per amor del cielo, non lasciare il clitoride.
Stai lì per tutta la durata dell’orgasmo.
Quando il primo orgasmo comincia ad attenuarsi, premi la lingua sotto il clitoride, coprendo la punta con le labbra.
Muovi la lingua avanti e indietro.
Se hai le dita dentro, muovile un poco adesso, però delicatamente, perché proprio adesso è tutto più sensibile.
Se giochi bene le tue carte, riuscirai a provocarle orgasmi multipli.
Una donna rimane eccitata per un’ora abbondante dopo aver avuto un orgasmo.

Ti rendi conto dell’importanza di questa informazione? Del potenziale? AAd una donna sono stati riscontrati 56 orgasmi in una sola volta.
Sai qual è l’effetto che hai su una donna a cui hai procurato 56 orgasmi? Puoi averla fin quando vuoi tu.

Un ultimo consiglio.
Dopo averla fatta venire, resa schiava con la migliorre cunnilingus mai provata, non lasciarla sola proprio adesso. Parlale, accarezzale il corpo ed i seni.
Continua a manifestarle amore con gentilezza,fino a farla sentire del tutto appagata
.

Un uomo è capace di andarsene a dormire tutto ad un tratto senza il benché minimo rimorso, senza sentire alcuna mancanza. Ma una donna, per natura, ha bisogno di maggior sensibilità dal suo uomo subito dopo aver fatto l’amore. Il sesso orale può essere l’esperienza più eccitante mai avuta. Ma lo è in base a come lo fai. Dedicagli tempo, praticalo spesso, cogli i segnali della tua donna e, soprattutto, divertiti.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Ho riordinato questo materiale, trovato sul mulo, copyright by AC (boh Confused).

Spero vi piaccia Wink

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #1 del: 08 Settembre 2008, 12:18:11 »

Questa pe rme è una pratica oscura e misteriosa.  Shocked
Prenod nota  Exclamation

Grazie!

Loggato


Whenever you find yourself on the side of the majority, it is time to pause and reflect. - M. Twain
__________________

http://pieroit.org/blog
__________________

100% Maschio Alphonso

Acqua

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = -353
  • Offline Offline
  • Posts: 2831
  • P-ano

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #2 del: 08 Settembre 2008, 14:28:27 »

alla grande Cheesy
e +1

Loggato


"Un uomo può essere felice con qualsiasi donna purché non ne sia innamorato"  (O. Wilde)

falco

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 26
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Residenza: abruzzo
  • Posts: 337

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #3 del: 08 Settembre 2008, 14:38:56 »

straordinario! avevo gia' letto questa guida e mi compiaccio nel vedere confermato al 100% quello che gia' sapevo fare Wink

mmmm leggendo m'e' presa anche una certa voglia  Grin

Grande. +1

Ragazzi: stampatevi bene in testa quel che c'e' scritto qui perche' e' ORO.
Le farete morire, quelle HB...  Kiss

Loggato


"ti avverto: stasera non ho intenzione di fare niente"
fclose ;-)
-
"Le conferme di effe sono come la panna sulle tette, sempre graditissima" - sfigatto

-eFFe-

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 164
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 2232

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #4 del: 11 Settembre 2008, 00:02:40 »

Ma non corriamo lo stesso rischio di beccarci qualcosa così come lo corrono loro in caso di fellatio senza preservativo?

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #5 del: 11 Settembre 2008, 12:26:37 »

il rischio è basso ma c'è.
Il VERO problema sarà il fatto che lei te lo ROVINA a furia di pompe se superi la soglia della tripletta in 10 minuti.
Field testato, parecchio, non è esattamente fico come sembra Grin

ps: The Legend non sono molto d'accordo sul "scoparla con la lingua" poichè la maggior parte delle donne che conosco si smosciano pensando "ecco n'altro stupido", se uno è già bravo ok ma visto che è una guida per Niubbacci eviterei. Ottimo lavoro!

Loggato

Dante1982

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 35
  • Offline Offline
  • Posts: 238

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #6 del: 11 Settembre 2008, 12:33:05 »

Io cmq mesi fa avevo letto che in america avevano iniziato a commercializzare una sorta di "preservativi femminili" che fornivano protezione anche in questi casi, però sinceramente qui in Italia non li ho mai visti.
Ne sapete qualcosa?

La tentazione è grande, ma l'idea di rischiare di rovinarmi la vita per un rapporto del genere mi fa passare la voglia...  Buck

« Ultima modifica: 11 Settembre 2008, 12:34:54 da Alfaleph »

Loggato


Per aspera ad astra!

Alfaleffo

  • Photo Expert
  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Roma
  • Posts: 570
  • Naso Magister Erat

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #7 del: 11 Settembre 2008, 17:03:07 »

Citato da: Dante1982 il 11 Settembre 2008, 12:26:37

il rischio è basso ma c'è.
Il VERO problema sarà il fatto che lei te lo ROVINA a furia di pompe se superi la soglia della tripletta in 10 minuti.
Field testato, parecchio, non è esattamente fico come sembra Grin

ps: The Legend non sono molto d'accordo sul "scoparla con la lingua" poichè la maggior parte delle donne che conosco si smosciano pensando "ecco n'altro stupido", se uno è già bravo ok ma visto che è una guida per Niubbacci eviterei. Ottimo lavoro!

Grazie.

Per lo scoparla con la lingua... beh... dipende da come la usi.

Per tirare acqua al mio mulino credo che se uno, anche novizio, fa tutto quello che c'è scritto....
la donna non ne rimarrà delusa anzi.....

poi per esperienza personale...... godono sempre quando gliela lavoro con la lingua senza fare cose straordinarie.

Secondo me la maggior parte dei maschietti non dedica la giusta attenzione ai preliminari.....
e fatti bene.

Poi magari è solo fortuna mia Wink

Loggato


L'attrazione non è una scelta.

Il gioco non è uno schema ma nasce e si evolve.

The Legend

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 19
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 34
  • Posts: 758
  • Forza ragazzi!

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #8 del: 28 Ottobre 2008, 13:58:01 »

Citato da: Alfaleph il 11 Settembre 2008, 00:02:40

Ma non corriamo lo stesso rischio di beccarci qualcosa così come lo corrono loro in caso di fellatio senza preservativo?

se stiamo parlando di AIDS il rischio pare sia estremamente basso (suppongo abbiano fatto qualche studio nelle comunità lesbo).
tutto il resto, ovviamente si.

ciao!

Loggato

Poncho

  • SI-Reliable User
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 80
  • Offline Offline
  • Posts: 856

Re: Il Cunnilingus, guida pratica

« Risposta #9 del: 28 Ottobre 2008, 14:01:18 »

sto studiando proprio ora l'hiv. il rischio è purtroppo abbastanza alto Sad

Loggato

pler

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 55
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: