Salve a tutti ragazzi.... scrivo per la prima volta in questo forum, spero di ricevere qualche consiglio perchè ho la situazione un po annebbiata, mi spiego subito.
Lavoravo per un azienda con cui giravo i laboratori di analisi. In un laboratorio in particolare ho conosciuto una tecnica con cui mi sono approcciato per risolvere dei problemi lavorativi.
PAssa un anno e cambio lavoro, per esigenza devo tornare nel laboratorio inquestione (un laboratorio analisi di un aclinica privata) e colgo l'occasione per salutare un po tutti.
Mi capita questa donna sposata con cui scambio due parole e mi racocnta della sua passione per un gruppo di rivistazione storica. Mi racocnta che sia lei che il marito fanno parte di questo gruppo e fanno diverse comparsate in manifestazioni ed anche in un filmetto della rai.
Mi racconta del marito che è falegname che poi ha fatto la guardia giurata (e già qui inizia la mia diffidenza Smile ) e che era senza lavoro .
Alla fine della chiaccherata mi lascia il suo numero di cellulare per avvisarmi quando avrebbero fatto qualche comparsata.
Dopo qualche mese (mi sembra 6) mi arriva un messaggio di lei in cui mi invitava a vedere un atrasmissione in tv in cui c'era lle e la sua famiglia vestiti normali e da antichi romani.
Io non le rispondo ancheperchè cihi ci stava piu pensando....
Dopo un giorno mi manda un altro messaggio in cui mi avvisa che la trasmissione l'hanno spostata.
alchè le rispondo cosi per curiosita e le chiedo se ha vogli adi vedermi per raccontarmi dell'associazione.
Insomma lei mi risponde di passare al laboratorio quando voglio e che le farebbe paicere soddisfare le mie curiosità di persona....
Poi le chiedo con tatto quando potevo chiamarla per telefono e ci sentiamo sempre con la solita mia scusa dell'associazione mi da un po di indicazioni e mi faccio dare l'indirizzo di facebook per vedere un po di foto d'epoca (se vabbeeeeeeeee per vedere un po lei ovviamente).
Alla fine passo al laboratorio ma dato ch emi scocciava andare giu a chiaccherare anche con gli altri in quanto a me interessava lei metto una scusa che vado di fretta ed arrivederci....

Ora dopo un altro po di mesi mi richiama con un sms e mi scrive che trasmetteranno la tanto sospiarata trasmissione in tv verso il fine settimana alla fine del messaggio mi scrive baci.
Io che non l'ho piu cercata le rispondo che la guarderoe che l'invito per la cioccolateria è sempre valido ma fuori del lavoro.
Lei mi risponde che verrebbe voelntieri ma che non sa se riesce a trovare del tempo tra gli impegni delle figlia.! mi scrive che ci proverà
Io le rispondo che deve trovarlo e di farmi sapere che mi tengo libero
Poi un altro messaggio in cui ha un idea geniale (dice lei) lo trascrivo:
LEI: <<mi è venuta un idea domenica si sarà un allenamento del gruppo ad un aprco e sarebbe una doppia occasione. Fammi sapere se puoi!

Intende dire secondo me che è l'occasione per vedere lei ed il gruppo di rievocazione (immagino compreso il marito e le figlie sic!!!)....

Io le dico che vorrei passare solamente per lei dato che domenica non posso proprio per vari impegni  e lei risponde:

<<guarda tra marito e figlie a casa di tempo libero nonne ho peccato che domenica non puoi venire sarebbe stata un occasione pervedere una cosa interessate visto che sei appassionato. Comunquie se qualche volta capiti all laboratorio verro volentieri a bere qualcosa... Ciao.

Ora chiudo anche io con qualche messaggio per sapere se pivesse anche da lei e la saluto.

Ragazzi scusate il post lungo ma dovevo raccontare un po' tutta la storia... che ne pensate?
Lei diciamo che ha dato in input vuoi solamente in modo disinteressato per farmi conoscere l'associazione ma credo che non sia molto fessa, nel senso che ci avrà immaginato sin dal primo sms che ci sto provando un po. Però ogni volta non riesco mai ad avere un appuntamento al bar solamente con lei... è come se non avesse capito .... non so
Mi dareste qualche consiglio? conviene abbandonare?
Fatemi pure qualsiasi domanda e grazie in anticipo:::. Wink