Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Difficoltà ad eiaculare

(Letto 6068 volte)

Difficoltà ad eiaculare

« del: 10 Gennaio 2010, 13:13:13 »

Ciao ragazzi, volevo sottoporvi  questo mio problema e farmi consigliare da voi a tal riguardo.
Faccio fatica a raggiungere l'orgasmo, posso continuare per ore ma faccio veramente fatica a venire.
Durante il rapporto mi sento appagato, sento lo stimolo, provo piacere ma non riesco ad eiaculare.
Oltre che ad andare da un andrologo cosa mi consigliate di fare?
SARGE ON elyts

Loggato

elyts

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #1 del: 12 Gennaio 2010, 12:06:14 »

Citato da: elyts il 10 Gennaio 2010, 13:13:13

Ciao ragazzi, volevo sottoporvi  questo mio problema e farmi consigliare da voi a tal riguardo.
Faccio fatica a raggiungere l'orgasmo, posso continuare per ore ma faccio veramente fatica a venire.
Durante il rapporto mi sento appagato, sento lo stimolo, provo piacere ma non riesco ad eiaculare.
Oltre che ad andare da un andrologo cosa mi consigliate di fare?
SARGE ON elyts

Comunque riesci ad eiaculare se ti masturbi?
Se si allora hai in tutta probabilità un problema psicologico, se no può essere una disfunzione veno occlusiva cavernosa, va da un medico ne saprà dirti di più.

Loggato

Beeblebrox

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 35
  • Residenza: Brescia
  • Posts: 208
  • Madrigalista Moderno

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #2 del: 14 Gennaio 2010, 12:32:38 »

Si manualmente non ci sono assolutamente problemi.
Quella di andare da un medico è nelle mie intenzioni, ho postato per vedere se qualcuno ha avuto direttamente od indirettamente  questa esperienza e sapere come è stata risolta.

SARGE ON

Loggato

elyts

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #3 del: 28 Gennaio 2010, 11:37:21 »

Problema quasi risolto in quanto quando siamo a casa sua, nel suo letto, va tutto per il verso giusto.
A questo punto, visto che il problema si presenta quando siamo in macchina, credo sia di natura psicologica...
In effetti, quando siamo in macchina, non mi sento del tutto a mio agio...
Proverò a rilassarmi di più e a concentrarmi sulle sensazioni che provo, in modo tale da non pensare ad altro...
SARGE ON

Loggato

elyts

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #4 del: 28 Gennaio 2010, 11:56:55 »

Ciao,
da quanto tempo fai sesso con questa ragazza? Come hai notato tu stesso, la location piu' rilassata puo' fare la differenza... io aggiungo che anche la maggior conoscenza reciproca piu' aiutare a rilassarsi; perchè dal mio punto di vista è solo una questione di tensione.
Magari la macchina è di tuo padre e non vuoi sporcare i sedili in pelle, no?  Laughing

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #5 del: 28 Gennaio 2010, 21:18:13 »

Citato da: ^X^ il 28 Gennaio 2010, 11:56:55

Magari la macchina è di tuo padre e non vuoi sporcare i sedili in pelle, no?  Laughing

Al limite diventano color CREMA  Laughing Laughing Laughing

Caro "X" è un mese e mezzo quasi che ci frequentiamo e ogni volta che ci vediamo facciamo l'amore.
La mia tensione quando lo facciamo in auto non è dovuta al fatto di non ritenermi all'altezza o cose simili ma è dovuta al fatto che, con i tempi che corrono e tutto quello che si sente in giro, non si sa mai cosa possa succedere... nel senso che potrebbe arrivare qualche persona con cattive intenzioni.

A questo punto penso che forse, per stare al sicuro, ordinerò un BLINDO!!!  Laughing

SARGE ON

Loggato

elyts

  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 7

Re: Difficoltà ad eiaculare

« Risposta #6 del: 02 Marzo 2010, 01:41:21 »

Io sono venuto solo 4-5 volte senza bisogno del mio aiuto su un campione di bo'....tra mignotte vere,finte e 2 ragazze seriamente fidanzate comunque un numero discreto di scopate.
Secondo me tutti dicono che è psicologico ma secondo me è anche un po' fisico, io ad es. vengo solo se sono in posizione distesa, in altre non c'è verso. Se ti rivolgi ad un andrologo ti dira' quasi sicuramente che è un freno psicologico.
Comunque meglio non riuscire a venire che avere l'eiaculazione precoce.

Loggato


La poesia prudente
e gli uomini
prudenti
durano
solo lo stretto
necessario
per morire
tranquilli


Charles Bukowski

sofficemaremoto

  • CSI-2-Iced
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 24
  • Offline Offline
  • Posts: 439
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: