Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

P N P: chiarimenti

(Letto 1442 volte)

P N P: chiarimenti

« del: 13 Aprile 2014, 20:00:08 »

Sera ragazzi.
Avrei da chiedervi alcuni chiarimenti in merito al P N P
Una donna passa dal Positivo (che può essere uscire con voi o adularvi ad esempio) al Negativo (Non farsi sentire più, divenire fredda) ad esempio.
Accade all'improvviso, tanto che non riesco a capirne i motivi precici... sembrerebbe quasi un test: allontanarsi per testare la capacità di starle lontana, una sorta di prova di resistenza
e all'improvviso vi ci mettono anche il senso di colpa: hai detto questo, hai fatto ques'altro, quasi volessero giustificare il negativo...
Potete approfondire queste mie conoscenze del PNP?
Quando accade di solito (attendono una scusa per passare a N o lo fanno all'improvviso?)
E' frequente condirlo con un senso di colpa?
PS: premetto che il mio caso specifico si riferisce ad una ragazza della palestra, una con cui gioco ogni tanto ma nulla di serio... solo mi incuriosisce il suo Negativo, che scatta improvvisamente. E' la seconda volta che accade.
Grazie

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #1 del: 13 Aprile 2014, 20:21:32 »

Se rispondi al suo stimolo negativo vuol dire che sei sottomesso e dipendente da lei,prendi la cioccolata P (=piacere)N(= Astinenza) P(=più piacere) ora se te non rispondi al N ovvero non senti lo stimolo negativo non sei in dipendenza ma se rispondi al N sei dipendente.Loro non vogliono essere responsabili dei loro stati d'animo è una prova di forza continua (o meglio è il senso che Franco da agli eventi).Il tutto l'ho letto due giorni fa nel manuale di Franco,penso che tu l'abbia letto lì il meccanismo PNP.Soluzione: mai provare emozioni negative in modo da non essere mai dipendenti dai suoi feedback.Samu
P.s occhio ad evitare di cadere nei sensi di colpa che ti buttano addosso per controllarti (il tutto secondo il manuale di Franco)

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #2 del: 13 Aprile 2014, 20:52:56 »

Ciao Samu.
Si, ho letto il manuale di Franco (e in otto mesi mi sto divertento, sto avendo qualche relazione in più... insomma la vivo meglio ma ho ancora molto da imparare e sono molto curioso!).
Si, loro usano il Negativo per farti entrare in astinenza e controllarti ma non capisco in base a quale meccanismo inseriscono il Negativo. Di solito lo fanno dopo che hai avuto un contatto (sesso o gioco erotico) ma non capisco come mai lo usano anche in una semplice conoscenza.
Usano il Negativo (all'improvviso creano un distacco) poi ti testano per vedere se hai bisogno di loro e alla fine si torna a flirtare come se non fosse successo niente.
Almeno io l'ho sempre vissuto così. Da quando ho letto Franco, resto sulle mie molto tranquillo quando fanno le scostanti e sono loro stesse che dopo poco tornano "normali". Se invece vedono che tu le cerchi mentre loro sono in Negativo, allora cercano di rinforzare il Negativo finché non fai quello che vogliono e ti fanno tornare in Positivo.
Ovviamente dipende molto da noi.
Conoscere molte donne
avere molte relazioni possibili, in modo che un Negativo non ti turba più di tanto
far finta di niente ed anzi rimproverarle in modo scherzoso (come fossero bambine) quando ti mkancano di rispetto, cercando di farti venire il senso di colpa per manipolarti e trasformarti in uomo B.
Ma perché usano il Negativo anche in una semplice relazione di conoscenza?
Non lo capisco
e quando lo fanno scattare? E' improvviso o percepiscono il momento adatto?

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #3 del: 13 Aprile 2014, 20:56:37 »

Secondo me quando hanno dato abbastanza positivo per metterti sotto scacco parte il negativo a conferma del loro tentativo di sottometterti.Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #4 del: 13 Aprile 2014, 21:03:06 »

Potrebbe essere una ragione...
Quindi il Negativo scatterebbe automaticamente non in base al nosttro comportamentop ma in base alla loro percezione di Positivo - Sono stata buona e carina con te per due mesi - Adesso divento scostante e sparisco - E qui scatta la prova: quanto sai resistere senza di me? Quanto ti manca quello che ti davo? (attenzioni, sesso, complicità, ecc, ecc) - Quindi: quanto sei dipendente da me?
Non ricordo bene il principio di scaricare i propri stati umorali sull'altro... questo è un passaggio che mi sfugge.

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #5 del: 14 Aprile 2014, 05:27:07 »

Non mi ricordo se l'ho letto nel 2° libro o no ma Franco dice chiaramente :<<Le donne non vogliono essere responsabili dei loro stati d'animo (appena son da pc ti copio incollo).Per loro è l'unico modo per c
vedere se sei abboccato al loro amo,pensaci un pò: come fai a vedere se un bambino è dipendente dalle tv/cioccolata/caramelle ? Continui a dare finchè un bel giorno togli e osservi la sia reazione.Piccola  nota,troppo P non causa dipendenza (stai bene e non noti ciò che ti toglie) troppo N ti fa indiavolare e la lasci a tirasela allegramente ma se prima ti attrae poi ti respinge ma appena ti allontani tona ad attrarti a te,lei ha ottenuto ciò che vuole.Eccoti il copia incolla sugli stati femminili (c'è un paragrafo a parte,io ho preso solo un pezzo):
Nonostante tutte le escrementate che può raccontarti, quando seduci una donna ricorda questo principio:
una donna non si sente mai colpevole per le sue emozioni e non è preoccupata per niente
dell'integrità delle sue emozioni e del suo comportamento, come lo sarebbe invece un uomo. Se lei
vede un vestito rosso e ricorda come la sua amica le ha detto che non le stava bene addosso,
sposterà subito il suo sentimento sull'ambiente a lei circostante (e cioè su di te, se le sei vicino in
quel momento) e non gliene fregherà un caxxo di quanto tu o qualcun altro ci possiate rimanere
male.
Certo, potrà dire “Scusa. Sono molto nervosa ed agitata”, ma in linguaggio femminile ciò che
veramente vuol dirti è “Non me ne frega un caxxo di quanto ci puoi rimanere male, sono nervosa ed
agitata e questo è tutto! Arrangiati!”, quindi non prenderla seriamente. Per sedurre una donna getta
ancora più benzina sul fuoco. Non cercare di capire la sua “logica”. Finiresti per impazzire e
potresti rovinare la relazione.

« Ultima modifica: 14 Aprile 2014, 05:39:56 da Samu »

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #6 del: 14 Aprile 2014, 10:56:10 »

@Samu
innanzitutto grazie per questa conversazione che mi aiuta a vedere il punto di vista di un altro.
Alla fine questa storia è una cavolata, perché con lei ho giocato troppo a lungo senza arrivare al sodo (ti parlo di un annetto fa), quindi adesso la cosa è molto compromessa.
Io sono di fondo un tipo curioso, però, e mi è venuto da indagare su questa cosa.
Riassumo in breve:
questa tipa è la classica "rizza piselli" ti attizza ma al momento opportuno si tira indietro (lo ha fatto anche con altri); vive una relazione poco soddisfatta con un ragazzo che a fasi alterne la treatta male e poi bene.
La sua psicologia è semplice: vuole sentiersi apprezzata e protetta però mette in atto degli atteggiamenti che rompono, in modo anche forte.
Franco dice di non prenderle mai sul serio (ed ha ragione, sono umorali!) e di gettare benzina sul fuoco, cioè entrare nel suo frame arrabbiato e rincarare la dose, con sorriso sardonico e fare sicuro di sé ed è quello che faccio ma mi ricordo anche che dice che, quando una donna cercva troppo spesso di farti venire sensi di colpa, abbandonala perché è pericolosa...

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #7 del: 14 Aprile 2014, 11:12:18 »

Ah di nulla,mi fa piacere confrontarmi su queste cose.

Citato da: Eian il 14 Aprile 2014, 10:56:10

quando una donna cercva troppo spesso di farti venire sensi di colpa, abbandonala perché è pericolosa...

In un suo libro le definisce Psyco e mai mettersi con una psyco,per il resto boh se è una rizzacazzi (cosa che detesto) mi sà che ti aveva sottomesso con quel meccanismo e da lì non si scappa (o meglio si scappa feriti o prima di esserne diventati dipendenti).Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #8 del: 14 Aprile 2014, 11:23:00 »

Si, si... le psycho!
Ti passo alcuni elementi che, forse dovresti vederli di persona ma, possono ugualmente darti un'idea:
ci parli, le dici che non la sopporti - scoppia a piangere poi un secondo dopo torna normale
stai parlando con qualcuno, le chiedi di allontanarsi che è una cosa privata, lei scoppia a piangere, va via, poi torna ed è normale come prima.
Ti attende al varco, dopo averti dati numerosi rinforzi positivi (ti voglio bene, bla, bla, bla) e poi diventa nervosa e ti schiva, accusandoti di averle mancato di rispetto! Poi, nella stessa mattinata, ti ronza intorno, ti si siede vicino, ti osserva, ecc, ecc.
Questi per me sono sempre stati comportamenti poco identificabili e di sicuro questa persona non sta molto bene a livello emotivo. Vuole le mie attenzioni, ormai questo l'ho capito, e non so perché. ha scelto me per mostrarmi agli altri come uomo B, non so perché.
Io, in un primo momento ci avevo innescato un rapporto molto giocoso, nell'eventualità di farmela (anche se il profilo che ti ho descritto me la faceva sempre scartare) ma dopo questa estate, quando mi ha rotto le scatole per una parola detta, che secondo lei era molto offensiva (in realtà non se ne fortteva nulla e voleva solo farmi venire sensi di colpa), l'ho molto allontanata.
Ho lasciato solo un comportamento molto educato e qualche gioco quando è lei a venirmi sotto ma da alcuni mesi la tenevo molto a distanza (sicuro che prima o poi avrebbe tentato qualche altro tiro mancino9.
Mah, io adesso mi comporto molto normalmente quando la incontrerò (e so già che inizierà a ronzare come una vespa impazzita!) ma devo decidere di troncare, perché rompe le scatole, anche se troncando (prima per me stesso e poi forse per gli altri) potrei apparire un debole e non mi va.

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #9 del: 14 Aprile 2014, 11:33:47 »

Se cadi nella sua rete sei fritto,ti conviene troncare subito.L'ho conosciuta anche io una ragazza così e purtroppo non avevo mai letto nulla di seduzione,al suo rifiuto o meglio ai suoi tira e molla risposi male e interpretai il tutto come una mia mancanza di qualcosa e mi inzerbinai.Se solo avessi letto Franco o tutto il resto che ho letto mi sarei risparmiato un bel pò di dolore,se sento il suo nome o se mi manda un messaggio inizio a sentire brividi.No non ti consiglio di fare un suicidio così grande,fatti del bene e conosci una persona che ti piaccia e che non è così emotiva (ok le donne sono emotive ma tra emotive e psyco c'è l'abisso).Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #10 del: 14 Aprile 2014, 11:42:07 »

No, non mi sottometterà mai!
Anche prima di leggere Franco o confrontarmi con amici che sulla seduzione avevano studiato ed applicato molto, quando ancora era il puro e semplice istinto a guidarmi nelle mie avventure, le ripetevo spesso che lei era furba ma non per me (forse anche questa mia continua resistenza le fa venir voglia di schiacciarmi). C'era un elemento che il mio istinto registrava ma che a livello cosciente non emergeva e me la faceva gettare lontano.
Non mi sottometterà, per il semplice motivo che non ho mai avuto un contatto profondo con lei, se non abbracci, palpatine e baci a schioppo di labbra (ma io facebo in modo che fosse un gioco e quando lei si ritraeva la lasciavo perder,e ridevo e pensavo ai pesi).
Questa esperienza mi sta servendo molto come studio (l'ho definita anche io psycho, perché è troppo instabile nei suoi comportamenti e nelle sue reazioni). Cadere nella rete... rischio si, perché fisicamente mi piace molto, ma ho cominciato a circondarmi di donne e ragazze e lei è in secondo piano.
Mi infastidisce molto questo suo modo di comportarsi: interpretare sempre tutto quello che faccio e utilizzarlo almeno una volta ogni sei mesi per farmi maturare qualche senso di colpa!
Mi innervosisce questo "ti voglio bene" sterile.
Mi infastidiscono i suoi sorrisi, non so come spiegarti, è come se fosse tutta una messinscena, un qualcosa di teatrale... come se recitasse in uno spot pubblicitario. Poi, molti ragazzi la evitano o si limitano ad uno scambio di battute... deve avere qualche problema!
Ma per me è una sfida in cui crescere e non mi getterà al tappeto!

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #11 del: 14 Aprile 2014, 11:49:09 »

Buona determinazione,non mi metto ad approfondire la situazione perchè non ne ho le competenze  Cry  .Io proverei a ribaltare completamente il PNP,ignorare i  sensi di colpa che ti getta e se vedi che sei intrappolato tagli i rapporti (nella speranza che non sia troppo tardi).Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #12 del: 14 Aprile 2014, 12:10:37 »

Ribaltare il PNP... in che modo lo faresti?
Io penso che ignorare i suoi atteggiamenti ostili, continuare a sorridere e godermi la vita e le giornate in palestra sia il modo migliore.
Quando poi lei verrà a prlare (cosa che ha fatto spesso) e mi rinfaccerà qualcosa io le ribadirò che è lei a essere nell'errore e mi sono già preparato mentalmente per questi discorsi.
La cosa che mi fa rabbia è che alcuni miei amici l'hanno mandata a quel paese alla prima mancanza di rispetto (ed alcune cose che fa, per me sono mancanza di rispetto) ed io non sarò meno di loro.
Lei è stupida ed è inferiore, su questo non si discute ma ha capito che mi attizza molto e gioca su quello secondo me.
Io non mi tiro indietro! Per me la vita è tutta un tappeto di prove ed anche quando sono vestito in modo elegante, in realtà porto sempre con me il mio vecchio e logoro kimono!
 Wink

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #13 del: 14 Aprile 2014, 12:20:54 »

Se io ti regalo una caramella,due ma facciamo tre e a te piacciono (= le sue attenzioni ed il suo corpo) e poi le tolgo (=faccio la psyco e smetto di dare attenzioni) e te senti la mancanza allora posso ,nei dovuti limiti,darti una caramella ogni tanto e averti in mio potere ma se io (donna  Laughing  Laughing ) vedo che te non senti questa mia mancanza anzi fai la tua bella vita e ti concedi il lusso di farmi provare emozioni e poi toglierle sei te che comandi e quindi il PNP ti è favorevole e quindi o io donna te la do e cerco in estremo di ricontrollarti con il P più potente (=orgasmo) e poi toglierlo ( con il rischio che te dopo la trombata ti levi da tre passi dalle palle) oppure ti lascio scaricandoti una marea di colpe che non hai.Comunque vada hai vinto,sempre che dopo la scopata tu non ti sottometta al suo volere ma da quel che leggo non c'è rischio,in un caso l'hai avuta nell'altro ti sei tolto un bel giramento di scatole.Samu

Loggato


Il fine giustifica i mezzi N.Machiavelli

O rinnovarsi o morire! Gabriele D'Annunzio
 
Tyler Durden: Toccare il fondo non è un ritiro spirituale, non è uno stramaledetto seminario. Smettila di cercare di controllare tutto, pensa solo a lasciarti andare, lasciati andare!
 
Volevo infilare una pallottola tra gli occhi di tutti i panda che si rifiutano di fottere per salvare la loro specie. Volevo aprire le valvole di scarico delle petroliere e inondare tutte le spiagge francesi che avrei visto. Volevo respirare fumo. [A Tyler] Volevo distruggere qualcosa di bello.

La fica alla fine li uccideva... avevo solo vent'anni
(Appino vent'anni)

Samu

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 4
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 23
  • Residenza: Grosseto
  • Posts: 152

Re: P N P: chiarimenti

« Risposta #14 del: 14 Aprile 2014, 13:39:29 »

Forse ci sono.
Mi è venuta in mente una cosa importante.
Quando lei percepisce un tuo atteggiamento negativo (ad esempio la eviti, diventi scostante), lei risponde con un Negativo e corrispettivo senso di colpa!
Lo fece anche una volta col ragazzo!
Lui la rimproverò e lei iniziò a evitarlo
lui rimase sulle sue
lei, alla fine, cedette per prima!
Forse è questo il passaggio che mi mancava! Lei va in Positivo e se tu segui il suo Positivo scatta il suo Negativo (per testare la resistenza) ma se tu al suo Positivo rispondi con un Negativo troppo forte lei va in Negativo e inizia una prova di Forza!
Lo scriveva anche Franco: attenzione ai Negativi troppo forti!
Adesso, forse ho capito!

Loggato

Eian

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 79
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: