Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

seduzione all'universita

(Letto 985 volte)

seduzione all'universita

« del: 18 Ottobre 2008, 11:12:27 »

ciao ragazzi, chiedo scusa per non essere stato presente nell'ultimo perio... ma con l'universita e un casino... non sono mai a casa. ma da ora... ho un portatile quindi ovunque mi potro connettere per parlare e chattare con voi... dare e ricevere consigli... apparte questo spero che stiate tutto al meglio .

ho un quesito da porvi... allora
purtroppo sono iscritto in ingegneria e il numeri di ragazze presenti e ridotto all'osso: un massimo di 2 ragazze ogni 30 maschi... fa schifo
non e il luogo miglio per rimorchiare. mah! si puo fare lo stesso chiaramente.. infatti apparte una mia collega da 7 . 7,5 che mi sto giostrando con maestria e successo questo
l'altro giorno ho visto una durante il quarto d'ora accademico ( che in realta sono 5 minuti tirati) ho visto 2 o 3 HB9 nel giardino interno di facolta in mezzo a una folla, non troppo numerosa. entrambe prese nel parlare con i loro amici. mi disgustavo nel sentire i miei colleghi fare commenti stupidi da cavernicoli.. ma non fare assolutamente nulla per abbordarle. li mi sono sentito un po superiore... anche se non e giusto... non bisogna sentirsi superiori, ma ho fatto il possibile per condurre questi miei amici\colleghi nel sentiero della seduzione . ma niente- apparte questo pensavo un modo per abbordarle... ma non mi e venuto niente. non voglio fare come i miei colleghi che sbavano alle spalle. da buon seduttore voglio proporre me stesso. ma non riesco a farmi venire in mente nulla.
il dubbio che mi attanaglia e dovuto dal fatto che la situazione non assolutamente come in un locale qualsiasi. siamo all'univerista:
le ragazze non sono li per socializzare o per essere rimorchiate. sono li per studiare e ascoltare vecchi bacucchi che parlano. e magari sono anche stanche e un po scocciate, mentre si godono la loro pausa- la loro mentalita di inizio approccio puo incidere parecchio. ma non vincola il risultato di certo al peggio Smile
trovare un buon rompighiaccio per la situazione puo essere la soluzione a tutto... una volta superato quel gap e oltrepassata A1, la situazione si evolvera come tutti gli abordaggi.

apparte le mie teorie sulla situazione ditemi che cosa pensate e se avete qualche idea particolarmente interessante e originale per gestirmi la situazione... mi affido a voi in questo caso... come in tutti gli altri casi in cui avevo dubbi...

vi ringrazio.. vorrei salutare uno a uno tutti quelli che conosco di questo sito ( sia di oersona che via IL) ma ci metterei una vita. quindi un saluto e un abbraccio a tutti e un benarrivati ai novelli!
che questo sito possa aiutarvi e arrichire la vostra vita. non plasmarla!

NAMASTE

FABLE

Loggato

Fable

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Posts: 140
  • Porta vanti le tue convinzioni fino alla fine.

Re: seduzione all'universita

« Risposta #1 del: 18 Ottobre 2008, 12:26:24 »

Citato da: Fable il 18 Ottobre 2008, 11:12:27

trovare un buon rompighiaccio per la situazione puo essere la soluzione a tutto... una volta superato quel gap e oltrepassata A1, la situazione si evolvera come tutti gli abordaggi.

Tu pensi che la soluzione a tutto sia un buon opener (quindi parliamo di fase A1) e oltrepassato quello sia molto più facile.

Bene, reinquadra la situazione in un altro modo: sappi che l'opener conta pochissimo, anche in un contesto universitario.
Puoi benissimo andare lì e dire "ciao" e fare un bel sorriso.

dici che sono 2-3 hb9 quindi anche se non ti fidi puoi provare a farlo solo con una di loro. sii naturale e rilassato, nessuna ragazza in università risponderà acida ad un ragazzo che le dice ciao con un bel sorriso.

certo che 2-3 hb9 a ingegneria sono proprio un miraggio...che culo che hai!!

Loggato

james.mar

  • SI-Bannati
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 209
  • Offline Offline
  • Posts: 3550

Re: seduzione all'universita

« Risposta #2 del: 18 Ottobre 2008, 13:07:31 »

Citato da: Fable il 18 Ottobre 2008, 11:12:27

purtroppo sono iscritto in ingegneria e il numeri di ragazze presenti e ridotto all'osso: un massimo di 2 ragazze ogni 30 maschi... fa schifo

Rifletti su due punti:
1) in un contesto cosi' sbilanciato, anche le UG/HB6-- si comporteranno come HB8 (quindi, in base a come la penso, sono molto piu' sensibili ad un game fatto bene rispetto ad una morta-di-vibratori)
2) la concorrenza maschile fa ridere i polli, suvvia

Ricorda sempre che ci sono 10 tipi di ingegneri: quelli che conoscono il codice binario, e quelli che non lo conoscono.

...

edit: chi non ha capito l'ultima frase, ha buone speranze di fare ottimi game ad ingegneria  Laughing

Loggato


-eFFe-: quando parli di figa, mi trovi sempre Smile
TermYnator:Gli unici soggetti irrecuperabili sono i morti. Sei vivo? Allora esci, rimorchia e tromba! E se non è oggi, sarà domani.

Think globally, fuck locally!

Età: 36 37 38 39 anni

^X^

  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 252
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 1687

Re: seduzione all'universita

« Risposta #3 del: 25 Ottobre 2008, 14:58:31 »

E' vero, le fighe a ingegneria sanno di essere in mezzo a una mandria di caproni (seduttivamente parlando) e quindi basta poco per fare la differenza.
Basta qualsiasi cazzata, quello che ho sperimentato in due occasioni con ottimi risultati è prendere per culo i prof a lezione:
Ti siedi vicino al target, basta un "Ciao è libero?" (quando ti sei già seduto Evil ), alla prima escrementata che fa il prof a lezione spari un commento simpatico e poi per quanto riguarda l'apertura stai in discesa.

Loggato

Hancock

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 48
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 445

Re: seduzione all'universita

« Risposta #4 del: 29 Ottobre 2008, 21:06:10 »

Citato da: Fable il 18 Ottobre 2008, 11:12:27

il dubbio che mi attanaglia e dovuto dal fatto che la situazione non assolutamente come in un locale qualsiasi. siamo all'univerista:
le ragazze non sono li per socializzare o per essere rimorchiate. sono li per studiare e ascoltare vecchi bacucchi che parlano. e magari sono anche stanche e un po scocciate, mentre si godono la loro pausa- la loro mentalita di inizio approccio puo incidere parecchio. ma non vincola il risultato di certo al peggio Smile

e qui che ti sbagli.... parti col piede sbagliato... semplicemente sono li perchè devono prendere la laurea.. ma se c'è qualcuno che faccia passare il tempo in allegria.. perchè non parlargli???
sono del tuo stesso corso?? prova parlando di un esame strano o di un prof buffo

Loggato


Io non soffro di pazzia, io me la godo ogni minuto

Ho smesso di sargiare per una ragazza. Adesso è la MIA ragazza. Non pensavo potesse succedere. Ma sono felice. Cheesy

NoIsE

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Posts: 104

Re: seduzione all'universita

« Risposta #5 del: 31 Ottobre 2008, 09:27:55 »

no, non sono del mio stesso corso, perche quelle del mio stesso corso sono state gia socializzate....
cmq avete ragione. partivo solo male. grazie a tutti

Loggato

Fable

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 10
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 29
  • Posts: 140
  • Porta vanti le tue convinzioni fino alla fine.
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: