Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

istruttore in palestra

(Letto 3326 volte)

istruttore in palestra

« del: 08 Febbraio 2014, 10:29:20 »

Nella palestra dove mi alleno c'è l'istruttore della sala attrezzi con il quale non vado d'accordo. Non andiamo d'accordo per i seguenti motivi:
 
1)Io seguo una scheda fatta da un mio amico personal trainer e non la sua in quanto mi dava degli esercizi di cacca e non mi permetteva di crescere. Lui lo ha notato e non gli è andato a genio. Faccio presente, però che anche altri ragazzi fanno allenamenti personalizzati ed anche per conto proprio.
2) tutti i maschi in palestra parlano con le ragazze.... lui specialmente anzi ci prova spesso con la scusa di fargli vedere gli esercizi, credo però che le ragazze si fanno seguire, ma gli danno il palo Smile
3)Noto però che quando cerco di conscere io ragazze lui veine da dietro e cerca di denigrarmi. Fa allusioni su di me e tante di ridicolizzarmi. Io gli ho fatto presente in privato questa cosa, ma lui a fatto capire che non era così.
4) Non mi porta rispetto, infatti non saluta se lo saluto.
5) quando faccio degli esercizi lui non mi aiuta se mi deve seguire una serie e aiuta gli altri ragazzi che si allenano. Se, invece chiamo gli altri ragazzi che gentilmente mi aiutano lui viene vicino e dice che do fastidio agli altri, cosa che non è vera. Molti di noi ci alterniamo sulle panche e ci seguiamo a vicenda. Infatti gli altri lo guardavano un pò strano e in ogni caso mi aiutavano come fanno anche tra di loro.
 
Una sera in particolare una ragazza mi sfotteva dicendo che tenevo la panca molto inclinata mentre facevo gli addominali e voleva capire come facevo a mettermi inclinato. Io gli ho detto di provare e mentre la aiutavo a salire sulla panca lui è venuto dicendo. Non metterle le mani addosso.
La ragazza era diverta e gli piaceva farsi aiutare da me.
Lui invece diceva che era pericoloso e che lui era l'istruttore. Io su questo gli ho dato ragione tuttavia lui marcava sempre il fatto che avessi messo le mani addosso alla ragazza, cosa assurda.
 
Dopo lo vedo vicino ad altre ragazze ed è lui che ci prova dicendo ad una se vuoi ti do un passaggio a casa....mettendogli le mani addosso e ciaciandola dalla schiena al fianco.
Ad un altra gli parla e gli dice che deve fare la sua cameriera. Io gli dico scherzando che non deve trattarla male e lui risponde:
Altrimenti che fai mi picchi?
Io evito di rispondergli.
Poi continua dicendo che nessuno donna starebbe mai con me e che non' chiavo', tutto ciò davanti alla ragazza.
Io gli rispondo: tu che ne sai?
Lui: si vede.
Un vero escremento......
 
Veramente gli farei una faccia di schiaffi.

Ora vi posto divisi in spezzoni altri episodi degni di nota che accadono in palestra

1]
Infatti capita che gli faccio domande sugli esercizi o in maggioranza gli dico di controllare il movimento, e lui siccome lavora non può dirmi di no. Solo che mi arronza dicendo che lo faccio bene. (a volte non guarda neanche quello che faccio e dice: si si e se ne va.
Si Si.....Si Si il ca**o!!!
Infatti chiedo il parere di altri palestratti alennati che non lavorano li che sono istruttori e il movimento me lo correggono a dovere.

2]
Faccio presente di essere molto tollerant, se qualcuno si prende più confidenza del dovuto, In quanto non essendo vissuto in mezzo alla strada ho carenze in alcuni atteggiamenti sociali che fanno si che gli escrementi si prendano confidenza. Infatti penso che conoscere una frase a te molto famliare: sei troppo buono Smile
Manco di cazzimma.
All'inzio si comportava bene, poi credo che è stato il non risponderlo tempestivamente alle sue interrogazioni,
 
 
 
1)Il fatto di non voler seguire lui è un fattore predisponente. Non mi dava una scheda adeguata e vedevo che si metteva meno a disposizione che con gli altri.
 Io gli ho detto che tipo di allenamento volevo fare  e quando volevo cambiare la scheda.
Lui Non mi cambiava la scheda subito e faceva passare un sacco di tempo, mesi .....cosa che con altri non faceva. Così ho deciso di fare un buon allenamento facendomi seguire da altri. Gli dicevo che alcuni esercizi per me non adavano bene a causa della schiena.
Infatti voleva sapere che scheda facevo e si è mangiato il ca... quando ha visto che non lo stavo a sentire.
 
2) Al fatto che in palestra lui e la segretaria cercano di fare i furbi. In pratica la palestra chiude alle 22:30 ti fanno rimanere in sala fino alle 22:20 per andarti a cambiare e fare la doccia. A volta capita che rimaniamo io e un altro paio di persone. Loro no si fanno la doccia ed è capitato che ultimamente per fare i furbi alle 22:15 chiudevano l'acqua di modo da non poterti fare la doccia. Inatti un piao di volte è capitato che me ne sono dovut andare alle 22:20 senza farmi la doccia perchè diceva la segretaria che c'era un proble a alla caldaia. Poi un volta sono andato alle 22:15 a farmi la doccia ed ho visto che l'acqua nella doccia veniva chiusa ho apsettato un pò è spero che aprissero l'acqua, tenevo il sapone tutto addosso ed ho passato un sacco di tempo a pulirmi tanto  che sono uscito alle 22:35 e ho chiesto spiegazioni, loro invece mi hanno rimproverato di essere uscito tardi e di farmi perdere tempo...io gli ho detto che se loro non userebbero questo trucchetto questo non accadebbe e che uscirei io orario. La segretaria mi ha mandato a fanculo e lui sembrava quasi che volesse picchiarmi.
Ho detto tutto al proprietario che se li è chiamati e dandomi ragione ha detto che non succederà più. Loro hanno fatto una figura di cacca Cheesy
 
3) La palestra sta aperta fino alle 20:00. è capitato che una volta non c'era nessuno e volevano chiudere alle 19:00 io mi volevo allenare e sono entrato lo stesso perchè ho pagato. Loro hanno mandato un altro che non lavora + come istruttore a fare questioni con me. Io gli ho detto che volevo allenarmi etc, etc. Hanon cercato di mettemi in cattiva luce con altri nella palestra visto che lroo erano stati richiamati. Ovviamente io stavo dalla parte della ragione e chi mandavano mandavano non potevano dirmi nulla a parte darmi fastidio durante l'allenamento.
Penso che dovrebbe farlo chiunque Smile anche apposta Wink
 
 
4) Lui è davvero uno escremento, si prende confidenza con i più deboli ed in particolare c'è un signore di 60 anni che viene in palestra e fa cose strane... si mette a fare alcuni esercizi di energia ku non ricordo neank come la chiama si mette a ballare in palestra...e tante altre cose....
é stato ricovera in un ospedale psichatrico lo ha raccontato lui cmq
Come lo vedono in palestra guardano e si mettono a ridere ed in particolare questo istruttore assieme ad altri due cretini lo sfotte malamente e approfitta della sua instabilita mentale per ridere davanti e alle sue spalle ed anche per farsi bello davanti alle ragazze. Che schifo....
Anche io all'inizio ridevo, poi capendo la situazione e vedendo quello che succede provo tristezza. Ridere su chi non sta bene di suo.
Li avrei presi e gli avrei detto: siete proprio una chiavica a divertirvi su chi è + debole di voi.
é capitato in passato che l'ho fatto per qualkuno essendo anche io sfottuto quando ero ragazzino, ma dopo avere fatto questioni con i cretini, chi avevo difeso se ne scappava e non mi diceva neanche grazie e quindi per questo che ultimamente penso che non ne vale la pena. Anzi come risposta da uno che avevo difeso ho ricevuto al posto di grazie ognuno pensa a se..... tanto per farti capire.
 
Sui vari punti che ho postato ed inp aroclare sul punto 4 cosa ne pensate?
Come avete fatto a sviluppare la cazzimma ,quella faccia tosta che ti permette di non far prendere confidenza agli escrementi impedendo gli atteggiamenti prevarcanti.

 
3]
Vi posto un altro episodio:
 Il tizio di 60 anni che viene in palestra si è messo a rotorale per terra e a gironzorare a destra e sinistra torando calci al volo. Dapprima davanti all'istruttore, che l'ho incitava, e la segretaria. Poi è venuto dentro e si e messo vicino a me perchè c'era lo spazio per rotorale. Io stavo facendo gli addominali. Ci sta un gruppo di 2,3 di loro che si sono messi a sfotterlo assieme all'istruttore.
A un certo punto l'istruttore f:a DAI rotola vicino a giorom, vagli addosso?
Ridevano.
Uno spettacolo pietoso................. :cray:
 
L'istruttore continuava e faceva allusioni vicino a sto gruppo di 2,3 persone sul 60 enne dicendo che è un deficiente e che vicino a lui c'è ne stava un altro. Indicando con un attimo con il braccio me. Io me ne sono accorto.
Poi a continuato a dire dai dai qualche calcio..
Io gli ho detto: lascialo stare! Non è una bella cosa quella che stai facendo. Tu sei l'istruttore dovresti lavorare.
Lui ribatte subito: Io lavoro! Non ti predenre confidenza.
Io gli rispondo: Tu, non ti prendere confidenza.
Lui dice non me la sto prendendo, pensa ad allenarti ed inizia a scaldarsi.
Mentre faccio un esercizio dopo un pò viene e dice Hai CAPITO, HAI CAPITO!!!!!
Io gli dico: sui più deboli.
Gli altri assistono e non dicono nulla.
Non è che gli do molta confidenza a questi.
Dopo un pò iniziano di nuovo e l'istruttore è sempre quello che è.
 
Che schifo...........

4]
Dedido di parlare con la proprietaria e gli faccio presente tutti i comportamenti scorretti che ha fatto.
Dal fatto che mi sparla davanti alle persone e alle ragazze a quello che è successo con il signore 60enne.
Lei sapendo che stesse sbagliando cerca di giustificarlo dicendo: L'istruttore è molto amico di quel signore per questo scherza così.Conosce anche il padre.
é meno male che è amico.....
Io gli faccio la faccia storta sa che ho ragione.
Dice che gli parla dopo.
Quando succede decido di andare anche io.
Lui gli racconta balle, del fatto che esco tardi la sera dalla palestra. Cosa non veritiera. Esco in anticipo. Cerca di trovare cose per delegittimarmi.
Io gli racconto che ho fatto tardi quando chiusero l'acqua. (ci fu l'altro proprietario, il fratello di questa donna con cui ho parlato stasera, che intervenne,)
Lui ha negato tutto davanti a me.
Poi dice che quello che lui fa con quel signore non sono problemi miei.
Dice che devo fare l'uomo.
Penso che lo sto facendo....
Lui dice: stai zitto!
Cerca di trovare altre scuse, che in palestra do fastidio perchè ho chiesto a un paio di ragazzi di aiutarmi nelle ripetizioni,
Che molesto le ragazze e che lui può portare una lista di ragazze che si sono lamentate  di me a lui......
Assurdo!
Io gli dico che casomai è il contrario.
Poi alza la voce sembra quasi che voglia aggredirmi.
La prorietaria capendo la situazione cerca di calmarlo.
Dice lui è cliente da tanti anni, cercate di andare d'accordo.
Se non ti fa la scheda o non ti segue vienimelo a dire.
Io gli dico che i problemi sono la mancanza di rispetto.
Lui fa capire che se ne frega.
Rimaniamo che lui si comporta bene e io mi alleno con serenità..... se se se
 
La proprietaria continua a dire di non badare a quello che fa aurelio, che è normale. Io gli dico ok, ma gli faccio intendere che non è una bella cosa.
Lei lo sa e mi sorride.
 
Incredibile.

5]
Stasera è successo un altra cosa.
 
ho fatto il gruppo gambe e capita che sulla pressa carico i pesi da 45 molto pesanti. In genere mi faccio aiutare da qualcuno a metterli sulla pressa, anche perchè lui non c'è in sala..... sta con la segretaria. Non volevo chiamarlo per paura della sua risposta che già immaginavo, tuttavia ero stanco del fatto che non potessi dialogare con l'istruttore e del chiedere ad un iscritto di aiutarmi al posto suo. Quando dicevo scaricarla sono andato da lui a chiedergli aiuto e lui mi ha risposto che siccome li avevo messi su io dovevo scaricarli io. Gli ho detto che stasera avevo un problema di stiramento alla spalla (ed era vero) lui non ha voluto fare carte.
 
Li ho posati per paura di affrontarlo.....
 
Ci stava un suo amico che guardava la situazione.....
 
Ho notato che dopo lui ha addirittura ha aiutato un altro in palestra a mettersi la maglietta. Quindi lascio immaginare.
 
Non è che mi sento molto contento in questo momento. Sad

6]

Ho pagato l'abbinamento annuale e i soldi non me li rimborsano.
Ho firmato un contratto.
 
Stasera gli ho chiesto aiuto a caricare la pressa con i pesi da 45. In quanto essedo pesanti mi danno problemi.
Lui mi ha risposto di caricare i pesi più piccoli e se ne è andato.
Io gli sono andato dietro l'ho rifermato e gli ho detto qual'è il problema?
Fra*** quando gli ho chiesto aiuto mi aiutato lui a caricarli.
Io ti ho chiesto di aiutarmi a caricare solo i pesi da 45 gentilmente. (gli ho detto proprio così)
 
Lui ci ha pensato un attimo e poi ha detto:
 
Io sono l'istruttore non il carica/scarica pesi.
 
Se fra+++ ti ha aiutato e perchè non è l'istruttore.
 
(non è possibile, dovevate stare li  :azz: )
 
é un istruttore molto UMILE......ho offeso gli istruttori chiamandolo così.
 
Cioè mi aiuta un iscritto o un qualsiasi iscritto( perchè nella palestra siamo tutti disponibili ad aiutarci ) e non lui che è l'istruttore che è pagato!!!
 
Doveva aiutarmi a caricare solo i pesi da 45 kg che sono 2 non 500.
 
Ho provato a parlare con altri, ma a parte darmi ragione non si mettono in mezzo perchè con loro e disponibile. Mi hanno dato ragione anche sul fatto del signore che viene sfottuto da quella gente di merd*. Tuttavia ognuno pensa ai ca*** suoi.

8]
[bHo un problema grosso che non riesco a risolvere è  l'ansia prima dello scontro. Se ci devo parlare mi immagino l'istruttore che mi da risposte di cacca quando ci sono davanti ed essendo in ansia non riesco ad affrontarlo. Cerco di non andarci vicino se sta parlando con qualche amica per paura di evitare il confronto o che lui possa sfottermi davanti a loro. Anzi capita che ci sta una che mi guarda spesso  e mi sorride ma sta vicono a lui ed io evito e cerco di andarci vicino quando non c'è lui. Questo mi rende frustato e non mi sento libero. Mi capita di pensare a lui mentre mi sto allenando e questo mi rende nervoso, mi fa allenare male e mi indebolisce. Vedo invece altri ragazzi che parlano tranquillamente davanti a lui che se ne va e li lascia soli oppure sostiene il ragazzo quando si relaziona con la ragazza (ovviamente lui e il ragazzo hanno un rapporto di amicizia).
[/b]

Quando ero nel cronfronto verbale con l'istruttore noto le seguenti cose:
 
1)ho una voce bassa, dovuta al mio inner game scarso;
2)penso durante l'allenamento, a lui a quello che dovrò dire e che non sarò capace di risponderlo
3) quando lo affronto cerco di non Offenderlo per non farlo arrabbiare, cerco di essere gentile più del dovuto e di portargli rispetto mentre lui se ne fotte. Se invece è una persona che conosco, a mio malgrado, sò essere + fetente quando parlao con lei. ( Sono gentile e buono con le persone che mi trattano una cacca e sono uno escremento con quelle che mi stimano, ma non sempre.

Cosa mi consigliate di fare in merito per risolvere questo problema? Ccome affrontare lui e al meglio altre persone con le quali posso incorre in questi problemi?

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador

Re: istruttore in palestra

« Risposta #1 del: 08 Febbraio 2014, 13:25:34 »

In questi ambienti come le palestre e i corsi vari è sempre importante curare il rapporto non solo con le figure femminili am anche con quelle maschili...

Io personalmente nnso la tua condizione ma se ti sei iscritto qui probabilmente sei un mdp che vuole crescere con le donne.

Non c'è dubbio sul fatto che il tipo in questione sia il tipico macho palestrato...in pratica il maschio genetico che piace alle donne per volume dei bicipiti e spalle a tartaruga ninja Grin.....un tipo così ha dalla sua parte la fisicità che è una qualità evolutiva vincente che piace molto alle donne. Per questo lui nell'interazione con le donne è avvantaggiato...perchè in fondo piace. Un tipo così nn deve fare molto per scopare...gli basta cuyrare i rapporti con le donne e trovare una che è ricettiva per scoparsela. Perdonami se lo dico ma spesso quando si è mdp certi èpersonaggi suscitano le nostre invidie...se tu fossi al suo posto cosa faresti?? probabilmente lo stesso ci rpoveresti come fa lui perchè a ciascun uomo che non èp gay piace avere donne intorno. ha inoltre un altra qualità evolutiva vincente che è il carisma....le persone che fanno simili mestieri rivestono un ruolo da leader...come un animatore, un pr, un bagnino ecc. Questi personaggi sfruttano la fisicità e il carisma che il loro ruolo da loro e imparano a farsi rimorchiare e arimorchiare loro stessi le donne. per cui è chiaro che se io mdp con il fisico da nerd mi metto a competere con lui....diciamocela tutta...ma chi caxxo credi che vinca sul confronto??? sicuramente lui. Perchè ha un ruolo che gli permette di intergaire con le donne e perchè piace di più anche esteticamente. é ovvio che se entri in competzione così non ne trai un ragno dal buco come si usa dire...

Se cerchi di fartelo amico, inevitabilmente fai la parte dell'amico sfigato e le donne vedranno lui come alpha e te come gregario...questo perchè no n hai fondamentali sufficientemente sviluppati per ssuperarlo....se invece ci entri in conflitto lui ti supererà e scopera con le donne facendoti schiattare di invidia. Il segreto è lasciar perdere....quando entri in un qualsiasi corso, di ballo o di nuoto o in palestra....mai e poi mai mettersi a competere o peggio ancora fare l'amicone con simili personaggi. Il segreto è farsi i cazzi proprie se ti capita la tipa con la quale interagisci a tu per tu te la giochi...portandola sempre su un piano di comunicazione duale.

Lascia perdere quello che fa lui o quello che dice...tu non sei qui per cercare conflitto con gli altri ma per migliorare te stesso a questo devi pensare. Quindi vai in palestra e fai come se lui nn ci fosse, fregatene e cerca solo di migliorare te stesso...magari puoi andare lì in orari in cui sai che non c'è...così eviti di doverlo incontrare.un piccolo consiglio è che poi in simili ambienti si fa presto a essere etichettati come provoloni...per cui anche con le donne bisogna avanzare in punat di piedi. Avere rancore o invidia non ti aiuterà a crescere. Solo a te devi pensare.

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 121
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1999

Re: istruttore in palestra

« Risposta #2 del: 09 Febbraio 2014, 14:41:29 »

Emerge un grosso problema : dovunque vai hai gente che ti risponde male, ti insulta, ti tratta da minorato mentale. Impossibile che tu abbia la calamita per questa gente, più probabilmente comunichi qualcosa di sbagliato con il tuo linguaggio del corpo, ancora più probabilmente interagisci e ti poni male . Imho il problema è quello, non l'istruttore.

Loggato

Emmett

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 325

Re: istruttore in palestra

« Risposta #3 del: 09 Febbraio 2014, 15:48:40 »

Citato da: Emmett il 09 Febbraio 2014, 14:41:29

Emerge un grosso problema : dovunque vai hai gente che ti risponde male, ti insulta, ti tratta da minorato mentale. Impossibile che tu abbia la calamita per questa gente, più probabilmente comunichi qualcosa di sbagliato con il tuo linguaggio del corpo, ancora più probabilmente interagisci e ti poni male . Imho il problema è quello, non l'istruttore.

+ Thumbs Up

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1687
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 10009

Re: istruttore in palestra

« Risposta #4 del: 22 Febbraio 2014, 11:10:12 »

Citato da: Emmett il 09 Febbraio 2014, 14:41:29

Emerge un grosso problema : dovunque vai hai gente che ti risponde male, ti insulta, ti tratta da minorato mentale. Impossibile che tu abbia la calamita per questa gente, più probabilmente comunichi qualcosa di sbagliato con il tuo linguaggio del corpo, ancora più probabilmente interagisci e ti poni male . Imho il problema è quello, non l'istruttore.

Infatti ho scritto stesso io nel post che quando parlo con listruttore ho la voce bassa e tendo a dargli troppo valore, così non mi concentro sulla mia attività, mi sento stressato e se viene vicino per non sono in grado di rispondergli non perchè non so cosa dire, ma per paura di affrontarlo e non trovo risposte adeguate o se le trovo ho paura di dirle.

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador

Re: istruttore in palestra

« Risposta #5 del: 23 Febbraio 2014, 11:40:00 »

ma il punto non è nemmeno quello, il problema è la frequenza con la quale ti capitano certe cose

Loggato

Emmett

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 325

Re: istruttore in palestra

« Risposta #6 del: 23 Febbraio 2014, 20:40:49 »

Citato da: Emmett il 23 Febbraio 2014, 11:40:00

ma il punto non è nemmeno quello, il problema è la frequenza con la quale ti capitano certe cose

mi capitano perchè non so gestirle se imparo a gestirle  saranno meno frequenti.
Il problema è saperle gestire  Smile

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 36
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador

Re: istruttore in palestra

« Risposta #7 del: 24 Febbraio 2014, 14:23:13 »

Ti capitano perchè c'è qualcosa di te che comunica debolezza, arrendevolezza e incapacità di difendersi.

Loggato

Emmett

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 12
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 325
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: