Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

(Letto 3219 volte)

Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« del: 29 Gennaio 2012, 12:28:00 »

Ciao a tutti,spero qualcuno possa spiegarmi meglio la situazione...

Ora vi racconto ciò che turba i miei pensieri...

Un pò di tempo fa conosco una ragazza(27 anni ,Io 26),come persona ancora non la conosco bene e quindi su questo non posso esprimermi molto,ma lei,almeno fisicamente e di viso,mi piace in una maniera assurda che non saprei neanche descrivervi,ogni parola non sarebbe adeguata...

Fatto sta che scrivendoci qualche messaggio,aprendo ogni tanto lei la conversazione, mi fa capire che c'è interesse anche da parte sua (sorriso da orecchio a orecchio da parte mia).
Lei mi risponde sempre dopo tempi biblici,solo una sera c'è stata una conversazione più botta e risposta diretta..

Questo venerdì,ci becchiamo in un locale,iniziamo a parlare,conoscerci un pò meglio...dopo un pò provo a baciarla ma lei si tira indietro.
Verso fine serata le chiedo il numero dicendole che mi piacerebbe conoscerla meglio,mi prende e mi porta in un posto più tranquillo,mi ruba il cell dalle mani e mi scrive il suo numero...
Il pomeriggio dopo la chiamo e non risponde,allora aspetto la sera e le invio un messaggio,lei come sempre mi risponde dopo quasi mezz'ora dicendomi cosa sta facendo,e chiedenomi altrettanto...

Allora..a me se una non mi interessa,faccio di tutto per non darle il mio numero,inventando una qualsiasi scusa,e se al massimo glielo davo lo stesso cerco di non risponderle o al massimo le faccio capire che un sà da fà...magari lei è voluta essere solo gentile,ma davvero non riesco a capire...

Ogni opinione,consiglio,critica è ben accetta perchè questa ragazza,come detto prima,mi piace davvero troppo!!!

Loggato

Bates85

  • CSI-6
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Posts: 53

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #1 del: 30 Gennaio 2012, 10:02:36 »

Ti racconto una cosa che mi è successa...

Dopo svariati mesi che frequentavo una ragazza, diciamo pure che poteva considerarsi un LTR ma non ufficiale, entrambi molto presi ma io un po di più... lei un bel pomeriggio dice che vuole incontrarmi per parlarmi. Mi dice che con me sta bene, ma che non è sicura di riuscire a darmi quello che io cerco, che non vuole tarparmi le ali, che non vuole che io mi impedisca di conoscere altre ragazze a causa della sua presenza... insomma, ho pensato quello che avrebbe pensato chiunque, voleva propormi un amicizia del caxxo, un modo carino per troncare la nostra relazione.

Così, non potendo fare altrimenti, decido di accettare col sorriso, senza fare scenate... sperando magari di cavarci cmq qualcosa di buono, o magari che la mia tranquillità la infastidisse e le facesse cambiare idea... o almeno venire il dubbio.
Qualche giorno dopo ne parlo con mia sorella, lei mi da del coglione dicendo che era solo un test per vedere quanto ci tenevo...

Ti pare possibile ? Ti sembra una cosa di questo pianeta ?

Eppure aveva pienamente ragione. A distanza di settimane glielo chiesi e lei mi fece capire (perchè ovviamente non lo avrebbe mai ammesso esplicitamente) che infondo era solo un test per vedere se avessi accettato anche solo la sua amicizia o volevo di più, perchè probabilmente anche lei voleva di più, perchè era insicura, perchè mi voleva bene e nella sua testa, sacrificando il nostro rapporto avrebbe fatto qualcosa di bello per la mia vita.

Perché ti ho raccontato questo ?
Perché DEVI capire che uomini e donne sono diversi, abitano su due pianeti differenti e parlano lingue differenti.
Non puoi capire una donna pensando come un uomo.

Non ha senso fare una cold reading su questa situazione particolare, anzi, tante volte non ha proprio senso farla in generale se prima non si ha assunto una regola generale e molto preziosa:

Pensa come una donna, agisci come un uomo.

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #2 del: 30 Gennaio 2012, 15:19:05 »

Domanda stupida... come pensa una donna? Confused

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #3 del: 30 Gennaio 2012, 15:59:46 »

Citato da: sfigatto il 30 Gennaio 2012, 15:19:05

Domanda stupida... come pensa una donna? Confused

Non è affatto una domanda stupida.
Ma la risposta completa ed esaustiva è il sacro Graal di ogni uomo, è un po pretenzioso pensare che qualcuno ce l'abbia.
Puoi però avvicinarti facendo il grande passo, cioè interiorizzando che una donna non pensa come un uomo e più in dettaglio la tua donna non pensa come te.
A questo punto puoi già scartare tutte quelle congetture sbagliate nate dal concetto "secondo me pensa così perchè anche io penserei così", che sono tra le più frequenti...

infatti:

Citazione

Allora..a me se una non mi interessa,faccio di tutto per non darle il mio numero,inventando una qualsiasi scusa,e se al massimo glielo davo lo stesso cerco di non risponderle o al massimo le faccio capire che un sà da fà...magari lei è voluta essere solo gentile,ma davvero non riesco a capire...

Invece di domandarti "come pensa una donna?" (che tra l'altro non sono fatte con lo stampino, come non lo siamo fatti noi uomini), prova a chiederti "In quali altri modi, oltre al mio, posso interpretare una situazione ?"

Bates85 non ci salta fuori (come è naturale che sia, penso sia capitato a tutti) perchè cerca la soluzione di un operazione in cui le unità di misura dei fattori sono differenti.
So benissimo che è la strada più semplice da intraprendere. Sarebbe più facile se ad ogni azione corrispondesse sempre e solo una determinata reazione... MA così non è.

Se è vero che ognuno di noi differisce dall'altro, è ancor più vero che la distanza che separa uomo e donna è ancora più marcata.

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #4 del: 30 Gennaio 2012, 17:51:45 »

Citato da: Maschio Alpha il 30 Gennaio 2012, 15:59:46

Non è affatto una domanda stupida.
Ma la risposta completa ed esaustiva è il sacro Graal di ogni uomo, è un po pretenzioso pensare che qualcuno ce l'abbia.
Puoi però avvicinarti facendo il grande passo, cioè interiorizzando che una donna non pensa come un uomo e più in dettaglio la tua donna non pensa come te.
A questo punto puoi già scartare tutte quelle congetture sbagliate nate dal concetto "secondo me pensa così perchè anche io penserei così", che sono tra le più frequenti...

infatti:
Invece di domandarti "come pensa una donna?" (che tra l'altro non sono fatte con lo stampino, come non lo siamo fatti noi uomini), prova a chiederti "In quali altri modi, oltre al mio, posso interpretare una situazione ?"

Bates85 non ci salta fuori (come è naturale che sia, penso sia capitato a tutti) perchè cerca la soluzione di un operazione in cui le unità di misura dei fattori sono differenti.
So benissimo che è la strada più semplice da intraprendere. Sarebbe più facile se ad ogni azione corrispondesse sempre e solo una determinata reazione... MA così non è.

Se è vero che ognuno di noi differisce dall'altro, è ancor più vero che la distanza che separa uomo e donna è ancora più marcata.

A.

Tutte parole sacrosante,anche il primo post...hai pienamente ragione.

Ora l'ultimo sms è stato sabato sera,adesso pensavo di chiamarla stasera,solo che so per certo che fino ad una certa ora potrebbe essere occupata per via del cineforum al quale è iscritta per via di un master che sta facendo...chiamaral sul tardi potrebbe essere giusto,oppure meglio un sms vista l'ora tarda??

Loggato

Bates85

  • CSI-6
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Posts: 53

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #5 del: 31 Gennaio 2012, 09:16:19 »

Bates, ti do un mio parere su che cosa non va.
Ti stai concentrando troppo sulla perfezione, sui dettagli, hai appena iniziato e sei già troppo tattico.
Ti sei mai chiesto come mai spesso sembriamo attrarre chi non ci attrae e viceversa facciamo fatica ad attrarre una donna che ci piace ?
Tutto sta nell'atteggiamento.
Non intendo solo nell'atteggiamento che hai tu direttamente nei suoi confronti, ma anche nel tuo atteggiamento nei confronti di situazioni normalissime che in altri casi affronteresti senza nemmeno rendertene conto, senza porti il problema.

Citazione

mi piace in una maniera assurda che non saprei neanche descrivervi

E se non ti piacesse così tanto, se fossi pieno di figa dalla mattina alla sera, se fossi solo incuriosito da lei ed avessi voglia di conoscerla meglio... quale sarebbe il tuo atteggiamento ?
Ecco, trovalo e quello è esattamente ciò che può portarti più vicino possibile alla meta.

Credi sia impegnata in un determinato momento ? La chiami dopo.
Temi di disturbarla ? E' un timore fondato o hai semplicemente paura di sembrare un rompicoglioni ai suoi occhi di perdere punti sul tabellone ? Se davvero è solo per non disturbarla allora mandale un SMS...

Il problema non esiste. Lo vedi tu perchè guardi la situazione dalla prospettiva che ti sei creato. Esci dalla tua prospettiva, cambiala e ti accorgerai che non esiste il problema.

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #6 del: 31 Gennaio 2012, 17:25:43 »

Citato da: Bates85 il 29 Gennaio 2012, 12:28:00

Ogni opinione,consiglio,critica è ben accetta perchè questa ragazza,come detto prima,mi piace davvero troppo!!!

Le donne hanno un erotismo ed un modo di valutare i partners diverso dal nostro (Per una visione più completa della questione, puoi dare un'occhiata qui:
 http://seduzioneitaliana....-version-for-italianlair/ ).
In estrema sintesi, mentre a noi spesso basta guardare una donna per desiderarla (ovvero predisporsi all'amplesso), loro hanno bisogno di due momenti distinti:
il primo impatto (o attrazione pregressa), che le predispone a rapportarsi, e l'intereazione, ovvero il periodo di tempo nel quale verificano la prima impressione.
Se durante l'interazione vengono confermate le sensazioni e la valutazione proprie della prima impressione, la donna acconsente ad un contatto più intimo, che la predispone al desiderio.
Da questo momento in poi, le due modalità diventano simili.
L'interazione per le donne è quindi una valutazione. Naturalmente, più la donna è ambita e dotata di autostima, meno avrà fretta di concludere. Per lei, il tempo è un aiuto nel separare contendenti frettolosi e poco motivati, dalle persone realmente interessatye a loro.
E' quindi perfettamente normale che le femine non si affrettino a rispondere.
E' altrettanto normale, che se questa ha altro per la testa, non scatti sul cellulare per mettersi a scrivere: a differenza di te, non è ancora animata dalla pulsione del desiderio... Smile
Potrebbe farlo in futuro, quando avrai acceso questa molla. Ma per ora, non lo fa.
Quello che devi fare, è semplicemente persistere, creando occasioni che ti consentanpo di farti conoscere meglio, sbattendotene del fatto che risponde in ritardo.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #7 del: 31 Gennaio 2012, 17:26:00 »

Citato da: Maschio Alpha il 31 Gennaio 2012, 09:16:19

Bates, ti do un mio parere su che cosa non va.
Ti stai concentrando troppo sulla perfezione, sui dettagli, hai appena iniziato e sei già troppo tattico.
Ti sei mai chiesto come mai spesso sembriamo attrarre chi non ci attrae e viceversa facciamo fatica ad attrarre una donna che ci piace ?
Tutto sta nell'atteggiamento.
Non intendo solo nell'atteggiamento che hai tu direttamente nei suoi confronti, ma anche nel tuo atteggiamento nei confronti di situazioni normalissime che in altri casi affronteresti senza nemmeno rendertene conto, senza porti il problema.

E se non ti piacesse così tanto, se fossi pieno di figa dalla mattina alla sera, se fossi solo incuriosito da lei ed avessi voglia di conoscerla meglio... quale sarebbe il tuo atteggiamento ?
Ecco, trovalo e quello è esattamente ciò che può portarti più vicino possibile alla meta.

Un niubbo quindi pensa: "Ottimo, quindi non mostrare troppo interesse".
Poi, legge questo post, dove tu appllichi quanto predichi, non mostrando troppo interesse nell'evitare scenate e piagnistei:

Citato da: Maschio Alpha il 30 Gennaio 2012, 10:02:36

Ti racconto una cosa che mi è successa...
...
Dopo svariati mesi che frequentavo una ragazza, diciamo pure che poteva considerarsi un LTR ma non ufficiale, entrambi molto presi ma io un po di più... lei un bel pomeriggio dice che vuole incontrarmi per parlarmi. Mi dice che con me sta bene, ma che non è sicura di riuscire a darmi quello che io cerco, che non vuole tarparmi le ali, che non vuole che io mi impedisca di conoscere altre ragazze a causa della sua presenza... insomma, ho pensato quello che avrebbe pensato chiunque, voleva propormi un amicizia del caxxo, un modo carino per troncare la nostra relazione.
...
Così, non potendo fare altrimenti, decido di accettare col sorriso, senza fare scenate... sperando magari di cavarci cmq qualcosa di buono, o magari che la mia tranquillità la infastidisse e le facesse cambiare idea... o almeno venire il dubbio.
Qualche giorno dopo ne parlo con mia sorella, lei mi da del coglione dicendo che era solo un test per vedere quanto ci tenevo...

Ed il niubbo non capisce più un caxxo. Il modo migliore per non far capire un caxxo ai niubbi è infatti l'indicargli una strada teorica, per poi negarla con l'esempio pratico...
Invece di perder tempo a scrivere signe infantili, rifletti su questo.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #8 del: 31 Gennaio 2012, 23:55:45 »

Citato da: Maschio Alpha il 31 Gennaio 2012, 09:16:19

Bates, ti do un mio parere su che cosa non va.
Ti stai concentrando troppo sulla perfezione, sui dettagli, hai appena iniziato e sei già troppo tattico.
Ti sei mai chiesto come mai spesso sembriamo attrarre chi non ci attrae e viceversa facciamo fatica ad attrarre una donna che ci piace ?
Tutto sta nell'atteggiamento.
Non intendo solo nell'atteggiamento che hai tu direttamente nei suoi confronti, ma anche nel tuo atteggiamento nei confronti di situazioni normalissime che in altri casi affronteresti senza nemmeno rendertene conto, senza porti il problema.

E se non ti piacesse così tanto, se fossi pieno di figa dalla mattina alla sera, se fossi solo incuriosito da lei ed avessi voglia di conoscerla meglio... quale sarebbe il tuo atteggiamento ?
Ecco, trovalo e quello è esattamente ciò che può portarti più vicino possibile alla meta.

Credi sia impegnata in un determinato momento ? La chiami dopo.
Temi di disturbarla ? E' un timore fondato o hai semplicemente paura di sembrare un rompicoglioni ai suoi occhi di perdere punti sul tabellone ? Se davvero è solo per non disturbarla allora mandale un SMS...

Il problema non esiste. Lo vedi tu perchè guardi la situazione dalla prospettiva che ti sei creato. Esci dalla tua prospettiva, cambiala e ti accorgerai che non esiste il problema.

A.

Guarda è stato il mio pensiero giusto ieri,mi stavo sentendo con un altra ragazza (non quella del post) e con il fatto che non abbia verso questa troppo interesse,ogni volta le risposte mi venivano in automatico,senza neanche pensare se ciò che le scrivevo fosse la cosa più giusta,semplicemnete rispndevo anche con delle escrementate prendendola spesso per il culo.
Mentre quella a cui si riferisce il post mi blocca il pensiero,o meglio,magari so cosa dirle o scriverle,ma appunto mi faccio mille seghe mentali,cosa che non accade con l'altra.
ieri sera alla fine le ho scritto un sms sapendo che era impegnata fino ad una certa ora....dopo un pò mi risponde,e pure io prima di rispondere lascio passare un pò di tempo,dopo ques'ultimo mio sms ha iniziato a rispondermi immediatamente e abbiamo continuato con qualche sms.

Posto ciò che ci siamo scritti:

Io:
Ciao Manu,stasera serata cineforum...molto cine e poco forum?!?!?!?
(prendendo spunto dal fatto che lei mi aveva detto che a fine film poi non ne discutono mai e questo le dava un pò fastidio)

Lei:
Diciamo stavolta niente forum,molto abbiocco e poco cine!no vabbè è il genere action movie antica Cina che non mi appassiona...mi sono consolata con una becks a metà film  Smile

Io:
come si diceva...una birra ti salva la vita!!Io invece mi sono fatto inebriare dal suono dei Beatles con Across the universe...ma sarai mica da film "come farsi lasciare in 10 giorni" ?!?! Tongue
(Riferimento birra a una pubblicità di qualche anno fa,e i beatles e across the universe usata perchè so che suona in un gruppo e ama la musica)

Lei:
La mia collezione di dischi,dicevo...è piena di album loro...bello anche il musical Tongue io come sempre poco sonno,in effetti le lasagne alle 11 potevo evitarle...

Io:
Non sei l'unica senza sonno!!!Lasagne alle 11,birra...non mi diventerai poi come le americane a forza di mangiare?!?!?Aggiungiamoci il rutto libero e tiriamo su fantozzi...

Lei:
Io non ho nulla contro il rutto libero.Una mia paziente sapeva dire ciao Manu e Giulia coi rutti,era bravissima e io ridevo.Tu poi non consideri il fatto che io ovviamente suono in un gruppo di SOLI UOMINI...

Io:
Magari loro ti avevano scelta per avere un pò di finezza ed eleganza e invece...Ora ti saluto,mi metterò un film e vedo se riesco a dormire.Buona notte amante del rutto libero!!! Tongue

Lei:
E invece si arrivano quello che arriva...e poi diciamocelo,una signorina non sopravviverebbe neanche mezz'ora di prove con loro!Gli è andata di lusso Smile Notte anche a te...

Ora pensavo di ricontattarla mercoledì sera,solo che è il giorno di prove con il suo gruppo e ne ha sempre fino a tardi...e quindi non so se aspettare giovedì...

Loggato

Bates85

  • CSI-6
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Posts: 53

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #9 del: 01 Febbraio 2012, 00:28:50 »

Citato da: TermYnator il 31 Gennaio 2012, 17:25:43

Le donne hanno un erotismo ed un modo di valutare i partners diverso dal nostro (Per una visione più completa della questione, puoi dare un'occhiata qui:
 http://seduzioneitaliana....-version-for-italianlair/ ).
In estrema sintesi, mentre a noi spesso basta guardare una donna per desiderarla (ovvero predisporsi all'amplesso), loro hanno bisogno di due momenti distinti:
il primo impatto (o attrazione pregressa), che le predispone a rapportarsi, e l'intereazione, ovvero il periodo di tempo nel quale verificano la prima impressione.
Se durante l'interazione vengono confermate le sensazioni e la valutazione proprie della prima impressione, la donna acconsente ad un contatto più intimo, che la predispone al desiderio.
Da questo momento in poi, le due modalità diventano simili.
L'interazione per le donne è quindi una valutazione. Naturalmente, più la donna è ambita e dotata di autostima, meno avrà fretta di concludere. Per lei, il tempo è un aiuto nel separare contendenti frettolosi e poco motivati, dalle persone realmente interessatye a loro.
E' quindi perfettamente normale che le femine non si affrettino a rispondere.
E' altrettanto normale, che se questa ha altro per la testa, non scatti sul cellulare per mettersi a scrivere: a differenza di te, non è ancora animata dalla pulsione del desiderio... Smile
Potrebbe farlo in futuro, quando avrai acceso questa molla. Ma per ora, non lo fa.
Quello che devi fare, è semplicemente persistere, creando occasioni che ti consentanpo di farti conoscere meglio, sbattendotene del fatto che risponde in ritardo.

Persistere...esatto Wink
Grazie per il consiglio...
Avevo letto già il termypensiero un pò di tempo fa...e sicuramente lo rileggerò!!

Loggato

Bates85

  • CSI-6
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 32
  • Posts: 53

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #10 del: 01 Febbraio 2012, 09:53:34 »

Citato da: TermYnator il 31 Gennaio 2012, 17:26:00

Un niubbo quindi pensa: "Ottimo, quindi non mostrare troppo interesse".

Esatto, è quel "troppo" che può fare la differenza.
Se invece avessi scritto "Ottimo, quindi non mostrare interesse" non sarei stato d'accordo con l'affermazione.

Citazione

Poi, legge questo post, dove tu appllichi quanto predichi, non mostrando troppo interesse nell'evitare scenate e piagnistei:

Esatto. Ma non è farina del mio sacco, è una cosa che avevo letto tempo fa da SunBeam ed ho capito che è spesso la scelta da cui possono scaturire più opportunità rispetto all'insistenza ed alla lamentela.

Citazione

Ed il niubbo non capisce più un caxxo. Il modo migliore per non far capire un caxxo ai niubbi è infatti l'indicargli una strada teorica, per poi negarla con l'esempio pratico...

Per il momento quello che non ha capito sei solo tu, e non lo dico per attaccarti, è l'evidenza che fino ad adesso sei stato l'unico che non ha capito ciò che ho scritto.
Il niubbo se non capisce ha l'umiltà di chiedere spiegazioni.

Il primo pezzo che hai quotato non significa "Ottimo, quindi non mostrare troppo interesse" , ma "Rimani lucido".

Il secondo pezzo che hai quotato, totalmente in un contesto differente tanto è vero che rispondeva a due richieste diversei, non indicava un "cosa o come fare", ma una mia esperienza in cui sono caduto nell'errore di valutare ed interpretare una reazione del mio target, confrontandola con con me, attribuendone un significato che ritenevo corretto solo perchè per me lo sarebbe stato, ed ho sbagliato.

Citazione

Invece di perder tempo a scrivere signe infantili, rifletti su questo.

A questo non so che rispondere. Il mio tempo qui non è perso ma è impegnato.
Non ho link autoreferenziali a cui dirottare le richieste di consigli e di aiuto, per me ogni situazione proposta merita una riflessione a se e continuerò su questa scia.
Preferisco dedicare il poco tempo che ho alle domande dei "niubbi" , che non a riflettere su come venga o meno giudicato da altri.

Buona giornata

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #11 del: 01 Febbraio 2012, 10:44:07 »

Citato da: Bates85 il 31 Gennaio 2012, 23:55:45

Guarda è stato il mio pensiero giusto ieri,mi stavo sentendo con un altra ragazza (non quella del post) e con il fatto che non abbia verso questa troppo interesse,ogni volta le risposte mi venivano in automatico,senza neanche pensare se ciò che le scrivevo fosse la cosa più giusta,semplicemnete rispndevo anche con delle escrementate prendendola spesso per il culo.
Mentre quella a cui si riferisce il post mi blocca il pensiero,o meglio,magari so cosa dirle o scriverle,ma appunto mi faccio mille seghe mentali,cosa che non accade con l'altra.
ieri sera alla fine le ho scritto un sms...
.........

Ora pensavo di ricontattarla mercoledì sera,solo che è il giorno di prove con il suo gruppo e ne ha sempre fino a tardi...e quindi non so se aspettare giovedì...

Lei mi pare non stia facendo nulla per impressionarti, anzi, sembra essere se stessa.
Tu stai facendo lo stesso nelle tue risposte ?  Questo puoi dirlo solo tu...
Per come la vedo io, è esattamente come pensavo, come ti ho scritto fin dal primo messaggio.
Hai a che fare con una di quelle ragazze che ti sfanculerà in un nanosecondo appena si accorgerà che "reciti", e stai recitando ogni volta che vorresti dire o fare una cosa ma te la vieti o la cambi dopo mille attente riflessioni.

Rileggi tutti questi sms, rispondi a te stesso, alla domanda che ti ho posto all'inizio...

Citazione

E se non ti piacesse così tanto, se fossi pieno di figa dalla mattina alla sera, se fossi solo incuriosito da lei ed avessi voglia di conoscerla meglio... quale sarebbe il tuo atteggiamento ?

Sarebbe stato cmq quello che hai tenuto o forse diverso ?

Stai andando bene, non ti sei ancora esposto molto e va bene così per ora, non credo che cadrà ai tuoi piedi con un mazzo di rose ed una dichiarazione d'amore...
Insomma, ti rendi conto che fino a ieri ti ponevi il problema di poterla infastidire con una chiamata ed oggi sai che se anche ti scappasse un rutto davanti a lei non sarebbe la fine del mondo ? (da evitare cmq, ma questo ti fa capire un po la tipologia del target).

Ricordati che solo chi finge può accettare di avere accanto una finzione. Chi è genuino, si aspetta genuinità e ripudia chi non lo è.

N.B. Non ti sto suggerendo di aprirti a lei come un cocomero e nemmeno di fare tutto ciò che ti pare. E' fisiologico che tu ora non possa ancora scoprirti molto. Dico solo che dovresti OSSERVARE, non pensare, ma OSSERVARE. ok?

N.B.1 Sei ad alto rischio Friend Zone, è inevitabile e non dipende tanto da te quanto più che altro dal rapporto che (mi pare di aver capito) lei ha col genere maschile nella sua vita. Quindi  arriverà un momento in cui dovrai differenziarti da tutti gli altri e cambiare marcia...
Io non so dirti quando sarà, li ci sei tu, non io.
Se lo farai troppo presto potresti rischiare di correre troppo per i suoi gusti, infondo non avete ancora consolidato alcun tipo di rapporto, vi conoscete molto poco.
Se lo farai troppo tardi (non è cmq mai troppo tardi per recuperare) potresti appunto inciampare nella FZ e vederla meravigliarsi nello scoprire che tu hai quel genere di interesse per lei.

Sii presente nella sua giornata, anche con pochi sms, invitala a brevi uscite "tappabuchi", di quelle tipo "alle 5 devo andare a XXXX ti va se prima prendiamo un caffè/birra assieme ?", insomma qualcosa che non appaia come un appuntamento ufficiale, cioè di quelli che si possono rifiutare per mancanza di interesse nell'altro... un caffè lo si prende con chiunque sia un minimo simpatico, non è impegnativo.
Costruisci confort, crea affinità in questi brevi incontri e soprattutto... CONDIVIDI, o meglio, LASCIA CHE SI CONDIVIDA!!!

Sarà lei stessa a darti tutte le istruzioni che ti servono.

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #12 del: 01 Febbraio 2012, 14:28:02 »

Citato da: Maschio Alpha il 01 Febbraio 2012, 09:53:34

Il primo pezzo che hai quotato non significa "Ottimo, quindi non mostrare troppo interesse" , ma "Rimani lucido".

Infatti scrivi:

Citato da: TermYnator il 31 Gennaio 2012, 17:26:00

Un niubbo quindi pensa: "Ottimo, quindi non mostrare troppo interesse".

Citato da: Maschio Alpha il 01 Febbraio 2012, 09:53:34

Esatto, è quel "troppo" che può fare la differenza.
Se invece avessi scritto "Ottimo, quindi non mostrare interesse" non sarei stato d'accordo con l'affermazione.

Quindi sei perfettamente d'accordo con l'interpretazione di quanto hai scritto.
Il senso, l'avevi peraltro specificato bene con queste frasi:

Citato da: Maschio Alpha il 31 Gennaio 2012, 09:16:19

Bates, ti do un mio parere su che cosa non va.
Ti stai concentrando troppo sulla perfezione, sui dettagli, hai appena iniziato e sei già troppo tattico.
Ti sei mai chiesto come mai spesso sembriamo attrarre chi non ci attrae e viceversa facciamo fatica ad attrarre una donna che ci piace ?
Tutto sta nell'atteggiamento.
...
E se non ti piacesse così tanto, se fossi pieno di figa dalla mattina alla sera, se fossi solo incuriosito da lei ed avessi voglia di conoscerla meglio... quale sarebbe il tuo atteggiamento ?

L'atteggiamento che prescrivi nel suo caso specifico è il disinteresse relativo. Ed è inutile che ti arrampichi sugli specchi...

Ma quale è l'esito di una tattica di disinteresse relativo applicata in modo random?
Quello della tua storiella.

La cosa singolare, è che non capti il principale senso di quell'episodio. Il senso non è "le donne sono assurde e incomprensibili agli uomini"(*), quanto: "le donne vogliono certezze".
Ed un tipo che fa l'indifferente con atteggiamenti da pieno di figa, è l'incertezza per antonomasia.
altrettanto singolare è il fatto che tu prescriva un atteggiamento prammatico (tecnico), contestando al ragazzo la ricerca di una tecnica per superare la sua incertezza, per poi ribadire a parole che non esistono comportamenti prefabbricati. La sintesi di tutto ciò, te l'ha data Sfigatto in un altro post: "tutto e niente".

* Il pensiero delle donne.

Il modo di pensare delle donne, è perfettamente comprensibile, in barba alle tue assolutistiche affermazioni in risposta alla domanda "come pensa una donna":

Citato da: Maschio Alpha il 30 Gennaio 2012, 15:59:46

Non è affatto una domanda stupida.
Ma la risposta completa ed esaustiva è il sacro Graal di ogni uomo, è un po pretenzioso pensare che qualcuno ce l'abbia.

Il pensiero delle donne, è perfettamente comprensibile. Ma TU non lo capisci, e per questo rifiuti che qualcuno possa capirlo. Ed è estremamente facile il dimostrarlo.
Se tua sorella ti ha dato l'esatta chiave d'interpretazione di un comportamento della tua ex che TU ritenevi assurdo, evidentemente la tua ex ha seguito un criterio logico comune a tutte e due le donne. E' altrettanto evidente, che l'unico modo per negare questa realtà, è che sia tua sorella che la tipa siano state folgorate dal fulmine della follia, e ragionino entrambe in modo strano. Va da se, che la casualità con la quale hai scelto tua sorella in mezzo a 3 miliardi di donne, escluda statisticamente la coincidenza di un evento che gia di suo è impossibile.

« Ultima modifica: 01 Febbraio 2012, 14:34:33 da TermYnator »

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #13 del: 01 Febbraio 2012, 15:17:36 »

Citato da: Bates85 il 31 Gennaio 2012, 23:55:45

...

Alò...
Questa condivisione di banalità quotidiane, imho lascia il tempo che trova, e sembra fine a se stessa.
Peraltro, è fredda, troppo impacchettata e poco propositiva.
Perchè non cerchi di creare l'occasione dialettica per vedervi?
Inoltre, che senso ha chiamarla alla fine di una serata nella quale sai gia che andrà a letto e magari sarà pure stanca?
Ed ancora: perchè citare questi episodi di umorismo freudiano (rutti et similia), che fanno tanto fratello e sorella? Lascia fare queste cose a quelli ai quali non la da.
In sintesi:
a) riduci l'emissione di sms: sono troppo sintetici, e non comunicano un caxxo.
b) Le piccole prese in giro, ci possono anche stare, a patto che non siano mai sminuenti. Ma vanno fatte de visu, per non creare sottintesi spiacevoli, che per scritto sono sempre in agguato.
c) Parlale delle cose che ti animano e ti appassionano, non delle banalità del quotidiano.
d) Se condivide qualcosa che ti piace, cerca di creare l'occasione per un incontro.
e) Informati su qualsiasi evento possa rientrare nella sfera delle cose che le piacciono ( e che possano piacere anche a te) per aver eventualmente modo di andarci assieme.
f) Crea in lei curiosità nei confronti di uno di questi eventi, di un qualche oggetto presente in un luogo, o su un luogo che potreste vedere assieme, e con arte, proponile di andarci se temi che un invito ad andare a bere qualcosa possa suscitare un rifiuto.
g) non sperare di creare un livello di confidenza profondo comunicando via sms...

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: Ma essere meno enigmatiche no?!?!?!?

« Risposta #14 del: 02 Febbraio 2012, 09:56:58 »

@Termynator: Non ho capito nulla di quello che hai quotato all'inizio, ma tralasciando la tua dimostrazione un po confusa, ti rispondo alle domande chiare che mi ha posto... o almeno alle affermazioni che mi attribuisci, naturalmente campate in aria.

Citazione

L'atteggiamento che prescrivi (?!?!?!) nel suo caso specifico è il disinteresse relativo.

Veramente no. Altrimenti avrei scritto molto esplicitamente "Mostrati disinteressato", invece gli ho solo consigliato di agire su se stesso in modo da avere lo spirito giusto per affrontare il suo game con pazienza e lucidità.
Ovviamente non ha senso controbattere a tutte le supposizioni che hai fatto successivamente, basandoti su un assunto che come ti ho scritto non è mio.

p.s. prescrivo ? e chi sono ? il Dott. Stranamore ? IO mi limito a dare semplici consigli ed opinioni, liberamente, educatamente e senza essere prevaricante nei confronti di nessuno.

Citazione

La cosa singolare, è che non capti il principale senso di quell'episodio. Il senso non è "le donne sono assurde e incomprensibili agli uomini"(*)

Eh... come diceva Grillo, le parole hanno un enorme potere, in questo caso hai preso la mia frase

"la risposta completa ed esaustiva è il sacro Graal di ogni uomo, è un po pretenzioso pensare che qualcuno ce l'abbia"

e l'hai trasformata in

le donne sono assurde e incomprensibili agli uomini

che ovviamente non è la stessa cosa, ma ancora una volta lo stravolgere a tuo favore le mie parole fa si che tutto il tuo discorso successivo, le tue critiche, reggano il discorso.
L'esperienza che ho condiviso non fa statistica e nemmeno aveva la pretesa di farla.
Serviva per comunicare a Bates che ci sono altre strade di interpretazione agli eventi, oltre la sua, e che la consapevolezza di questo dovrebbe spingerlo a mettere in dubbio tutte le supposizioni un po negative che aveva fatto nel suo primo messaggio.

Vorrei rispondere anche all'ultimo paragrafo che hai scritto ma non ci ho capito molto, sarai anche bravo a scrivere ma a volte ti perdi un po troppo nei tuoi ragionamenti e non è facile, per chi legge, capire cosa volevi esprimere.

Citazione

Il pensiero delle donne, è perfettamente comprensibile.

Se è così "perfettamente comprensibile" allora siamo tutti deficienti ! ... tutti tranne te ovviamente.
Mi ricorda un po il titolo del libro di Allen Carr, "È facile smettere di fumare se sai come farlo".
Non c'è che dire... l'effetto psicologico di questo genere di affermazioni è molto potente, ma alla fine dei giochi sono tutte chiacchiere, è che le persone hanno solo bisogno di essere rassicurate e sentirsi dire che è tutto semplice... tu sei molto bravo a farlo. E' una dote. Complimenti.

Potrei anche evitarlo, e forse dovrei, ma tanto per farti capire quale sia il livello di ciò che mi contesti...

Tu scrivi:

Citazione

a) riduci l'emissione di sms: sono troppo sintetici, e non comunicano un caxxo.
b) Le piccole prese in giro, ci possono anche stare, a patto che non siano mai sminuenti. Ma vanno fatte de visu, per non creare sottintesi spiacevoli, che per scritto sono sempre in agguato.
c) Parlale delle cose che ti animano e ti appassionano, non delle banalità del quotidiano.
d) Se condivide qualcosa che ti piace, cerca di creare l'occasione per un incontro.
e) Informati su qualsiasi evento possa rientrare nella sfera delle cose che le piacciono ( e che possano piacere anche a te) per aver eventualmente modo di andarci assieme.
f) Crea in lei curiosità nei confronti di uno di questi eventi, di un qualche oggetto presente in un luogo, o su un luogo che potreste vedere assieme, e con arte, proponile di andarci se temi che un invito ad andare a bere qualcosa possa suscitare un rifiuto.
g) non sperare di creare un livello di confidenza profondo comunicando via sms...

Io scrivo:

Citazione

...dovresti OSSERVARE, non pensare, ma OSSERVARE.
Sii presente nella sua giornata, anche con pochi sms, invitala a brevi uscite "tappabuchi", di quelle tipo "alle 5 devo andare a XXXX ti va se prima prendiamo un caffè/birra assieme ?", insomma qualcosa che non appaia come un appuntamento ufficiale, cioè di quelli che si possono rifiutare per mancanza di interesse nell'altro... un caffè lo si prende con chiunque sia un minimo simpatico, non è impegnativo.
Costruisci confort, crea affinità in questi brevi incontri e soprattutto... CONDIVIDI, o meglio, LASCIA CHE SI CONDIVIDA!!!

Sarà lei stessa a darti tutte le istruzioni che ti servono.

ma secondo il tuo parere, ciò che ho detto io sarebbe una
"...condivisione di banalità quotidiane, imho lascia il tempo che trova, e sembra fine a se stessa.
Peraltro, è fredda, troppo impacchettata e poco propositiva.
"

Ti ringrazio per la tua critica, ma penso sia campata in aria e frutto di questioni personali o frustrazioni che stai sfogando con banali attacchi atti a sminuire ciò che scrivo.
Evidentemente non hai letto bene la mia firma, ti invito a farlo e se c'è qualcosa che non va... beh, segui semplicemente le istruzioni indicate... o preferisci che te le scriva per punti in ordine alfabetico così che ti paiano meno fredde ed impacchettate ?  Wink

Se siamo rimasti così in pochi disponibili ad un aiuto, un consiglio, è proprio per questo atteggiamento indisponente.
Se desideri che le tue parole siano le uniche ad essere lette, creati un bel sito
http://www.seduzionetermynator.com
mettici sopra un bel forum e decidi tu chi può entrare e chi no, chi può dire cosa e chi invece deve solo leggere e tenere per se ciò che vuole dire.

A.

Loggato


...ovviamente IMHO


=> Se ti sei sentito infastidito da questa mia risposta,
se pensi che io sia presuntuoso,
saccente o più semplicemente un rompicoglioni...
invece di guaire sterili offese da BETA,
mandami un PM e dai un senso alla tua protesta !!!
 Ci conto !!! Smile <=

Maschio Alpha

  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 114
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Posts: 917
Pagine: [1] 2 3   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: