Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Seduzione Italiana » Seduzione » Sesso » (Moderatore: SoSBarzottago...
« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Barzottago...

(Letto 13199 volte)

Barzottago...

« del: 11 Maggio 2011, 01:43:04 »

Salve fratelli.
Non amo molto scrivere di sesso, ma c'è un argomento che spesso colpisce i maschi ferendoli nell'onore: il barzotto. Di questo argomento tratterò per voi, perchè mi duole vedere tanti di voi preoccupati quando succede.

Impotenza e barzottago
Occorre distinguere le due cose: l'impotenza è l'incapacità perenne di avere una erezione. La barzottago è invece l'impotenza temporanea. Se non avete mai erezioni (ad esempio al mattino), non abbiate paura di rivolgervi ad un sessuologo. L'impotenza ha effetti devastanti sulla psiche di un uomo, e recentemente sono stati aperti dei consultori dove si può parlare del proprio problema. Quindi, nel caso abbiate dubbi, non esitate.

Come si manifesta la barzottago
Siete felici e contenti, siete li li per far sesso, ma qualcosa non va: il fratellino sembra morto e non da segni di vita. Qui comincia il vero problema. Il maschio inizia a pensare alla figura di cacca che sta per fare: lei è li, ansimante, e voi cercate di temporeggiare sperando che il fratellino si svegli. Ma nulla da fare:
rimane morto.
Qualche volta non è del tutto morto, ma non è abbastanza duro da penetrare: si piega, ed esce.
Il dramma è appena iniziato. Il maschio comincia a temere il peggio: l'ordigno di cui andava fiero non funziona più. Comincia così un calvario, nel quale il sesso diventa una verifica invece che un piacere. Così non se ne esce.

Le cause
La barzottago ha origini molteplici, elenco le più frequenti
a) Spesso capita durante la prima volta: l'uomo ha paura di fallire, o di non essere capace.
b) Esperienze sessuali con donne che sappiamo aver avuto moti ex, e riteniamo particolarmente esigenti in termini di sesso.
c) Donne con le quali si è gia fatto sesso, a seguito di problemi improvvisi:
- Il loro fidanzato viene a sapere della vostra relazione.
- I genitori di lei vi danno la caccia.
- La vostra donna ha saputo che la tradite.
d) Donne con le quali non si ha abbastanza confidenza: spesso, la barzottago si manifesta durante le ONS.
altrettanto frequente, è la barzottago quando si cambia donna ogni tre giorni, e non si ha l'abitudine al farlo.
e) Uso del preservativo. Spesso, al momento di calzare il preservativo il pipino si ammoscia di colpo.
f) Alcool droghe e nicotina: l'alcool in particolare è un killer micidiale.
g) Pasti troppo pesanti.
H) Dubbi sulle proprie dimensioni: sappiate che la media di un coreano è 9,5 centimetri (di lunghezza).
Quindi, siete tutti superdotati.
I) Preliminari eccessivi: star li 2 ore a far preliminari, è un ottimo sistema per trovarsi a caxxo moscio quando sarà il momento di usarlo.
L) La paura di non riuscire a farla godere.

Cosa non fare
Se non vi si rizza, non vi preoccupate: capita anche ai migliori. Non crucciatevi che la donna ci rimanga male: è un problema secondario e risolvibile. Molto peggio è se ci rimanete voi, perchè rischiate di perpetuare il problema a causa dell'ansia da prestazione. Non parlate della cosa li per li: scherzateci sopra se lei dice qualcosa, non freezatela, non raffreddatevi, ma lasciatevi andare. Fatele delle coccole, spesso apprezzano più la tenerezza che un toro sfrenato, e dimenticate l'incidente.

Cosa fare
La prima cosa da fare, è eliminare eventuali cause chimiche: non si scopa fumati, pieni di birra, o con 12 kili di paeilla in corpo.
La seconda è eliminare le cause di tensione. Ad esempio, scopare in macchina può essere devastante. In macchina si scopa preoccupati, costantemente distratti dall'osservare l'ambiente per scovare guardoni, maniaci o rapinatori. Non è il posto migliore per star tranquilli! Se a questo aggiungiamo la scomodità, il quadro è completo.
Se la barzottago si manifesta con donne conosciute da poco, dovete semplicemente aspettare che venga il momento giusto per far sesso. E si, non siamo macchine da sesso: abbiamo i nostri tempi anche noi.
Quindi, uscite con lei, ma senza progettare di trombarvela al primo angolo buio. Divertitevi, baciatela quando ne avete voglia, fateci delle cose insieme, e vi renderete conto che quando meno ve lo sapettate, il pisello riprende vita. "Ohibò! Ma allora funziona!" Certo che funziona: ma funziona solo quando la mente è libera!.
La stessa strategia va adottata nel caso dei problemi improvvisi descritti al,capo "c": ma con l'accortezza di recarvi in un luogo diverso da quello che frequentate abitualmente. Cambiate paesello per vedervi, scoprite il mondo che sta a pochi kilometri dal problema. Se il problema è il preservativo, provate a trasformare la "vestizione" in una pratica erotica, ad esempio facendo si che ve lo infili lei. In alternativa, provate modelli diversi: i preservativi non sono tutti eguali. Può capitare che la barzottago sia determinata dal non collimare di ciò che riteniamo "bello", con ciò che invece ci eccita. In questo caso, interrogatevi su ciò che vi piace realmente, e comportatevi coerentemente con i vostri gusti reali. Spesso, la pressione sociale ci porta a desiderare cose che "chimicamente" non desideriamo.

Il pisello non vuole pensieri
Questo vecchio proverbio sintetizza in poche parole il segreto di un pisello in salute: eliminate i pensieri, e non avrete mai più problemi.

« Ultima modifica: 11 Maggio 2011, 01:55:42 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004

Re: Barzottago...

« Risposta #1 del: 11 Maggio 2011, 03:14:11 »

Ti quoto alla grande l'ultima frase il pisello non vuole pensieri...stare rilassati é una delle chiavi per il successo sotto le lenzuole. Thumbs Up
Però devo dire che  personalmente l'alcool mi aiuta a stare rilassato e a svuotare la mente, non mi é mai capitato di rimanere moscio, anzi...se sto ubriaco, in discoteca e sto facendo un ballo ''porco'' con qualcuna mi diventa duro come il marmo...inoltre alcune trombate storiche da standing ovation le ho fatte proprio in queste condizioni  XD Ovviamente l'effetto erotismo-alcool penso che vari da persona a persona.

Loggato


La demenza senile é una malattia, la demenza giovanile una tragedia...

Nero

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 22
  • Offline Offline
  • Posts: 368

Re: Barzottago...

« Risposta #2 del: 11 Maggio 2011, 03:16:46 »

UHm e poi correggimi se sbaglio l'espressione barzotto non indica lo stato di pisello semi moscio/semi duro? Avevo letto un espressione simile in un libro di Fabio Volo se non sbaglio.

Loggato


La demenza senile é una malattia, la demenza giovanile una tragedia...

Nero

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 22
  • Offline Offline
  • Posts: 368

Re: Barzottago...

« Risposta #3 del: 11 Maggio 2011, 07:07:38 »

Il mi nonno diceva che il pisello ha tre stadi da duro:
Barsotto Razz
Duro Grin
Duro da culo...... Shocked

Loggato


Dice il Budda, se hai una pentola piena di riso e acqua, puoi anche stare a pregare davanti a essa per tutto il giorno. Ma se non ti alzi e accendi il fuoco, non avrai mai il riso bollito...

elango

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 66
  • Offline Offline
  • Posts: 337

Re: Barzottago...

« Risposta #4 del: 11 Maggio 2011, 09:00:03 »

Quando ho visto che il post era nell'area sesso mi son detto "bah, saranno cazzate", ma qualcosa mi incuriosiva di sto barzottago, poi ho visto che lo scriveva un certo "TermYnator" e allora ho capito che era degno di una lettura  Grin

+1 nell'augurio che non succeda mai, o mai più, a nessuno di noi!

Citato da: Nero il 11 Maggio 2011, 03:14:11

Però devo dire che  personalmente l'alcool mi aiuta a stare rilassato e a svuotare la mente, non mi é mai capitato di rimanere moscio, anzi...se sto ubriaco, in discoteca e sto facendo un ballo ''porco'' con qualcuna mi diventa duro come il marmo...inoltre alcune trombate storiche da standing ovation le ho fatte proprio in queste condizioni  XD Ovviamente l'effetto erotismo-alcool penso che vari da persona a persona.

L'alcool in effetti varia da persona a persona, entro una certa quantità rilassa, ti mette allegria e ti disinibisce; oltre quella quantità ti stordisce mente e caxxo.

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1373

Re: Barzottago...

« Risposta #5 del: 11 Maggio 2011, 11:17:13 »

Intanto +1
e poi confesso che quando ho letto il titolo del topic pure io pensavo a una cazzata  Grin

Citato da: AlterEgo il 11 Maggio 2011, 09:00:03

L'alcool in effetti varia da persona a persona, entro una certa quantità rilassa, ti mette allegria e ti disinibisce; oltre quella quantità ti stordisce mente e caxxo.

Concordo, ho dolorosamente appurato che sbornie bibliche e ons difficilmente vanno d'accordo (sembra un controsenso, lo so  Razz )

Pero' quella che frega piu' di tutti e' l'ansia da prova, il pensiero tipo "appena arrivo in camera la trombo pure sul lampadario come faceva rocco siffredi"  Buck

Loggato


life is too short to be afraid

JBGrenouille

  • CSI-6
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 93
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 38
  • Residenza: La Perfida Albione
  • Posts: 1209

Re: Barzottago...

« Risposta #6 del: 11 Maggio 2011, 11:32:16 »

Citato da: JBGrenouille il 11 Maggio 2011, 11:17:13

Pero' quella che frega piu' di tutti e' l'ansia da prova, il pensiero tipo "appena arrivo in camera la trombo pure sul lampadario come faceva rocco siffredi"  Buck

Si... più che altro anche quello che si aspetta lei... soprattutto in una ONS, lei si aspetta lo stallone che la monta e la smonta con tutto il lampadario!  Grin

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1373

Re: Barzottago...

« Risposta #7 del: 11 Maggio 2011, 19:54:02 »

Però dire di non pensarci....E' come il famoso orso polare della storia della pietra filosofale. C'erano sti tizi che avevano convinto un riccone a comprare la pietra filosofale (che sarebbe quella che trasforma i metalli in oro). Gli spiegano come funziona ingannandolo bene bene, ma quando gliela lasciano fanno una premessa: "mi raccomando, la condizione essenziale perchè la pietra funzioni è che mentre la usi non devi pensare all'orso polare". Il tizio sorride e rassicura i compari che non pensarà mai all'orso polare mentre usa la pietra...Seeeeeee, come si mette all'opera comincia a pensare di non pensarci e così via. Si innesca un circolo vizioso da cui non esci. Ogni volta che vado a letto con una tizia nuova mi parte il tarlo, devo fare bella figura, devo sorprenderla, speriamo non s'ammosci ecc ecc...Ecco che puntualmente la prima volta è un casino. Per carità, con tecnica e furbizia la sfango, ma ogni volta è ansia...

Loggato


Dice il Budda, se hai una pentola piena di riso e acqua, puoi anche stare a pregare davanti a essa per tutto il giorno. Ma se non ti alzi e accendi il fuoco, non avrai mai il riso bollito...

elango

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 66
  • Offline Offline
  • Posts: 337

Re: Barzottago...

« Risposta #8 del: 11 Maggio 2011, 20:11:24 »

Citato da: elango il 11 Maggio 2011, 19:54:02

Però dire di non pensarci....E' come il famoso orso polare della storia della pietra filosofale. C'erano sti tizi che avevano convinto un riccone a comprare la pietra filosofale (che sarebbe quella che trasforma i metalli in oro). Gli spiegano come funziona ingannandolo bene bene, ma quando gliela lasciano fanno una premessa: "mi raccomando, la condizione essenziale perchè la pietra funzioni è che mentre la usi non devi pensare all'orso polare". Il tizio sorride e rassicura i compari che non pensarà mai all'orso polare mentre usa la pietra...Seeeeeee, come si mette all'opera comincia a pensare di non pensarci e così via. Si innesca un circolo vizioso da cui non esci. Ogni volta che vado a letto con una tizia nuova mi parte il tarlo, devo fare bella figura, devo sorprenderla, speriamo non s'ammosci ecc ecc...Ecco che puntualmente la prima volta è un casino. Per carità, con tecnica e furbizia la sfango, ma ogni volta è ansia...

Giusto, infatti pensare di non pensarci equivale a pensarci.
Poi ovviamente va da persona a persona; io  di norma penso anche troppo, ma in quelle situazioni, appena lei mi sbottona la camicia, mi trasformo in un primate.. Grin
Secondo me è azzeccatissimo il detto "Il caxxo non vuol pensieri", basta spegnere i circuiti e lasciar fare al tuo istinto... Smile

Loggato


Lo stupido è uno sciocco che non parla, e in questo è più sopportabile dello sciocco che parla.

G. Casanova

Liam

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Nella Città Dolente
  • Posts: 495

Re: Barzottago...

« Risposta #9 del: 11 Maggio 2011, 21:06:58 »

Citato da: elango il 11 Maggio 2011, 19:54:02

Però dire di non pensarci....
...
Ogni volta che vado a letto con una tizia nuova mi parte il tarlo, devo fare bella figura, devo sorprenderla, speriamo non s'ammosci ecc ecc..

Citato da: TermYnator il 11 Maggio 2011, 01:43:04

Se la barzottago si manifesta con donne conosciute da poco, dovete semplicemente aspettare che venga il momento giusto per far sesso. E si, non siamo macchine da sesso: abbiamo i nostri tempi anche noi.
Quindi, uscite con lei, ma senza progettare di trombarvela al primo angolo buio. Divertitevi, baciatela quando ne avete voglia, fateci delle cose insieme, e vi renderete conto che quando meno ve lo sapettate, il pisello riprende vita. "Ohibò! Ma allora funziona!" Certo che funziona: ma funziona solo quando la mente è libera!.

Non mi sono limitato a dire di non pensarci: ho scritto come fare Smile

« Ultima modifica: 11 Maggio 2011, 21:09:51 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Online Online
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004

Re: Barzottago...

« Risposta #10 del: 12 Maggio 2011, 17:57:40 »

io credo che ci sia un problema di fondo nella visione che abbiamo di noi in quanto maschi, che poi è in gran parte derivata da una visione piuttosto diffusa: il maschio che, se è davvero maschio, dimostra il suo valore nel momento dell'amplesso; il vero maschio è quello che non deve chiedere mai, senza esitazioni, che si fa sempre trovare pronto, carico e a caxxo dritto; è quello espresso dal Da Ponte con il famoso passo:

"Non si picca — se sia ricca,
Se sia brutta, se sia bella;
Purché porti la gonnella,
Voi sapete quel che fa"

il maschio come macchina da sesso, e che si presume funzioni sempre, a dispetto (anzi, a prescindere) dalla lei di turno

abbiamo abbandonato, perlomeno in questo forum, le cazzate machiste che la scuola americana ci propinava; siamo riusciti a superare l'idea del maschio alfa, super-alfa, maxi-alfa, che rimorchia le donne con lo schiocco delle dita, appoggiato in lean back alla parete del bar; ma ancora ( o non del tutto) siamo giunti all'idea che il sesso non si fa da soli, ma si fa in due; viceversa, si chiama masturbazione, e li nessuno riscontra problemi di erezione; e se li riscontra, beh è malato, e farebbe meglio a curarsi; ma il topic esula da questo punto.

se il sesso si fa in due, e quando mi sego non ho problemi erettili, se mi capitano con una tipa è perchè l'alchimia tra me e lei non funziona ( o ancora non funziona); inutile che ci addossiamo delle colpe, inutile addossarci colpe che non abbiamo.

Le femine non se li fanno sti problemi; se il sesso non va, di norma quello che fanno è scaricare (e scaricarsi) le responsabilità; quel che di norma viene pensato (e non solo dalle femine, ma anche dai maschi quando si parla di queste cose) è perchè lui non ci sapeva fare, perchè non l'ha toccata nei punti giusti, nel modo giusto, perchè mancava qualcosa ecc

è lui, non loro che insieme non andavano

se noi non funzioniamo, l'idea collettiva è che siamo dei froci di cacca; è questo il punto che va superato; e per superarlo vanno buttate nel cesso tutta le idee di cacca con cui ci riempiono la testa;

Quando riusciremo a superare il complesso dell'uomo che non deve chiedere mai, e ci concederemo la possibilità di non sentirci a nostro agio con una tipa, quando ci concederemo la possibilità di non aver voglia di scopare in una data situazione, senza per questo andare nel panico, crederci malati di impotenza, o crederci froci, e correre ad ordinare una maxi confezione da 144 pasticche di viagra, riusciremo a vivere meglio non solo la nostra sessualità, ma la nostra maschilità tout court

detto questo, che la forza del pisello sia con voi  Laughing

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Barzottago...

« Risposta #11 del: 12 Maggio 2011, 19:42:19 »

Citato da: Nad il 12 Maggio 2011, 17:57:40

io credo che ci sia un problema di fondo nella visione che abbiamo di noi in quanto maschi, che poi è in gran parte derivata da una visione piuttosto diffusa: il maschio che, se è davvero maschio, dimostra il suo valore nel momento dell'amplesso; il vero maschio è quello che non deve chiedere mai, senza esitazioni, che si fa sempre trovare pronto, carico e a caxxo dritto; è quello espresso dal Da Ponte con il famoso passo:

"Non si picca — se sia ricca,
Se sia brutta, se sia bella;
Purché porti la gonnella,
Voi sapete quel che fa"

il maschio come macchina da sesso, e che si presume funzioni sempre, a dispetto (anzi, a prescindere) dalla lei di turno

Beh, secondo me c'è una cosa tra noi e i nostri vecchi e più vecchi ancora. Una cosa che cambia radicalmente la visione del sesso, le aspettative del maschio e ne distrugge il potere immaginativo: la pornografia.
Lungi da me la parte di censore, bacchettone o moralizzatore ecclesiastico. Chi mi conosce un pò ormai sa che mi piace ragionare in termini di causa-effetto. E per come la vedo io la pornografia crea, soprattutto nei più giovani, la tendenza a sentirsi inadeguati, se comparati ad attori che portano un boa nei jeans; spinti all'eccesso e a vivere schemi pre-confezionati, uccidendo così la migliore amica dell'erezione ovvero la fantasia.
L'immaginazione accende il desiderio, quando inventiamo e creiamo abbiamo un'energia diversa che ci pervade, una sensazione di potenza e di benessere. Ci sentiamo realizzati quando riusciamo ad esprimerci scrvendo, disegnando o componendo musica...forse un'erezione dell'ego o se preferite un orgasmo del nostro mondo interiore.
Questo può succedere anche con il sesso, motore di energie e fonte di ispirazione...ma se copiamo, l'autostima e la realizzazione di sé si ammosciano...e con loro il pisello.

Citazione

abbiamo abbandonato, perlomeno in questo forum, le cazzate machiste che la scuola americana ci propinava; siamo riusciti a superare l'idea del maschio alfa, super-alfa, maxi-alfa, che rimorchia le donne con lo schiocco delle dita, appoggiato in lean back alla parete del bar;

Parla per te Cool Laughing

* Iscriviti per visualizzare le immagini

Citazione

detto questo, che la forza del pisello sia con voi  Laughing

E con te fratello! Cheesy Thumbs Up

« Ultima modifica: 12 Maggio 2011, 19:43:53 da Liam »

Loggato


Lo stupido è uno sciocco che non parla, e in questo è più sopportabile dello sciocco che parla.

G. Casanova

Liam

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 49
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Nella Città Dolente
  • Posts: 495

Re: Barzottago...

« Risposta #12 del: 12 Maggio 2011, 22:17:34 »

Nad, non esagerare. Moltissime donne, se il sesso non funziona, si colpevolizzano eccome... altro che scaricare la responsabilità! Sai quante ne ho sentite dire "colpa mia che non sono capace" oppure "lui è in un brutto periodo" ecc.. (per inciso, non erano le mie partner....)

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: Barzottago...

« Risposta #13 del: 12 Maggio 2011, 22:34:48 »

Citato da: ^X^ il 12 Maggio 2011, 22:17:34

Nad, non esagerare. Moltissime donne, se il sesso non funziona, si colpevolizzano eccome... altro che scaricare la responsabilità! Sai quante ne ho sentite dire "colpa mia che non sono capace" oppure "lui è in un brutto periodo" ecc.. (per inciso, non erano le mie partner....)

mi sono ricollegato al post iniziale di termy; non sto parlando quindi di problemi che si verificano dentro relazioni già esistenti (che ovviamente esistono, ma esulano dal problema di partenza); si parla di un maschio che va con una tipa, e per qualche motivo non gli si alza

Citato da: TermYnator il 11 Maggio 2011, 01:43:04

a) Spesso capita durante la prima volta: l'uomo ha paura di fallire, o di non essere capace.
b) Esperienze sessuali con donne che sappiamo aver avuto moti ex, e riteniamo particolarmente esigenti in termini di sesso.

d) Donne con le quali non si ha abbastanza confidenza: spesso, la barzottago si manifesta durante le ONS.
altrettanto frequente, è la barzottago quando si cambia donna ogni tre giorni, e non si ha l'abitudine al farlo.

H) Dubbi sulle proprie dimensioni: sappiate che la media di un coreano è 9,5 centimetri (di lunghezza).
Quindi, siete tutti superdotati.
I) Preliminari eccessivi: star li 2 ore a far preliminari, è un ottimo sistema per trovarsi a caxxo moscio quando sarà il momento di usarlo.
L) La paura di non riuscire a farla godere.

e in questi casi è l'uomo che si colpevolizza, perchè è lui a non fungere come di dovere

che le femine si colpevolizzino, è certamente vero; ma quello che mi colpisce di più sono i discorsi che si fanno attorno a queste questioni (quando si fanno); prova a dire che un tuo amico s'è rimorchiato una al pub, e poi non gli si è alzato, e vedrai quali sono i discorsi che escono fuori, ed in che termini se ne parla; non saranno mai di comprensione, ma sempre denigrativi, e sulla non virilità del tipo

che poi nel proprio intimo una femina possa pensare che sia anche colpa sua, sentirsi inadeguata ecc, è vero, ma esula da quel che dicevo

Loggato

Naddolo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 280
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 117
  • Posts: 2057

Re: Barzottago...

« Risposta #14 del: 13 Maggio 2011, 09:02:37 »

Nad, capisco la precisazione però tu avevi proprio scritto che l'uomo si colpevolizza sempre mentre la donna scarica completamente le responsabilità. Mi era parso di vedere una generalizzazione un pelo acida che non combacia con la mia esperienza; da qui la mia risposta.

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: