Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La partenza: un buon rompighiaccio?

(Letto 1441 volte)

La partenza: un buon rompighiaccio?

« del: 14 Gennaio 2013, 18:56:24 »

Ri-salve a tutti, mi scuso per i tanti messaggi ma ho sete di conoscenza e voglia di migliorarmi, nonostante mi sembra di essere senza speranze Smile proverò e riproverò all'infinito, finché non sarò diventato bravo.

Il primo passo è attaccare bottone con qualcuno. Normalmente vado nelle discoteche parigine insieme a dei miei amici e quello è sicuramente un buon posto dove potrei conoscere qualcuno. Altri posti possibili, dove però sono da solo, è per strada, in metro o in piscina. Ma non sono luoghi molto adatti alla socializzazione (ovvio, a meno di essere dei maestri..).

Non chiedo aiuto per un f-close, mi basta per il momento trovare le palle per dire qualcosa e conoscere qualcuno, che sia uomo o donna non mi interessa. E non mi interessa farci una lunga conversazione e risultare particolarmente affascinante, quello sarà il prossimo passo (e un'altra discussione).

Vorrei intanto sapere da voi qualche utile rompighiaccio, qualcosa per attaccare bottone Smile ho già letto i libri più famosi, ma non voglio usare routine e frasi già conosciute, ormai anche le ragazze iniziano a conoscere questa roba.

PS: ricordo che purtroppo vivo in Francia, paese dove la gente è particolarmente fredda e di cui non parlo benissimo la lingua (quindi dilungarmi in qualcosa di difficile risulterebbe solamente ridicolo).

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #1 del: 14 Gennaio 2013, 21:30:05 »

il fascino dello straniero, magari con molte avventure esotiche da raccontare, che chiede ad una ragazza informazioni turistiche, e magari di far da guida... Wink

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 119
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #2 del: 14 Gennaio 2013, 21:49:39 »

Citato da: sfigatto il 14 Gennaio 2013, 21:30:05

il fascino dello straniero, magari con molte avventure esotiche da raccontare, che chiede ad una ragazza informazioni turistiche, e magari di far da guida... Wink

mmmh...in una discoteca? Difficile. Oltretutto abito qua già da un po' e ho partecipato altre volte alla stessa serata, è molto probabile che si ricordi di me e sa che non ho bisogno di info.

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #3 del: 14 Gennaio 2013, 22:34:42 »

gioca in strada, fuori dai bistrot, no?

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 119
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2334
  • In hoc signo vinces (§)

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #4 del: 16 Gennaio 2013, 23:50:56 »

Citato da: sfigatto il 14 Gennaio 2013, 22:34:42

gioca in strada, fuori dai bistrot, no?

addirittura aprire gruppi interi? Non ci vanno ragazze da sole nei bistrot  Razz

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #5 del: 17 Gennaio 2013, 22:57:58 »

Citato da: Amarant il 14 Gennaio 2013, 18:56:24

Il primo passo è attaccare bottone con qualcuno.

No. Il primo passo è smetterla di dire questo

Citato da: Amarant il 14 Gennaio 2013, 18:56:24

nonostante mi sembra di essere senza speranze Smile

Nessuno è senza speranze, ricordalo Wink e già il fatto che tu sia sul forum, lo dimostra.
Quanto ai rompighiaccio dei libri, a me non stanno molto simpatici perchè mi mettono ansia, e IMHO molti ti fanno apparire stupido. Io ultimamente sto sperimentando questo: saluto semplicemente la persona da lontano con molta disinvoltura, come quando si saluta un amico che incrociamo per strada ma che non riusciamo a raggiungere perchè magari è sull'altro lato del marciapiede e andiamo di fretta.
Io faccio così, e, come sempre accade, l'altro ricambia per educazione anche se non ti conosce ^^ spesso poi accade che in un secondo momento (o quasi subito) vengano a parlarti e a chiederti se vi conoscete ecc. A quel punto, con un bel sorriso disteso, rispondi "me lo dicono in molti... probabilmente mi avrai visto in televisione".
Unico limite a questo rompighiaccio: va eseguito in posti come locali, feste, matrimoni, compleanni ecc... insomma, non per strada, perchè la strada non è una circostanza che forza le persone a restare all'interno di una delimitata area, e quindi, anche se volesse, la ragazza non potrebbe venire cercarti in un secondo momento.

« Ultima modifica: 17 Gennaio 2013, 23:01:18 da Leongatto »

Loggato

Lupo

  • CSI-2-Iced
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 57
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 25
  • Posts: 874

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #6 del: 18 Gennaio 2013, 23:29:51 »

Citato da: Lupo il 17 Gennaio 2013, 22:57:58

No. Il primo passo è smetterla di dire questoNessuno è senza speranze, ricordalo Wink e già il fatto che tu sia sul forum, lo dimostra.
Quanto ai rompighiaccio dei libri, a me non stanno molto simpatici perchè mi mettono ansia, e IMHO molti ti fanno apparire stupido. Io ultimamente sto sperimentando questo: saluto semplicemente la persona da lontano con molta disinvoltura, come quando si saluta un amico che incrociamo per strada ma che non riusciamo a raggiungere perchè magari è sull'altro lato del marciapiede e andiamo di fretta.
Io faccio così, e, come sempre accade, l'altro ricambia per educazione anche se non ti conosce ^^ spesso poi accade che in un secondo momento (o quasi subito) vengano a parlarti e a chiederti se vi conoscete ecc. A quel punto, con un bel sorriso disteso, rispondi "me lo dicono in molti... probabilmente mi avrai visto in televisione".
Unico limite a questo rompighiaccio: va eseguito in posti come locali, feste, matrimoni, compleanni ecc... insomma, non per strada, perchè la strada non è una circostanza che forza le persone a restare all'interno di una delimitata area, e quindi, anche se volesse, la ragazza non potrebbe venire cercarti in un secondo momento.

grazie mille, è già qualcosa Smile io li proverò tutti e vedrò. Non devo aver paura di sbagliare e di fare figuracce, anche se è proprio quello a bloccarmi.

Comunque rimango aperto per altre idee a riguardo!

Loggato

Amarant

  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 7
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Parigi
  • Posts: 144

Re: La partenza: un buon rompighiaccio?

« Risposta #7 del: 20 Gennaio 2013, 14:40:42 »

Citato da: Amarant il 14 Gennaio 2013, 18:56:24

Ri-salve a tutti, mi scuso per i tanti messaggi ma ho sete di conoscenza e voglia di migliorarmi, nonostante mi sembra di essere senza speranze Smile proverò e riproverò all'infinito, finché non sarò diventato bravo.

+1  Thumbs Up Mi piace il tuo spirito di affrontare le cose. Perchè non darti un +1?  Wink

Citazione

Vorrei intanto sapere da voi qualche utile rompighiaccio, qualcosa per attaccare bottone Smile ho già letto i libri più famosi, ma non voglio usare routine e frasi già conosciute, ormai anche le ragazze iniziano a conoscere questa roba.

Per le donne leggiti sto topic: http://seduzioneitaliana....rmypensiero-15-lapertura/
Invece per attaccare bottone senza ulteriori fini puoi anche metterti a parlare del tempo alla fermata dell'autobus ovvero cose banali, ma se vuoi aprire con criterio leggiti il topic di sopra!   Smile

Loggato


- Per richieste di moderazione clicca QUI -

Cuore messicano

Emix

  • SI-Moderator
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 96
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana (25 anni)
  • Posts: 1235
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: