Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

La barman in disco e l'approccio.

(Letto 933 volte)

La barman in disco e l'approccio.

« del: 07 Febbraio 2009, 17:20:30 »

Ciao  tutti!!  Smile

Eccomi qui con le mie domandine e richieste di consigli da Green (spero però non ever Green, se no non si migliora mai!  Wink).

Taglio corto sul come mi sia ritrovato li e perché arrivo subito a bomba sul quesito:

Mi son trovato ier sera in una disco di Roma in zona testaccio con un paio di amici, uno a semi conoscenza del gioco e l'altro completamente ignaro.
Il locale era pieno di bimbi e le HB che giravano erano poche e non eclatanti, ma... La barman era strepitosa! Le darei un 7,5 anche se certo le luci del locale e l'ambiente potrebbero avermi ingannato. Comunque bel fisico, capelli a caschetto, mora, tatuaggetto tattico, insomma bona! Smile

Arriviamo alla cassa per pagare da bere, ci guarda e sorride. Il mio amico non a conoscenza del gioco inizia a guardarla tipo leone affamato.. Tant'è che aspetta palesemente di essere servito da lei e ci rimedia anche una mezza presa in giro dal collega maschio che urla spudoratamete: "Aspetti lei per farti servire, eh!  Wink".

Insomma la faccio breve: Io non sapendo veramente che fare mi limito a mostrare poco interesse e ad ignorare volutamente le volte che mi guardava, il mio amico dopo averla osservata per ore parte in quarta e le chiede il numero!! Così, all'improvviso, senza averci manco parlato. Ed infatti si prende un bel C&B condito dalla frasetta: "Mi dispiace ma sono fidanzata".

Il mio amico rosicava, ma era contento perché secondo lui aveva dimostrato di avere le palle.  Shocked

Il quesito è: Come la prendi una che sta lavorando al bancone e che quindi non può darti retta, con il volume alto della disco? Altre info sono che era comunque molto spigliata, ballava con gli altri barman sorrideva e si contorceva tutta e che quindi è sicuramente molto corteggiata e consapevole di essere piacente?

Ad un certo punto si è accucciata sotto al bancone per non farsi vedere e si è messa a fumare, a quel punto avrei quasi aperto con: "Ciao, sono dell'ufficio d'igiene, lo sai che anche se ti nascondi sotto al bancone il fumo tende a salire?  Cheesy". Ma non l'ho fatto..  Cry Come l'avreste vista come apertura?

Uff..

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: La barman in disco e l'approccio.

« Risposta #1 del: 09 Febbraio 2009, 20:54:42 »

Be' sicuramente meglio di quella del tuo amico... hehe molto meglio, se non altro allenamento da sfruttare in occasioni successive.

Le HiredGuns (questo il nome di tutte le hb che stanno lavorando in un determinato contesto) sono chiaramente piu' difficili da sargiare di ragazze normali, ma da un certo punto di vista hanno dei vantaggi, in particolar modo uno: si aprono da sole, visto che sono "obbligate" a parlare o interagire con voi per lavoro.

Detto questo... il resto diventa piu' complicato, visto che ancor piu' che nella vita reale, sarai il milionesimo a tentare un approccio.

Quello che faccio io (le poche volte che mi capita) e' quello di una vaga indifferenza iniziale per studiare un po' il soggetto, e poi cocky&funny contestuale... ma, come direbbe LU... molto ma molto DECISO.

E non pretendere che ti sganci un numero di telefono davanti alla ciurma... ok i miracoli talvolta avvengono, ma poche talvolte.

Quindi cercare un microspazio per avere una conversazione, cercare un interesse comune, agganciarsi a quello.
Il tutto farcito da un discreto social-proof all'interno del locale stesso.

Domande?

Loggato


°°°MyMethod°°°


F-chiudo come stile di vita  distorsione cerebrale  attitudine irreversibile  filosofia exceliana...

DylanDj: "La neve per i miei capelli è come la criptonite per Superman..."
Humanist: "A me non piace la figa... a me piace F-chiudere"
Sexypit: "...basta non perdere tempo a scopare"

yowriter

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 183
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Cesena - Rimini - Resto del Mondo
  • Posts: 520
  • °°°Life Revolution°°° °°°Winter Project°°°
  • WWW

Re: La barman in disco e l'approccio.

« Risposta #2 del: 10 Febbraio 2009, 08:55:54 »

No, mi pare tutto chiaro! Però mi sa che è un pò complesso per un iniziato come me, almeno per il momento..

Potrebbe essere una buona cosa decontestualizzarla? Che ne so, cercare di aprirla prima che attacchi a lavorare, magari passando li per caso? Sicuramente il suo valore sociale al di fuori del locale cala drasticamente..

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95

Re: La barman in disco e l'approccio.

« Risposta #3 del: 11 Febbraio 2009, 17:36:54 »

Citato da: Social_Hacker il 07 Febbraio 2009, 17:20:30

Ad un certo punto si è accucciata sotto al bancone per non farsi vedere e si è messa a fumare, a quel punto avrei quasi aperto con: "Ciao, sono dell'ufficio d'igiene, lo sai che anche se ti nascondi sotto al bancone il fumo tende a salire?  Cheesy". Ma non l'ho fatto..  Cry Come l'avreste vista come apertura?

Originale, molto simpatica e inaspettata. Probabilmente, visto che lei stava lavorando, avresti avuto poco tempo per parlarci assieme, ma sicuramente si sarebbe ricordata di te...   e magari avresti potuto ritornare un paio di giorni dopo, scegliendo un orario più tranquillo e iniziare salutandola come se già vi conosceste.  Cool

Loggato




.\ /.
-----

AlterEgo

  • CSI-6
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 144
  • Offline Offline
  • Posts: 1374

Re: La barman in disco e l'approccio.

« Risposta #4 del: 11 Febbraio 2009, 17:55:43 »

Citato da: Social_Hacker il 10 Febbraio 2009, 08:55:54

No, mi pare tutto chiaro! Però mi sa che è un pò complesso per un iniziato come me, almeno per il momento..

Potrebbe essere una buona cosa decontestualizzarla? Che ne so, cercare di aprirla prima che attacchi a lavorare, magari passando li per caso? Sicuramente il suo valore sociale al di fuori del locale cala drasticamente..

Passando li' per caso prima che attacchi a lavorare deve succedere MOLTO per caso... se no ti sgama subito.

Il resto dipende dal valore che dai questo game... l'ideale e' quello di averne tanti altri paralleli, in modo da rimanere iper-attivo ma non diventare mai needy.

E non trascurare i game a lungo termine, nel mio caso specifico ho chiuso situazioni (gestite con calma) dopo addirittura anni.
Attenzione pero' a non finire nel LJBF, e cioe' cerca di rendere evidente sin dall'inizio che non sei il prossimo amico a cui confidare cose.
Meglio perdere un game e aprirne altri nuovi, piuttosto che andare in 1itis e spappolarsi gli ormoni.

Loggato


°°°MyMethod°°°


F-chiudo come stile di vita  distorsione cerebrale  attitudine irreversibile  filosofia exceliana...

DylanDj: "La neve per i miei capelli è come la criptonite per Superman..."
Humanist: "A me non piace la figa... a me piace F-chiudere"
Sexypit: "...basta non perdere tempo a scopare"

yowriter

  • SI-Reliable User
  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 183
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Cesena - Rimini - Resto del Mondo
  • Posts: 520
  • °°°Life Revolution°°° °°°Winter Project°°°
  • WWW

Re: La barman in disco e l'approccio.

« Risposta #5 del: 11 Febbraio 2009, 18:11:51 »

Citato da: yowriter il 11 Febbraio 2009, 17:55:43

Passando li' per caso prima che attacchi a lavorare deve succedere MOLTO per caso... se no ti sgama subito.

Il resto dipende dal valore che dai questo game... l'ideale e' quello di averne tanti altri paralleli, in modo da rimanere iper-attivo ma non diventare mai needy.

Mah, le mie più che altro erano domande di studio, per fortuna (o purtroppo) è veramente raro che una donna mi attragga a tal punto da rischiare il 1itis. Diciamo che riesco a distaccarmi abbastanza efficacemente per il momento. Volevo solo sapere come gestire le situazioni del genere.
Lo percepisco come un game avanzato e io devo ancora superare un pò di AA...  Razz

Citazione

Meglio perdere un game e aprirne altri nuovi, piuttosto che andare in 1itis e spappolarsi gli ormoni.

Avere game multipli aperti è proprio ciò a cui aspiro. Essendo single da un pò la mia voglia di LTR è completamente passata.. Certo quella che ti "frega" c'è sempre, ma io devo ancora imbattermici, e forse al momento neppure lo permetterei.

Grazie per il tuo punto di vista e per i consigli!  Grin

Loggato

Social_Hacker

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 15
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 41
  • Residenza: Roma
  • Posts: 95
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: