Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Mission impossible

(Letto 240 volte)

Mission impossible

« del: 12 Novembre 2017, 21:22:16 »

A volte mi partono le fisse;ho capito che proverei un'enorme soddisfazione ad arrivare a giocarmi la chiusura con le ragazze che mi piacciono,piuttosto che virare su altre per cui non ho drive,come disse una volta tale Termy, un tiro un colpo.
Ora,mi è tornata una voglia matta di provare,senza fretta, questa scalata.
Lucca comics l'anno scorso:incontro,andando in giro, una ragazza,fumettista,che promuoveva il suo albo. Io,completamente perso,lo compro e me lo faccio autografare. Era chiaro agli altri maschi della casa editrice che fossi stato colpito dalla sua bellezza. Poi l'ho aggiunta su fb ed ha accettato.

Ora voglio riuscire a conquistarla,anche se è passato molto tempo e in pratica è una sconosciuta,anche se in parallelo ad altro,dato che lei sta a Milano e io a Palermo. Nel profilo ci sono quasi solo foto ma si capisce che è una ragazza solare,affezionata ad amici e amiche storiche,alla famiglia, surfa,fa grandi viaggi,ama l'arte,fa snowboard (tutte cose in comune). Ha avuto un fidanzato storico che nel 2015 si è trasferito a Fuerte Ventura, un tipo molto estroso, tatuatore,skater,fumo alcol e capriole in aria,da cui provo a dedurre che sia molto disponibile e aperta ai rapporti coi maschi,purchè non intimi. Ha 4 anni in più di me e lavora in uno studio con più figure professionali legate all'ambito artistico. Su invito del caro Leone posto qui per provare a realizzare passo passo questa impresa. Non ho vibcoli temporali ma mi è stato consigliato di cominciare ad agire,foss'anche sotto traccia

Loggato

ruggi32

  • CSI-2-Iced
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 74

Re: Mission impossible

« Risposta #1 del: 12 Novembre 2017, 22:25:33 »

Citato da: ruggi32 il 12 Novembre 2017, 21:22:16

Lucca comics l'anno scorso:incontro,andando in giro, una ragazza,fumettista,che promuoveva il suo albo.

Ero anch'io al Lucca comics l'anno scorso  Smile

Dunque, è passato un anno, vivete molto lontano e le vostre vite sono due mondi diversi che si sono incrociati una volta sola. Insomma provaci  Smile

Il mio primo consiglio è quello di cercare tramite il suo profilo Facebook degli interessi in comune. Se capiterà non dovrai dirle "ho guardato sul tuo profilo e ho visto che ti interessi di... ", sa di arrapato e spione. L'argomento dovrà invece sembrare casuale affinchè lei provi curiosità verso qualcuno con il quale può scambiarsi storie e consigli sulle proprie passioni.
Il tuo atteggiamento dovrà essere inizialmente disinteressato alla sua persona e alle sue relazioni. Dovrà essere un semplice scambio culturale.

Lei è una fumettista che da Milano è scesa a Lucca per proporre le sue opere. Ha quindi una passione molto forte ed è determinata, ma soprattutto girerà altre fiere in Italia, forse non scenderà fino al sud ma il centro-nord lo farà senza problemi. Quindi tieni d'occhio le fiere più importanti e controlla sul suo profilo se scrive dell'intenzione di partecipare a qualcuna di queste.
Una volta che tramite facebook hai raggiunto un buon livello di confidenza, e magari vi siete anche scambiati il numero, potrai approfittare per organizzare di vedervi fisicamente ad una di queste fiere. Tu ovviamente dirai a lei che vai alla fiera perchè ti piace quello che c'è in mostra, l'invito sarà quello di verdervi per un caffè.
Li potrai giocare dal vivo.

Qualche domanda:
 - che tipo di fumetti disegna?
 - fa solo fumetti o anche dipinti, ritratti, altro?
 - è anche una cosplayer?

« Ultima modifica: 12 Novembre 2017, 22:27:12 da AlterEgo »

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1373

Re: Mission impossible

« Risposta #2 del: 12 Novembre 2017, 22:39:26 »

Ciao Alter,grazie della risposta,molto ottimista e vicino a quello che ho sempre considerato il mio tipo di approccio,basato sullo scambio,solo che poi manca il resto,perché noto che senza persistenza e escalation su un piano più spinto non concludo alcunché   Smile . Proponeva questo fumetto,in cui non ha sceneggiato ma disegnato. Il genere è horror/comico/splatter ma con disegni fanciulleschi,molto contrastante,(sulla protagonista,che pensavo ispirata a lei,pensavo di organizzare l'apertura)con altri autori in una piccola casa editrice. Come ho scritto in comune abbiamo anche  la passione per i viaggi avventurosi(lei Australia e Vienna,dove vorrei andare),gli sport estremi (io ho provato un poco il surf e faccio wakeboard,proverò presto snowboard,che lei pratica,altro possibile aggancio). Non posta quasi nulla,dal pochissimo che ho letto in commenti,sembra mediamente colta,ricettiva e a contatto con persone provenienti da tanti ambienti,affettuosa ma consapevole della sua bellezza, a suo agio con uomini molto più grandi,è però molto giovanile,la considererei coetanea mentre ha 27 anni.. Direi che è una tosta. Al momento lavora come illustratrice (fa le cover di Geronimo stilton!) in uno studio poliedrico che raccoglie vari artisti per creare un'ambiente ispirante è più sofisticato di quello del fumetto. Non so dunque se continuerà col fumetto,l'illustrazione o le cover ha ben capito,sono meno faticose. Io ho dal canto mio accarezzato l'idea di fare il fumettista ma avrei puntato per forza a un livello troppo alto in termini di sacrifici,per lo meno allo stato attuale,non escludo nel futuro di puntarci di piú,per ora è un hobby con cui però forse riuscirò a realizzare qualche progetto,anche pagato. Ho comunque un paio di cose su cui potremmo sicuramente parlare (ho fatto vari corsi brevi e penso di farne altri più avanti,abbiamo qualche conoscenza in comune).Piano piano sulla base delle risposte proverò a organizzare una apertura. Per il Lucca comics peccato non aver saputo prima,ci si sarebbe potuti beccare.

« Ultima modifica: 12 Novembre 2017, 22:46:49 da ruggi32 »

Loggato

ruggi32

  • CSI-2-Iced
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 74

Re: Mission impossible

« Risposta #3 del: 13 Novembre 2017, 23:33:13 »

Citato da: AlterEgo il 12 Novembre 2017, 22:25:33

Ero anch'io al Lucca comics l'anno scorso  Smile

Dunque, è passato un anno, vivete molto lontano e le vostre vite sono due mondi diversi che si sono incrociati una volta sola. Insomma provaci  Smile

Il mio primo consiglio è quello di cercare tramite il suo profilo Facebook degli interessi in comune. Se capiterà non dovrai dirle "ho guardato sul tuo profilo e ho visto che ti interessi di... ", sa di arrapato e spione. L'argomento dovrà invece sembrare casuale affinchè lei provi curiosità verso qualcuno con il quale può scambiarsi storie e consigli sulle proprie passioni.
Il tuo atteggiamento dovrà essere inizialmente disinteressato alla sua persona e alle sue relazioni. Dovrà essere un semplice scambio culturale.

Lei è una fumettista che da Milano è scesa a Lucca per proporre le sue opere. Ha quindi una passione molto forte ed è determinata, ma soprattutto girerà altre fiere in Italia, forse non scenderà fino al sud ma il centro-nord lo farà senza problemi. Quindi tieni d'occhio le fiere più importanti e controlla sul suo profilo se scrive dell'intenzione di partecipare a qualcuna di queste.
Una volta che tramite facebook hai raggiunto un buon livello di confidenza, e magari vi siete anche scambiati il numero, potrai approfittare per organizzare di vedervi fisicamente ad una di queste fiere. Tu ovviamente dirai a lei che vai alla fiera perchè ti piace quello che c'è in mostra, l'invito sarà quello di verdervi per un caffè.
Li potrai giocare dal vivo.

Qualche domanda:
 - che tipo di fumetti disegna?
 - fa solo fumetti o anche dipinti, ritratti, altro?
 - è anche una cosplayer?

Mah, capirebbe ben presto comunque dove vuole arrivare.

Comunque una domanda contestuale sulle sue passioni ci sta tutta. L'importante è che se non risponde lasci perdere e non continui a molestarla, ma voglio sperare tu non sia quel tipo di persona. Devi partire dal presupposto che non hai più del 10% di possibilità, come ti ho già detto

Loggato

Enri

  • CSI-3
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 866

Re: Mission impossible

« Risposta #4 del: 13 Novembre 2017, 23:45:12 »

Citato da: Enri il 13 Novembre 2017, 23:33:13

Mah, capirebbe ben presto comunque dove vuole arrivare.

Quello a prescindere, in ogni situazione è così

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1373

Re: Mission impossible

« Risposta #5 del: 14 Novembre 2017, 14:07:11 »

Citato da: Enri il 13 Novembre 2017, 23:33:13

Devi partire dal presupposto che non hai più del 10% di possibilità, come ti ho già detto

2%...

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004

Re: Mission impossible

« Risposta #6 del: 14 Novembre 2017, 18:57:36 »

Citato da: ruggi32 il 12 Novembre 2017, 21:22:16

A volte mi partono le fisse;ho capito che proverei un'enorme soddisfazione ad arrivare a giocarmi la chiusura con le ragazze che mi piacciono,piuttosto che virare su altre per cui non ho drive,come disse una volta tale Termy, un tiro un colpo.
Ora,mi è tornata una voglia matta di provare,senza fretta, questa scalata.
Lucca comics l'anno scorso:incontro,andando in giro, una ragazza,fumettista,che promuoveva il suo albo. Io,completamente perso,lo compro e me lo faccio autografare. Era chiaro agli altri maschi della casa editrice che fossi stato colpito dalla sua bellezza. Poi l'ho aggiunta su fb ed ha accettato.

Ora voglio riuscire a conquistarla,anche se è passato molto tempo e in pratica è una sconosciuta,anche se in parallelo ad altro,dato che lei sta a Milano e io a Palermo. Nel profilo ci sono quasi solo foto ma si capisce che è una ragazza solare,affezionata ad amici e amiche storiche,alla famiglia, surfa,fa grandi viaggi,ama l'arte,fa snowboard (tutte cose in comune). Ha avuto un fidanzato storico che nel 2015 si è trasferito a Fuerte Ventura, un tipo molto estroso, tatuatore,skater,fumo alcol e capriole in aria,da cui provo a dedurre che sia molto disponibile e aperta ai rapporti coi maschi,purchè non intimi. Ha 4 anni in più di me e lavora in uno studio con più figure professionali legate all'ambito artistico. Su invito del caro Leone posto qui per provare a realizzare passo passo questa impresa. Non ho vibcoli temporali ma mi è stato consigliato di cominciare ad agire,foss'anche sotto traccia

Considerando la distanza e i lunghi tempi....non ti converrebbe fare del sano gioco magari con una ragazza della tua zona? risparmieresti tempo, energie e forse anche denaro Wink

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 767

Re: Mission impossible

« Risposta #7 del: 14 Novembre 2017, 19:32:57 »

Giustissimo,infatti se me parlerà quando avrò i mezzi e l'esperienza per farlo,in realtà volevo discutere circa la effettiva posaibilità di riuscire.

Loggato

ruggi32

  • CSI-2-Iced
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 74

Re: Mission impossible

« Risposta #8 del: 14 Novembre 2017, 22:50:47 »

Citato da: ruggi32 il 14 Novembre 2017, 19:32:57

Giustissimo,infatti se me parlerà quando avrò i mezzi e l'esperienza per farlo,in realtà volevo discutere circa la effettiva posaibilità di riuscire.

si sta riducendo all'uno %...

Cioè, riassumendo:
a) non hai possibilità di colpirla dal vivo.
b) differenze caratteriali eclatanti.
c) Livello di esperienza molto diverso.
d) Gap di età
e) Gap di possibilità economiche (lei lavora tu no)
f) oltre 1000 km di distanza...
g) Praticamente una sconosciuta.
h) Sta dietro ad un mandrillo di prima categoria.

Direi che se volevi prendere un palo, non potevi scegliere meglio...  Exclamation

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10004

Re: Mission impossible

« Risposta #9 del: 14 Novembre 2017, 23:41:13 »

D'accordissimo,però vorrei porla come un obiettivo alla fine del corso o più avanti ancora

Loggato

ruggi32

  • CSI-2-Iced
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 74

Re: Mission impossible

« Risposta #10 del: 15 Novembre 2017, 10:16:07 »

Citato da: ruggi32 il 12 Novembre 2017, 21:22:16

A volte mi partono le fisse;ho capito che proverei un'enorme soddisfazione ad arrivare a giocarmi la chiusura con le ragazze che mi piacciono,piuttosto che virare su altre

Il che è cosa buona e giusta.

Citazione

Lucca comics l'anno scorso:incontro,andando in giro, una ragazza,fumettista,che promuoveva il suo albo. Io,completamente perso,lo compro e me lo faccio autografare. Era chiaro agli altri maschi della casa editrice che fossi stato colpito dalla sua bellezza. Poi l'ho aggiunta su fb ed ha accettato. Ora voglio riuscire a conquistarla,anche se è passato molto tempo e in pratica è una sconosciuta

Il che mi pare una mission impossible priva di ogni presupposto.
Era lei che doveva essere colpita da te, non l'opposto.
In quel caso, il contatto acquistava un senso (il fatto che ti abbia accettato la richiesta di amicizia significa poco e niente: per chi fa il disegnatore, il profilo privato è anche strumento di networking).

Onestamente, convoglierei le energie su obiettivi più realistici.

Loggato

-Nova-

  • CSI-6
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 104
  • Offline Offline
  • Posts: 621

Re: Mission impossible

« Risposta #11 del: 15 Novembre 2017, 10:30:27 »

Sono d'accordo anche io, posto che comunque la situazione è,sostanzialmente,quella di trovarsi davanti a una sconosciuta,perchè quell'episodio non se lo ricorderà, e che uno dei cardini del tm è la capacità di sedurre senza attrazione pregressa,mi riservo di considerarla una di quelle ragazze a cui puntare in futuro,(sono così ostinato perchè lei incarna,fosse anche solo fisicamente,e la cosa non si limita a questo,uno dei miei archetipi ideali);volevo solo rassicurazioni circa la realizzabilità della cosa,in prospettiva,non allo stato attuale.(Stranamente,pur avendo molti amici, il profilo sembra più privato che per sponsorizzare l'ambito lavorativo). A ogni modo,vi ringrazio,avevo ricevuto l'imput da un utente,e quindi ho chiesto,pur essendo arrivato a conclusioni simili alle vostre.

Loggato

ruggi32

  • CSI-2-Iced
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 0
  • Offline Offline
  • Posts: 74

Re: Mission impossible

« Risposta #12 del: 15 Novembre 2017, 12:43:29 »

Citato da: ruggi32 il 14 Novembre 2017, 23:41:13

D'accordissimo,però vorrei porla come un obiettivo alla fine del corso o più avanti ancora

Non devi mai perdere di vista il carattere incerto della vita...porsi obbiettivi così lontani nel tempo e per di più con scarsissime probabilità di successo è come sognare a occhi aperti. Ma proprio perché la vita ha una sua incertezza pensa che potresti trovare lo stesso genere di ragazza  a un kilometro da casa tua piuttosto che a 1000 e poi ritrovarti a pensare " e io che sognavo su quella che stava così lontana"....ecco perché secondo me...per quanto io capisca il tuo stato d'animo, ti sconsiglio di pensare troppo a questa situazione e restare più con i piedi per terra Wink.Tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo sognato ma alla lunga evitare di porsi obbiettivi irraggiungibili ci aiuta a stare decisamente meglio Smile

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 767
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: